Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - solk

Pagine: 1 2 3 [4] 5 6 ... 8
46
Lost / Re: [Commenti] - LOST - 6x07 - Dr. Linus
« il: 13 March 2010, 16:10:44 »
I want to explain that i know what you're feeling. I watched my daughter Alex dying in front of me, and it was my fault. I had a chance to save her, but I choosed the island, over her!
All in the name of Jacob...! I sacrified everything for him. And He didn't even care!
Yes, I stabbed it but...I was so angry...confused...
I was terrified that I was about to lose the only thing that ever mattered to me, my power! But the thing, the really matter, was already gone.
I'm sorry that i killed Jacob, I am. And I do not expect to you to forgive me because I can't never forgive my self...




Questo monologo ha una bellezza come pochi. GRANDE MICHEAL EMERSON...  :T_T: :T_T: :T_T:

47
Lost / Re: [Commenti] - LOST - 6x05 - Lighthouse
« il: 26 February 2010, 18:50:08 »
Non mi sembra che nessuno abbia parlato della donna in questa foto sul tavolino di Jack a inizio puntata

(clicca per mostrare/nascondere)

sembrerebbe una foto da "cerimonia"... magari proprio del matrimonio di Jack e quindi le opzioni sono due:  :scettico:
- o è la signora Margo (anche se mi sembra molto più giovane di Christian)
- oppure è la moglie di Jack, ovvero la madre di Dave... e se è così a me non sembra affatto Sarah, che mi pare fosse bionda :eha:

Fra l'altro la stessa foto si vede anche nello studio di Christian quando cercano il testamento, però è inserita in una cornice che taglia la figura femminile... perchè mai se si tratta di Margo è stata tagliata? In genere non si estromettono le persone di famiglia dalle foto!

Oppure.... ultima ipotesi.... sono proprio impazzita io e non c'entra assolutamente nulla!!  :lol?:
:ciao:

In effetti è una cosa che fa riflettere (oddio la foto è fatta malissimo..XD..sembra bricolage!)

Si potrebbe cercare di approfondire... cmq se è la moglie...non sembra per nulla Juliet...O_o

ma da quando jake ha un figlio????????  :O.O:


Questo è Lost... tu che telefilm stai vedendo?  :XD: :XD:

Non esiste nessun Jake...XD

E se ti riferisci a Jack.... E' LA REALTà PARALLELA!!! MONDO DIVERSO... TEMPO DIVERSO, TUTTO DIVERSO..

Mi sembra proprio che ti sei "perso".... :doh:

javascript:void(0);



Ah cmq... una nota relativa alla rottura dello specchio:

Si in effetti fa rabbia perchè le risposte sembravano li a disposizione di tutti XD, ma la storia è questa e quindi pazientiamo! (come quando Locke vedeva il mostro e l'inquadratura era dal punto di vista del mostro stesso! Cosi vicini eppure cosi lontani!!)

Cmq vorrei sottolineare che la scoperta di essere stati sempre "controllati a distanza" fa rabbrividire...
Vi immaginate che significa venire a conoscenza che tutto ciò che abbiamo scelto in vita nostra, era solo un semplice gioco...tutto previsto??

Altro che specchi ci sarebbe da spaccare... :riot:

48
Lost / Re: [Commenti] - LOST - 6x05 - Lighthouse
« il: 25 February 2010, 03:52:09 »
Al di la di tutto le puntate di lost non mi deludono mai...!

Al limite posso accettare che alcune puntate mi shockano più di altre... ma non sono mai stato deluso da una puntata di LOST!


Mi piace l'aggiunta di misteri, sembra propedeutica per la risoluzione dei misteri più grandi... :zizi:

HO FEDE NEGLI SCENEGGIATORI! :nerdsaw: :nerdsaw:


Cmq piccole annotazioni...:

Riguardo il faro: Ovviamente hanno introdotto un nuovo elemento nella storia, che non era stato previsto nelle prime stagioni. Si spiega come nella circumnavigazione totale o parziale chicchessia, i protagonisti non l'abbiano mai visto, poichè gli autori ancora non l'avevano IDEATO!
Però sono rimasto contento dal modo in cui sono riusciti a far quadrare la cosa...
"Forse perchè non l'abbiamo mai cercato" dice Hugo... fa riflettere!! Alcune cose sull'isola si prendono la licenza di apparire solo a chi ne ha bisogno...  :ohoh:


Riguardo la ALT-reality: Il figlio di Jack, se l'hanno introdotto, non sarà di certo per un ulteriore conferma che è una realtà parallela! Durante la serie sarà un personaggio cardine, spero essenziale per unire le due realtà, ora più separate che mai!


