Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - lusontr

Pagine: [1] 2 3 ... 17
1
Ed è per questo che la qualità è caduta a picco e si sono moltiplicati i fan che mettono le faccine emozionate per ogni cacata pucciettosa come Lady Mormont, che poteva esser simpatica la prima volta, ma vederla redarguire dei Lord di una certa età e pure farsi dar ragione immediatamente è davvero patetico...

Altro lettore scottato, eh.

Io sono lettore e spettatore.
Da lettore mi hanno deluso l'evoluzione dei libri, con brodi allungati e centinaia di pagine di noia mortale.

Da spettatore le ultime due stagioni mi avevano talmente stracciato i maroni da farmi meditare l'abbandono di tutta la saga.

Sono contentissimo dell'emancipazione della serie dai libri che mi ha ridato un bel po' di hype nei confronti della narrazione. Mi mancava da anni.

2
Erano 4 anni che non seguivo GoT con tanto interesse.
Precisamente dalla prima stagione.
Nel mezzo belle cose alternate a tanta noia, così come nei libri.

Finalmente la storia sta veramente evolvendo,  perchè è dalle prime battute che l'inverno sta arrivando ma non giungeva mai.



3
Finalmente una stagione che mi prende davvero.
Non succedeva dalla prima!

Gli ultimi libri mondezza del genio si sono riversati nell'ultima deludentissima stagione. Magicamente,  appena hanno superato i libri,  è arrivato il boost che stavo attendendo da anni.

Il rammarico che il taglio del cordone ombelicale non sia stato fatto molto prima rimarrà sempre.
Speriamo continuino così che non ne potevo più di tutti i giochetti di potere degli anni scorsi.


4
Resurrezione scontatissima e quanto mai giusta. Jon ha ancora troppo da dare alla storia.

Inizio scoppiettante come non si vedeva da anni, non sarà perché si sono emancipati dagli ultimi pallosissimi libri scritti dal genio assoluto del romanzo?

Speriamo continui così e che inizi a succedere qualcosa di rilevante per la vera story-line, ossia l'arrivo del maledetto inverno e la venuta dei morti dagli occhi di rugiada perché ste "sensualità a corte" mi hanno davvero smazzato.


5
Altre Serie - USA / Re: Firefly [FOX] [Sci-Fi/Drama]
« il: 12 January 2016, 22:39:09 »
Eccomi alla fine di Firefly.

Che dire? Mi è piaciuta anche se si sente il peso dei suoi 14 anni, specialmente nella grafica. Avrebbe avuto un bel po' di potenziale ma posso capire il perché non sia andata avanti e non abbia riscosso molto successo.

Non sono un amante delle serie senza una trama orizzontale e debbo dire che da questo punto di vista mi ha lasciato un po' insoddisfatto perché salvo qualche abbozzo le puntate sono fini a loro stesse.

Fantastici invece i personaggi, straordinaria Inara.

Contentissimo di averla recuperata!

6
News / Re: ITALIANSUBS COMPIE 10 ANNI, FESTEGGIAMO INSIEME!
« il: 30 November 2015, 23:20:29 »
Con voi dalla Nascita! Ero uno dei 300, credo. Ho sempre scritto poco, ma vi ho sfruttato come non mai.
Grazie per avermi aperto ad un mondo che non mi stancherà mai!

So say we all, LOVE ITALIANSUBS!

7
Televisione / Re: Oggi ho iniziato a vedere...
« il: 13 November 2015, 21:35:28 »
The Americans!! Davvero convincente

Mi viene voglia di un rewatch di Chuck a Alias!




8
Narcos / Re: [COMMENTI] Narcos 1x10 - "Despegue" - [FINALE]
« il: 12 November 2015, 15:20:50 »
Ecco perché, se non giá fatto, dovresti leggere qui: Quei mascalzoni di Italiansubs... - I NOSTRI SOTTOTITOLI SU NETFLIX
:D

Grazie per il consiglio ma avevo già letto.
Purtroppo la mia pigrizia ed il fatto che utilizzo i sottotitoli come supporto e non come lettura hanno avuto la meglio.
In case of rewatch, adotterò l'arrangiamento itasiano

9
Televisione / Re: Oggi ho terminato ...
« il: 11 November 2015, 22:14:38 »
NARCOS!!!!

Correte a vederla, casso!!!

