Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - SebastianQ

Pagine: [1] 2 3 ... 29
1
WebSeries e On Demand / Re: Arrested Development
« il: 22 June 2012, 23:07:44 »
Ho finalmente finito di vederla! Se non sapessi che c'è una nuova stagione in arrivo ci sarei rimasto davvero molto male, adesso invece non faccio che pensare al fatto che non vedo l'ora che arrivi il 2013! Comunque è seriamente una delle serie comedy più belle di sempre.  :love:

2
Mad Men / Re: [Commenti] Mad Men 5x12 - Commissions and Fees
« il: 5 June 2012, 00:30:15 »
Mio Dio, gli ultimi due episodi di Mad Men sono stati amari come poche altre cose mai viste in TV (solo Breaking Bad è riuscito a regalarmi sequenze così emotive e pregne di significato). Non ho davvero parole, una stagione che si è fatta aspettare a lungo ma che sta regalando grandissime soddisfazioni. Aspetto con ansia il season finale.

3
Desperate Housewives / Re: Addio a Kathryn Joosten
« il: 3 June 2012, 16:03:17 »
Una notizia terribile...  :cry:

4

Oh My God.. We're coming back


(non è una scusa per trollare, è effettivamente una foto dal set della 3 stagione)

5
Stati Uniti / Re: Don't Trust the Bitch in Apartment 23
« il: 11 May 2012, 11:28:58 »
La serie è veramente divertentissima, la più grande sorpresa nelle comedy di questa stagione! Tra l'altro dando un'occhiata ai ratings mi pare che vada anche piuttosto bene, vero?

6
Stati Uniti / Re: Don't Trust the B in Apt 23
« il: 11 April 2012, 16:58:20 »
La aspettavo e non mi ha deluso affatto!! La prima scena in cui compare James fa troppo ridere "Another fan?" AHAHAHHA

7
Ahahah, idea geniale! Comunque mi riservo la mia chance di tentare la fortuna dopo aver visto l'episodio di domani! :D

8
(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)

9
(clicca per mostrare/nascondere)

10
(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)

11
LOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLOL XDDDDD

12
Dexter / Re: [COMMENTI] Dexter 6x12 "This is the Way the World Ends"
« il: 21 December 2011, 16:01:38 »

Partiamo da un presupposto che per me è fondamentale e che mi fa giudicare negativamente questa stagione. PER ME é stata una stagione noiosa, priva di tensione e checchè se ne dica la supposta evoluzione/maturazione di Dexter e il suo mettere in discussione e allontanarsi dal codice , dal DarkPassenger, dalla lucida freddezza del killer senza emozioni è stata descritta malissimo . NOn sto dicendo che non mi piace questo tipo di evoluzione, solo che è stata fatta male , un buon sceneggiatore/regista (e io non ho nessuna pretesa di esserlo, ma quelli che prendono paccate di soldi x scrivere e dirigere DExter dovrebbero esserlo), mi devono inserire un sottotesto , una chiave di lettura che renda esplicito questo processo, io questo non l'ho trovato, o l'ho trovato raramente tanto che la puntata migliore della stagione è per me quella del Killer della fatina dei denti, praticamente un filler all'interno della trama del Doomsday Killer, ma una delle poche dove Dexter compie un analisi su se stesso e su quello che potrebbe diventare e dove guarda quasi con orrore la prospettiva di un sè stesso invecchiato e senza affetti agrappato a un passeggero oscuro non più in grado di sostenerlo.
Che Dexter man mano che passa il tempo sia sempre più distratto, autoloesionista in certe scelte, privo di concentrazione e sempre meno ossessionato dal suo passeggero oscuro è evidente anche a me, meno evidente il fatto che tutto questo sia una chiara scelta di evoluzione del personaggio e non semplice sciatteria di chi scrive la serie , già il fatto che possa sorgere questo dubbio per me è un segno di cattiva scrittura , tutto quà, nelle stagioni precedenti il tema interiore era stato trattato con molta più chiarezza e capacità, in questa no (e la scelta di far morire troppo presto Brother Sam secondo me è stata deleteria, 1° perchè il personaggio mi piaceva un sacco e già me lo sognavo come un "regular" della serie , 2° perchè essendo il tema religioso/spirituale centrale in questa stagione avere avuto una voce illuminata contrapposta a quella fanatica del Doomsday Killer con Dexter nel mezzo poteva essere una buona idea su cui lavorare ) .
Veniamo alla tua domanda
"che senso avrebbe avuto fare una nuova stagione identica alla seconda ma con Deb al posto di Doakes.?"
Mi spieghi per quale motivo la stagione dovrebbe essere stata identica alla seconda se Deb non avesse scoperto x puro caso il segreto del fratello ? Ci sono molti modi di sviluppare un idea , o mi vuoi dire che le 6 stagioni di Dexter basate su "lotta del protagonista col villain di turno , entrambi serial killer , dove Dexter fa di tutto per arrivare ad uccidere l'avversario prima che venga catturato dalla polizia" sono tutte uguali?
La cosa migliore della scorsa stagione, quella che creava tensione al pari (e anche più) della trama principale è stata l'accoppiata Quinn/Liddy che investigavano su Dexter e alla fine Liddy ne scopriva il segreto, e qualcosa di simile c'è stato in tutte le stagioni col segreto di Dexter svelato di volta in volta dal fratello, da Doakes, da Prado, dal Trinity Killer, da Lumen, ecc ecc e con tutti questi Dexter si confrontava cercando di vedere nell'altro un riflesso (spesso deformato) di se stesso.
In questa stagione non c'è stato, se tu preferisci la versione casuale in cui Debra scopre di Dexter perchè decide di essere innamoratra di lui ( e si eh ... glielo ha fatto capire una psicologa x cui un rapporto fraterno è dato semplicemente dal legame di sangue, se quello non c'è e per anni tu hai cercato conforto, sostegno, presenza di una persona con cui sei cresciuta assieme è solo perche ci volevi scopare ... sic !)  e che deve dirglielo assolutamente prima che faccia notte, trovandolo su una scena del crimine ancora sotto analisi della polizia mentre esegue il suo rituale segretissimo e inviolabile ... beh contento tu ... che ti devo dire.
Io preferivo una storia in cui assaporavo lo sgomento, l'angoscia, l'incredulità di Debra mentre magari lavorava su eventi paralleli che coinvolgevano anche il fratello , fino al climax finale dove arrivava la rivelazione inaspettata, puntate sul filo del rasoio, cerchio che si stringe, consequenzialità con le stagioni precedenti ( e si che Debra aveva già indagato su Brian Moser e sul padre, bastava riprendere quella linea), io preferivo questo. Abbiamo avuto sta cosa raffazonata di Debra fulminata sulla via di Damasco che si scopre innamorata di Dexter e lo coglie con le mani dentro la marmellata senza manco rendersene conto ... ti rendi conto che siamo ai livelli di Beautiful ?          .