Riguardo lo specchio e le scritte nella grotta: Farlocke avrà creato la scenetta dei nomi tagliati apposta per Sawyer magari...ma il succo del discorso è vero! I nomi esistono, e li ha scritti Jacob, e ora si scopre come riusciva a controllare gli eventi! Cmq mi secca leggere 22 pagine di commenti per controllare quanti di voi hanno notato prima di me la casa stile Giapponese nel riflesso....XD


LOST:  :love: :love: :love: sempre e sempre e sempre!

49
Lost / Re: [Commenti] - LOST - 6x05 - Lighthouse
« il: 25 February 2010, 03:40:49 »
Solo io ho pensato che la roba nella culla somiglia alla testa della statua???   :look:





Cazzo!! Ti giuro è una cosa che mi sconvolge!!!

Perchè mi accende un sacco di lampadine e pensieri strani in testa... O_o... ora che me lo fai notare non posso non vedere un analogia...!

Poi ok...magari sarà soltanto un animale messo li simbolicamente da Claire... però.... se fosse quella creatura della statua??? :look: :ninja2:

Una possibile reincarnazione di qualcosa di malefico potrebbe far ritornare il mostro, MIB, o chicchessia, alla sua originaria potenza!!


 :+: per il collegamento... mi è piaciuto!

50
Giochini / Re: Leggete e vediamo quante citazioni riuscite a trovare
« il: 19 February 2010, 18:59:48 »
Ne avete riconosciute parecchie!! :D

Ci sono ancora "soffocare" di Chuck Palahniuk, Men in Black...( :XD:), la 25 ora!!



Edit: ah...ovviamente anche il titolo...riferimento ad House 6x01 XD

51
Giochini / Leggete e vediamo quante citazioni riuscite a trovare
« il: 19 February 2010, 12:21:38 »
Scritto da me in un momento di delirio delirioso...  Distratto

Quante citazioni riuscite a trovare in questo testo?? X°D



Miscellanea (How many people do you know in the asylum?)


Ero in giro per Eureka street. Improvvisamente mi fermo al Bharma, quel bar dove tutto è ambientato tipo LOST.
Chi incontro in quel Bar? Tiffany, stava facendo colazione.
Parliamo per più di mezz'ora, poi le confesso di avere avuto un Deja vu.
Ritorno sui miei passi e chi rivedo? Me stesso che si spaccia per un certo Tyler Durden.
Gli domando "che ca**o vai facendo? Trovati un lavoro o tornatene a studiare!"
Lui mi risponde "vaff****lo"
E io replico "no fanculo a te, Montgomery Brogan, avevi tutto e l'hai buttato via, brutta testa di ca**o!"
Allora me ne vado. Decido di far rimuovere dalla memoria questa brutta vicenda. Parlo con il Dr. Howard Mierzwiak che mi propone un metodo sicuro al cento per cento per eliminare dalla mente tutto il passato. Io acconsento.

La notte dormo, intanto arrivano starsky e Hutch di notte a togliermi i ricordi, nel sonno mi rendo conto di non volere più dimenticare, ma voglio ricordare quanto di bello c'è nella mia mente!
Allora tento con tutte le mie forze di accaparrarmi i ricordi, via dalle grinfie delle potenti medicine che stanno distruggendo i miei neuroni.
Nascondi il rum!
Fuggite, sciocchi! Tutto è perduto!

Allora nella giungla dovrò stare, finchè un 5 o un 8 non compare.
Nella giungla mi scelgo una vita, mi scelgo un lavoro, scelgo una carriera, scelgo la famiglia, scelgo un maxitelevisore del ca**o ma non lo trovo, scelgo una lavatrice, macchine, lettori cd e apriscatole elettrici, ma non trovo neanche quelli. Scelgo la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita (nella giungla non c'è assicurazione), scelgo un mutuo a interessi fissi, scelgo una prima casa (sull'albero), scelgo gli amici (le scimmie), scelgo una moda casual e le valigie in tinta (tutto in pelle di leopardo), scelgo un salotto di tre pezzi (pezzi d'elefante) a rate e lo ricopro con una stoffa del ca**o (sempre da elefante), scelgo il fai da te e mi chiedo chi cacchio sono la domenica mattina, scelgo di sedermi sul divano a spappolarmi il cervello e lo spirito con la carne di cinghiale appena catturato. . Ma perché dovrei fare una cosa così? Io scelgo di non scegliere la vita, ho scelto qualcos'altro, le ragioni? Non ci sono ragioni, chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

