Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - BradipoRomantico

Pagine: [1]
1
Bones / [SPOILER] rinnovato Bones per la stagione 12
« il: 28 February 2016, 11:36:42 »
Ma, sarà l'ultima, e se non ho campito male sarà composta da 12 o 13 episodi.
Ultimamente va di moda chiudere le serie tv che di base hanno stagioni da circa 24/26 episodi con una mezza stagione

In questo modo gli autori avranno il tempo necessario per pensare e pianificare una finale decente


Ammetto che appena ho letto la notizia mi sono chiesta come potrà finire la serie.
Come impostazione generale, secondo me, Bones è una serie che può finire in qualsiasi momento, senza troppi problemi, perché non ha una vera e propria trama che si snoda lungo tutta la serie, è un procedurale dove l'unico legame vero lungo il percorso sono i personaggi (che non hanno subito grossi rimpasti durante lo svolgemiento della serie). Il finale quindi dovrà essere incentrato tutto sui protagonistie sulla loro vita presente e futura.
Da un certo punto di vista gli autori si sono già mangiati alcuni finale perfetti, infatti, senza considerare l'episodio realmente andato in onda, delle belle chiusure di serie potevano essere Booth e Bones che finalmente fanno coppia fissa, o Booth e Bones che finalmente si sposano.
Secondo me quello di fine stagione 10 era un finale perfetto e i nostri autori dovranno mettersi di impegno per fare un finale altrettanto bello.

A questo punto non può mancare il mio suggerimento agli autori per il finale perfetto:
 - Angela e Jack finalmente si trasferiscono a Parigi, sono più di 10 anni che Angela vuole andare a vivere in Francia, sarebbe il caso di accontentarla, magari sapendo che il loro secondo genito sarà un Parigino
- Cam lascia il lavoro, le motivazioni possono essere
1) dopo 10 anni il lavoro che sta facendo non le da più gli stimoli di una volta, quindi decide di accettare un nuovo lavoro
2) Cam capisce che è arrivata in cima alla sua carriera e che non potrà andare oltre, quindi decide di mettere il lavoro in secondo piano e di seguire l'uomo che ama (indipendentemente da chi sarà)
- James Aubrey fa un bel passo avanti nella sua carriera

Adesso veniamo ai due protagonisti
Bones: voglio che Cam lasci il posto perché così può essere assegnato a Bones. Secondo me adesso lei è pronta per quel ruolo.

Booth: non so come funziona all'FBI, ma dalle serie TV vedo che alle volte ci sono dei Team che lavorano sempre assieme (con i loro casi, il loro ufficio, ...) e alle volte ci sono i lupi solitari come Booth. E' vero che lavora con James e prima ha lavorato con Lance, ma non li ho mai percepiti come una squadra fissa, ma come colleghi che si ritrovano ad essere assegnati allo stesso caso. Diciamo che Booth lavora da solo, o affiancato da colleghi, e per motivi televisivi a noi è dato vedere solo quando Booth coopera con James/Lance
Diciamo che mi piacerebbe che a Booth fosse affidato un Team tutto suo.

Francamente mi piacerebbe una scena in cui si vedono i nuovi assunti di Bones (in sostituzione di Jack, Cam, Angela, ...) che discutono con i nuovi membri del teamFBI, ed i due B&B che come due genitori orgogliosi osservano i loro Squint all'opera.


2
Bones / founding fathers: quattro chiacchiere in libertà su Bones
« il: 22 October 2015, 15:52:03 »
Siccome mi sembra che non esista un topic per parlare liberamente del più e del mono della serie ho aperto questo.
Se il topic già esiste ed è semplicemente sfuggito al mio controllo  ... immagino che basterà chiudere questo

Qui diciamo che possiamo parlare un poco di tutto, della qualità della serie, dell'evoluzione dei personaggi, ...

