Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - lorgax

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 9
31
(clicca per mostrare/nascondere)

32
Prossimo episodio scena lesbo a 3 tra meggie, la soldatessa e la lesbian, con eugene che guarda da fantasma tipo obi wan alla fine di star wars, poichè ucciso da il rosso la che non mi ricordo il nome, e si mas**rba. Il rosso nel frattempo gira cercando pistole con cui suicidarsi ma sono tutte scariche, alchè vede un ciccione correre inseguito da due scoiattoli storpi, lo salva e il ciccione gli dice che è uno scienziato e può salvare il mondo: il rosso si uccide prendendo a testate l'asfalto, ma questa volta era tutto vero, e lo scienziato vero con la cura vera viene ucciso da un albero caduto li vicino. The end.

Sarebbe la mia serie preferita DI SEMPRE, scavalcherebbe a piedi pari breaking bad, prison break eccetera. Scusate l'off topic.

33
(clicca per mostrare/nascondere)

34
Ma ora che ci penso..Maggie non fa domande sulla propria sorella a Daryl/anyone ?  :O.O: :interello:

35
Dunque l'omicidio perde di brutalità se applicato a certe categorie? Non ti dico dove può sfociare il tuo ragionamento.

In un mondo senza regole come quello di Walking Dead, bisogna pensare solo a una cosa, secondo me: Proteggere la tua gente, la tua famiglia, danneggiando gli altri SOLO NEL CASO IN CUI gli altri tendano a danneggiare te. Questi erano cannibali: han catturato Bob. Se li lasciavi andare, tornavano sicuro e magari prendevano Carl, o Michonne. A quel punto tu cosa facevi ? Ti piangevi addosso. Ucciderli è la soluzione, uccidere tutto quello che ti minaccia è la soluzione nel nuovo mondo di Walking Dead, mi sembra piuttosto naturale e ovvia come cosa. Se invece parliamo di un mondo come il nostro, cioè dotato di regole, regolamenti e imposizioni morali sensate o meno, allora la prospettiva cambia.

36
(clicca per mostrare/nascondere)
Ma dove siamo, all'asilo Mariuccia ? Questi mangiano le persone, han divorato la gamba avariata del buon Bob e Rick cosa doveva fare, lasciarli andare via ? Ha fatto quello che chiunque, credo, avrebbe fatto/dovuto fare. Non ci vedo niente di brutale, di disumano: casomai i cannibali lo erano.

37
Al massimo io discuterei sul COME li hanno ammazzati. Farli fuori è stata cosa buona e giusta, ma c'era bisogno di scannarli in quel modo? Il fatto che si siano accaniti così indica non che gli piaccia ammazzare, sarebbe esagerato, ma che comunque un pochino provano gusto a vendicarsi di chi li minaccia.

Se qualcuno ti avesse rapito, umiliato, trattato come carne da macello, col sorriso sulle labbra...tu non proveresti un po' di piacere a farlo fuori (sempre nel mondo di twd) ? Peraltro questi avrebbero mangiato pure la bambina, cioè non so se ci rendiamo conto. Meritano di essere uccisi nel peggiore dei modi.

Post unito: 27 October 2014, 12:29:42
(clicca per mostrare/nascondere)

No dai tensione in quella scena c'era, e lo dico io che ho sempre criticato questa serie per i suoi momenti ridicoli. Rick era pronto a fare a pugni nel peggiore dei modi, a me è piaciuta, poi ovvio che non potevo aspettarmi chissà cosa, era quasi scontato che terminasse in "pace", ma la scena di per se mi è piaciuta.

38
Sì, ma TWD (fumetto e serie) non giustifica queste scelte, le presenta e lascia che gli spettatori/lettori si becchino lo scottone e ci ragionino sopra. Le azioni di Rick sono estreme e brutali, e gli autori non le convalidano affatto.

Non le convalidano ma pensandoci da un punto di vista "razionale" per quanto si possa farlo in una fiction, la decisione di Rick non è brutale, è semplicemente naturale, ovvia, dovuta. Perchè non c'era altra soluzione: cosa avrebbe potuto fare ? lasciarli andare ?

39
Povero Bob, era uno stinco di santo.

40
Ma per far morire uno di sti tizi che deve succedere?

Ora capisco non si vogliano macellare personaggi principali o comunque presenti da tempo nello show, ma gente inutile tipo Bob o un altro tizio a caso tra quella marmaglia di decerebrati poteva schiattare tranquillamente in st'episodio.
Che poi se proprio li devi far salvare tutti tutti almeno se ne salvi pure uno dell'altro blocco e invece no, gli altri sono destinati allo sterminio mentre loro hanno un culo al limite dell'inimmaginabile e la sfangano senza un graffio.

Tanta confusione, tanti zombie e tante sparatorie non fanno un buon episodio. Bocciato anche questo inizio di stagione. Potenziale sprecato ancora una volta.

