Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - batmarta

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 36
16
La foresta di King Julien / Re: Pets & Co
« il: 3 January 2015, 11:01:28 »
sono riuscita a portare in Francia la mia gatta dopo un viaggio della speranza che si componeva di 2h di aereo e 3h30 di auto attraverso tre paesi stranieri. non ho voluto darle il killitam dopo aver sentito storie dell'orrore sull'effetto paradosso che ha sui gatti, quindi la povera piccola si è fatta tutto il viaggio in iperventilazione, ma tranquilla e silenziosa, non ha fatto nessuna scenata in aereo, non ha sporcato nulla. poi quando siamo arrivati a casa per premiarla le abbiamo dato delle striscette di carne essiccata, e lei era contenta, faceva le fusa... e ringhiava  :XD:
così abbiamo fatto passare 5 giorni, lei era tranquillissima, stravaccata alternativamente sul letto o sul divano... e ieri siamo andati a prendere la seconda gatta al canile municipale!
è una gattina di un anno o poco più, con gli occhi velati, se non completamente cieca, poco ci manca. il punto è che, pur essendo grande la metà della mia gatta, secondo me ha vinto lei. sale sul letto senza paura mentre l'altra si va a nascondere. faranno amicizia, non c'è dubbio, riescono già ad avvicinarsi abbastanza, ma poi una delle due ringhia o soffia. tra l'altro la nuova, non vedendoci, secondo me non capisce sempre l'atteggiamento dell'altra. insomma, sarà da vedere.

per chi se lo stesse chiedendo, abito in una casa senza porte  :interello: l'unico posto dove potevo chiuderla era in bagno, ma anche lì la porta non tiene, quindi è bastato un quarto d'ora ed è riuscita ad aprirla. quindi ciao-ciao inserimento graduale  :sooRy: il problema è che avevo preso due lettiere, e la grande ha pensato bene di andare in entrambe, quindi stamattina ho trovato che la piccola aveva fatto i suoi bisogni sul tappetino in bagno   -.-' al rifugio andava sempre nella lettiera, quindi ora vorrei capire come fare a convincerla. ho provato più volte a buttarcela dentro, ma non so. il problema ancora più grosso è che io non ho una lavatrice a casa e i panni li lavo alla lavanderia a gettoni, quindi se mi sporca altra roba (tipo piumone o copridivano) è la fine

17
Trash / Re: IL CLUB DEL RICAMO (punto croce, mezzo punto, ecc...)
« il: 18 November 2014, 17:48:59 »
ma lo vorrei anch'io  :shy:

a dimostrazione del mio interesse reale, rimando a qualche pagina del 2012 in cui mostravo un ricamo fatto secondo un suo schema  :XD:

18
La foresta di King Julien / Re: Vaccinazioni e problemi annessi
« il: 12 August 2014, 02:10:12 »
salve, sono in paranoia totale e non riesco a dormire.
a settembre devo portarmi la gatta in Francia, quindi sabato scorso ho dovuto farle l'antirabbica oltre a mettere il chip. per tre volte ho chiesto al veterinario quali effetti collaterali mi sarei potuta aspettare dal vaccino e mi ha sempre ripetuto che poteva essere mogia e avere un po' di febbre. la gatta non ha avuto nulla di tutto ciò ed ero molto contenta.
stasera la stavo accarezzando e ho sentito una pallina grande come un'oliva tra le spalle. mi sono ricordata che emi aveva scritto qualcosa del genere su boston, ma ovviamente io sono terrorizzata. temo che possa essere un sarcoma da inoculo e ne ho visti di gatti con tumori tra le scapole.
stando alle vostre esperienze è possibile che un sarcoma diventi così grande in 9 giorni? potrebbe essere solo una pallina dovuta all'infiammazione per il vaccino? tra l'altro io domani parto e tornerei direttamente tra un mese per portarmel in francia. non riesco a portarla dal veterinario. domani però sicuramente lo chiamo. tra l'altro quando le ha fatto il vaccino ha visto perfettamente che ha una piccola chiazza dove non ha più il pelo a causa di un'iniezione si antibiotico fatta un anno fa. e ne abbiamo anche parlato! come ha fatto a non sfiorargli la mente di dirmi che poteva succedere anche questo?

19
m'interessa  :zizi: e ora cerco il bloc notes da frigo  :zizi:

EDIT: ok, no, mi sono resa conto che ho un quadretto-regalo da fare. quindi questo è il momento ideale per farlo :zizi: :XD:

20
Invece di fare tovagliette americane, che ne dici delle mug rug? Io le uso sempre quando bevo il tea :lici:
Tipo, questa è bellissima :tenero:
(clicca per mostrare/nascondere)

le avevo viste, e in effetti sono bellissime, ma quel che rende belle è il quilting. insomma, non proprio una cosa da fare con modestia sotto l'ombrellone  :XD:

21
gentili amiche del club del ricamo  :lici:
sto per partire per due settimane di vacanza e vorrei portarmi un progettino dietro. non ho troppa voglia di lavorare a maglia o all'uncinetto, quindi preferirei ricamare. in teoria avrei una tovaglia da fare, ma la scomodità di un progetto così grande in viaggio è evidente  :aka:
ho già fatto delle tovagliette all'americana con dei tovagliolini (pensavo di aver già postato le foto, invece ne trovate una qui), e mi resta un bel po' di questa stoffa, quindi potrei fare qualcosa con questo. oppure ho della tela aida. quindi potrei fare qualsiasi ricamo. il mio problema però è il solito... non mi piacciono i quadretti, perciò vorrei fare qualcosa con una qualche utilità e, problema maggiore, che possa essere cucito/rifinito a mano. tra l'altro, visto che parto dopodomani mattina, non ho voglia/tempo di andare a comprare altra stoffa o oggetti da ricamare.
potrei fare altre tovagliette all'americana, ma non sono molto convinta perché non saprei che farmene  :sooRy:
avete idee? grazie :*

22
oddio, l'unicorno voglio ricamarmelo dappertutto!  :love:

23
La foresta di King Julien / Re: Pets & Co
« il: 17 July 2014, 09:25:04 »
normalmente anche mettere volantini nei negozi di cibo per animali funziona. l'unico problema, come dice giustamente emy, è fare attenzione a chi lo si dà.
è vero comunque che che le vacanze si avvicinano, ma siamo già oltre metà luglio! quindi mi sembra difficile che chi prende un gatto adesso lo molli per le vacanze. secondo me c'è molto più rischio con quelli che si danno ad aprile. in ogni caso prima di dare il gatto io farei, senza troppi giri di parole, la domanda diretta su come pensano di arrangiarsi per le vacanze.

24
Anch'io avevo iniziato delle tovagliette americane in broderie suisse :tenero:
Poi vi faccio vedere dove ero arrivata, avevo anche cominciato un cestino portapane con la stessa tecnica :zizi:
Come mi piacerebbe ricominciare a ricamare :T_T:

come mai hai smesso? :( vitavera & stuff?
io adesso ho i tanto invidiati due mesi di ferie dei professori, quindi invece che stare a grattarmi la pancia ho deciso di cimentarmi in qualche progetto più complesso.
se queste tovagliette vengono bene poi farò una tovaglia per mia zia, che ha un tavolo di dimensioni un po' stupide e non trova mai tovaglie della misura giusta.

25
ieri ci ho passato un po' di tempo, ma non m'ispira molto. forse perché non so cercare bene  :shy: che genere di cose comprate su quel sito?
a me piace molto ricamare, ma il ricamo deve avere una sua utilità, a fare quadretti mi annoio.

adesso ho iniziato a fare un servizio all'americana in broderie suisse. ho iniziato dalla tela però, finora ho solo fatto le pieghe, angoli e imbastitura. più tardi vado da mia suocera che ha un sacco di cataloghi di punti a giorno e scelgo quello da fare per il bordo. sono sicura che verrà bellissimo, già ieri ero così fiera di me che mi davo le pacche sulle spalle da sola  :XD:  :happyfa:

26
La foresta di King Julien / Re: Pets & Co
« il: 8 July 2014, 10:30:01 »
ero convinta del fatto che si trattasse di una questione di sensi di colpa che si aggiungono al dolore.
è ovvio che non è colpa loro, ma non so proprio come potresti fare per convincerli davvero. sono cose brutte che purtroppo succedono.

27
La foresta di King Julien / Re: Pets & Co
« il: 8 July 2014, 09:33:30 »
morgana, ti sono vicina. l'anno scorso ho perso, a distanza di pochi mesi o addirittura giorni, tutti e 4 i gatti della mia infanzia. tutti vecchissimi, morti di di vecchiaia dopo più di 18 anni insieme. quindi sì, io e mia madre eravamo tristissime, ma con quella serenità di quando sai che qualcuno ha vissuto una vita bella e piena e alla fine sei abbastanza razionale per dirti che tutti gli esseri viventi muoiono.
quello che sta consumando tuo padre in questo periodo, temo che sia non solo la morte del cane in sé, ma le circostanze. il volo dell'animale dal terrazzo purtroppo è qualcosa che capita fin troppo spesso. in molti casi è colpa del padrone e della sua strafottenza, ma in moltissimi altri casi ancora è semplicemente qualcosa che capita, nonostante tutte le precauzioni possibili (e mentre scrivo questo sto dando un'occhiata alla gatta che è sul terrazzino). hai parlato di "catena di sfortunati eventi": non so bene cosa sia successo, ma è possibile che tuo padre si senta in colpa? magari quello che si potrebbe fare per aiutarlo a superare questo dolore è cercare di fargli capire (ma capire davvero, portarlo ad interiorizzare quest'idea) che sono semplicemente cose che accadono.
ti abbraccio forte :*

28
se hai bisogno di una balia che venga a darle le medicine il prossimo weekend, vengo fino a bernareggio  :zizi:
ho un passato a nutrire gattini con pastrocchio e siringone senz'ago.

29
è arrivato l'album dei gattini, anche se non è ancora completo  :pirurì:
https://www.facebook.com/media/set/?set=a.647856095289273.1073741990.183322175076003&type=1

30
Io vivo in un bilocale molto disordinato e vorrei avere una stanza delle cianfrusaglie dove poter ricamare, mi scoccia dover tirare fuori le cose e doverle rimettere a posto, quindi finisco per non tirarle fuori affatto :interello:

anch'io sogno una craftsroom  :tenero: nella quale oltre alle ceste traboccanti di lana, pericolosissimi ferri da calza che spuntano in tutte le direzioni, vorrei mettere anche una macchina da cucire, vernici e attrezzi da falegnameria.
(clicca per mostrare/nascondere)

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 36