Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - opellulo

Pagine: 1 [2] 3
16
Strano episodio: è praticamente la versione riveduta e corretta del primo.

Dal punto di vista tecnico hanno finalmente abbassato le luci: tranne una scena, l'intera puntata è ambientata di notte o all'interno di strutture male illuminate, han tolto la luce persino al Bus pur di creare un'atmosfera più grave e meno cartoon; e questo è decisamente un bene!
Purtroppo AoS continua a stentare dal punto di vista tematico: vero che la circolazione delle informazioni è un tema scottante e controverso ma la serie continua a cercare una posizione di mezzo assai irreale: proteggiamo la gente grazie ai segreti e ai dossier... Ma siamo brave persone! Possono difendere questo punto finché gli tirano contro supereroi impazziti e società segrete malvagie, ma non so quanto possa durare il gioco prima di stufare.

In netto miglioramento; peccato le due settimane prima del prossimo episodio

17
Interi episodi nel "bus", scontri nella stiva, bisticci nel laboratorio, cattivi gettati dalle scale... Maaaa, quanto mi era mancato Firefly!  :gogo:

Riguardo ai rating/cancellazione: questa serie è piuttosto differente dalla altre per due motivi: primo è un traino per i film dei supereroi Marvel quindi anche solo dal punto di vista pubblicitario potrebbe sopportare ascolti non proprio eccelsi (ma pronti a migliorare all'uscita del prossimo film); secondo è un tale macello coi diritti che nessun altro canale potrebbe mai pensare di rilevarla.

Perciò godiamoci questo nuovo inizio senza tanti patemi... Che la prossima settimana
(clicca per mostrare/nascondere)

18
The Newsroom / Re: [COMMENTI] The Newsroom - 2x07 - Red Team III
« il: 31 August 2013, 11:34:52 »
7 episodi per.... Tornare all'inizio della serie?  :eha:
Son curioso sul prossimo episodio ma finora sembra che abbiano sfasciato tutto solo per tornare al set-up della prima puntata: credibilità da guadagnare, redazione spaccata, ostilità delle autorità.

L'intera idea dell'operazione Genoa è abbastanza squallida; la prima stagione ruotava tutta attorno a fatti realmente accaduti dall'uragano Katrina alle dichiarazione dei candidati repubblicani; in questa si inventano un improbabile crimine di guerra che viene creduto solo per una serie incredibilmente fortuita di coincidenze.

Speriamo che nel finale tutto questo abbia senso.

19
La serie è parecchio bella (tra l'altro consigliato un giro sul sito ufficiale che da solo vale la visita) peccato una certa tendenza francese a complicare esageratamente le cose per poi impaludarsi nel finale; chiunque conosca i fumetti d'oltralpe sa quel che intendo. Personalmente credo che un'altra stagione non abbia senso al di là di quello commerciale; il mistero d'apertura è stato ormai usato e risolto in maniera piuttosto blanda. Continuare a insistere sullo stesso punto mah, non mi sembra una grande scelta.

Personalmente, fino a 20 minuti dalla fine mi ero fatto un'idea abbastanza precisa sul finale.
(clicca per mostrare/nascondere)

Ovviamente è una spiegazione buona quanto qualsiasi altra, tante cose non tornano; ma al di là del divertimento di una discussione, non credo che valga la pena di lambiccarsi tanto il cervello; ribadisco non sarebbe la prima volta che una serie rimane schiacciata sotto il peso delle sue trovate.

20
Utopia / Re: [COMMENTI] Utopia 1x01 - Episode 1
« il: 22 January 2013, 22:53:43 »
La citazione iniziale da Watchmen è geniale; come se non bastasse la trama prende il meglio di Invisibles e 20th Century Boys; questa serie è semplicemente il nerdgasm definitivo.

21
Mad Men / Re: [Commenti] Mad Men 5x05 - Signal 30
« il: 18 April 2012, 22:47:50 »
Si può dire che la chiusura dell'episodio è una delle più belle nella storia della televisione?

22
Pan Am / Re: [Commenti] Pan Am - 1x03 - Ich Bin Ein Berliner
« il: 12 October 2011, 19:12:16 »
E' una serie che mi ha sorpreso positivamente anche se in questo eisodio ci sono alcune sottotrame piuttosto ingenue, come quella spionistica o i "flashback" di Colette (considerando che l'amministrazione tedesca di Parigi è durata 4 anni i suoi ricordi più vividi sono quelli dell'occupazione quando ne aveva 3... mah!).

Quello che mi piace davvero sono i personaggi e come ognuno di essi rispecchi un certo tipo di emancipazione femminile che è cominciata all'epoca, mi piacerebbe di più vedere questi aspetti sociali all'opera piuttosto che tante sottotrame che sanno tanto di riempiticcio.

23
Torchwood / Re: [COMMENTI] Torchwood 4x01 - "The New World"
« il: 14 July 2011, 01:08:21 »
Di Torchwood avevo visto solo qualche episodio sparso della prima stagione; tra l'altro in italiano e si sa che le serie inglesi perdono parecchio una volta doppiate. Però devo dire che quest'episodio mi è piaciuto parecchio: un'idea originale e gestita molto bene (altre volte idee così "pesanti" vengono usate solo come pretesto senza considerarne le conseguenze socio-fisico-politiche) particolarmente azzeccata la scena della decapitazione e le varie sequenze dell'ospedale. Vediamo come continuerà ma per adesso mi ha convinto a seguirla.

