Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Abbott

Pagine: 1 ... 87 88 [89]
1321
Cinema / Re: The Hobbit: An Unexpected Journey
« il: 12 December 2012, 18:14:48 »
Ecco la lista definitiva, diramata da Warner Bros, delle sale che proietteranno il film in HFR in Italia:

Veneto
Cinemultisala Le Petite Lumière di Belluno
Mestre Cityplex
Liguria
Uci Cinemas Fiumara

Lombardia
Orfeo Multisala Milano
Multisala Gloria Milano
The Space Cerro Maggiore
Cinelandia Gallarate
Uci Cinemas Lissone
Cinema Arcadia di Melzo

Toscana
Cinema Marconi Firenze

Lazio
The Space Cinema Moderno Roma
The Space Cinema Parco de Medici Roma
Uci Cinemas Parco Leonardo Fiumicino
Multisala Cynthianum di Genzano
The Space Cinema Guidonia
Uci Cinemas Roma Est Lunghezza

Campania
The Space Cinema Napoli
Uci Cinemas Casoria

Puglia
Pixel Multicinema di Santeramo in Colle

Sicilia
Cinema Golden Palermo
Multisala Planet

Sardegna
Supercinema Carbonia

1322
L'unica cosa certa, è che Kara Thrace fosse
(clicca per mostrare/nascondere)

Scherzi a parte, io non condivido la tendenza di dover necessariamente appiccicare una specifica religione, o una confessione, ad ogni serial che tenti di intraprendere, tra le tante strade, anche quella, chiamiamola, spiritualistica. Lo stesso avvenne con Lost, il cui finale venne giudicato, da alcuni, troppo "cristiano". Semplicemente BSG e Lost hanno affrontato determinate tematiche (chiamate filosofiche, spirituali, etc.) in maniera più approfondita e complessa della maggior parte dei serial, senza per questo dover trovare punti d'incontro tra alcuni personaggi e Gesù o l'Angelo della morte, e tra una serie di eventi con il Cristianesimo o il mormonismo.

1323
Battlestar Galactica / Re: BSG: Blood And Chrome - The pilot.
« il: 5 December 2012, 15:17:57 »
Dopo quattro episodi visti singolarmente, sono passato alla fase "li salvo tutti e me li sparo insieme". :XD:

1324
Fringe / Re: [Commenti] Fringe 5x08 - "The Human Kind"
« il: 9 December 2012, 13:20:57 »
Personalmente continuo a guardare questo telefilm con tanto amore, però credo che sia proprio giunto al termine.

Ed in maniera ingloriosa. E non solo per la storia un po' demenziale delle cassette, ma per tutto ciò che poteva essere e non è stato. Gli autori avevano in canna personaggi come Etta, Simon, ovviamente Bell (e mettiamoci pure il mai dimenticato Sam Weiss), e li hanno sacrificati (se non fatti proprio scomparire)... per nulla! Ed il colmo è stata la storyline di Peter che diventa observer, che non da alcun apporto alla trama principale.

1325
Fringe / Re: Cos'è Fringe
« il: 5 December 2012, 13:12:27 »
In generale una serie va commentata una volta terminata, però in questa S5, nella quale si poteva e doveva chiudere bene questa serie, si poteva far meglio. Manca, secondo me, una visione d'insieme, un collegamento tra i puntini. E non mi riferisco a stucchevoli ed inutili citazioni di se stessi (tipo l'Agent Dunham detto da Broyles nella 5x4), ma ad una connessione seria e forte a livello di plot.

Comunque, nonostante scelte che non condivido (la morte di Etta, ad esempio), aspetto la fine per giudicare.

Pagine: 1 ... 87 88 [89]