Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - solk

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 8
31
Lost / Re: [Commenti] LOST 6x14 - The Candidate
« il: 5 May 2010, 09:44:50 »
A me fa tanta tenerezza Claire che ogni volta la lasciano indietro!!!! :T_T: :T_T: :T_T:

Jin e Sun hanno decisamente avuto una morte degna per i loro personaggi...! Girata magistralmente...!


Mi è parso di capire che Kate sia sempre e fottutamente viva...per un motivo?? O_o
Devono sempre rimarcare il fatto che lei è stata cancellata dalla lista...ma allora perchè ce la troviamo ancora con gli altri? (e oggi 3 candidati sono morti...!)


Cmq Farlocke... un grandissimo figlio di buttahna!!! (anche se già si sapeva... :huhu:)

Ora come ci ritornano sull'isola quelli dell'alt - reality? Non c'è stato detto ancora nulla a tal proposito... (anzi non è neanche sicuro che ci debbano ritornare per forza...O_o)

32
House / Re: [Commenti] House 6x19 - "The Choice"
« il: 4 May 2010, 22:46:23 »
In questa puntata secondo me chiunque saprà immedesimarsi in una delle tante scene! (e non mi riferisco solo alla question gay/etero.... nell'episodio vengono affrontati altri temi! :))

Mi ha davvero coinvolto sta puntata.... bellissima!!! :+:

33
Lost / Re: I morti sono MiB: cosa torna e cosa non torna!
« il: 27 April 2010, 17:33:47 »
Tutto molto interessante...

Ma Dave... non mi pare sia un apparizione di MIB...

Ok che il fine è quello di uccidere Hugo e togliere cosi un candidato... ma penso sia più che altro una allucinazione di Hugo dovuta al suo disturbo psichico (che in termini LOSTIANI si traduce in "comunicare coi morti")
Hugo è convinto che nulla sia reale... partendo dal presupposto che una ragazza come Libby non può innamorarsi di uno come lui, ergo Dave (la sua coscienza) gli fa credere di vivere un sogno.... e lo invita a svegliarsi con un gesto drastico!
Penso sia tutto frutto della mente del nostro amatissimo Hurley...


Christian mi inquieta... è il dilemma che sta alla base di tutto LOST...

E sono del parere che forse, alla luce di tutte queste contraddizioni, il ruolo di Christian nell'isola non sarà mai spiegato...!

Quello che penso è il fatto che Christian spunta nei momenti di totale incomprensione. Nei momenti di assoluta stasi della vicenda.
Nei momenti indecifrabili...
Christian appare come figura che genera confusione, misticismo e dubbio. Eppure al tempo stesso crea svolte direi "essenziali" all'interno della storia...

Forse apparirà tutto come un discorso filosofeggiante.... quindi mi scuso in anticipo per l'OFF TOPIC

ma se analizzassimo Christian sotto un altro punto di vista... avremmo davanti a noi un quadro ben diverso...! (escluso il MIB che ha usato Christian nei confrnti di Jack)

Christian è accanto ai nostri protagonisti nei momenti più drammatici della loro esistenza. Li aiuta in certi casi... in altri da dei consigli che poi si rivelano nefasti! In altri ancora semplicemente rende l'uscita di scena (vedi Michael) più completa, e forse apprezzabile e degna.
Se Christian fosse essenzialmente il tassello mancante di ogni puzzle? Se la morale finale di LOST, attraverso il mistero e l'inspiegabile, fosse appunto il comprendere che in tutta la serie TV esistesse una presenza ancora più ineffabile di Jacob e MIB, che era in grado di far prendere decisioni ai protagonisti... di renderli "speciali".. di rendere tutto il contesto "unico"....??
 
credo che sarebbe un colpo al cuore per tanti... e un vuoto in ognuno di noi....

Però sarebbe una riflessione bellissima...! L'aspettare fino alla fine, dopo 6 serie, una risposta che non si otterrà mai... significherebbe ottenere una descrizione direi PERFETTA di quella che è la FEDE.

Lo spettatore è messo alla prova su quelle che sono le sue convinzioni, poi non confermate, lasciando un estremo dubbio all'interno di noi che al tempo stesso completa tutto il quadro.