Riprendo da alcuni discorsi fatti nei topic degli episodi dell'11 stagione

Non vorrei andare in OT quindi perdonatemi nel caso.. Non so nemmeno se esista un topic per parlare della serie in generale  :riot: comunque decisamente per me le stagioni 1-5 sono le migliori, però dopo non lo trovo così orrido.. Ci sono delle cose che cambierei decisamente o che avrei fatto in un altro modo se fossi stata io a gestire la serie, però tutto sommato anche nell'insieme lo trovo pur sempre un bel telefilm. Considerando che ormai è vecchiotto. Poi è vero come dici tu che ci sono delle stagioni migliori e altre peggiori, ma succede per tutte le serie. A me onestamente le uniche che proprio non fanno impazzire sono la s7 e la s10, però allo stesso tempo la s9 mi piace quasi quanto le prime cinque. Quindi è tutto relativo.. Si è diffuso questo rumor sulla qualità calata a picco dopo la quinta stagione, ma per me non è del tutto vero. Un calo c'è stato, ma pur sempre nei limiti..Così come succede con tutto il resto superata una certa soglia di stagioni. L'undicesima per ora è partita molto bene.

Dopo la quinta/sesta stagione si ha un drastico cambio nelle dinamiche del duo protagonista ed alcuni fans dichiarano che la serie è calati di qualità per  il fatto che finalmente i due fanno coppia fissa e tra di loro non ci sono più gli sguardi furtivi e carichi di tensione sessuole. Naturalmente ci sono anche fans che sono contenti di vederli finalmente battibeccare in scene domestiche ed io sono fra loro.

A me invece la stagione che è piaciuta meno è la sesta, e non per colpa di Hanna ... o per lo meno solo in parte per colpa sua
Infatti trovo che la presenza di Hanna sia stata indispensabile per far fare a Bones un passo avanti e per farle capire che non le bastava avere Booth nella sua vita come amico. Mi è piaciuto molto meno l'influenza di Hanna nella vita di Booth, ci sono dei momenti in cui penso di aver capito le intenzioni degli autori, per poi non capirci niente dopo 5 minuti.
Inoltre potevano gestire meglio l'ultimo episodio e farci capire meglio che i due stavano insieme, così a me sembra che Cristina sia stata un incidente di percoso.
La stagione 7 non è stata il massimo, ma li perdono a causa della gravidanza di Emily.






3
In Bones ci sono molti personaggi ricorrenti, alcuni si sono visti per un periodo di tempo limitato, altri ci hanno accompagnato praticamente per tutta la serie. Alcuni hanno in un certo senso finito la loro storia, altri invece secondo me sono scomparsi senza una spiegazione.


Indicate al massimo tre personaggi ricorrenti che vi piacerebbe rivedere nella prossima stagione
(nella scelta indichiamo solo il personaggio che chi è piaciuto, senza valutare quello che non può tornare perché l'attore che lo intermpreta è sotto contratto presso una emittente concorrente o perché é passato a miglior vita)



Post unito:  5 August 2015, 09:49:41
Io voglio assolutissimamente un epsiodio con Gordon Gordon, secondo me si dovrebbe avere per ogni stagione almeno un episodi ocno Gordon Gordon. Poi mi piacerebbe rivedere il Podologo Forense.
Poi non può mancare  Caroline Julian, come si fa a fare una stagione senza lei!!! Ametto che mi piacerebbe vederla in un episodio in cui trastulla i piccoli Booth

Comunque mi piacerebbe anche rivedere le due colleghe di Booth, le agenti Payton Perrotta e Shaw, perché mi piace l'idea di un Booth che di volta in volta viene affiancato da giovani colleghi a cui insegnare il lavoro, come se fossero i suoi secchioni.
Poi vorrei rivedere Andrew Hacker, o per lo meno sapere che fine  ha fatto. Sembrava che le cose tra lui e Temperance funzionassero, poi di lui non si sono avute più notizie.


4
Once Upon A Time / Predestinazione vs Autodeterminazione
« il: 25 March 2015, 10:47:11 »
La trama della quarta stagione ha introdotto l'Autore e quella che pare essere la sua responsabilità nel raggiungimento del lieto fine dei nostri.
Questo apre il dibattito vecchio come il mondo se la nostra vita è già scritta da qualche parte, o se invece la costruiamo noi giorno per giorno.