L'eroina la scambio per coca e vado in overdose. Ci vuole quel coglione di Lance con la sua adrenalina a riportarmi in vita.
Ringrazio calorosamente, rifiuto l'offerta e vado avanti!
Ad un certo punto davanti a me un plotone d'esercito cammina in mezzo alle fiamme, cantando "Topolin topolin"... e in mezzo si può ancora vedere un tale che sbraita "tu non riderai tu non piangerai, qui si riga dritto e basta!"
Però io voglio tornare a casa... voglio scappare da quest'isola.
Incontro Jenny. Lei è la mia vita. La amo. Solo che mi fa sempre correre. E io quando sono in difficoltà, corro. E' l'unica cosa che so fare.
Lei parte, va in inghilterra, e io mi faccio la mia vita.
"Benvenuto sulla terra!" mi dice Steve Hiller, e poi mi da un pugno sul cranio.
L'area 51 è un buco puzzolente. Mi sveglio e uccido chiunque mi sbarri la strada.
Poi vedo quel tipo, ah si, il presidente, mi chiede "cosa dobbiamo fare"...gli rispondo "morire", ma la mia gola è un po secca.
Allora prendo tantum verde, e faccio parte della famiglia boccasana.
Solo che mi faccio quella del medico di casa martini, e finisce a guerra tra le due famiglie. Me ne vado via col vento.
Arrivo a Southampton, ma di Jenny neanche l'ombra. Chissà in quale festival sarà affogata.
Prendo una nave, un piccolo transatlantico dal nome piuttosto gargantuesco.
Esso affonda, ma non prima di essermi salvato con un fischietto ed aver combattuto il gelo nelle acque del pacifico.
Approdo di nuovo sull'isola, e questa volta sono cazzi. Quel bottone da premere ogni 108 minuti non me lo toglie nessuno dalla mente.
Per fortuna ho con me la mia musica...
"Welcome to the jungle" mi dicono i Guns.... Fanculo a te Axel rose, dovrei dire a te benvenuto nella Jungla...
Mollo tutto e vado in Alaska.
In alaska rimango tanto tempo in quel pulmino disabitato del ca**o, e mi rendo conto che la felicità è vera solo se condivisa. Alcuni tizi mi prendono e mi portano via. Mi trovo nel ministero dell'amore.
Ci sono! Ecco la mia verità.... in realtà io AMO il grande fratello...!
Ed ecco che mi becco una pallottola nella nuca.
Però mi risveglio... due tizi in nero posano un aggeggio strano, tolgono gli occhiali e poi mi guardano e mi dicono "D'ora in poi il tuo nome è Homer Thompson, e non ricorderai nulla di ciò che è accaduto prima, finalmente sei pronto".

Erano Starsky e Hutch. La rimozione della memoria è stata completata. Vedo una porta aperta, Sono libero? Osservo le guardie. Sono in realtà pupini di cartapesta.
Vedo la porta aperta. Salgo le scale.
"Buongiorno, ti ho preparato la colazione".
vaff****lo V! A te e al 5 novembre! Mi hai fatto passare tutto questo inferno per dimostrarmi cosa?
Lui mi risponde "Anche se non era vero ciò che hai passato, non significa che non abbia importanza. Ora non hai più paura. Ora accetteresti perfino di morire. Ti ho guarito".

E io piango, piango per la felicità. Ora sono davvero pronto.
Parto. Vado fin su Pandora, quel nuovo pianeta scoperto da poco.
Mi innamoro della bella indigena del posto, che però si fida di me e io invece mando tutto a puttane. Mi ricorda Jenny.
Allora mi rimetto a studiare, e scopro intere equazioni in mezzo ad uno stormo di piccioni. Solo che vedo anche tanta gente morta, e dunque decido di fare del bene a chi ne ha più bisogno.

