Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - fleamale

Pagine: [1] 2 3
1
E qua arriviamo al solito problema; se un autore comincia una serie tv senza un finale in mente è uno sprovveduto, ma se uno comincia con un finale in testa che rispetta dopo nove anni è comunque uno sprovveduto. Cosa devono fare sti disperati per accontentare i fan?

fare un bel finale, magari.

2
Doctor Who / Re: Voglio farmi piacere Doctor Who ma..
« il: 1 April 2012, 01:59:38 »
Si infatti.

Grazie a quelli che mi hanno dato consigli e con cui ho potuto discutere piacevolmente.

Al resto della massa di fanboy, prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

3
Doctor Who / Re: Voglio farmi piacere Doctor Who ma..
« il: 31 March 2012, 22:51:22 »
Ormai ho cominciato dalla quarta e proseguirò con la quinta, probabilmente in seguito recupererò anche il resto.

I riferimenti alle stagioni precedenti ci sono ma non sono così oscuri, si capisce benissimo di cosa stanno parlando e se proprio voglio approfondire wikipedio.

La serie mi piace ma non la trovo eccezionale e i motivi li ho scritti nel mio post precedente, non c'entra nulla il fatto che abbia cominciato dalla quarta stagione, c'è un filo conduttore ma son tutti episodi autoconclusivi alla fine.

4
Vi svegliate in una casa sconosciuta.
La casa è enorme, vecchia, decadente, sembra abbandonata da anni, ma ogni porta ed ogni finestra è bloccata da una parete di mattoni di costruzione sicuramente recente. Oltre ai vostri vestiti, l'unica cosa che portate con voi è un cacciavite sonico. Presto incontrate altre persone, donne e uomini, tutti nelle vostre stesse condizioni, tutti con il loro cacciavite sonico, e nessuno ha memoria di come siete finiti lì.
Insieme, vagate nel maniero, scoprendo che l'unico modo per uscire dalla casa è attraversare una serie di porte, ciascuna delle quali protetta da un diabolico e letale marchingegno, mentre una misteriosa voce registrata v'informa che la casa è imbottita di esplosivo collegato ad un timer e avete solo poco tempo per raggiungere l'uscita, la vita e la libertà.
Grazie all'aiuto dei cacciaviti sonici, riuscite a superare numerose porte, ma ognuna richiede un pesante tributo in vite umane, e siete in pochi ad arrivare in vista della porta finale. Correte insieme verso la salvezza, mentre la persona misteriosa scandisce i pochi secondi che mancano all'esplosione, ma arrivati alla porta

"OH MERD..LA PORTA E' DI LEGNO!"
"NON E' POSSIBILE!"
"NO!"
Urlano gli altri

"INDIETRO, CI PENSO IO!"
Urlate voi, e con un tocco del vostro cacciavite sonico aprite la porta e vi tuffate insieme ai vostri compagni fuori dalla casa, un attimo prima che esploda.

Perchè la porta era di metallo, dipinta in modo da SEMBRARE legno.
Perchè la persona misteriosa siete TU!

5
Doctor Who / Re: Voglio farmi piacere Doctor Who ma..
« il: 31 March 2012, 18:51:01 »
Allora, intanto grazie mille a tutti per le risposte, siete molto gentili.
Però per favore evitiamo flame o stupidaggini tipo "se non ti piace la serie 2 non capisci niente del doctor who" da ultrà all'asilo. Mi rendo conto che sono venuto in casa vostra a dire che non mi piace la vostra serie preferita, ma ehi, capita.

Mi son guardato la quarta serie come consigliatomi all'inizio, magari mi sono perso molte citazioni e riferimenti ma la trama in generale non è stata un problema, wikipedia è lì per quello e in ogni caso non si tratta di nulla di eccezionale o di particolarmente complicato.
In generale mi ha lasciato un'impressione più che positiva, il salto rispetto alla s01 è enorme, si vede che c'hanno messo molti più soldi (oddio non tantissimi, ma almeno non ci sono stati altri manichini  :lol?: ) e sembrano essere passati da un pubblico di bambini ad uno almeno di teenager.
L'elemento che spicca è sicuramente il dottore, veramente un personaggio notevolissimo, lo era anche nella prima serie ma in quella il contorno era penoso e rendeva il tutto inguardabile, ma con situazioni e personaggi all'altezza ogni puntata diventa godibilissima.