 c'è poco da dire in Dexter ci sono sempre state 3 storyline interne che funzionavano alla grande 1) lotta col villain di turno 2) possibilità di venire scoperto 3) evoluzione interiore. In questa stagione sono state scritte e gestite male tutte e 3        

Questo è un commento che mi piace. Andrò per gradi. Io, chiaramente, tutto il tema religioso/spirituale l'ho adorato sin dal primo episodio. Ho trovato gli episodi sempre piacevoli da guardare (cosa che, nonostante io ami Dex, non è successo in tutte le stagioni) e, per come l'ho vista io, il viaggio interiore del protagonista sia stato descritto in maniera chiara. Questo perché dopo 6 anni, a parer mio, non abbiamo più bisogno di scene quasi "didascaliche" che descrivano in che direzione si muove il personaggio. Lo conosciamo, sappiamo che è imprevedibile ma il più delle volte è attratto dalla "cosa giusta da fare", e anche stavolta si è dimostrato così, specialmente nel finale dell'episodio 10. Non abbiamo bisogno che ci venga spiegato il perché, è chiaro che si tratta di un Dex diverso.

Questo però ha poco a che fare con gli evidenti errori di sceneggiatura seminati qua e la che hanno fatto sorridere parecchio anche me("sono cascato dalla Slice of Life e sono tornato a nuoto a casa" - "sono appena uscito dall'oceano con un sacco di immigrati cubani, mi presta il telefono?" in primis). Ma alla fine questi errori li giustifico senza problemi considerando che, a mio parere, non hanno intaccato troppo il resto.

Per quanto riguarda la questione Deb, è un altro paio di maniche. Credo che alla fine siano opinioni personali. Secondo me la versione Dex "in pericolo" e con la sensazione di essere scoperto ce l'abbiamo avuto già con la season 2. Impiegare la stagione per mettere Deb a indagare su Dex e riempire il tempo di Dex con un altro killer non mi sarebbe piaciuto troppo, ho preferito molto di più vedere quest'ultima affrontare i suoi demoni per arrivare ad una verità agghiacciante che, per quanto possa essere odiata dagli spettatori, è secondo me qualcosa di coraggiosissimo da portare in tv.

