Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - _giuls90_

Pagine: [1]
1
Pretty Little Liars / Boys of Rosewood Appreciation Thread
« il: 22 September 2014, 18:21:24 »
Ciao a tutti, o meglio, ciao a tutte donzelle!! :huhu:

Partendo dal fatto che non ho visto un topic simile in questa board e la reputo una cosa gravissima, stavo pensando che siamo diventate troppo serie ultimamente e troppo prese dal fare teorie, capire chi è A e via dicendo, e sicuramente questo fa solo male alla nostra salute mentale. :XD:
Ho capito che ci serviva qualcosa per distrarci, qualcosa per tirarci su di morale dopo una puntata che ci ha incasinato ancora di più la testa e mi son detta perché non creare un bel topic sui manzi di PLL?!Ce ne sono così tanti! :huhu:

Come avrete notato la lista è lunga ma non ci sono tutti.. ho escluso gli adulti (i padri di famiglia per intenderci) ma anche alcuni giovani che diciamo non compaiono molto spesso oppure è un bel po' che non vediamo o non vedremo mai più temo (come Jake, Travis.. ex vari insomma).
Ditemi se ho omesso qualcuno che ritenete importante così lo inserisco, oppure se escludereste qualcuno dalla lista che ho fatto così lo tolgo! ;)

Inoltre la mia idea non include solo il sondaggio, ma pensavo che potremmo inserire foto, video, tutto ciò che volete sui nostri bugiardelli preferiti (anche non presenti nel sondaggio), come ad esempio le foto che postano nei loro profili di instagram, interviste, ma anche materiale nel caso in cui partecipano ad altri telefilm (senza però mettersi a discutere sul telefilm in questione, giusto segnalare la presenza), e ovviamente qualsiasi foto in cui viene fuori tutta la figaggine dell'attore che avete scelto! :lici:

Evitiamo ogni tipo di spoiler su PLL e su gli altri telefilm!!! :zizi: Se proprio non se ne può far a meno mettiamo sotto SPOILER!

Cosa ne pensate??Dite la vostra opinione.. e buon divertimento!!  :pirurì:

