Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - opellulo

Pagine: [1] 2 3
1
Come fanno notare parecchi il finale funziona anche perché rappresenta la conclusione tematica, oltre che narrativa di Don Draper: può essere sì interpretato come "Don torna alla McCann con lo spot del secolo, il capitalismo vince, stappatevi una coca" ma anche come "Don per la prima volta guarda se stesso (l'omh del mantra serve proprio a quello) e trova il desiderio di Dick Whitman: un mondo finalmente felice ed in perfetta armonia" (visualizzato però con l'unica forma estetica che conosce: quella pubblicitaria). Don è così bravo in campo pubblicitario perchè è il primo ad aver bisogno della "felicità" che vende senza rendersene conto, come confessa infine l'altra faccia della sua medaglia: "Io non so nemmeno cosa sia, l'amore. Una vita intera a pensare di non essere amati da nessun altro. E alla fine ti rendi conto che a modo loro ci provano. Ma sei tu che non sai che cos'e'."

E sulle implicazioni del finale questo è uno dei migliori articoli che ho letto finora: http://birthmoviesdeath.com/2015/05/18/film-crit-hulk-smash-the-mad-men-finale-and-the-mantra-of-don-draper

P.S. L'idea di John Hamm di uno spin-off su Sally Draper nei caotici anni '80 è semplicemente geniale... Ma non lo vedo possibile prima di altri 5-6 anni.

2
Stagione abbastanza squallida: prima sprecano Frozen (nonostante uno spunto decisamente interessante) poi buttano nel tritacarne altri cattivi a caso; i cartoni Disney offrono parecchi personaggi ma a questa velocità alla prossima stagione rischiano di dover tirare fuori Elliot il Drago parlante... Magari come padre di Lily. Capisco che ogni stagione sia trattata effettivamente come due separate ma stanno gestendo malissimo questa formula, nonostante i 23 episodi è stato tutto abbastanza raffazzonato e sbrigativo ed è un peccato perchè il buon materiale non manca: come dimostra l'ormai lontano finale della stagione precedente.

Quel che vorrei sapere è se, oltre al rinnovo per la quinta, si sa se anche Robert Carlyle abbia rinnovato il contratto; tutto il finale sembrava solo un bel modo per fargli lasciare la serie dato che ormai Rumple non ha più alcuno scopo come personaggio.

La prossima stagione si preannuncia tutta lago dei cigni: White Swan / Black Swan (magari con la redenzione di Lily, sarebbe bello avere un protagonista che si può trasformare a piacimento: Lily Spakka!) ma ho paura di come possano gestire La Spada nella Roccia (non potrei sopportare un ennesimo personaggio ingenuo come Semola) ma magari siamo fortunati e pescano dal quello strambo sconosciuto capolavoro che è Taron e la Pentola Magica.

3
- Cal imbottito di siero pronto ad esplodere,
- Jiaying in modalità Magneto che dichiara guerra all'umanità,
- Ward e Kara in cerca di vendetta,

Il tutto mentre il direttivo non riesce a mettersi d'accordo... Io non manderei curriculum allo Shield nelle prossime settimane.

Scrivere questa serie dev'essere davvero un lavoraccio: un cast che ha raggiunto la ventina di regular, una storia che richiede sempre maggiori effetti speciali, una schiera di fan con aspettative esagerate e pronti a saltare alla gola al minimo "tradimento"; il tutto sempre sotto la spada di Damocle degli ascolti e dei limitati budget televisivi.

Eppure stanno facendo il possibile spianando la strada per trasformare gli Inumani nei mutanti "Temuti ed odiati figli dell'ato.. Kree!"

4
Questa serie è sempre stata il mio Guilty Pleasure preferito ma devo ammettere che sta cadendo a pezzi in maniera davvero indegna.
Passino le trame raffazzonate e gli effetti speciali paciocchi ma quando cominciano a buttare nel trotacarne pure i personaggi cosa rimane?

Ah, tra l'altro è diventata così spiegona che scommetto due sacchi di polvere fatata nel finale "Lago dei Cigni" con Emma alle prese col suo lato "Cigno Nero"... Raddoppio se lo Stregone alla fine si chiama RothBart.

5
The Man In The High Castle / Confronto libri e serie
« il: 19 January 2015, 21:43:47 »
Edit by Clank:
In questo topic potrete confrontare la serie tv con il libro di Philip K. Dick.
Se non avete letto il libro non entrate in questo topic
Se la serie non è ancora arrivata al momento del libro di cui volete discutere siete tenuti a segnalare la cosa e potete riportare qui anche spoiler dalla serie TV purché messi sotto tasto e segnalati a dovere


Una delle migliori trasposizioni viste finora; invece di riprendere la trama del libro ne ha ripreso l'ambientazione e i temi: deliziosa la scena all'ambasciata tedesca ma peccato che non abbiano dato il giusto risalto a tutta la sottotrama artistica. Bello anche vedere che il fulcro della storia ruoti attorno
(clicca per mostrare/nascondere)
.

6
Se sei un maschio, bianco, ricco e possibilmente anziano allora Sorkin ti farà finire con la realizzazione di tutti i tuoi desideri. (Si, vale anche per Pruit che si ritrova alle spalle un network che può proteggerlo dalle accuse di sessismo.)
Se sei una donna MA in una relazione con un maschio, bianco, ricco e possibilmente anziano allora Sorkin ti farà finire con la realizzazione di tutti i tuoi desideri ma distorti a causa del tuo umore.
Se non fai parte di nessuna delle due categorie di cui sopra allora sei feccia di Internet... Capito Neal?