Personalmente credo che la nostra vita sia ad un buon 80-90% prederminata. Con questo non voglio dire che da qualche parte c'è un libro con scritto esattamente ogni momento della nostra vita, ma che il percorso di vita, la qualità e la percezione che ognuno ha della vita sono già scritte. Il tutto dipende dai classici fattori come "ambiente sociale, famiglia, nazione, epoca storica in cui nasci", ma anche dal carattere che ti ritrovi, perché è in base al carattere che farai una scelta piuttosto che un'altra. Il carattere secondo me è un poco come il corore dei capelli, se nasci biondo sei biondo anche se ti fai il colore. Se sei una persona dinamica ed intraprendente farai automanticamente scelte diverse da una persona più prudente e riflessiva.

Un 15-5% è dato dal caos, ovvero tutti gli eventi che non si possono preventivare e che possono far prendere alla tua vita una piega inaspettata, ma a questi eventi comunque si riponderà sempre e comunque in base al proprio carattere, alla propria educazione, ...

Il restante è nelle tue mani: ci sono delle volte in cui secondo me la vita ti può porre davanti a delle scelte dove tutte o nessuna si confanno al tuo carattere, quindi è impossibile sapere "in anticipo" che piega prenderà la tua vita. Oppure ci sono delle volte in cui riusciamo in un certo senso a farci violenza ed agire in modo diverso dal solito.


5
Once Upon A Time / Once Upon a Coppietta
« il: 29 November 2014, 13:55:19 »
Apro questo topic per discutere di tutte le coppiette ufficiali e non, romantiche e d'amicizia che si avvicendano nella serie.
Non mi è parso di vedere topic simili, ma se per caso mi sono sfuggiti chiedo scusa.

Naturalmente spero che questo topic non diventi un campo di battaglia pieno di insulti per chi preferisce una coppia rispetto ad un'altra, a me piacerebbe avere un posto in cui scambiare idee ed opinioni su cosa ci piace e cosa non ci piace delle varie dinamiche di coppia e come ci piacerebbe vederle sviluppare.

I Rumbelle
Nella mia lista di gradimento al momento sono all'ultimo posto, uno dei motivi è una mia limitazione mentale, ovvero di istinto dico NO alle coppie in cui c'è una forte differenza di età (sta alla coppietta dimostare che nel loro caso mi sbaglio), il secondo è che con il passare del tempo mi sembra che Belle stia con Tremotino solo perchè ha la sindrome della Crocerossina. Dopo gli Snowing sono in pratica la coppia più longeva della serie, in tutto questo tempo ho sempre avuto la sensazione che tocchi a Belle tenere il passo di Tremotino e che lui per lei abbia fatto ben poco.


Al primo posto  c'è la coppia Outlaw Queen, per ora mi piacciono perché la loro storia è complicata e controversa. Se gli autori sanno fare il loro lavoro possono creare una storia bella e matura, ma se non stanno attenti possono rovinare tutto e trasformare la loro storia in una trashata pazzesca.

A ruota nella mia personale lista seguono i captain swan perché anche la loro è una storia complicata e quindi è possibile svilupparla in tanti modi diversi e ci può offrire ancora tanti colpi di scena.




6
Person Of Interest / The Machine VS ...[Spoiler s3-]
« il: 11 October 2014, 12:48:22 »
Mi sembra che non ci sia ancora un topic per mettere a confronto le due IA, le loro potenzialità ed il loro modo di agire.
Se già esiste chiedo scusa.

Siccome di Samaritan veniamo a conoscenza a circa metà della terza stagione penso che si possano mettere le informazioni delle primi due stagioni fuori da Spoiler.

Le due IA penso si possano considerare coetanee, dato che sono state realizzate in contemporana, quello che potrebbe differenziarle potrebbe essere le tecniche di programmazione utilizzate e "l'educazione" che è stata data loro.
Si potrebbe dire che alla Macchina è stato insegnato ad avere cura delle persone, a pensare alla propria sopravvivenza, ma sempre mettendo prima la sopravvivenza delle persone. Samaritan invece mette se stessa al primo posto.
Inoltre mi pare che Finch abbia fatto in modo che la Macchina non potesse svilupparsi oltre un certo limite (cancellazione giornaliera della memoria) mentre per Samaritan si è cercato di enfatizzare questo aspetto.


