Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - luigirock85

Pagine: [1]
1
WebSeries e OnDemand / Sneaky Pete [Amazon] [Drama] [USA]
« il: 4 August 2015, 13:02:37 »

Amazon Studios ha pubblicato il trailer di Sneaky Pete, la serie prodotta a livello esecutivo da Bryan Cranston e con Giovanni Ribisi come protagonista, che inizialmente doveva andare in onda sulla CBS ma cui il network ha deciso di non dare il via libera.

Il trailer si riferisce al pilot, che andrà online il 7 agosto: sarà la risposta del pubblico a determinare l’eventuale ordine di una intera stagione.

Di seguito il trailer

Sneaky Pete gira attorno alla storia di un truffatore (Giovanni Ribisi) che assume l’identità del suo ex compagno di cella Pete, per potersi lasciare tutto alle spalle. Dopo il suo rilascio dalla prigione si trasferisce dalla famiglia di Pete, ignara di tutto, e comincia a lavorare nel business familiare, che consiste nel garantire la cauzione per i criminali. Per mantenere la farsa, gioca la parte del cacciatore di taglie, catturando criminali ben peggiori di lui e scoprendo nel frattempo la famiglia che non ha mai avuto.

Sneaky Pete è una co-produzione con Sony Pictures Television. Nel cast Giovanni Ribisi (Avatar), Marin Ireland (Side Effects), Margo Marindale (The Millers), Peter Gerety (Prime Suspect), Libe Barer (Parenthood) e Shane McRae (Still Alice). Il pilota è diretto da Seth Gordon (Horrible Bosses), scritto da David Shore (Battle Creek, House), produttori esecutivi della serie sono David Shore, Bryan Cranston (Breaking Bad), James Degus (All The Way) e Eric Gunn (Battle Creek). La storia è scritta da Shore e Cranston, il pilota è stato diretto da Seth Gordon.

Fonte:
http://www.badtv.it/2015/08/il-trailer-di-sneaky-pete-il-pilot-prodotto-da-bryan-cranston-ad-agosto-su-amazon/

Premiere il 13 gennaio 2017

2
Cinema / David Lynch al lavoro su un nuovo film
« il: 28 February 2013, 03:11:21 »
"Ci rendiamo conto che, tra una cosa e l’altra, non abbiamo un nuovo film di David Lynch dal 2006? Era l’anno di INLAND EMPIRE, il suo capolavoro-fiume presentato in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia in occasione della consegna del Leone d’Oro alla carriera al regista. Un premio che, effettivamente, col senno di poi suona quasi come la “pietra tombale” del suo cinema, visto che Lynch non ha più trovato l’ispirazione per un’altra pellicola.

Certo, in questi sei/sette anni Lynch non se n’è stato con le mani in mano. Tra meditazione trascendentale e pittura, si è dedicato molto anche alla musica, facendo uscire il suo primo album, Crazy Clown Time. Senza dimenticare l’apertura del Club Silencio. Ma forse è davvero arrivata l’ora di rompere questa pausa cinematografica, durata pure troppo, e tornare all’opera: perché pare che a Lynch sia davvero tornata l’ispirazione perduta.

In qualche modo lo aveva già anticipato qualche mese fa la figlia del regista, Jennifer Chambers Lynch, che in occasione della presentazione di Chained aveva dichiarato che il padre stava finalmente pensando ad un nuovo progetto. Bob Roth pare aver confermato questa “indiscrezione”, aggiungendo che Lynch starebbe lavorando su una nuova sceneggiatura, oscura nel tipico stile del regista. La risposta di Lynch a questa indiscrezione? Conferma che effettivamente il progetto esiste!

Sì, signori, avete capito bene: David Lynch sta davvero ufficialmente lavorando ad un nuovo film. E, viste le premesse, potrebbe essere uno dei suoi lavori che ci riporterà dalle parti di Strade perdute o Mulholland Drive. Perché sì, Lynch ha aggiunto che il pubblico non faticherà affatto nel ritrovare il suo cinema in questo nuovo progetto.

Ovviamente non si sa nulla di più, ma già la conferma di una notizia del genere ci manda al settimo cielo. Non ci resta che attendere il tempo in cui altri dettagli si aggiungeranno man mano, ed inizieranno a formare l’identità di quella che è già la pellicola più attesa dei prossimi anni…"


Fonte  http://www.cineblog.it/post/141197/david-lynch-al-lavoro-su-un-nuovo-film

3
Wilfred / Wilfred arriva in Italia su Fox
« il: 3 December 2012, 02:02:16 »
 :ciao:
A quanto pare la Fox Italia ha deciso di trasmettere la prima stagione di Wilfred a partire dal 10 dicembre :

Ecco un articolo a riguardo

http://www.badtv.it/2012/11/wilfred-arriva-in-italia-su-fox-a-dicembre/

Io penso che Wilfred perderà molto come personaggio anche solo per la caratterizzazione data dal suo forte accento australiano, che lo rende ancora più strano  :zizi: ...sono curioso di vedere se riusciranno a non rovinare una serie così interessante... :scettico: :scettico: :scettico:

Voi cosa ne pensate?
Magari se riusciamo a vedere qualche puntata si può discutere delel differenze che potrebbero esserci nell'adattamento dei dialoghi o magari nell'edulcorazione di alcune situazioni

4
Hell On Wheels / Anson Mount prima di essere Bohannon
« il: 30 August 2012, 17:33:48 »
Guardate cosa ho trovato!

 :aka: :aka: :aka: :aka: :aka:

 :O.O: :O.O: :O.O: :O.O: :O.O:



6
Breaking Bad / Gioco con Jesse Pinkman!
« il: 30 September 2011, 18:48:54 »
Ragazzi il sito della AMC è favoloso , guardate cosa ho trovato!

http://www.amctv.com/shows/breaking-bad/cost-of-doing-business

7
Presentazioni / Ciao a tutti/e!
« il: 2 August 2011, 11:17:19 »
 :ciao:  :Ciao ragazzi, sto già commentando nell'apposito topic ma ora mi presento.
Sono Luigi e scrivo dalla Sardegna e sono capitato in questo ottimo sito e nel suo forum vista la mia passione per la serie Breaking Bad che mi ha catturato letteralmente e ora ogni settimana aspetto con ansia l'uscita di una nuova puntata per poter commentare le vicende con voi :)
Complimenti allo staff del sito che in un tempo secondo me da record riescono a creare degli ottimi sottotitoli e danno modo di goderci le nostre serie preferite con solo qualche oretta di ritardo rispetto all'uscita in USA  :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

Pagine: [1]