Per riassumere tutto in poche parole: Gli autori mettono Christian per tre motivi:

1) completare la storia
2) Utilizzare il mistico, la NON spiegazione, la NON logicità di questa figura, per conferire alla storia un carattere di epicità.
3) Utilizzare tale figura per lo scopo finale di LOST: La rappresentazione di FEDE.
Se credi... la storia apparirà cristallina e continua... se non credi...sarai tormentato per il resto dei tuoi giorni per cercare possibili connessioni e collegamenti logici....



Se gli autori hanno davvero pensato a questo per creare LOST.... dovrebbero ricevere tanti riconoscimenti in ambito filosofico-letterario... :D

ripeto... scusate se vi sembra un po OFF TOPIC... ma mi sembrava giusto condividerlo...per concedervi una visione diversa di vedere questo personaggio...!



Cioé, vorresti dire che se dopo 6 anni in cui hanno incoraggiato il pubblico a scervellarsi su Lost con congetture e teorie, alla fine gli autori se ne venissero fuori con "l'uomo stolto cerca risposte a tutti i costi, l'uomo saggio ha Fede", dovrebbero essere pure incensati?
mi spiace, ma in questo caso sarebbe stata una gigantesca presa in giro - peggio, così l'infarcire la storia di misteri sarebbe stata esclusivamente una mossa commerciale per agganciare gli spettatori, e i misteri in lost non sarebbero più "misteri", ma eventi casuali e senza senso messi lì solo perché ci stanno bene. altro che fede.   


Nè più nè meno ad altri tipi di "fede" presenti in questo mondo...! :)

Cmq si vedrà... il mio era solo un volere filosofeggiare sul personaggio... :XD:

34
Lost / Re: I morti sono MiB: cosa torna e cosa non torna!
« il: 23 April 2010, 01:03:49 »
Tutto molto interessante...

Ma Dave... non mi pare sia un apparizione di MIB...

Ok che il fine è quello di uccidere Hugo e togliere cosi un candidato... ma penso sia più che altro una allucinazione di Hugo dovuta al suo disturbo psichico (che in termini LOSTIANI si traduce in "comunicare coi morti")
Hugo è convinto che nulla sia reale... partendo dal presupposto che una ragazza come Libby non può innamorarsi di uno come lui, ergo Dave (la sua coscienza) gli fa credere di vivere un sogno.... e lo invita a svegliarsi con un gesto drastico!
Penso sia tutto frutto della mente del nostro amatissimo Hurley...


Christian mi inquieta... è il dilemma che sta alla base di tutto LOST...

E sono del parere che forse, alla luce di tutte queste contraddizioni, il ruolo di Christian nell'isola non sarà mai spiegato...!

Quello che penso è il fatto che Christian spunta nei momenti di totale incomprensione. Nei momenti di assoluta stasi della vicenda.
Nei momenti indecifrabili...
Christian appare come figura che genera confusione, misticismo e dubbio. Eppure al tempo stesso crea svolte direi "essenziali" all'interno della storia...

Forse apparirà tutto come un discorso filosofeggiante.... quindi mi scuso in anticipo per l'OFF TOPIC

ma se analizzassimo Christian sotto un altro punto di vista... avremmo davanti a noi un quadro ben diverso...! (escluso il MIB che ha usato Christian nei confrnti di Jack)

Christian è accanto ai nostri protagonisti nei momenti più drammatici della loro esistenza. Li aiuta in certi casi... in altri da dei consigli che poi si rivelano nefasti! In altri ancora semplicemente rende l'uscita di scena (vedi Michael) più completa, e forse apprezzabile e degna.
Se Christian fosse essenzialmente il tassello mancante di ogni puzzle? Se la morale finale di LOST, attraverso il mistero e l'inspiegabile, fosse appunto il comprendere che in tutta la serie TV esistesse una presenza ancora più ineffabile di Jacob e MIB, che era in grado di far prendere decisioni ai protagonisti... di renderli "speciali".. di rendere tutto il contesto "unico"....??
 
credo che sarebbe un colpo al cuore per tanti... e un vuoto in ognuno di noi....

Però sarebbe una riflessione bellissima...! L'aspettare fino alla fine, dopo 6 serie, una risposta che non si otterrà mai... significherebbe ottenere una descrizione direi PERFETTA di quella che è la FEDE.

