Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Black CK

Pagine: [1] 2 3 ... 510
1
The Affair / Re: [Commenti] The Affair 3x10
« il: 30 January 2017, 23:43:39 »
(clicca per mostrare/nascondere)

2
The Affair / Re: [Commenti] The Affair 3x09
« il: 23 January 2017, 23:22:23 »
In vista del finale ho deciso di tornare a commentare, e in realtà l'unico motivo per cui quest'anno ho evitato è perché non avrei saputo cosa dire. Questa stagione è stata un po' come un incidente stradale, ma di quelli assurdi che si vedono solo nei film, tipo chessò, una macchina che investe un tizio - di nome Scotty, magari - che guarda caso è stato spinto in mezzo alla strada proprio in quel preciso momento. Assurdo, no?

(clicca per mostrare/nascondere)

3
Stati Uniti / Re: Curb your enthusiasm [HBO] [Comedy]
« il: 9 August 2016, 09:18:07 »
Per me l'ottava stagione è stata la meno riuscita di tutte, pur avendo avuto i suoi momenti (su tutti l'episodio con Ricky Gervais), però il fatto che dopo cinque anni Larry David abbia deciso di farne un'altra mi fa ben sperare, sicuramente non gli è mancato il tempo per trovare idee fresche e originali. :zizi:

4
Televisione / Re: Oggi ho abbandonato...
« il: 26 July 2016, 00:59:48 »
Anchio ho la stessa sensazione ma non l'ho ancora mollata anche se oggi col quarto episodio ho cominciato a vacillare. Non è  la storia, un poco mi piace, sono proprio sti continui riferimenti visivi  ai film di Spielberg (per non dire scene copiate)  che non sopporto.

L'intera serie è un grande omaggio a quel tipo di cinema, se non sopporti i riferimenti non vedo come potresti apprezzarla andando avanti..

5
Televisione / Re: L'Itasiano Consiglia!
« il: 21 July 2016, 00:01:17 »
Per il dopo The Office US volevo iniziare qualcosa con uno dei suoi protagonisti, prima di passare al recupero di qualche altra serie "corposa". Com'è Unbreakable Kimmy Schmidt?

Io l'ho abbandonata alla seconda stagione, ma in compenso Mindy Kaling ha creato una serie tutta sua, The Mindy Project, che all'inizio non era nulla di imperdibile ma poi è migliorata sempre di più, e come in The Office ha dimostrato di essere una grande scrittrice. :zizi: In fondo è pur sempre quella che ha scritto l'episodio "Niagara". :T_T:

6
Televisione / Re: L'Itasiano Consiglia!
« il: 18 July 2016, 20:49:18 »
@Stringer Bell non ti invidio affatto, ci sono decine e decine di comedy bellissime da vedere e c'è davvero l'imbarazzo della scelta, per non parlare delle dramedy che negli ultimi anni sono spuntate come funghi. Fai prima a informarti altrove e chiedere qui solo consigli su comedy nello specifico, altrimenti verrai bombardato con decine di consigli senza sapere da dove cominciare, come del resto è già successo. :ninja2:

Comunque gli altri hanno ragione, evita quelle che hai citato perché la loro popolarità purtroppo non è sinonimo di qualità, e non a caso il creatore è lo stesso.. io non ho ancora abbandonato TBBT solo perché mi diverto a odiare ogni singolo personaggio. :interello:

7
Televisione / Re: L'Itasiano Consiglia!
« il: 15 July 2016, 15:38:28 »
No in angel non è psicopatica è tanto coccolosa  :love: tranne nell'ultima stagione  :asd:

Non sapevo come rispondere a @capjfr senza spoilerare, quindi grazie per aver risposto al posto mio. :XD:

8
Televisione / Re: L'Itasiano Consiglia!
« il: 15 July 2016, 13:37:32 »
Hai visto Dollhouse?

Se ti piace Root...  :distratto: :zizi:

Il suo ruolo migliore però resta di gran lunga quello in Angel (anche se lì non è presente fin da subito), che vista dopo o contemporaneamente a Buffy potrebbe essere un bel recupero di 7+5 stagioni complessive. :distratto:

9
Televisione / Re: L'Itasiano Consiglia!
« il: 10 July 2016, 19:07:15 »
Sono sempre stata affascinata dalla serie Carnivàle, e quei pochi commenti che ho letto o sentito la descrivono come qualcosa di fantastico. Non ho mai cominciato il recupero perchè so che non ha finale, ma mi chiedo se valga lo stesso la pena vederla visto gli elogi. Chi l'ha vista che mi dice?

Personalmente non sono un grande fan della serie e non so se la consiglierei (preferisco altri classici HBO), per me merita soprattutto per la seconda metà della seconda stagione e purtroppo l'hanno cancellata proprio sul più bello, però se ti ispira iniziala pure. :zizi: Tra l'altro non è vero che non ha un finale, è un finale aperto ma è anche conclusivo quanto basta, nel corso degli anni di finali volutamente un po' aperti ce ne sono stati diversi, e se non fosse stato per la cancellazione quello di Carnivàle sarebbe potuto rientrare tranquillamente in quella categoria.