Ma prima di fare del bene agli altri, devo farne a me.
Fingo di soffocare in un ristorante. I commensali riescono a salvarmi. Li ho fatti rinascere. Vedo la loro contentezza nei loro occhi. Si sentono realizzati per aver salvato la vita a qualcuno. In cambio ottengo dei soldi.
Con quei soldi volo verso Las Vegas a giocare a blackjack. Batto tutti con i miei metodi illeciti per ricordare le carte. Quindi stanco, torno sui miei passi e chi incontro? Jenny.
Lei ora ha un figlio, e lo ha chiamato come me. Me lo affida, dicendomi che è anche figlio mio, perchè lei sta morendo.
Pazzesco...! Però davvero ora mi sento felice. Riesco a scorgere il cielo stellato sopra di me e la legge morale dentro di me....





A voi i commenti... XD


PS: Non sapevo come spostare il topic, quindi l'ho semplicemente riscritto...O_o..prego i MOD di illuminarmi!

52
Trash / Re: Leggete
« il: 19 February 2010, 12:18:48 »
E come si sposta?? Semplicemente lo devo riscrivere nell'altra sezione??  :aka:

53
Trash / Leggete
« il: 19 February 2010, 00:10:22 »
Scritto da me in un momento di delirio delirioso...  :distratto:

Quante citazioni riuscite a trovare in questo testo?? :XD:



Miscellanea (How many people do you know in the asylum?)


Ero in giro per Eureka street. Improvvisamente mi fermo al Bharma, quel bar dove tutto è ambientato tipo LOST.
Chi incontro in quel Bar? Tiffany, stava facendo colazione.
Parliamo per più di mezz'ora, poi le confesso di avere avuto un Deja vu.
Ritorno sui miei passi e chi rivedo? Me stesso che si spaccia per un certo Tyler Durden.
Gli domando "che cazzo vai facendo? Trovati un lavoro o tornatene a studiare!"
Lui mi risponde "Vaffanculo"
E io replico "no fanculo a te, Montgomery Brogan, avevi tutto e l'hai buttato via, brutta testa di cazzo!"
Allora me ne vado. Decido di far rimuovere dalla memoria questa brutta vicenda. Parlo con il Dr. Howard Mierzwiak che mi propone un metodo sicuro al cento per cento per eliminare dalla mente tutto il passato. Io acconsento.

La notte dormo, intanto arrivano starsky e Hutch di notte a togliermi i ricordi, nel sonno mi rendo conto di non volere più dimenticare, ma voglio ricordare quanto di bello c'è nella mia mente!
Allora tento con tutte le mie forze di accaparrarmi i ricordi, via dalle grinfie delle potenti medicine che stanno distruggendo i miei neuroni.
Nascondi il rum!
Fuggite, sciocchi! Tutto è perduto!

Allora nella giungla dovrò stare, finchè un 5 o un 8 non compare.
Nella giungla mi scelgo una vita, mi scelgo un lavoro, scelgo una carriera, scelgo la famiglia, scelgo un maxitelevisore del cazzo ma non lo trovo, scelgo una lavatrice, macchine, lettori cd e apriscatole elettrici, ma non trovo neanche quelli. Scelgo la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita (nella giungla non c'è assicurazione), scelgo un mutuo a interessi fissi, scelgo una prima casa (sull'albero), scelgo gli amici (le scimmie), scelgo una moda casual e le valigie in tinta (tutto in pelle di leopardo), scelgo un salotto di tre pezzi (pezzi d'elefante) a rate e lo ricopro con una stoffa del cazzo (sempre da elefante), scelgo il fai da te e mi chiedo chi cacchio sono la domenica mattina, scelgo di sedermi sul divano a spappolarmi il cervello e lo spirito con la carne di cinghiale appena catturato. . Ma perché dovrei fare una cosa così? Io scelgo di non scegliere la vita, ho scelto qualcos'altro, le ragioni? Non ci sono ragioni, chi ha bisogno di ragioni quando ha l'eroina?

