Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Chiara la tolkeniana

Pagine: [1] 2 3 ... 190
1
(clicca per mostrare/nascondere)

2
Televisione / Re: Oggi ho terminato ...
« il: Ieri alle 15:48:29 »
Halt and catch fire finale meraviglioso per una serie meravigliosa. Nell'olimpo delle serie insieme ai vari BrBa, Soprano e SFU  :prego: Mi mancherà da morire (ho iniziato già il rewatch)

3
No perchè dopo 13 serie si presume che un minimo di evoluzione venga data ai personaggi e invece la danno solo quando agli autori fa comodo e viene tirata via sempre quando fa a loro comodo. Ha ragione chi ha detto che tutto viene fatto male per pigrizia.
Un conto è l'evoluzione di un personaggio, un altro conto è lo stravolgimento. Dean che in una situazione del genere rimane tranquillo e si mette a fare domande invece di sparare al figlio di Lucifero che potrebbe ucciderli tutti, con la madre nella dimensione parallela probabilmente morta e il corpo del suo migliore amico ancora caldo, mi dispiace, non è Dean

4
Sono sorpresa di leggere che non è piaciuto questo finale, io l'ho trovato magnifico e perfetto per la serie.
 
(clicca per mostrare/nascondere)

5
ok però o sei bipolare o non si spiega perchè fino a poco prima sei rigido come una scopa e pronto a seguire il regolamento senza nemmeno pensare e poco dopo fai di tutto anche infrangere   il credo fondamentale su cui si basa la federazione....

C'è differenza fra etica della federazione e regolamento eh! Saru non ha infranto nessuna regola dato che gli ordini erano di fare tutto ciò che fosse necessario per vincere la guerra e in questo caso specifico recuperare il Capitano.

6


Post unito: 16 October 2017, 17:44:23
momento un conto è essere spaesato un conto è andare contro i principi fondamentali della federazione senza un vero perchè, sopratutto quando fino a 5 minuti prima eri li a berciare con la michael  sul fatto che non si infrange il regolamento per nessun motivo.

Il punto è il regolamento non lo ha infranto, perchè fondamentalmente sappiamo che Lorca ha pieni poteri di fare quel che ritiene necessario per vincere la guerra, compreso usare una creatura innocente come ha fatto fin ora. Saru si comporta come crede avrebbe fatto Lorca. Ovviamente i principi della Federazione sono tutt'altra cosa (Giorgiou infatti li seguiva ciecamente più o meno), ma abbiamo visto che non tutti lo fanno. Mi sembra che il punto focale della serie sia proprio il diverbio etica della Federazione vs la Guerra che incombe. COme verrà risolto credo sia ancora troppo presto per dirlo

7
Diciamo che ormai dopo tanti anni in cui ho bazzicato il "fandom" trek ho capito che ai trekker fa schifo sempre la nuova serie finchè non ne esce un'altra  :asd:

Comunque, a parte le battute, a me Discovery sta piacendo molto e vi spiego perchè: innanzitutto non si può negare che a livello tecnico (scenografie, fotografia, effetti speciali) sia di un livello altissimo, inoltre il cast è ottimo, con attori di livello altissimo Jason Isaacs su tutti.
Riguardo la sceneggiatura, certo, qualche imperfezione c'è, ma io di sceneggiature perfette al 100% ne ho viste pochissime e comunque aspetterei la fine della stagione perchè ho notato che alcuni punti su cui mi ero fatta delle domande sono stati colmati e quindi può essere che alla fine tornerà tutto. I personaggi mi piacciono molto, il capitano Lorca ha le potenzialità per essere memorabile proprio perchè è un concentrato di chiaroscuri, perchè è ambiguo e potrebbe essere proprio la chiave del conflitto etico e morale su cui mi sembra che si stia basando un po' il tutto. Se è vero che la Federazione ha dei principi fondamentali, che loro non sparano per primi, e tutte quelle altre cose che conosciamo e che sono state incarnate perfettamente da Picard, è pure vero che nella storia Trek abbiamo avuto anche i Kirk, che a volte ci passavano sopra e che non sono mai riusciti ad andare oltre il proprio odio verso i Klingon, o i Sisko che più di tutti ha conservato una certa ambiguità per tutta la serie. E infatti credo che questo Discovery si avvicini moltissimo alle ultime stagioni di DS9, dove il tema della guerra e di cosa sia giusto e sbagliato in momenti difficili e apparentemente disperati,è stato fortissimo, portando una cupezza che fino a quel momento non si era ancora vista. Discovery sta facendo esattamente la stessa cosa, ma andando anche oltre e portando il concetto in quella che è la nostra realtà e la nostra epoca, in cui si ha così paura del diverso e dell'altro, lo straniero, da diventare praticamente ciechi. Non per nulla c'è una similitudine incredibile fra i Klingon, che devono unire le casate contro un nemico comune, un infedele arrivato a distruggere la loro cultura spacciandola per pace, con tutta la situazione politica attuale.
E cosa c'è di più Trek che prendere la realtà e portarla in scena attraverso il filtro dell'utopia futura? La differenza è che le serie precedenti, perchè strutturate diversamente e in un modo di fare tv che era di un altro tempo, lo facevano in ogni episodio per poi passare al tema successivo, qui lo si sta facendo lungo il corso di una stagione intera e sono proprio curiosa di sapere come si concluderà la vicenda.