Non tutte rose e fiori però, le trame sono quasi tutte abbastanza banali e "leggere", che non sarebbe necessariamente un male se non cercassero contemporaneamente di offrire una qualche riflessione o spunto profondo che onestamente la serie non è (quasi) mai capace di offrire.
Anche a livello di regia, sopprattutto nella prima metà della stagione, ci sono dei momenti di vuoto assoluto, ho avuto l'impressione che stessero girando "Gli occhi del cuore" a volte  :lol?:.

In quasi ogni puntata però c'è almeno un momento molto bello e inteso che sorprende, stupisce e colpisce, ad esempio

(clicca per mostrare/nascondere)

Questo mi porterebbe a giudicare la serie come piacevole, guardabilissima ma come riempitivo tra una serie che mi piace davvero e un'altra.

Però, però.

Tutto questo sarebbe vero se non ci fossero le puntate sulla Libreria, sul pianeta Mezzanotte (e sul what if di Donna Noble, in misura minore). Eccezionali, bellissime, con spunti che uno s'aspetterebbe da un romanzo di Dick o di Heinlein, non da una serie rivolta agli adolescenti. M'hanno lasciato a bocca aperta, valeva la pena di guardarsi tutta la stagione solo per loro. Se ho già ordinato il booklet delle altre stagioni invece di usare Doctor Who come mero riempitivo come dicevo sopra, lo devo principalmente a questi episodi.

Un peccato che il season finale invece torni ai livelli delle puntate precedenti, m'aspettavo un finale di stagione in crescendo e invece niente, ma non si può avere tutto.

Ora penso che continuerò guardandomi la quinta stagione, ormai la "mia" continuity parte da qui, in seguito magari recupererò il resto. Tanto quello che m'interessa sono i singoli episodi ("Cosa combinerà il dottore questa volta!?"), la trama generale mi lascia abbastanza freddino. ("EXTERMINATE" ma lol)

edit ps: ma Time Crash e Voyage of the Damned che sono? Esistono i sub?

6
Doctor Who / Re: Voglio farmi piacere Doctor Who ma..
« il: 29 March 2012, 22:42:27 »
Mah,a me la prima stagione della nuova era è piaciuta molto,mi ha incuriosita da subito...eppure non sono assolutamente patita di fantascienza
secondo me se hai trovato le trame così banali e ti sei annoiato,forse semplicemente non è il tf che fa per te :)


Mah sai, può essere anche che proprio perchè di fantascienza ne ho letto e visto parecchio, ho trovato molti elementi più banali e meno interessanti di te che ne sei invece digiuna.

7
Doctor Who / Re: Voglio farmi piacere Doctor Who ma..
« il: 29 March 2012, 22:14:58 »
secondo me avrebbe poco senso aver visto la prima e passare direttamente alla quinta, credo sia meglio "resistere" e guardarle nel giusto ordine


Si c'avresti anche ragione, solo che di guardare 50 minuti x 13 puntate x 3 stagioni di roba che non mi piace non c'ho proprio voglia. Alla fine ho optato per partire dalla quarta, vediamo come va.


Ma aggiungerei anche: ma cosa vuol dire fartelo piacere? :eha: Se non ti piace, non ti piace, succede. :sooRy:

Mai detto che voglio farmelo piacere per forza. E' solo che essendo un discreto appassionato di fantascienza vorrei capire se c'è la possibilità che mi stia perdendo una grande serie, e rimediare nel caso.

Se poi anche la quarta la quinta la sesta serie mi sembreranno orribili come la prima pace, lunga vita e prosperità.

8
Doctor Who / Re: Voglio farmi piacere Doctor Who ma..
« il: 29 March 2012, 20:07:19 »
Eh appunto, de gustibus.

Così ad occhio dovrei essere più vicino a quelli di Tardis che ai tuoi, ma grazie per avermi confuso le idee  :lol?:

9
Doctor Who / Re: Voglio farmi piacere Doctor Who ma..
« il: 29 March 2012, 20:02:06 »
OKei grazie mille, provo a partire dalla quarta o dalla quinta allora. Per le stagioni precedenti me le "guardo" su wikipedia e sticaz.

10
Doctor Who / Voglio farmi piacere Doctor Who ma..
« il: 29 March 2012, 19:50:11 »
Salve a tutti,

allora, sento parlare di questa serie ovunque, sempre benissimo, pare essere un must watch per ogni appassionato di fantascienza che si rispetti.

