Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Tondelaya

Pagine: [1] 2
1
La casa del sonno di Jonathan Coe
Genere: romanzo
Prima edizione: 1997

Se qualcuno dovesse terminare prima del 31 marzo o avesse già letto il romanzo e volesse lasciare un commento, può farlo usando il tasto spoiler.
Dopo il 31/03/2019 la discussione diventa spoiler-free.

Buona lettura!  :jolly:

2
M. Il figlio del secolo di Antonio Scurati
Genere: fiction storica
Prima edizione: 2018

Se qualcuno dovesse terminare prima del 28 febbraio o avesse già letto il romanzo e volesse lasciare un commento, può farlo usando il tasto spoiler.
Dopo il 28/02/2019 la discussione diventa spoiler-free.

Buona lettura!  :jolly:

3
Outlander / [COMMENTI] Outlander 4x13 - Man of Worth
« il: 27 January 2019, 19:49:30 »
Credo che questa emoticon valga più di mille parole per un commento molto sintetico della puntata: :suicidiosenzafronzoli:

Ho pianto quando Ian e Rollo sono rimasti dagli indiani, lo ammetto  :cry: Altro che scambio equo, Capo Powhatan li ha fregati di brutto! Si è preso Rollo e Ian e si è liberato di Roger che non serviva a niente  :doh:

Roger si conferma essere sempre un gran signore appena uscito dalla preistoria: anziché ringraziare quei poveri cristi che hanno percorso migliaia di chilometri a piedi per recuperarlo, hanno perso un nipote e hanno rischiato la pelle decide che è arrivato il momento di pareggiare i conti con Jaime  -.-'
Io se fossi stata in Claire gli avrei tirato un sasso in testa in quel momento. La cosa più saggia sarebbe stata fare il reso, ma mi sa che gli indiani non hanno le stesse politiche di restituzione e rimborso di Amazon  :XD:
Il gran signore di cui sopra decide ovviamente che ha bisogno di riflettere, ma poi riesce a tornare, miracolosamente guarito da solo
(clicca per mostrare/nascondere)

La parte a River Run è stata la migliore di tutta la puntata (Jocasta e Murtagh  :love:) anche se sono nera per come hanno modificato e distorto gli eventi rispetto al libro
(clicca per mostrare/nascondere)

Nel complesso stagione molto al di sotto delle aspettative  :nu:

4
Eleanor Oliphant sta benissimo di Gail Honeyman
Genere: romanzo
Prima edizione: 2017 (in Italia 2018)

Se qualcuno dovesse terminare prima del 28 gennaio o avesse già letto il romanzo e volesse lasciare un commento, può farlo usando il tasto spoiler.
Dopo il 28/01/2019 la discussione diventa spoiler-free.

Buona lettura! Che questo sia solo il primo di tanti libri che leggeremo nel 2019  :anni:

Taggo le partecipanti qui:

@-Dre@mer- @cristabellamotte @Nanthleene @whiterosej

5
Il libro della vita e della morte di Deborah Harkness

Genere: romanzo storico-fantasy

Data inizio discussione del club: 11/12/2018.

Dopo l'11 dicembre la discussione diventa spoiler-free, prima di quella data si può commentare usando il tasto spoiler ;).


Taggo le partecipanti qui:

@-Dre@mer- @cristabellamotte @whiterosej @Nanthleene

Buona lettura!  :love:

6
Le piccole virtù di Natalia Ginzburg (1962)

Genere: raccolta di racconti

Data inizio discussione del club: 30/10/2018.

Dopo il 30 ottobre la discussione diventa spoiler-free, prima di quella data si può commentare usando il tasto spoiler ;).


Taggo le partecipanti qui:

@-Dre@mer- @cristabellamotte @whiterosej @Nanthleene

Buona lettura!  :love:

7
Persuasione di Jane Austen (prima edizione: 1818, pubblicato postumo)
Genere: romanzo

Data inizio discussione del club: 14/08/2018.

Dopo il 14 agosto la discussione diventa spoiler-free, prima si può commentare usando il tasto spoiler ;).