L'eroina la scambio per coca e vado in overdose. Ci vuole quel coglione di Lance con la sua adrenalina a riportarmi in vita.
Ringrazio calorosamente, rifiuto l'offerta e vado avanti!
Ad un certo punto davanti a me un plotone d'esercito cammina in mezzo alle fiamme, cantando "Topolin topolin"... e in mezzo si può ancora vedere un tale che sbraita "tu non riderai tu non piangerai, qui si riga dritto e basta!"
Però io voglio tornare a casa... voglio scappare da quest'isola.
Incontro Jenny. Lei è la mia vita. La amo. Solo che mi fa sempre correre. E io quando sono in difficoltà, corro. E' l'unica cosa che so fare.
Lei parte, va in inghilterra, e io mi faccio la mia vita.
"Benvenuto sulla terra!" mi dice Steve Hiller, e poi mi da un pugno sul cranio.
L'area 51 è un buco puzzolente. Mi sveglio e uccido chiunque mi sbarri la strada.
Poi vedo quel tipo, ah si, il presidente, mi chiede "cosa dobbiamo fare"...gli rispondo "morire", ma la mia gola è un po secca.
Allora prendo tantum verde, e faccio parte della famiglia boccasana.
Solo che mi faccio quella del medico di casa martini, e finisce a guerra tra le due famiglie. Me ne vado via col vento.
Arrivo a Southampton, ma di Jenny neanche l'ombra. Chissà in quale festival sarà affogata.
Prendo una nave, un piccolo transatlantico dal nome piuttosto gargantuesco.
Esso affonda, ma non prima di essermi salvato con un fischietto ed aver combattuto il gelo nelle acque del pacifico.
Approdo di nuovo sull'isola, e questa volta sono cazzi. Quel bottone da premere ogni 108 minuti non me lo toglie nessuno dalla mente.
Per fortuna ho con me la mia musica...
"Welcome to the jungle" mi dicono i Guns.... Fanculo a te Axel rose, dovrei dire a te benvenuto nella Jungla...
Mollo tutto e vado in Alaska.
In alaska rimango tanto tempo in quel pulmino disabitato del cazzo, e mi rendo conto che la felicità è vera solo se condivisa. Alcuni tizi mi prendono e mi portano via. Mi trovo nel ministero dell'amore.
Ci sono! Ecco la mia verità.... in realtà io AMO il grande fratello...!
Ed ecco che mi becco una pallottola nella nuca.
Però mi risveglio... due tizi in nero posano un aggeggio strano, tolgono gli occhiali e poi mi guardano e mi dicono "D'ora in poi il tuo nome è Homer Thompson, e non ricorderai nulla di ciò che è accaduto prima, finalmente sei pronto".

Erano Starsky e Hutch. La rimozione della memoria è stata completata. Vedo una porta aperta, Sono libero? Osservo le guardie. Sono in realtà pupini di cartapesta.
Vedo la porta aperta. Salgo le scale.
"Buongiorno, ti ho preparato la colazione".
Vaffanculo V! A te e al 5 novembre! Mi hai fatto passare tutto questo inferno per dimostrarmi cosa?
Lui mi risponde "Anche se non era vero ciò che hai passato, non significa che non abbia importanza. Ora non hai più paura. Ora accetteresti perfino di morire. Ti ho guarito".

E io piango, piango per la felicità. Ora sono davvero pronto.
Parto. Vado fin su Pandora, quel nuovo pianeta scoperto da poco.
Mi innamoro della bella indigena del posto, che però si fida di me e io invece mando tutto a puttane. Mi ricorda Jenny.
Allora mi rimetto a studiare, e scopro intere equazioni in mezzo ad uno stormo di piccioni. Solo che vedo anche tanta gente morta, e dunque decido di fare del bene a chi ne ha più bisogno.

Ma prima di fare del bene agli altri, devo farne a me.
Fingo di soffocare in un ristorante. I commensali riescono a salvarmi. Li ho fatti rinascere. Vedo la loro contentezza nei loro occhi. Si sentono realizzati per aver salvato la vita a qualcuno. In cambio ottengo dei soldi.
Con quei soldi volo verso Las Vegas a giocare a blackjack. Batto tutti con i miei metodi illeciti per ricordare le carte. Quindi stanco, torno sui miei passi e chi incontro? Jenny.
Lei ora ha un figlio, e lo ha chiamato come me. Me lo affida, dicendomi che è anche figlio mio, perchè lei sta morendo.
Pazzesco...! Però davvero ora mi sento felice. Riesco a scorgere il cielo stellato sopra di me e la legge morale dentro di me....