E pur essendolo me stesso medesimo (oddio, magari non così rispettabile), ho provato a guardare la prima stagione (del 2005) del Doctor Who, ovviamente in inglese, e mi ha annoiato come poco altro.
Oddio, qualche idea carina c'era, ma in generale ho trovato i dialoghi stupidissimi, le trame ingenue ad un livello forse accettabile nel 1963 ma non certo oggi, l'umorismo per niente divertente.

Ora chiedo a voi fan della serie, c'è stato un cambio di registro e di qualità nella serie nel corso degli anni, o la prima stagione è al livello delle altre e semplicemente sono io che sono sbagliato?

11
The Big Bang Theory / Re: The Roommate Agreement
« il: 9 October 2010, 23:56:52 »
Probabilmente lo avranno notato in molti ma nell'ultima puntata (4x03) Sheldon ha infranto il contratto portando i gatti in casa sua :asd: (assolutamente antiigenici per uno come lui  :XD: )
La clausola era stata citata nella 3x21 "Pets are banned under the roommate agreement, with the exception of service animals like cybernetically-enhanced helper monkeys"

Hai perfettamente ragione :asd:
Ora modifico il primo post e aggiungo la clausola e il fatto che Sheldon l'ha infranta  :XD:

In realtà se ne può discutere, visto che la clausola cita come eccezioni i "service animals", che potrebbero includere i gatti come funzionali al superamento dell'allontanamento da Amy.
Certo a parti inverse a Leonard non sarebbe mai stato concesso, ma tanto tutti i pareggi sono decisi da Sheldon, quindi..

12
Nip/Tuck / Re: [COMMENTI] Nip/Tuck - 5x20 - Budi Sabri
« il: 26 February 2009, 21:54:54 »
mah, io non capisco come facciano a tirare fuori dal cilindro una puntata cosi (forse la migliore di tutto nip/tuck) e contemporaneamente le cagate assurde di questa stagione.
voglio dire, gli sceneggiatori, gli attori, il regista sono sempre gli stessi no?


13
mi aspettavo che parlasse di sarah connor, il periodo era tutto da determinare.
si fosse chiamato "Terminator: The Sarah Connor Single Mother Chronicles" ti avrei dato ragione.

e cmqe siamo a tre film e 2 serie televisive, e del periodo post judgment day solo flashback e flashforward, non sarebbe stato male mostrare qualcosa in piu'.

14
allora, visto il pilot e non è che mi abbia entusiasmato granchè.

innanzitutto speravo in un'ambientazione post-guerra nucleare, qui si profila uno scenario da vita di tutti i giorni con qualche attacco dei terminator di tanto in tanto, tutto incentrato sul rapporto madre-figlio (che palle).
poi il comportamento del T1000 cattivo, passi che summer glau l'abbiano fatta piu' cyborg e meno robot, ma lui si lascia andare a comportamenti da pseudo figo che già stonerebbero su un umano, figuriamoci su una macchina (tipo il "dismissed" agli alunni della scuola).
infine qualche trucco da telefilm di troppo, quelle scene implausibili ma utili per far andare avanti la storia/spiegare gli eventi/far crescere le tensione, che pero' se le sgami ti rovinano un po' la visione.

pero' c'è summer che mi cita terminator 2 (  :love: ), ci sono i robot grossi e cattivi e ci siete voi che mi dite  :metal:.
massì qualche altra puntata di prova gliela do, sperando che migliori.


ps: firefly non ti piace solo se un'astronave ti ha picchiato da piccolo, perchè con lo sci-fi classico non c'entra un tubo. l'ambientazione è essenzialmente futuristica/western senza nemmeno mezzo alieno, molte scene d'azione, problematiche profonde e credibilissime, umorismo alla buffy a tutta birra e forse i migliori dialoghi che abbia mai sentito in un telefilm.
semplicemente la miglior serie mai cancellata, e forse la miglior serie in generale (vabbe' io adoro lo sci-fi quindi sono un po' di parte :) ).

15
..mi piacciono la fantascienza (meglio se con le navi spaziali ma resisto anche senza), le trame articolate e un grosso mistero misterioso sullo sfondo che ti trascina di puntata in puntata (e summer glau, ovviamente  :love:).

ah poi ho sentito voci di una possibile cancellazione, se è vero lasciamo perdere da subito, non potrei sopportare un firefly 2. :(

che faccio?

Pagine: [1] 2 3