Lo spettatore è messo alla prova su quelle che sono le sue convinzioni, poi non confermate, lasciando un estremo dubbio all'interno di noi che al tempo stesso completa tutto il quadro.


Per riassumere tutto in poche parole: Gli autori mettono Christian per tre motivi:

1) completare la storia
2) Utilizzare il mistico, la NON spiegazione, la NON logicità di questa figura, per conferire alla storia un carattere di epicità.
3) Utilizzare tale figura per lo scopo finale di LOST: La rappresentazione di FEDE.
Se credi... la storia apparirà cristallina e continua... se non credi...sarai tormentato per il resto dei tuoi giorni per cercare possibili connessioni e collegamenti logici....



Se gli autori hanno davvero pensato a questo per creare LOST.... dovrebbero ricevere tanti riconoscimenti in ambito filosofico-letterario... :D

ripeto... scusate se vi sembra un po OFF TOPIC... ma mi sembrava giusto condividerlo...per concedervi una visione diversa di vedere questo personaggio...!


35
Lost / Re: [Commenti] - LOST - 6x13 - The Last Recruit
« il: 21 April 2010, 10:34:08 »
(clicca per mostrare/nascondere)

36
Flash Forward / Re: Non solo Flash Forward
« il: 21 April 2010, 00:24:12 »
Ma ora che mi viene in mente Lloyd non è "il commodoro" di Pirates of carribean?  :eha:

37
House / Re: [Commenti] House 6x17 - "Knight Fall"
« il: 20 April 2010, 20:10:39 »
Sam - In realtà devo confessarti una cosa....Jim... ho passato gli ultimi anni in un istituto psichiatrico di mia spontanea volontà....

Wilson - Cosa...?? E come mai...?

Sam - Avevo delle visioni... come se questa non fosse la vita cui eravamo destinati...

Wilson - Amore... questa è la vita cui siamo destinati! Fidati di me...

Sam - Ohh... Jim...

sbaciucchiamento generale

Sam - .....mmm.... ti ricordavo più grasso...!!

 :aka: :aka: :aka: :aka:



FINE OFF TOPIC  :XD: :XD:

38
House / Re: [Commenti] House 6x16 - "Lockdown"
« il: 13 April 2010, 19:48:39 »
bella puntata, anche se molto introspettiva.

il fatto che house si sia visto così poco dipende dal fatto che era il regista.


Ma il regista non era Hugh Laurie...??  :huhu: :huhu: :huhu:


Apparte gli scherzi... la storia del malato terminale è stata davvero commovente e profonda...e per me che studio medicina ha dato sensazioni uniche...! Sono contrastato tra un me che desidera avere certi confronti e un me che invece spera di non doverli mai avere...

Bella e gradevole... come al solito merita sempre...!

39
Puntata graziosa...

Il tizio somalo se lo sono sbolognati troppo frettolosamente secondo me...

Ma quello che penso è che se ora come ora dovessero accadere tutti i flashforward avremmo:

Una ragazza lesbica in cinta
Il protagonista e la babysitter della figlia del protagonista morti ammazzati
La piccola Charlie che è la PRIMA a sapere della morte del padre...
Un numero spropositato di conferenze e assemblee... forse che il 29 aprile è il giorno delle convention?? (vedi il religioso e il somalo)
Un funerale in mezzo alla spiaggia che non sembra un funerale
Il capo dell'FBI (Che tra l'altro dovrebbe essere figo) che invece sta in bagno...XD
E tutto stranamente sotto il sole o sotto le stelle... senza considerare le coordinate spaziali e i fusi orari...XD

Ma... come vorrebbero collegare tutte queste cose?? XD

Per comporre un finale che riesca a spiegare tutto, dovrebbe essere un qualcosa di "quanto-fisico-elettro-psico-teologico" di una immane genialità e perfezione!