Alla fine sono sempre opinioni personali ma sul serio è una gioia leggere dei commenti come i tuoi che hanno davvero qualcosa da dire, al contrario di tanti altri.  ;)

13
Dexter / Re: [COMMENTI] Dexter 6x12 "This is the Way the World Ends"
« il: 21 December 2011, 10:17:26 »
Uno spreco totale che poteva essere gestito ben diversamente , con Debbie che ci arrivava tramite dubbi , ricerche , indagini, incredulità , pezzi di puzzle che combaciano uno dopo l'altro , c'era materiale per un intera stagione, è stato scelto di farglielo scoprire per caso negli ultimi 30 secondi di una stagione incoerente, e deludente , forse perchè consapevoli del pessimo lavoro fatto e desiderosi da salvarsi una buona fetta di pubblico x la prox stagione   :nu:

Beh certo, giusto, e fare un remake della 2° stagione con Deb al posto di Doakes. Mi spieghi che senso avrebbe avuto? Farglielo scoprire così è uno shock sia per Dex, che minimamente se lo aspettava, sia per Deb, ovviamente, che per noi spettatori, che bramavamo il momento da sempre. Adesso, smettetela di lamentarvi di una stagione "sotto tono" perché come al solito tutti stanno scadendo nel classico "Mi lamento anche io per essere accettato dal branco". Chiaramente ci sono state delle incongruenze e anche io ho rosicato come un maiale vedendo che Dex a inizio episodio s'è salvato nel giro di un nanosecondo, ma se continuate a dire che il suo personaggio ha smesso di comunicare qualcosa, che è "cambiato" (frase che ho letto con accezione negativa più volte nelle varie risposte chiedendomi che cosa intendeste davvero..), vuol dire che probabilmente, accecati dal vostro desiderio di smontare un'ottima stagione, non avete seguito minimamente quanto successo in 12 episodi che ho bramato come un cucciolo brama un osso da sbranare. Voi che avete le chiavi di lettura giuste, voi che siete migliori degli sceneggiatori, voi che avreste fatto tutto diversamente, abbiate la decenza di star zitti.

And now go back to your freakin' Miguel Prado and try to say he was better than this.
scusa ma hai dei problemi ? come ti viene di venire a dirmi che mi "lamento anche io per essere accettato dal branco". cerca di stare calmo , non ho nessuna voglia di essere accettato dal branco ne di far parte del coro . So bene cosa vuol dire essere affezionato a un personaggio che seguo dalla prima stagione , e proprio per questo ne vedo pienamente il calo in quanto a caratterizzazione / sceneggiatura / plot / regia. Se tu non li vedi buon per te ma non mi venire a dire di star zitto . se ti da fastidio sentire opinioni diverse dalle tue in una board di discussione e in un forum pubblico dovresti avere tu la decenza di non entrarci.


take it easy baby

Il punto è che sono calmissimo e, nonostante la tua difesa personale "non sono uguale al branco", non dai una risposta alla mia domanda: che senso avrebbe avuto fare una nuova stagione identica alla seconda ma con Deb al posto di Doakes. Era solo per farti notare che era impossibile che lo scoprisse in quel modo. Ed era invece voluto dagli sceneggiatori per far capire quanto Dex stia uccidendo sempre più alla ca**o di cane nelle ultime stagioni. That's all!

14
Dexter / Re: [COMMENTI] Dexter 6x12 "This is the Way the World Ends"
« il: 20 December 2011, 20:21:38 »
Ma solo a me sembra che, da un po' di tempo a questa parte, giocare a "smonta Dexter e criticalo profondamente" sia diventata una cosa con la quale risultare fighi?
:truestory:
se gli sceneggiatori si impegnassero a non scrivere stagioni di merda a nessuno verrebbe in mente di smontare la serie e criticarla.

P.S. io l'anno prossimo divento un hater :fuckyea:

Io le serie che reputo scritte di merda non le guardo


15
Dexter / Re: [COMMENTI] Dexter 6x12 "This is the Way the World Ends"
« il: 20 December 2011, 15:08:26 »
Era una presa in giro. In ogni caso sticazzi regà, mi dispiace non vi sia piaciuto.

Bolosx, ma per piacere.. Leggere risposte sgrammaticate di idioti che copia incollano le opinioni degli altri mi fa rodere il chiul, tutto qua. Se aveste letto il topic, qualche pagina fa mi ero anche permesso di rispondere in maniera decisamente meno fastidiosa ma ovviamente i commenti che dicono qualcosa vengono sempre oscurati da quelli "originalissimi" degli insoddisfatti per partito preso che dicono "lo doveva scoprire la stagione scorsa".

Pagine: [1] 2 3 ... 29