Il più probabile scenario dopo il finale:
Mac perde il bambino per colpa dello stess dato dagli scontri con Pruit; Will ha un crollo emotivo e manda a quel paese tutti in diretta TV.
Maggie e Jim si lasciano perchè entrambi sanno bene che relazioni a distanza non funzionano, lei realizza di aver sabotato la miglior relazione della sua vita e fa la fine di Zoe Barnes in House of Cards.
Neal ricostruisce il sito dei suoi desideri... E continua a venire ignorato, Mac in depressione gli urla contro: "Hei! hai già avuto un'applauso mentre non c'eri, cosa vuoi adesso, una promozione? Come se qualcuno qui l'avesse avuta!"
Don capisce che la sua battaglia per la fascia oraria non ha senso e va a fare il giudice a X-Factor; lo show viene chiuso alla puntata successiva; al ritorno però non trova Sloan a casa perchè le è stata offerta la parte di Wasp in Avengers 3.

Sinceramente questa serie è malata forte; mi dispiace che sia finita perchè poteva raggiungere incredibili vette di delirio paternalistico.

7
The Newsroom / Re: [COMMENTI] The Newsroom - 3x04 - Contempt
« il: 3 December 2014, 01:34:16 »
Premetto che la scorsa stagione non mi era piaciuta per niente; ma ho voluto dare il beneficio del dubbio e questa terza e mi ha riconquistato.

Il tema del giornalismo in epoca di Social Network e acquisizioni corporative mi intriga parecchio; il problema è che Sorkin è abbastanza schierato sull'argomento perciò ecco questa pioggia di idiotismo internet: dai falsi scoop, al gossip, ai ricchi bambocci annoiati; in questi primi quattro episodi si è visto tutto il corollario (persino la distruzione di un personaggio interessante come Hallie). Tutto questo mentre gli "eroi del cavo" vanno in galera, in esilio, rinunciano agli scoop e passano ogni genere di rogna per mantenere l'integrità e l'etica del giornalismo.

Tutto molto bello sì ma, per ora, abbastanza bidimensionale; vediamo come si giocheranno il personaggio di Pruit.

P.S. Il "matrimonio all'improvviso" è un classico delle serie americane; ma qui, dato che son tutti ricchi influenti newyorkesi, mettono su in un paio d'ore una cerimonia che levati.

8
Questa stagione fa rabbia tanto è disconnessa: ok usare Frozen, geniale mettere la regina delle nevi di Andersen contro la sua versione Disney e poi... Ti ritrovi con gli ennesimi McGuffin familiari, le ennesime amnesie e con il personaggio di Elsa ridotto alla sola ossessione di ritrovare la sorella.

Mai visto un tale spreco di potenziale.

9
Sons of Anarchy / Re: [COMMENTI] Sons Of Anarchy 7x02 "Toil And Till"
« il: 22 September 2014, 00:50:50 »
Ok, questo episodio mi ha più o meno confermato che la serie sta andando verso un finale tematico abbastanza preciso: i Sons sono schiavi del reaper che andrà a reclamarli uno per uno. Il destino (e questa parola comincia ad essere ripetuta in maniera abbastanza ossessiva) dei Sons è quello di morire per il club, sia che scelgano di seguirlo, di allontanarsene o di redimersi; l'unica immune a questa "maledizione" è Gemma, sacerdotessa del culto destinata a rimanere sola in mezzo ai cadaveri.

Scommetto il mio cofanetto di The Shield che l'ultima immagine sarà quella di Abel stretto nell'inquadratura da un reaper invadente, in maniera simile al breve frammento di questo episodio con Juice in fuga col reaper letteralmente per passeggero.

10
La versione Asylum di "Amazing Spiderman"... Ormai se non sei predestinato non sei nessuno.

11
Vikings / Re: [Commenti] Vikings 2x09 - The Choice
« il: 27 April 2014, 23:05:55 »
Una nota linguistica: la ragazza di Bjorn si chiama Þorunn non Porunn. la Þ (thorn) si pronuncia Th, quindi anche nei sub meglio sostituirlo con Thorunn dato che lo pronunciano così anche nella serie.

12
Turn!
Turn!!
Turn!!!
.
..
...
Turn?

TURN!!!!!!!

13
NON SI PARLA DEI LIBRI
- Devono aver preso alla lettera le critiche sul sessismo. Pare un test di Bechdel al contrario: tutto l'episodio ha protagoniste femminilii ed è quasi difficile trovare due uomini che parlino nella stesa scena (o che si comportino in maniera sensata).
- Peter Dinklage primo nome nei credits, semplicmente giusto.
- Capisco mantenere tutti i personaggi NON SI PARLA DEI LIBRI ma i pesi sono un bel po' sballati; tipo la storia di Daeneris: anche se ignori il fastidioso tono neocoloniale non si intreccia con le altre neanche NON SI PARLA DEI LIBRI, pare di vedere il trailer di un'altra serie inserito a casaccio.
- Tette e fregne aggratis! Che sennò a gente si addormenta... mah.

NON SI PARLA DEI LIBRI

14
Una delle serie più innovative che abbia mai visto:
(clicca per mostrare/nascondere)
E' di Mike Judge, il creatore di Idiocracy, e si vede...

15
ok, volevo scrivere una sciocchezza per condividere un momento di empatia con altra gente che è stata sulla setta barca per 9 anni ma... Davvero? 115 pagine?

Sapete vero che si sta parlando di sit-com? Personalmente la cosa che ho trovato divertente è stato rivedere Lyndsy Fonseca ancora minorenne...

Pagine: [1] 2 3