2
Ciao a tutti ragazzi, ho dato un’occhiata ai vecchi post ma mi sembra che non si fosse niente di simile, se mi dovessi sbagliare indirizzatemi pure lì.
Vi scrivo per parlarvi di un problema che sto affrontando da un po’ (da sempre) con il mio ragazzo.
Sto insieme a lui da più di quattro anni e a parte la  sua gelosia che tuttavia siamo riusciti a placare non abbiamo avuto mai grandi problemi.
Fin dall’inizio però ci siamo accorti che non avevamo nessun interesse in comune.
Mi spiego meglio e faccio una premessa sull’età, io ho quasi 24 anni, lui 25.
Elencherò una serie di cose che ci rendono differenti e che di conseguenza ci fanno avere due stili di vita diversi, pensieri diversi, esigenze diverse.
Io frequento l’università. Lui lavora, cioè è venuto a lavorare nella città dove studio ma sta facendo un lavoro che non gli piace, appena io finisco gli studi forse lo mollerà.
Mentre io ho intenzione di andare a vivere per conto mio, trovarmi un lavoro e raggiungere la mia indipendenza, lui sarebbe disposto anche a tornare a vivere dai genitori, perché il suo sogno è quello di vivere di musica. Sono d’accordo che sognare è bello e se realizzi i tuoi sogni è ancora meglio, ma purtroppo, vuoi per la mancanza di tempo, vuoi per la mancanza di occasioni, il provenire da dei piccoli paesi, diciamo che non sta accadendo niente per far sì che lui riesca nel suo sogno. Quindi mi domando, quando fra un anno (spero anche meno) avrò finito di studiare, come ci ritroveremo?
Rimanendo nel discorso musica, ecco un altro problemino. Io adoro andare ai concerti, purtroppo il genere di musica che piace a me, non piace a lui. Quindi visto che ogni volta che gli chiedevo di venire con me era una litigata o lui stava in un angolo tutto il tempo, mi sono creata un gruppo di amici dei concerti di cui lui non ne fa parte. E quando lui invece vuole andare alle serata che piacciono a lui, parliamo di serate dj, musica elettronica, questa roba qui, io tento di adattarmi, ma non nego che faccio fatica e quando posso declino l’invito.
Quindi anche sul modo di divertirci siamo diversi, lui adora stare con il suo gruppo di amici ma è tutto un alcol, fumo e parlare di donne, andare dove si sposta la massa, dove c’è la movida per intenderci. Io sono più tranquilla, della serie datemi una birra, un muretto, qualche amico, magari anche una chitarra, chiacchieriamo allegramente e sono felice così.
Tutto ciò ha portato a far sì che io non mi sono integrata nel suo gruppo di amici e lui non lo è con il mio. Quindi anche quando si esce nel weekend si creano problemi.
Un’altra cosa in cui siamo diversi è il modo in cui affrontiamo la vita. Mentre io sono una persona riflessiva, mi faccio sempre problemi per tutto e anche per gli altri, mi reputo più seria e matura di lui, forse perché ho affrontato dei problemi che mi hanno costretta a tenermi pronta per qualsiasi eventualità che riserva il futuro, lui solitamente non si preoccupa di niente, agisce senza pensare, tanto che molto spesso mi lamento della sua superficialità. Lui vive quasi giorno per giorno, io invece non che abbia programmato il mio futuro, ma ho una mezza idea di come vorrebbero che andassero le cose.
Per fare una battuta, anche il genere di telefilm che seguiamo è diverso. E non ce n'è uno che siamo riusciti a vedere insieme.
Io mi sento di averci provato a capirlo, ad adattarmi al suo mondo, ai suoi amici, a ciò che piace a lui, penso di essermi impegnata davvero perché volevo che fosse felice e volevo che la nostra storia fosse felice, ma non ho ricevuto niente in cambio. E se prima questa cosa non mi pesava, adesso invece inizio a soffrirne. E ultimamente le litigate si sono fatte più pesanti infatti, stiamo anche giorni senza parlarci/vederci. Ora infatti non siamo in buoni rapporti e sto pensando che forse la nostra storia è giunta al termine. Non nego che i bei momenti ci sono stati, e nel momento del bisogno siamo stati uno vicino all’altra. Per stare insieme da più di quattro anni qualcosa deve pur esserci di profondo. Forse viste dall’esterno possono sembrare sciocchezze rispetto a problemi più gravi, ma inizio veramente a starci male per tutto ciò, sono arrivata a un punto in cui mi sento totalmente insoddisfatta della mia storia.
Chiedo a voi perché magari ci siete passati… com’è la vostra relazione?Avete problemi simili?C’è una soluzione a tutto ciò?

3
Ho aperto il topic sulla 1x05 perché non potevo più aspettare! Ditemi solo: perché?!  :wall: Ecco un'altra cosa che non mi ricordavo minimamente. Perché Troy si è preso gioco di Veronica in questo modo?? Sembrava un tipo per bene, non aveva minimamente ascoltato tutte quelle chiacchiere su Veronica che giravano a scuola, lei era corsa da lui quando ne aveva più bisogno, erano così carini insieme....  :love: e perché hanno fatto questo?! :cry: Cioè almeno doveva essere gestita un po' più lentamente la cosa e farla durare almeno due/tre puntate.. in modo che magari anche il pubblico iniziasse ad avere dei dubbi e dei sospetti su Troy!! Così invece con effetto sorpresa (non affatto piacevole per me) sono stati un po' sbrigativi!!! Non nego però che mi sono divertita con la lettera finale di Veronica!  :huhu: Grande!  :riot:
Riguardo alla nuova love story del padre, forse Veronica non doveva intromettersi in questo modo, però posso capirla. Essere lasciata così dalla madre, senza spiegazioni e non sapere neanche dov'è, non dev'essere facile, senza tralasciare tutta la situazione che sopporta ogni giorno a scuola!  :T_T:
E vogliamo parlare di quella ragazza durante la "simulazione delle interviste", quanto sarà stata traumatizzata da Veronica?? :XD: :XD: :XD:

Pagine: [1]