Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - ZoRm

Pagine: [1]
1
(clicca per mostrare/nascondere)

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk


2
Ma se è una classica forzatura da film anni 80...
Certo che sia una strizzata d'occhio ai filoni narrativi dell'epoca, giusto appunto per rimanere coerenti agli anni che si stanno rappresentando, non solo esteticamente ma anche simbolicamente.
È questa esasperazione che inizia a stancare, personalmente parlando, perché con questo discorso si può tirare avanti il carro per n stagioni. Ogni volta si resetta tutto e poi nella prossima fai capitare cliché random anni '80 e tutto è giustificato.
Le prime stagioni, per quanto con forzature ecc, risultavano simpatiche e funzionali, il tutto perché essendo originali nel riproporre tutto il baraccone dell'epoca, il tutto insieme aveva una certa identità, tralasciando la trama.

Ora però l'originalità in sé del telefilm inizia a scemare, ora non tutto è più giustificabile e ripeto, io personalmente inizio a pretendere che la trama, qualora ci sia realmente qualcosa da raccontare, prenda una piega più profonda.

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk


3
(clicca per mostrare/nascondere)

Mi auguro che il filone "scienziati russi che fanno esperimenti" non venga collegato veramente solo perché Dustin ha captato un segnale cifrato, perché sarebbe veramente la scelta narrativa più assurda mai fatta. Manco nei telefilm anni 80 veramente c'erano risvolti di trama cosi forzati

4
[...]

Abbiamo la regina dei draghi ossessionata dal trono, COME SEMPRE. La mia paura era che pur di averlo ammazzasse Jon per paura sveli tutto ma mi sembra che non gli passi proprio in testa, anzi, lo supplica, è davvero innamorata quindi bene così. [...]


Io qua ci spererei un po' meno perché quella discussione là potrebbe essere la base per un allontanamento. Lei sembra poco incline ad abbandonare la propria posizione, è guidata da un destino in cui crede ciecamente e si, inizialmente lo supplica per farlo desistere, quando lui evidenzia che loro son la sua famiglia e si potrà vivere insieme, lei indirettamente gli ordina cosa deve fare e dunque cosa non dire, infatti lui subito dopo s'allontana. In via del tutto teorica lui ha tradito l'ordine di una persona che riconosce come Regina e nell'universo di GoT queste cose contano (o contavano  :asd:)

5
[...] Perchè jamie va dalla sorella? [...]

Secondo me stanno preparando il tutto per un eventuale e goffo colpo di scena in cui Jamie venga riaccolto da Cersei per poi tradirla/ucciderla per il bene comune, dal discorso che fa con Brienne sempre trapelare ciò.
Dico goffo perché oltre all'evoluzione narrativa di Jamie che ora come ora mal si sposa con la scelta di voler tornare sui suoi passi, pur essendoci un legame indissolubile con la sorella-gemella-amante, c'è pure la questione Bronn. È stato assoldato da Cersei per uccidere i due fratelli in quanto traditori, qualora avessero fatto ritorno. Lo commissiona a terzi e soprattutto a Bronn essendo legato ai due e dunque risulterebbe poco sospetto.
Dal momento però che Bronn va dinanzi ai fratelli volendo fare il doppio gioco per guadagnarci di più, appena vede Jamie entrare ad Approdo del Re qualche domanda presumo se la faccia. Si chiederà perché mai Jamie ci abbia ripensato e stia tornando dalla sorella, ma in ogni caso ha solo che da perderci, perché se non lo uccidesse gli si potrebbe rivoltare contro il tutto non avendo svolto l'ordine dettato da Cersei. Ha dato l'ordine a lui proprio perché nel caso lei stessa se lo fosse ritrovato difronte, probabilmente non ci sarebbe riuscita.
Dunque spero e mi auguro non stia tornando realmente da lei né perché ci ha ripensato né perché vuole tradirla, perché sia in un caso (evoluzione narrativa) sia nell'altro (Bronn che l'aspetta) non credo l'accetterei

6
No scusami, io non ti ho detto che ti deve piacere, non me ne frega niente se (non) ti piace, ma almeno rivediti la scena prima di commentare e sparare cazzate. Selyse prende una boccetta tra tutte quelle che Mel utilizza per gli incantesimi ed è estremamente PALESE. Per quale ragione dovrebbe essere tutto nella mia testa?



Quindi prima di accusare gli altri mangiare merda, cerca di guardare quello che hai tu nel piatto invece di dirmi come è il mio!
Io rispetto la tua opinione, perché tu non sei capace di rispettare la mia?

Ha visto un video di BarbieXanax, l'ha preso come dogma e ora vorrebbe mettere i puntini sulle i. Io son d'accordo con la tua visione

7
Ma Euron se lo chiederà come Tyrion sappia della dolce attesa di Cersei, visto che lui l'ha saputo qualche minuto (ora, giorni, ormai non so più quanto tempo passi in una puntata) prima?