Beh... staremo a vedere... U_u

40
Lost / Re: [Commenti] - LOST - 6x10 - The Package
« il: 1 April 2010, 00:21:16 »
Puntata sufficiente, niente di più.

L'unica cosa che ho notato, e che ho continuato a notare in ogni flash della realtà alternativa, è che i protagonisti vanno sempre a specchiarsi (n questa puntata Sun ad esempio si specchia prima di andare ad aprire a Keamy), ed ogni volta assumono una strana espressione, come se non riconoscessero loro stessi riflessi.


questo è vero c...o mi ero del tutto dimenticato.......kosa c sarà mai dietro? :paura:

Dietro ci sarà la parete... XD

41
Lost / Re: [Commenti] - LOST - 6x10 - The Package
« il: 31 March 2010, 23:27:13 »
E se gli alieni venissero sulla terra a creare l'isola...quando noi stessi umani abbiamo creato un isola nel loro pianeta??

Saremmo noi gli alieni... ahahah  :nerdsaw:


Scherzi a parte...

Il collegamento tra testa di Jin sulla porta/testa di Sun sull'albero... è davvero curioso..! Soprattutto perchè gli autori ci costruiscono nel primo un dialogo tra keamy e Jin... e nel secondo il discorso dell'afasia...!


Non vedo l'ora che arrivi la puntata desmond-centrica per godere fino al massimo del godimento!!  :XD: :XD:
Poi se mi fanno una cosa simile a the Constant.... mi metto a gridare di felicità!! ahah
(oltrechè a creare una religione...come dico a pag 7... ahah)

 :riot: desmond rules!!  :riot:

42
Lost / Re: [Commenti] - LOST - 6x10 - The Package
« il: 31 March 2010, 14:28:59 »
Desmond unirà quasi sicuramente le due realtà alternative... :zizi:


E se ciò è vero... io fondo una nuova religione! Come Dio altro che Jacob o chissà chi... ma DESMOND stesso..

E come profeti, messia e robe varie... gli autori di LOST


Chi ha fede mi segua...  :XD: :XD:

43
Lost / Re: [Commenti] LOST 6x09 - Ab Aeterno
« il: 30 March 2010, 13:25:57 »
Primo fra tutti... ora LOST ha un inizio...!
E scusatemi se è poco... ma se non ci volessimo appellare alla LOST experience, a tutti i vari forum e a tutte le varie congetture, collegamenti, intuizioni, e anticipazioni.... se invece volessimo semplicemente vedere LOST tutto d'un fiato...senza influenze... solo ORA sapremmo come tutto è cominciato... (l'arrivo della Black Rock e di Richard...)

Scusa, ma quello non è l'inizio.

Prima della Black Rock sull'isola c'erano già (da tempo immemorabile?) Jacob e MIB. Prima dell'equipaggio della Black Rock, Jacob aveva portato sull'isola altre persone (tutte morte, a quel che sembra, quando Richard arriva sull'isola). Quando arriva la Black Rock, sull'isola c'è una statua (chi l'ha costruita?) e molto probabilmente il Tempio (chi l'ha costruito?).

Questo episodio ci conferma soltanto, come sospettavamo, che Richard è arrivato sull'isola con la Black Rock e ci ribadisce 1) che Richard è stato nominato intermediario tra Jacob e le persone fatte arrivare sull'isola e 2) che Jacob è il guardiano di un MIB prigioniero.

Resta da scoprire tutto un prima (le origini di Jacob e MIB, se non altro) e tutto un dopo. E restano quindi da chiarire vari misteri, fra i quali il ruolo dello stesso Richard dal 1867 in poi.

Vediamo infatti che Richard viene nominato intermediario fra Jacob e le persone che saranno portate sull'isola. Al tempo stesso capiamo che ogni singola persona che giunge sull'isola, vi arriva soltanto perché così ha voluto Jacob. Si deve quindi supporre che le stesse persone del progetto Dharma siano arrivate sull'isola perché Jacob l'ha voluto, come dimostrerebbe, del resto, il fatto che pure tra quelli della Dharma c'erano dei candidati. Perché, allora, Richard tratta quelli della Dharma come degli invasori? Ma lasciando pure perdere quelli della Dharma, ormai sappiamo per certo che le persone a bordo dell'815 sono cadute sull'isola per volere di Jacob. Perché, allora, Richard evita di accoglierli? Perché Richard (e Jacob con lui?) permette che gli Others siano "ostili" nei confronti dei Losties? Oppure: perché viene fatta una lista in cui è stabilito che soltanto alcuni dei passeggeri dell'815 possono unirsi agli Others? E del resto, perché nel 1954 circa, quando tutti i Losties sono sbalzati indietro nel tempo, gli Others guidati da Richard e dei giovani Eloise e Widmore non hanno esitazione a sterminarli con le famose frecce incendiarie?