10
Narcos / Re: [COMMENTI] Narcos 1x10 - "Despegue" - [FINALE]
« il: 11 November 2015, 21:44:41 »
posso dire solo una cosa?

SERIE DELL'ANNO.


anzi due cose?

NETFLIX FA DEI SUBBI DEMMERDA.





11
Sì ma evitiamo di quotare lo svarione 300 volte? :asd:

fixato

Svarione?  -.-'  Fixato?
Se secondo te quella "G" in più rappresenta un errore di digitazione (perché lo svarione è un errore per definizione)..
a me sembra offensivo e veramente fuori luogo.
Ci incavoliamo a morte con chi critica inopportunamente la serie, con chi "spoilera" e facciamo spallucce quando su un forum un utente si esprime dando del "negro" ad un uomo di colore.

Infine quotarlo 300 volte a chi è riferito? Io ho segnalato il post dopo che per più di mezza giornata quella parola è rimasta là ignorata.

Sarò un pazzo puntiglioso ma se un "vaffa" non mi fa nessun effetto, la discriminazione mi irrita il giusto.
Buona continuazione.

12

lui l'ha vista sveglia come il nero a cui hanno bruciato la casa vede le cose nelle impronte delle mani
o sono pazzi o c'è qualche mistero soprannaturale
lo scienziato che invece prendeva campioni dell'acqua del lago nella prima puntata, l'abbiamo visto tutti.
e anche il crepaccio sul fondo della pozza


Beh? Che bisogno c'è?

13
Io particolari trashate con gli altri non le ricordo.. quelle che mi avevano fatto accaponare la pelle erano state le scene di guerra di Wolfgang: (il bazooka, la bomba fatta in casa, lui che da solo ne uccide venti) che sono tipiche delle tamarrate tedesche. E il musical... Oddio quello sarebbe stato il classico momento "cambia canale"se l'avessi visto in tv :asd:.

Per il resto no, anzi tutte le scene con Riley mi sembrano agli antipodi in quanto a qualità.

Dì un po' la verità, lo speldido sorriso della Riley ha colpito anche te, nevvero?  :rofl:

Ehm....  :look: Ma la serie l'hai seguita davvero con attenzione?
Perché ad un certo punto fanno capire benissimo che siamo NOI, per semplicità, a sentirli parlare in inglese, ma ognuno di loro parla la propria lingua.

Quando entrano in contatto fra di loro acquisiscono conoscenze e capacità fisiche/intellettuali l'uno dell'altro quindi riescono a capirsi e a comunicare senza problemi, ma usando quale lingua puoi far comprendere questa cosa allo spettatore?


si, certo il miracolo christian-style della polilalia senseighttiana non mi è sfuggito. Comodo eh? A me sembra un dozzinale taglia e cuci, rileggendo ora mi sono spiegato male.
Volevo dire mi sta bene che tra di loro li sentiamo parlare in inglese, ma questo piattume anche per chi Sensate non è, mi stona moltissimo.

14
Ad esempio: a te piace il titolo "Sense8"? Ecco, se a te piace è un esempio che non serve a niente :shy:, ma se non ti piace ti andrebbe di dire perché?

Boh, non mi sono mai soffermato sul titolo e normalmente il titolo di una serie incide pochissimo sulla mia scelta/valutazione. Normalmente seguo molto i consigli che vengono dati qui sul forum e visto il grande entusiasmo di molti, mi sono deciso di recuperarla.
Ripeto, per carità c'è di molto peggio in giro, ma non mi attacca per niente allo schermo, anzi i dialoghi li trovo abbastanza noiosi e preconfezionati. E dire che il mondo paranormale/fantascientifico mi ha sempre appassionato.
In teoria ha tutto quello che mi piace: pochi episodi, trama orizzontale, molti personaggi, azione, violenza, buona regia e anche la recitazione la trovo abbastanza convincente.
Però la scintilla non c'è stata affatto!