8
Game of Thrones / Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 -
« il: 29 April 2019, 14:27:22 »
Ma sei serio?  :rofl: Melisandre dice chiaro e tondo che Jon è il principe che fu promesso e lo riporta in vita.

Be suggerisce pure a Stannis di bruciare la figlia come sacrificio per vincere la battaglia. Mi sembra abbastanza provato che Melisandre abbia fatto un po' di confusione

9
Game of Thrones / Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 -
« il: 29 April 2019, 14:03:28 »
OTTO stagioni coi morti che scendono da Nord, uccidono un drago, con quest'ultimo distruggono la barriera, terrore in tutta Westoros, e poi muore per mano di Arya con una pugnalata, quando due minuti prima è uscito completamente illeso nello scontro con il drago.
W.W liquidati in una puntata.
Bello schifo. Ma poi tutti i pipponi su Jon = Azor Ahai e alla fine nemmeno lo fanno scontrare con il Night King.
Zero Hype per i restanti tre episodi.

Ma i pipponi Jon=Azor Ahai nella serie quando mai vengono menzionati? Il telefilm si chiama Game of Thrones o le cronache del ghiaccio e del fuoco? Perché probabilmente piuttosto che avere delle pretese bisognerebbe rivedere quelle che son le proprie aspettative. I white walker hanno preso una fetta molto importante dello show ma il fulcro principale è sempre stato quello di contendersi il trono tra le diverse casate e ogni personaggio lo ripete in ogni puntata.
Tolto che non è assolutamente detto che il tutto sia finito qui, Bran ha dato modo più volte di sapere più di quanto dimostri, dunque direi d'aspettare alla conclusione finale di tutto.
Tra l'altro si continua a sottovalutare il personaggio di Arya solo in base a quanto sta simpatica o meno, senza rendersi conto che ai fini narrativi ed evolutivi è del tutto coerente a quello che succede, s'incastra benissimo agli eventi e ai piccoli indizi dati in passato. Alcune volte ci son state risoluzioni un po' grossolane (quando si salvò dalle pugnalate di Waif) ma in linea generale è logico fin dov'è arrivata. Inizialmente ha perso la sua identità di Stark per un fine più grande, si è allenata con l'assassino migliore di tutti i 7 regni, ha visto la morte in faccia più volte uscendone illesa, per poi riprendersi nuovamente la propria identità in quanto ancora legata alla propria famiglia e per voler essere del tutto indipendente, artefice di se stessa e del proprio destino.

10
Ma... per curiosità: ci sono scene mid e/o post-credit?

Nulla, tranne che alla fine dei titoli di coda si sente il rumore metallico di un martello, niente di più

11
esiste una serie in cui si indigua più di handmain's tale in primi piani?
The Knick di Soderbergh. Una delle serie meglio girate negli ultimi anni

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk


12
Game of Thrones / Re: Teorie e Speculazioni - Oltre la Barriera
« il: 16 August 2017, 17:14:46 »
La butto li... ma se uno dei draghi dovesse morire durante la battaglia contro il Re della Notte, questo potrebbe resuscitarlo come drago non morto?!?  :look: :aka:

Abbiamo visto che ha resuscitato cavalli come cavalcatura perché non un drago?
Eccoti accontentato

13
Non ho capito la battuta che riguarda Dave Navarro :eha:. C'è qualche capitan Ovvio che mi viene in soccordo?  :asd:

14
Fargo / Re: [COMMENTI] Fargo - 2x09 - The Castle
« il: 11 December 2015, 00:23:44 »
I rimandi, le citazioni e le strizzate d'occhio alle opere dei Coen son palesi a tutte, sia nella scrittura dei personaggi sia nei simbolismi.
Per capire ancor meglio di cosa si sta guardando, per capire appunto  lo stile a cui rimandano in quasi ogni puntata, è consigliabile prender visione di tali opere, in particolar modo del film "L'uomo che non c'era" (film noir ambientato con apparizioni aliene apparentemente  "ingiustificate" come nel telefilm).
Non è assicurato che tali scelte possano piacere, alla fine i gusti son gusti, ma per lo meno non si prendono cantonate come affermare che siano state prese scorciatoie per giustificare forzatura di trama, quando fino ad ora gli autori non hanno realmente fallito un colpo a livello di sceneggiatura.

15
House of Cards / Re: [Commenti] House of Cards 1x04 - Chapter 4
« il: 27 March 2014, 02:23:44 »
So che arrivo un po' in ritardo, ma ho cominciato a seguire la serie da pochi giorni. Per ora mi sta piacendo, ma solo io ho trovato strana la pubblicità forzata alla PS Vita?  :sooRy:

Idem pure io ho iniziato a seguire la serie solo da questa settima e come te ho trovato il siparietto sulla PS un mero tentativo di pubblicità, nemmeno così tanto velata lol.

Pagine: [1]