Come ho già detto in altri topic, mi pare sempre più chiaro che non soltanto Ben, Eloise e Widmore, ma probabilmente anche lo stesso Richard hanno finito col gestire l'isola (e le varie comunità che nel tempo vi si sono formate) in modi e con obiettivi che ben poco avevano a che fare con Jacob. E anche se adesso tutta l'attenzione è sullo scontro Jacob/MIB, dato che per cinque stagioni mi hanno invece riempito la testa di misteri riguardanti gli Others, la Dharma, Ben e Widmore, io a questo punto non vorrei che la questione Jacob vs MIB oscurasse completamente tutte le altre che sono state aperte.

Come è già stato detto da altri, poi, anche i comportamenti di MIB sono poco chiari. Nell'800 stermina su due piedi l'equipaggio della Black Rock, tranne una sola persona, Richard, vista come possibile strumento per uccidere Jacob. In seguito lascia che si crei il gruppo degli Others che sarà guidato prima da Widmore e poi da Ben. Nel 1988, però, in parte stermina il gruppo della Rousseau e in parte lo "infetta". Arrivano i Losties e MIB si limita a uccidere il pilota dell'815 e, in seguito, Eko. Arrivano quelli della Kahana e MIB interviene soltanto perché evocato da Ben (e in ogni caso non uccide nessuno). Inoltre c'è da capire il legame fra MIB (e Jacob?) e la famosa capanna.

E sempre per restare in topic, c'è da capire perché Jacob evita di farsi uccidere da Richard, menandolo, per poi invece lasciarsi uccidere docilmente da Ben.

Sono questi gli argomenti trattati in Ab Aeterno?

No, in Ab Aeterno mi hanno semplicemente confermato che Richard era in catene sulla Black Rock, che l'immortalità gliel'ha concessa Jacob e che lui è il delegato di Jacob e che MIB è prigioniero dell'isola. E mi hanno spiegato i grandi misteri "che ci fa una nave in mezzo alla giungla?" e "come è stata distrutta la statua?" con un "banale" tsunami.

L'unico elemento di rilievo di questo episodio è stato avere la conferma che MIB è il male (incarna Isabella per ingannare Richard, quindi è lecito sospettare che qualunque promessa di MIB a Sawyer, a Sayid, agli Others superstiti eccetera sia una menzogna).[/s]

 :+:

Questi commenti hanno sempre il retrogusto trolleggiante. Definire banale il fatto che i "grandi misteri" sono spiegati con uno tsunami non mi sembra un commento obiettivo. Si cercano sempre le risposte, ad ogni episodio, poi quando ci vengono date delle risposte (plausibilissime) diventano banali. Non ci piace il lato di misticismo che la serie a preso ma poi quando la nave e la statua subiscono fenomeni naturalissimi ci lamentiamo perchè sono banali. Vabbè ma allora dove vogliamo arrivare?  :shy:
Con questo non voglio muovere un appunto a chi esprime le idee ma alle idee stesse.

Venendo poi al commento dell'episodio cosa dire: un altro mattone nel muro. Mi sembra che la verosimilità a cui ci ha abituato che questo TF venga ancora una volta rispettata. Sicuramente la storia non era stata progettata così dall'inizio ma sembra avere una certa coerenza con se stessa dando, quindi, l'impressione che sia un grande film che dura da 6 anni.

Quoto Darksymphony... anche perchè l'origine della citazione è mia...!
Cioè siete andati a ribeccare una frase che avevo detto io... almeno alla 10 pagina??? XD

Cioè io sono sempre del parere che ciò che abbiamo visto in Ab Aeterno sia una grande rivelazione, nonchè' la puntata con i flashback più antichi... e le persone mi vanno cmq contro con congetture ancora più ardite??