7
Doctor Who / Dottori e Companion a Confronto
« il: 23 February 2014, 10:43:53 »
Ho guardato un poco e non mi è sembrato di vedere nessen topic in cui si potessero fare commenti, paragoni discussioni, liberte su e tra i vari dottori ed i loro compagni di viaggio. Se già c'è e mi è sfuggito chiedo scusa agli amministratori per il doppio topic.

Per chi non ha visto ancora tutte le stagioni di DW dico di fare attenzione perché potrebbe trovare tantissimi spoiler, personalmente tenderei a tenere liberi i commmenti in cui si parla in generale delle caratteristiche di un Dottore/Companion e mettere sotto SPOILER i commenti in cui si fa riferimento ad un particolare episodio/dialogo.



Rose e Martha. Personalmente non ho apprezzato nessuna delle due companion, ma ammetto di essere protettiva nei confronti di Martha perché è quella che viene maggiormente criticata. Sulla carta sono entrambi dei bei perosonaggi, ma non mi hanno coninvolto fino in fondo per motivi diversi.

Nel caso di Rose mi piace che sia una ragazza ingamba, una ragazza piena di idee e di entusiasmo (tutta sua padre si potrebbe dire). Secondo me Rose è una ragazza che inizialmente è bloccata in una vita più piccola di lei a causa di una madre che io considero immatura e di un fidanzato che inizialmente è proprio un frignone. Io sono convinta che Rose avrebbe spiccato il volo anche senza il Dottore, le sarebbe bastato trovare un@ amic@ in grado di darle il giusto input tipo "andiamo a fare fortuna in Australia!!"
La sua rappresentazione però mi è sembrata eccessiva, lo so che è un controsenso, ma Rose mi è sembre sembrata "troppo", troppo brava, troppo intuitiva, troppo bionda, ...  non ha certo aiutato il fatto che dopo la sua uscita di scena per almeno una stagione si sia continuato a parlare più o meno direttamente di lei. Diciamo che alla lunga Rose mi è venuta a noia.
Inoltre secondo me mentre erano chiari i sentimenti di Rose verso il Dottore, non lo era il viceversa. Io ho sempre pensato che il Dottore innamorato di Rose  sia stato messo solo per aumentare al massimo il dramma della loro separazione. Rose è e sarà sempre una companion importantissima per il Dottore, su questo non ci sono dubbi, e potevo capire il dramma del Dottore nel perdere la persona che gli aveva reso fiducia in se stesso e che lo aveva riportato ad amare la vita, ma sono caduta dal pero alla notiza del Dottore innamorato di Rose.

Martha invece potrebbe sembrare la ragazza che ha tutto, invece le manca la cosa fondamentale: la sicurezza in se stessa e secondo me lo si capisce dal fatto che puntalizza sempre che sarà un dottore se e solo passerà gli esami. Questa sua insicurezza mi è piaciuta e ci stava bene con quella che è stata poi l'evoluzione del suo personaggio. Il problema di Martha secondo me è stato il puntare troppo sul fatto che innamorata del Dottore, peggiorata dal fatto che in modo più o meno voluto si facessero i confronti tra lei e Rose.

Ten ed Eleven: Ametto subito di essere una fans di Eleven e di pensare che Ten sia sopravvalutato. Con questo non voglio certo criticare le persone a cui non piace Eleven, i gusti sono gusti e considerando che i recenti sondaggi di gradimento danno Ten al primo posto con un bel distacco dal secondo, sono io nella minoranza, è che non riesco proprio a vedere cosa abbia di diverso rispetto agli altri (Nine ed Eleven per me perché non ho visto la classica) per meritarsi tutte queste super ovazioni. La mia personale classifica è al momento Eleven, Nine, Ten.
In generale Ten mi è piaciuto, l'ho apprezzato, ma non mi ha preso fino in fondo. Al contrario con Eleven sono entrata in sintonia quasi da subito.
Ad alcuni Ten piace perché è quello più "umano" di tutti, forse a me non è piaucituo proprio per questo, a me piace Eleven perché guarda noi con gli occhi di un "alieno" e ci da una prospettiva nuova di noi.
Spero in futuro di trovare le parole per spiegarmi meglio e per far capire il mio punto di vista.

Pagine: [1]