A voi i commenti... XD

54
The Big Bang Theory / Re: sai di esserti fissato con tbbt quando....
« il: 18 February 2010, 03:10:45 »
Ho un vuoto! Mi ricordo la scena ma non il contesto! In che episodio è?! Non sopporto non sapere  :XD: salvatemiii

Stagione 1 Ep 09  :gogo:

55
Lost / Re: LOST - [Commenti] - 6x04 - The Substitute
« il: 18 February 2010, 02:54:13 »
Citazione
ECCO LA MIA TEORIA SULLA SCENA DEI NUMERI

Secondo me la grande stangata che Jacob a fatto a MIB è l'unione tra Jin e Sun, cioè mi spiego: Jacob disse a loro al matrimonio di non prendere il loro amore per vano. E infatti dove li ha portati il loro amore, a concepire Ji Yeon.

Ecco secondo me il fatto che MIB non ha capito, i veri candidati saranno i loro figli. MIB ha infettato anche Claire, ma non ha preso in considerazione Aaron che è stato salvato da Kate.

E secondo me non è una coincidenza che Ji Yeon e Aaron siano rimasti fuori dall'isola con la madre di Sun. Potrebbero risultare molto importanti.

E' una teoria piuttosto interessante, però la vedo difficilmente applicabile, visto che 4 su 5 candidati sono delle persone sull'isola...solo Kwon (ovvero Ji Yeon a questo punto della teoria) sarebbe fuori...
No secondo me è il rasoio di Occam: una spiegazione più semplice...  :scettico:


Citazione
Certe volte ho pensato che fosse Jacob quello cattivo. Se ci pensate, su alcune persone ha avuto un'influenza negativa:

Regala la penna a Sawyer quando lui da bambino covava odio e rancore nei confronti di chi ha causato la rovina della sua famiglia. Con quella penna Sawyer scrive il biglietto di vendetta. Non è un gesto molto positivo.
Così come coprire la marachella di Kate e fagliela passare liscia dopo il furto da bambina (infatti è cresciuta che fa sempre di testa sua...), o come ha fatto richiamando l'attenzione di Sayd con la moglie che si distrae in mezzo alla strada e muore. E' un pò come se in tutte queste cose ci sia il suo zampino. E non mi sembra una cosa positiva...

Come dice la favoletta dell'uccellino, della vacca e del coyote di Terence Hill, non tutti quelli che ti mettono nella merda lo fanno per male, e non tutti quelli che ti tolgono dalla merda lo fanno per farti del bene.  :XD:

Jacob tocca i suoi candidati ALDILà del contesto... o al limite, in occasioni dove hanno bisogno di conforto...
Sayd viene toccato e anche "salvato"! Altrimenti la macchina avrebbe investito anche lui...


Citazione
Ho pensato una cosa, dite cosa ne pensate. Visto che va parecchio in voga fare un film dopo la fine di una serie di successo, il motivo principale sono i $$$, io credo che potrebbero tirarci fuori un film che prosegua Lost dopo la sua fine televisiva... In questo modo potrebbero chiudere qualche cosa rimasta irrisolta, anche perchè tutto alla fine DEVE quadrare se non vogliono perderci la faccia...
Che ne pensate?

Sarebbe incredibile!!!! Un film su LOST dove possono raccontare per un ora e mezza le cose irrisolte... XD (perchè ne rimarranno... ovviamente... e la LOST EXPERIENCE non sarà mai terminata... :D)

56
Lost / Re: LOST - [Commenti] - 6x04 - The Substitute
« il: 17 February 2010, 20:16:06 »
Penso che il finale di lost sarà deleterio per TANTI cofanetti DVD... :XD: :XD: :XD:


Dopotutto, anche questo fa capire la natura umana. Il trovare delle risposte razionali a dei misteri irrazionali e inspiegabili, con la conseguente delusione e frustrazione dopo.

LOST forse sarà un insegnamento anche per questo... :scettico:

57
Allora... ricordate "the constant"? Quel flash nel passato dove Desmond a poco ci lasciava le penne!! XD


Ehm... può essere che quella realtà del 1996, sia la stessa che vediamo in questa nuova 6 serie??


Sarebbe un interessante spunto per altre riflessioni!
Cioè esisterebbe un modo per collegarsi a "se stessi" dell'altra dimensione!! :D
UN COLLEGAMENTO TRA LE DUE TIMELINE!