Io ho quasi sempre criticato TWD nelle scorse stagioni per cui non sono di sicuro un fanboy della serie. Però, mi sento di dire questo: è una storia. Una fottuta storia. Non puoi guardare un telefilm e dire che è banale se i protagonisti sopravvivono proprio sull'orlo del baratro. E' di questo che parlano le storie, a meno che tu stia leggendo G. R.R. Martin. Le storie hanno protagonisti  ai quali accadono cose fuori dall'ordinario. Per cui trovo normale che la bomba sia esplosa proprio quando toccava a Glen, anche perchè fosse esplosa prima, al massimo si salvava un tizio sconosciuto, oltre a Glen: cosa cambiava ? per me niente.

Van bene le critiche, ci stanno eccome perchè la serie ha fatto pena (parere mio) più o meno dalla puntata 3 della prima stagione, ma adesso non attacchiamoci a tutto. Questo episodio è bello, fatto discretamente bene e mi ha trasmesso emozioni, ed è già un traguardo.

41
Gotham / Re: Gotham [Fox] [Superheroes]
« il: 23 September 2014, 11:24:23 »
Mi è stra piaciuta. Gotham ben costruita, realizzata come era doveroso fare. Personaggi ben fatti, unico appunto la recitazione del protagonista che per me deve migliorare. Per il resto bellissima puntata, ripongo grandi speranze in questa serie, da amante di Batman.

42
Un intero episodio dedicato alla barriera è troppo. Boh speriamo che la decima sia un po meglio.

Si, in effetti è solo il punto nevralgico di tutto il mondo di game of thrones, oltre che uno dei più affascinanti e ben costruiti dal punto di vista narrativo. Che schifo, torniamo alle tette di Missandei e ai piccoli problemi di c(azzo)uore di Verme grigio, che ci si diverte  :interello:

Capisco che non piaccia a tutti la parte sulla barriera ma è fondamentale, la minaccia più grande dell'intera serie per ora viene proprio da li, mica si può ignorare.

43
Ma..sal romano che fine ha fatto ?  :interello:

44
Mad Men / Re: [Commenti] Mad Men 7x05 - The Runaways
« il: 14 May 2014, 09:27:46 »
E al termine della scena di sesso a tre...


45
Breaking Bad / Re: [Commenti] Breaking Bad 5x15 -Granite State-
« il: 23 September 2013, 15:51:50 »
Episodio fiera del senza senso.

Hank si è fatto un mazzo tanto a cercare un modo per incastrare Walter, i suoi colleghi nel giro di una settimana senza più nessuna prova (il DVD è scomparso, i soldi sono scomparsi, Skyler non è che possa dire moltissimo, Marie sapeva il giusto) formulano un'accusa che porta a galla tutto, incluso l'alias da criminale di Walter.
Faceva così schifo dare anche un piccolo come? Okay, non è una poliziesco, però una serie come questa che pretende di essere grande deve avere cura di tutte le sue storie. Dalla più importante a quelle di contorno. Non chiedevo un episodio stile CSI, ma almeno un briefing per mostrare come è arrivata alla verità il resto della DEA. Non è che ci volesse molto.

Jesse ancora respira. Perché? Okay ha alzato la qualità, ma Todd è così impedito da non riuscire a riprodurre il processo?

La morte di Andrea boh......cioè si per tenere Jesse al guinzaglio, ma torno al punto sopra detto: Jesse perché respira ancora?

Non parliamo poi delle motivazioni per il ritorno a casa di Walter. Un professore di liceo di 52 anni con un piede e quattro dita nella fossa che vuole chiudere i conti con un gruppo di persone che avrà imparato a sparare nella culla. Logicissimo.
Ma poi quello che gli da davvero è la spinta è perché sente che lui non è contato nulla se non nel dare il nome alla Grey Matter? Seriously? Walter White decide di non farsi catturare perché sente il suo ex amico o quel diavolo che era che lo declassa così?
Da grattare il fondo e iniziare a vedere anche oltre. Dategli il biberon e fatelo cullare dalla mamma.

Quindi i fili col flashforward sono stati riallacciati, però in una maniera orrida, letteralmente buttata lì, simbolo di un lavoro approssimativo e giusto per farlo. Non c'è cura, non c'è precisione, dai che dobbiamo finire e buttiamo giù la prima idea che ci viene o che peschiamo dal cappello.

Peccato perché l'episodio come al solito qualcosa di buono ce l'ha. Il fatto che Junior cambi nome, la vita da isolato di Walter fino alle uniche due cose realmente sensate: la spiegazione alla recinzione intorno a casa White e soprattutto il discorso d'addio di Saul Goodman.

Ma per il resto bocciato su tutto il fronte. Fra evoluzione della storia e ciò che ci aspetta non so dire cosa sia peggio.

5

 :O.O:

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 9