Vale la pena di recuperare la serie precedente?

24
Sarà che i fantasy son tutti uguali ma Sean Bean interpreta praticamente lo stesso personaggio: re leale (e più o meno legittimo) lacerato tra il lasciare la sua terra e fare il suo dovere correndo in aiuto di un amico regnante; per completare l'effetto Boromir manca solo l'ultima tentazione ed una morte epica.

E' una serie abbastanza piacevole da vedere anche se devo capire il perchè di quest'ossessione per la pecorina.
giusto per precisare ma Eddard non è un re è un lord. Il Re è solo Robert.
Lord ma re "de Facto" di Grande Inverno come Boromir è solo il figlio del sovrintentente ma principe "de facto" di Gondor (il "più o meno legittimo" nel mio primo post stava ad indicare proprio questo) non stiamo a quisquigliare con l'araldica... Adesso son solo curioso di vedere come va a finire il personaggio.

Nota buffa: avevo iniziato il post solo perchè un collega di lavoro vedendo il banner di GoT ha esclamato "Ma che fanno? Mettono Boromir su Lo Hobbit?"

Nota buffa 2: approposito di sesso e HBO c'è un bell'articolo su Io9 che ne parla: C'è più sesso in True Blood o Games of Thrones? non vi spoilero la risposta...

25
Sarà che i fantasy son tutti uguali ma Sean Bean interpreta praticamente lo stesso personaggio: re leale (e più o meno legittimo) lacerato tra il lasciare la sua terra e fare il suo dovere correndo in aiuto di un amico regnante; per completare l'effetto Boromir manca solo l'ultima tentazione ed una morte epica.

E' una serie abbastanza piacevole da vedere anche se devo capire il perchè di quest'ossessione per la pecorina.

26
Sarracini barbarici, biondi incestuosi (4 su 4, manca solo il principino), nordici leali, "cittadini" degenerati... Boh... Ma solo a me fa buffo rivedere Boromir?

27
The Walking Dead / Re: Un Stephen King per gli zombie?
« il: 21 March 2011, 18:08:54 »
Azzeri l'intero cast creativo dopo una stagione piuttosto blanda e poi per risollevarla spari nomi che, per quanto grossi, non azzeccano un prodotto da svariati anni. Secondo me sono abbastanza alla frutta ma visto che la serie incredibilmente ha ascolti record credo che continueranno a spremerne ogni possibile centesimo.

28
Fringe / Re: Fringe, il ritorno
« il: 19 January 2011, 12:55:32 »
La terza serie una bomba? Ma che dite?

Nella prima serie Walter costruisce un macchinario per andare nell'altra dimensione, e nella terza si e' dimenticato tutto e ci puo' andare solo tenendosi per mano coi poteri mistici di Olivia?

Su, su.
2x10 "Grey Matter"

29
The Walking Dead / Re: Fame di zombie!
« il: 1 December 2010, 17:04:54 »
I problemi della serie non sono solo quelli logici (che comunque sono enormi: l'intero esercito spazzato via ha lasciato sul campo i carri armati ma non una singola arma funzionante, tanto che tutti stanno appresso ad un borsone di fucili da caccia... mah! Una cricca di vatos che serve il thè... doppio mah! Un'intera città piena di auto lasciate in fila ma nessuno che pensa di cambiare auto o svuotare i serbatoi... arimah!) il problema grosso della serie sono i personaggi di carta velina: un buono così buono che dopo aver trovato la sua famiglia decide di mettere tutti a rischio per salvare un piantagrane razzista che, ovviamente, nel frattempo è diventato un cattivo e quindi invulnerabile. Una lungaggine strappalacrime per un personaggio (Amy) che ha passato più tempo su schermo morta che viva (dove al massimo ha parlato di pesca) uno "strambo" che ovviamente vede il futuro ed ovviamente completa il quadro il fratello del piantagrane che è troppo impegnato a mostrarsi "badass" con la balestra in mano per dire una qualsiasi battuta che non suoni idiota. Come ha detto una mia amica "ma questi sopravvissuti non l'hanno mai visto un film di zombie?". L'unica cosa buona è che ci han messo solo 5 puntate a trovare la stazione Dharma.

Il problema di The Walking Dead è di essere ingenuo, molto anni '80: il genere zombie ci piace a tutti ma nel frattempo è maturato: 28 giorni dopo, Dead Set persino Shawn of the Dead e Survivors hanno "evoluto" il genere portandoci dentro altre tematiche e problemi.

In Walkind Dead sembra quasi intenzionale che si siano salvati solo i più idioti di tutti gli Stati Uniti...

...e credo che anche lo stesso Darabont non sia soddisfatto visto che ha licenziato tutto lo staff di scrittori  :ciao:

30
The Walking Dead / Re: Fame di zombie!
« il: 30 November 2010, 18:58:19 »
Per carità, i zombie ci piacciono a tutti ma Walking Dead è tutto tranne che un capolavoro: venduta bene si, venuta bene proprio no...

Speriamo che nella seconda serie venga fuori finalmente qualcosa di buono.

Pagine: 1 [2] 3