Non si sa più che pensare...  :doh:

44
Lost / Re: [Commenti] LOST 6x09 - Ab Aeterno
« il: 25 March 2010, 01:43:22 »
Primo fra tutti... ora LOST ha un inizio...!
E scusatemi se è poco... ma se non ci volessimo appellare alla LOST experience, a tutti i vari forum e a tutte le varie congetture, collegamenti, intuizioni, e anticipazioni.... se invece volessimo semplicemente vedere LOST tutto d'un fiato...senza influenze... solo ORA sapremmo come tutto è cominciato... (l'arrivo della Black Rock e di Richard...)

Scusa, ma quello non è l'inizio.

Prima della Black Rock sull'isola c'erano già (da tempo immemorabile?) Jacob e MIB. Prima dell'equipaggio della Black Rock, Jacob aveva portato sull'isola altre persone (tutte morte, a quel che sembra, quando Richard arriva sull'isola). Quando arriva la Black Rock, sull'isola c'è una statua (chi l'ha costruita?) e molto probabilmente il Tempio (chi l'ha costruito?).

Questo episodio ci conferma soltanto, come sospettavamo, che Richard è arrivato sull'isola con la Black Rock e ci ribadisce 1) che Richard è stato nominato intermediario tra Jacob e le persone fatte arrivare sull'isola e 2) che Jacob è il guardiano di un MIB prigioniero.

Resta da scoprire tutto un prima (le origini di Jacob e MIB, se non altro) e tutto un dopo. E restano quindi da chiarire vari misteri, fra i quali il ruolo dello stesso Richard dal 1867 in poi.

Vediamo infatti che Richard viene nominato intermediario fra Jacob e le persone che saranno portate sull'isola. Al tempo stesso capiamo che ogni singola persona che giunge sull'isola, vi arriva soltanto perché così ha voluto Jacob. Si deve quindi supporre che le stesse persone del progetto Dharma siano arrivate sull'isola perché Jacob l'ha voluto, come dimostrerebbe, del resto, il fatto che pure tra quelli della Dharma c'erano dei candidati. Perché, allora, Richard tratta quelli della Dharma come degli invasori? Ma lasciando pure perdere quelli della Dharma, ormai sappiamo per certo che le persone a bordo dell'815 sono cadute sull'isola per volere di Jacob. Perché, allora, Richard evita di accoglierli? Perché Richard (e Jacob con lui?) permette che gli Others siano "ostili" nei confronti dei Losties? Oppure: perché viene fatta una lista in cui è stabilito che soltanto alcuni dei passeggeri dell'815 possono unirsi agli Others? E del resto, perché nel 1954 circa, quando tutti i Losties sono sbalzati indietro nel tempo, gli Others guidati da Richard e dei giovani Eloise e Widmore non hanno esitazione a sterminarli con le famose frecce incendiarie?

Come ho già detto in altri topic, mi pare sempre più chiaro che non soltanto Ben, Eloise e Widmore, ma probabilmente anche lo stesso Richard hanno finito col gestire l'isola (e le varie comunità che nel tempo vi si sono formate) in modi e con obiettivi che ben poco avevano a che fare con Jacob. E anche se adesso tutta l'attenzione è sullo scontro Jacob/MIB, dato che per cinque stagioni mi hanno invece riempito la testa di misteri riguardanti gli Others, la Dharma, Ben e Widmore, io a questo punto non vorrei che la questione Jacob vs MIB oscurasse completamente tutte le altre che sono state aperte.

Come è già stato detto da altri, poi, anche i comportamenti di MIB sono poco chiari. Nell'800 stermina su due piedi l'equipaggio della Black Rock, tranne una sola persona, Richard, vista come possibile strumento per uccidere Jacob. In seguito lascia che si crei il gruppo degli Others che sarà guidato prima da Widmore e poi da Ben. Nel 1988, però, in parte stermina il gruppo della Rousseau e in parte lo "infetta". Arrivano i Losties e MIB si limita a uccidere il pilota dell'815 e, in seguito, Eko. Arrivano quelli della Kahana e MIB interviene soltanto perché evocato da Ben (e in ogni caso non uccide nessuno). Inoltre c'è da capire il legame fra MIB (e Jacob?) e la famosa capanna.