Taggo le partecipanti qui:
@-Dre@mer- @cristabellamotte (@whiterosej partecipi lo stesso?  :huhu: )

Buona lettura!  :love:

8
Messaggero d'amore di Leslie P. Hartley pubblicato a Londra nel 1953 e apparso in Italia anche con il titolo L'età incerta.
Genere: romanzo
Data inizio discussione del club: 28/05/2018.

Se qualcuno dovesse terminare prima del 28 maggio o avesse già letto il romanzo e avesse voglia di lasciare un commento, può farlo usando il tasto spoiler.
Dopo il 28/05/2018 la discussione diventa spoiler-free.
Buona lettura!

Taggo le partecipanti qui:
@-Dre@mer- @cristabellamotte @abituarsiallafine

E aggiungo anche che dal romanzo è stato tratto un film nel 1971 diretto da Joseph Losey e poi la BBC ha riproposto nel 2015 un nuovo adattamento del romanzo.
Conto di vederli entrambi dopo aver terminato il libro  :jolly:

9
Salve a tutti!
Vorrei sapere se è in programma la traduzione della quarta stagione di Plebs.
Grazie  :ciao:

10
Ricordo a tutti di usare il tasto spoiler per i commenti. ;)

Vanity Fair di William Makepeace Thackeray

Genere: romanzo
Paese: Inghilterra
Anno: 1848

(clicca per mostrare/nascondere)


Buona lettura!

11
:ciao: a tutti!
Siamo arrivati al giorno del primo incontro del Club del libro! Com'è andata? Vi è piaciuto il libro scelto?

Prima di scrivere la mia, vorrei chiedervi, per il prossimo mese, come vogliamo organizzarci. Io direi che, visto il numero di voti ottenuti, potremmo anche evitare il sondaggio e decidere di leggere American gods. Se invece volete proporre altri titoli, apriamo il sondaggio tranquillamente :)
Penso che convenga aprire un nuovo topic per ogni libro, in modo tale che se qualcuno recupera il libro scelto successivamente rispetto a noi, può leggere i commenti e commentare a sua volta agevolmente, senza incappare in altri libri. Che ne dite?

L'Altra Grace è stata una lettura molto piacevole, esattamente come piacevole è stata la visione della mini-serie (fedelissima, devo dire, hanno omesso e modificato pochissimo).  :zizi:
(clicca per mostrare/nascondere)
Lettura assolutamente consigliata.

12
Libri & Fumetti / L'ultima riga
« il: 6 November 2017, 18:01:27 »
Ho notato che esiste un topic su incipit e citazioni preferite, qui invece vorrei creare una collezione dei finali preferiti.
Io prima di comprare un libro leggo sempre l'ultima riga (spoiler, nun te temo  :asd:) e conosco diverse persone che fanno lo stesso. :zizi:
Che siate come me o che non vogliate rovinarvi il finale, condividete qui la frase finale più bella che abbiate mai letto :)

La mia preferita è abbastanza famosa:

Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus.

Il finale de Il nome della rosa di Umberto Eco.

La vostra?

13
Libri & Fumetti / Club del libro
« il: 4 November 2017, 17:37:05 »
Salve a tutti  :ciao:
Il nome del topic è chiaro: creiamo un club del libro itasiano  :jolly:
Come in ogni club del libro/gruppo di lettura classico, si sceglie insieme un libro tramite un sondaggio e lo si legge in un arco di tempo che può andare da un mese a un mese e mezzo e poi ne discutiamo tutti insieme qui, in una sorta di salotto virtuale.
Credo di essere il linea con il regolamento aprendo questo topic qui, in caso contrario, mi scuso sin da ora con i moderatori di sezione  :prego: Non mi sembrava il caso di aprirlo nella sezione 'trash'  :asd:
Spero che la mia idea trovi un seguito :)

Sotto lo spoiler trovate una breve scheda descrittiva per ogni libro e il link alla relativa discussione ;)
Chiaramente chi ha già letto il libro o lo leggerà successivamente è libero - anzi, è invitato! - a partecipare alla discussione :)