C'è chi dice che le scene con Wolfgang, Lito e Kala (che sono quelle, se non sbaglio, che raggiungono le vette trash) siano fatte volutamente così per imitare lo stile dei paesi da cui provengono: esplosioni e tamarrate stile Cobra11 in Germania, Soap Opera sdolcinate in Messico/America Latina, musical in India.
E in effetti a me sembra proprio così, visto che lo stile cambia proprio da scena a scena :zizi:, oltre che i registi.

Ecco, questo può essere un buono spunto di riflessione, anche se secondo me è una bella scusa: faccio trashate, non mi sforzo di mettere in scena un prodotto convincente e coerente perché in realtà nel frattempo sto "scimmiottando" lo stile degli altri paesi.
Anche perché, di porcherie secondo me ce ne sono molte anche nell'ambientazione USA-UK, vogliono scimmiottarein serie di quarta categoria statunitense?

Infine, una cosa che non riesco a mandar giù è che tutti parlino Inglese, anche la gente comune! Questa è una cosa che mi stona da morire e mi sa di una dozzinalità assoluta. Mi sta bene che tutti i Sensate possano sapere l'inglese a menadito (per fortuna almeno hanno gli accenti), ma gli altri? Belli i tempi in cui Jennifer Garner girava per il mondo e tutti parlavano la loro stramaledetta lingua.
 


Post unito: 27 October 2015, 23:28:43
Condivido in pieno.
E' ovvio che qui non si parla di gusti, perché ognuno ha i suoi! Si tratta di notare (o meno) certi aspetti fondamentali per capire cosa sia Sense8, al di là poi delle proprie opinioni. Significa aver afferrato almeno lo stile e la "filosofia" (intesa come approccio nel descrivere personaggi e storie).

Sense8 non sarà il capolavoro del secolo, ma ha uno stile molto originale al di là dei temi, delle storie e dei personaggi raccontati. Chi si focalizza sul trash, ahimè, non riesce a coglierne la vera essenza (e ripeto: essenza che poi alla fine può o non può piacere!).

Se hai voglia, ti(vi) prego di descrivere brevemente quale sarebbe questa "filosofia", "essenza" del prodotto.
Sarò tardo ma io queste qualità non le ho minimamente viste.
Qui c'è qualcuno che asserisce che ci siano delle evidenti ed innegabili qualità che rendono il tutto qualcosa di unico ed imperdibile e chi, come me, lo colloca nelle "gradevoli trashate" si sia fermato ad un livello di lettura superficiale.
Ci può stare, ma mi piacerebbe che il tutto venisse un po' argomentato, ecco.

15
Finita.
Dunque, che dire, che trashata… ecco, sì, direi che questa è la parola migliore per riassumere il tutto :asd:
Insomma alcune cose positive ma molte da WTF :asd:
Faranno una seconda stagione? Ok, ora mi metto a leggere le varie info dal momento che sono "in pari".

:1:


Annoiato, l'avevo mollata qualche mese fa, verso il terzo/quarto episodio. Approfittando del mese gratuito di Netflix, l'ho terminata e devo dire che non posso non concordare con questa definizione.
E' l'apoteosi del Trash, ci sono scene imbarazzanti degne di "Carabinieri" e "Squadra speciale Cobra". Le sparatorie ed i combattimenti sono davvero impossibili, quasi meno credibili delle scazzottate di Bud Spencer, solo che quelle erano volutamente ironiche.
A mio avviso sa troppo troppo di già visto, di trito e ritrito ed anche io, prima di leggere i commenti sparsi in giro, ho annusato Lost un po' dappertutto.
C'è una buona idea di fondo, ma a mio avviso gestita in maniera "brutta, brutta, brutta" avrebbe detto Uber.
Credo che vedrò almeno i primi episodi della prossima stagione, pretendendo un grosso salto in avanti in termini di qualità.

Non capisco come faccia qualcuno a dire che erano anni che non veniva toccato così nel profondo o che è la migliore novità del 2015. Ma il mondo è bello perché è vario e sarò io a non aver afferrato le qualità di Sense8.


Pagine: [1] 2 3 ... 17