E sempre per restare in topic, c'è da capire perché Jacob evita di farsi uccidere da Richard, menandolo, per poi invece lasciarsi uccidere docilmente da Ben.

Sono questi gli argomenti trattati in Ab Aeterno?

No, in Ab Aeterno mi hanno semplicemente confermato che Richard era in catene sulla Black Rock, che l'immortalità gliel'ha concessa Jacob e che lui è il delegato di Jacob e che MIB è prigioniero dell'isola. E mi hanno spiegato i grandi misteri "che ci fa una nave in mezzo alla giungla?" e "come è stata distrutta la statua?" con un "banale" tsunami.

L'unico elemento di rilievo di questo episodio è stato avere la conferma che MIB è il male (incarna Isabella per ingannare Richard, quindi è lecito sospettare che qualunque promessa di MIB a Sawyer, a Sayid, agli Others superstiti eccetera sia una menzogna).[/s]


Ok magari non è proprio l'inizio di tutto... ma è... a rigor di telefilm.. il flashback più antico...! (il finale di 5 serie non è apprezzabile appieno in quanto dura pochissimo..U_u)

Era questo che intendevo... :D

45
Lost / Re: [Commenti] LOST 6x09 - Ab Aeterno
« il: 24 March 2010, 23:41:11 »
Ok... puntata vista già due volte... e ritorno a commentare dopo una lunga pausa di 3 settimane dove non ce la facevo più a leggere i commenti negativi che...onestamente... mi avevano abbastanza scartavetrato le gonadi!  :wall:

Ritorno dopo tre settimane e dico... "questa puntata DEVO assolutamente commentarla, nessuno potrà mai avere da ridire...!"... e invece??

Cmq la puntata è da 10... per tantissimi motivi..

Primo fra tutti... ora LOST ha un inizio...!
E scusatemi se è poco... ma se non ci volessimo appellare alla LOST experience, a tutti i vari forum e a tutte le varie congetture, collegamenti, intuizioni, e anticipazioni.... se invece volessimo semplicemente vedere LOST tutto d'un fiato...senza influenze... solo ORA sapremmo come tutto è cominciato... (l'arrivo della Black Rock e di Richard...)


Seconda cosa: I sentimenti. Cazzo...! Questa puntata è stata tutta impregnata da un unico sentimento fortissimo e duraturo... L'AMORE!
E si che in LOST l'amore è stato rappresentato in tanti modi... ma vivere per più di 150 anni con il pensiero fisso di un amata ormai perduta, e tenuta oscura a tutti... è davvero un qualcosa che a pensarci mi vengono i brividi...

terza fottutissima bellissima cosa: Le metafore! Cazzo... adoro quella bottiglia... adoro il parallelismo con l'inferno... adoro i collegamenti e i misticismi... fin dall'inizio presenti il LOST... e ora in questa puntata celebrati a SOMMA tecnica vincente di tutto il TELEFILM"  :T_T:

4 incredibile cosa: Hugo! Cazzo quanto è bello il ruolo di Hugo nella vicenda di Richard... solo lui poteva permettere ad un immortale separato per sempre dalla sua amata, di poter di nuovo parlare con la persona più importante della sua vita...

(A tal proposito...quanti di voi ha avuto il TREMENDO SPAVENTO che Hugo fosse stato catturato da Farlocke?? :ninja2: quando da dietro Richard spunta Hugo...che già durante la puntata si era comportato strano non volendo rivelare a Jack la persona con cui stava parlando... a me è venuto un colpo al cuore!!!
Meno male che poi mi sono subito risollevato... :huhu:)


Detto questo...la statua era di marzapane e s'è sciolta con l'acqua...
Come...non ve lo ricordate?? Lo diceva Jacob nella 3 serie....
Come... non vi ricordate?? Jacob appare pure nella terza serie... con in mano una bottiglia di vino...
Come... non ricordate?? La bottiglia di vino che usava Jack per disinfettare le ferite nella prima serie...
Come... non ricordate?? quel telefilm dove ci AVETE SCASSATO LE PALLE per le ultime 2 serie....XD


Scusate lo sfogo... non ce l'ho con nessuno in particolare...! Volevo solo scaldarmi un po...


Ah...ricordavo...puntata da 10!
Non l'avevo detto prima..?

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 8