A voi la parola :nerdsaw:

Ed aggiungo anche... quella puntata cn questa spiegazione avrebbe una rilevanza FORTISSIMA nella storia, invece di essere relegata semplicemente come episodio autoconclusivo, poco rilevante ai fini della trama...  :scettico:

58
Lost / Re: LOST - [Commenti] - 6x04 - The Substitute
« il: 17 February 2010, 19:30:56 »
E' bello notare come la timeline alternativa non abbia misteri...! Intendo misteri paranormali...

Sono i personaggi che abbiamo sempre visto nell'isola dei misteri, catapultati in un mondo perfettamente in linea... con la normalità (e magari la noiosità...)

E' una grande differenza tra 1 realtà e 2 realtà... come se fosse un TF dentro un TF... sentimenti, realtà, sofferenze, problemi di tutti i giorni...

AMO LOST ANCHE PER QUESTO!!! :vecchio: :vecchio:

(ovviamente se escludiamo il PIù GRANDE MISTERO: ovvero questa timeline da DOVE cacchio spunta... XD)

59
Lost / Re: LOST - [Commenti] - 6x04 - The Substitute
« il: 17 February 2010, 18:30:37 »
Teoria sui numeri (ovviamente in 20 pagine ci saranno stati almeno 1000 mila persone che avranno dato la propria teoria... ma almeno facilito le persone che devono leggere a non rivedersi 20 pagine...XD)

Se la lista fosse stata scritta PRIMA:

Jacob scrive tutti i nomi della lista. Poi tramite ragionamenti suoi intricati (magari con possibilità di vedere nel futuro) cancella tutti quanti e lascia quei 6. Locke, Hugo, Ford, Kwon, Shepard, Jarrah (non in quest'ordine)
I sei definitivi scelti da Jacob.

Però questo è difficile pensarlo, poichè avrebbe dovuto allora prevedere anche la morte di Locke, e tagliarlo fin dall'inizio.


Se la lista fosse stata aggiornata DURANTE:

Jacob scrive tutti i nomi della lista. Vede come vanno le cose e taglia non appena essi muoiono. Infatti Locke è tagliato da Farlocke poichè Jacob da morto non poteva più completare la lista... U_u

Però allora come mai la dharma trova i numeri? Perchè si conoscono solo 4 - 8- 15 - 16 - 23 - 42?
Teoricamente ancora tanta gente doveva essere tagliata prima di arrivare a questi due numeri.



Mia opininione? E' più plausibile la seconda teoria. Quella dell'esclusione dei personaggi man mano.
E' logico pensare che questi numeri siano presenti in tante circostanze perchè essi vivono A PRESCINDERE dalla lista di Jacob.
Essi aleggiano nell'aria e godono di propria autonomia! Spuntano nella botola, nella lotteria, nella macchina di Hugo, e in qualsiasi altra occasione semplicemente perchè loro sono la rappresentazione silenziosa del DESTINO che viene a compiersi.


E' molto importante sottolineare la cosa che dice Farlocke riguardo il destino. Tutto è scritto non si può cambiare.
Le scelte che hanno fatto i protagonisti SEMBRAVANO essere autonome, invece erano pilotate da Jacob.

NOTATE: Jacob porta tutti sull'isola DI PROPRIA VOLONTà! mi spiego meglio:
Jacob crea tutte le condizioni per cui i protagonisti fin da piccoli compiono le proprie scelte. (in realtà Jacob voleva che scegliessero in quel modo)
Le scelte dei protagonisti, nella loro vita, li porteranno fin sull'isola (ad alcuni perfino due volte).

Ci si ricollega dunque al discorso sul "libero arbitrio" che leggevo in qualche altro post.

E' un libero arbitrio PILOTATO, dunque... di fatto un DESTINO PREMEDITATO.


Mi piace come paradosso... secondo me è il punto cardine di tutta la serie... :riot:


60
Lost / Re: Cose divertenti collegate a Lost
« il: 15 February 2010, 02:38:01 »
Questa è una publicità (parodia di Lost) inserita nella finale di football americano, il SuperBowl 2010 trasmesso dalla Cbs e seguito da ben 106,48 milioni di telespettatori.
Stranded Bud Light 2010 Superbowl Commercial with Free Download

Ma la tizia con la radio è la vera figlia di Ben??  :O.O: :O.O:


E' uguale in faccia...  :nerdsaw: :nerdsaw: :nerdsaw:

Pagine: 1 2 3 [4] 5 6 ... 8