10
Televisione / Re: Oggi ho abbandonato...
« il: 9 July 2016, 18:42:37 »
Peep Show, dopo il primo episodio.
Non ha catturato il mio interesse.

La stessa reazione che ebbi anch'io la prima volta, mentre adesso la considero la migliore comedy inglese di sempre. Però non ricordo esattamente cosa me la fece rivalutare, forse va vista con lo spirito giusto, o forse ci mette qualche episodio prima di mostrare le sue potenzialità, non saprei. :scettico:

11
Televisione / Re: Oggi ho terminato ...
« il: 6 July 2016, 05:42:55 »
Seinfeld S01 (sub eng)! :XD:
Ottime premesse, mi aspetto mi aspetto tocchi vette molto alte di comicità nelle prossime puntate. :pirurì:
George! :riot: :asd:

La seconda stagione è meglio. La terza è moolto meglio. E la quarta è un capolavoro. :zizi:

12
Sense8 / Re: [News] Sense8 - Stagione 2
« il: 29 June 2016, 16:09:38 »
I recast sono una cosa che proprio non sopporto, trovo più logico escludere il personaggio con una morte o qualsiasi altra scusa si possano inventare! Il recast è una cosa in genere usata nelle soap opere..

Il "problema" di Sense8 è che sono già state delineate nel dettaglio tutte le trame di tutte le stagioni, e quindi ogni personaggio ha la sua importanza, toglierne uno probabilmente sarebbe stato controproducente. :zizi:

13
The Lobster, di Yorgos Lanthimos.

Poetico e struggente, un dramma grottesco e assurdo nel vero senso della parola (sarebbe necessario inserire il termine "absurdist" per comprendere appieno il suo senso di straniamento e incomunicabilità, dato che mi pare non esista un termine come "assurdismo"/"assurdista" in italiano). Disturbante quanto serve, emozionante il giusto, e senza la benché minima traccia di morale spicciola. Anzi, il regista non offre proprio una soluzione ai dilemmi dei personaggi, non sembra esserci alcuna via d'uscita per la tragedia che ci viene raccontata: la tragedia dell'animale sociale.

Raffinatissime sia la regia che la fotografia, dai colori tenui e dai pochi contrasti. Uomini, animali e natura sono un tutt'uno di forme e colori; l'unica ambientazione che pare illusoria e totalmente fittizia (per i colori e le geometrie innaturali) è l'hotel-prigione dove è ambientata la prima parte (che difatti rappresenta l'intera società moderna).

Inutile dire che si tratta di uno dei migliori film del 2015, non so perché l'ho recuperato solo ora :O.O:

E Kynodontas dello stesso regista è anche più bello. :zizi: (mentre Alps non mi aveva convinto del tutto, pur essendo comunque un buon film)

14
Televisione / Re: Oggi ho iniziato a vedere...
« il: 29 June 2016, 04:10:45 »
Comedians in Cars Getting Coffee! :XD: :XD: :XD:

E' lo show di Jerry Seinfeld, creatore, regista, compositore della musica, insomma qualsiasi cosa dello show.
Ogni puntata di 15' accompagna un personaggio famoso in una specifica auto e discutono di più temi.

Il 1° è stato (ovviamente) Larry David, uno spasso... :asd:, una spruzzata di Seinfeld ed alcuni passaggi divertentissimi. :XD:
 :asd: :asd: :asd:

@Black CK e @Eraserhead89, se non l'avete visto recuperate la 1a puntata, "Larry Eats a Pancake" :pirurì:

Procederò in ordine anche casuale, a seconda del personaggio intervistato.


...e, per restare in tema, Seinfeld (coi sub eng)!

Mi è piaciuto tantissimo già il pilot. :XD: :XD: :XD:

Di Comedians in Cars non ho visto tutti gli episodi perché alcuni comici non li seguo, però ne ho visti diversi e ovviamente quello con Larry David non potevo perdermelo :asd: , così come quello con un tale comico di nome Barack Obama, che in America è abbastanza conosciuto perché lavora in un posto importante. :zizi: Prima di vedere quello con Michael Richards però ti consiglio di conoscerlo un pochino meglio in Seinfeld, e anche di vedere questo video perché racconta un evento fondamentale:

(clicca per mostrare/nascondere)

Ah e la settima stagione di Curb your enthusiasm è un po' il vero finale di Seinfeld (non dal punto di vista della storia ovviamente ma dal punto di vista morale, se così si può dire), quindi sarebbe meglio vederla dopo, ma questo ovviamente dipende anche da te e da come preferisci gestire questi recuperi. :pirurì:

15
Televisione / Re: L'Itasiano Consiglia!
« il: 28 June 2016, 22:07:47 »
Mi serve una info su Seinfeld, il doppiaggio (soprattutto l'adattamento) in italiano com'è?
Fa (tanto) cagare?

Visto che l'umorismo non si basa su giochi di parole l'adattamento forse potrebbe anche andare, ma le voci degli attori sono tutte così particolari che parte del fascino della serie secondo me si andrebbe a perdere, e anche le citazioni più famose rendono meglio in originale.. io proverei prima con i sub eng, magari non avrai neanche problemi :zizi: (tra l'altro non sapevo neanche che si trovassero gli episodi in italiano :XD: )

Pagine: [1] 2 3 ... 510