Poi se vogliamo parlare del canone delle fattezze Klingon allora parliamone, ma sinceramente non è quello che mi interessa quando guardo Star Trek. E di klingon corretti, integri e super onorevoli oltre le belle parole, mi vengono in mente giusto Work e Martok

8
Parliamo tanto di quanto è cattivo Lorca e di quanto è simpatico Saru.
Simpatico?
"Capitano, il tardigrado si è imbozzato e disidratato, è entrato in modalità sopravvivenza perchè soffriva troppo, e poi forse è senziente" - "Bene, idratatelo e collegatelo al fungodrive, se muore chissenefrega".
Decisamente questo personaggio è la negazione dell'etica Trek.
Non sono affatto d'accordo. Credo che per tutto l'episodio sia stato abbastanza chiaro come Saru fosse spaesato e in un certo senso nel panico per essersi ritrovato a fare il Capitano, tanto che nel finale dice proprio questo a Michael, che avrebbe voluto imparare di più da Giorgiou. Quel passaggio sul tardigrado credo sia proprio indicativo di questo stato d'animo, Saru è disposto a tutto per ritrovare Lorca, è spaventato e si comporta come crede avrebbe fatto Lorca. E proprio come Lorca, la sua decisione è posta in cattiva luce rispetto a quanto fanno e dicono Michael e Stamets

9
Doctor Who / Re: [COMMENTI] Doctor Who 5x01 - "The Eleventh Hour"
« il: 16 October 2017, 17:30:27 »
Eh si anche io ho rivalutato molto questo episodio in seguito, è abbastanza normale rimanere totalmente spiazzati dal cambiamento, specialmente se si è in "vedovanza" da Ten.
Io poi al contrario di molti non sono mai riuscita a digerire Amy e anche Eleven l'ho apprezzato davvero solo nella 7 stagione, ma questo è il bello di Doctor Who e anche il brutto, il DOttore è tutto e per quanto si ami sempre c'è quello che ti rapisce il cuore e quello che invece ci mette di più e che si fa amare pian piano.
Io ad esempio ho avuto un colpo di fulmine con Twelve immediato, un amore che nessun altro Dottore, nemmeno dopo un sacco di episodi, è riuscito a eguagliare.

10
Regno Unito / Re: Victoria [ITV] [Period Drama]
« il: 16 October 2017, 17:22:42 »
(clicca per mostrare/nascondere)

11
Televisione / Re: Oggi ho terminato ...
« il: 16 October 2017, 16:59:48 »
Victoria s2 stagione bellissima e finale da lacrimoni  :T_T:

12
Regno Unito / Re: Victoria [ITV] [Period Drama]
« il: 16 October 2017, 16:57:10 »
(clicca per mostrare/nascondere)

13
Regno Unito / Re: Victoria [ITV] [Period Drama]
« il: 16 October 2017, 15:54:14 »
(clicca per mostrare/nascondere)

14
Televisione / Re: Oggi ho iniziato a vedere...
« il: 16 October 2017, 14:43:05 »
Bojack Horseman s3   :metal:

15
Questo episodio mi è piaciuto tantissimo, ma proprio un sacco!
(clicca per mostrare/nascondere)

Pagine: [1] 2 3 ... 190