Ricordo sempre l'uso del tasto spoiler nei commenti di discussione del libro ;)

1. L'altra Grace di Margaret Atwood [narrativa storica] Discussione qui
(clicca per mostrare/nascondere)

2. Messaggero d'amore di Leslie P. Hartley [romanzo] Discussione qui
(clicca per mostrare/nascondere)

3. Persuasione di Jane Austen [romanzo] Discussione qui
(clicca per mostrare/nascondere)

4. Le piccole virtù di Natalia Ginzburg [raccolta di racconti] Discussione qui
(clicca per mostrare/nascondere)

5. Il libro della vita e della morte di Deborah Harkness [romanzo storico-fantasy] Discussione qui
(clicca per mostrare/nascondere)

6. Eleanor Oliphant sta benissimo di Gail Honeyman [Romanzo] Discussione qui
(clicca per mostrare/nascondere)

14
Regno Unito / Vanity Fair [ITV] [Period drama]
« il: 10 October 2017, 18:07:04 »


Prevista per il 2018, le riprese sono iniziate a settembre, è la trasposizione del romanzo Vanity Fair (1848) di William Makepeace Thackeray. Riporto qualche notizia trovata girovagando in rete e la prima immagine dal set
(clicca per mostrare/nascondere)


Mammoth Screen, the producers behind Poldark and Victoria are tackling a new adaptation of William Makepeace Thackeray’s Vanity Fair for ITV and Amazon.
Thackeray’s 1848 novel will be adapted into a seven-part drama by Gwyneth Hughes, who penned Dark Angel, and will also have one of the directors of Broadchurch on board, James Strong.
Cast: Olivia Cooke (star of Steven Spielberg’s forthcoming film Ready Player One and also known for her roles in Bates Motel and Me and Earl and the Dying Girl) as Becky Sharp, Johnny Flynn (Genius) as Dobbin, Martin Clunes (Doc Martin) as Sir Pitt Crawley, Frances de La Tour (The History Boys) as Miss Matilda Crawley, Suranne Jones (Doctor Foster) as Miss Pinkerton and Michael Palin as Thackeray himself.
Also joining the ensemble cast are Claudia Jessie (Line of Duty) who plays Becky’s confidante Amelia Sedley, with theatrical titan Simon Russell Beale and Claire Skinner (Outnumbered) as her parents, and David Fynn (School of Rock) as her brother Joss.
Already announced are Tom Bateman (Murder On The Orient Express) who takes the role of Captain Rawdon Crawley and Charlie Rowe (Salvation) as George Osborne.
Filming started in Budapest, with the shoot then continuing in locations in and around London.


FONTI: ITV; Radiotimes; IMDb.

Per me promette benissimo, non vedo l'ora  :love:
 
Dal 2/9, 7 episodi


15
Regno Unito / Quacks [BBC Two] [Period medical comedy]
« il: 30 August 2017, 22:18:33 »


Sitcom about Victorian medical pioneers, created by Rev writer James Wood.

Trama: Quacks focuses on the extraordinary, daring and wild days of Victorian medicine. It follows the progress of four young medical pioneers fighting to make a mark on the world - beat their rivals - and save lives.
Quacks is set in the 1840s, when medical science as we know it was still in its infancy, when doctors were just as likely to kill their patients as cure them, when they experimented on themselves and each other. The show explores an era of surgery when the operating theatre was just that: a theatre, full of spectacle and showmanship, where people would come to watch revolutionary procedures, or a surgeon try to beat his amputation speed record.

Cast: Mathew Baynton as a fledgling psychiatrist, Rory Kinnear as an arrogant showman surgeon, Tom Basden as a hedonistic dentist turned anaesthetist, and Lydia Leonard as a headstrong social campaigner. Rupert Everett plays the head doctor.

Writer: James Wood

Director: Andy de Emmony

Trailer
(clicca per mostrare/nascondere)

Sono 6 episodi (va in onda il giovedì) a partire dal 15 agosto 2017.

FONTI: IMDb; BBC Two; Comedy UK

Pagine: [1] 2