Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - sasshi

Pagine: [1] 2 3 ... 108
1
Avete già detto tutto sul finale e in gran parte concordo, soprattutto con il flashforward finale che si poteva benissimo evitare. Aggiungo però un dubbio che mi è rimasto:
(clicca per mostrare/nascondere)

A parte questo, metto anch'io la mia classifica
Season 1: indimenticabile e con un montaggio direi "magistrale".
Season 2
Season 5
Season 3
Season 4: semplicemente orribile, ciccione-panzone doveva morire tantissimo e non dimentichiamoci che è la stagione che ci ha "regalato" sanciopanza

 :bYe: Ellen & Patty

2
Calcio / Re: Gialappa's Style - Cecilia lovers <3
« il: 11 June 2012, 21:53:14 »
Il player di rtl è in Flash (e già qui... ) Io sono riuscito a farlo funzionare solo con IE  :nonono: Con Chrome non ne vuole sapere, ma ho risolto ascoltando in radio FM così evito i ritardi vari...


CONO DI PLASTICA :XD:

3
Calcio / Re: Gialappa's Style - Cecilia lovers <3
« il: 9 June 2012, 01:20:28 »
Ma.. ma.... adesso che ci penso... e PACCHIONI???!!  :aka: Dov'è finito?? Oggi nessun collegamento con l'inviato in nessuna delle due partite...

4
Calcio / Re: Gialappa's Style - Cecilia lovers <3
« il: 8 June 2012, 23:02:34 »
Mi sono perso la storia della nonna della Ghislandi :XD: E ho come l'impressione che diventerà il tormentone di questi europei :huhu:

5
Io non conosco la tua/vostra università, quindi se dite che è gestita male ci credo ma non partite a generalizzare giusto per arrivare al solito luogo comune  L'Italia fa schifo andiamo tutti all'estero". Una facoltà può essere organizzata bene o meno, ma certo è che se non ti sbatti un minimo nessuno ti viene a prendere per mano per accompagnarti in classe. E' l'università, non la prima elementare e neanche il liceo. Non sei tu che fai un favore al prof imparando quello che lui ha da insegnarti. Lui il suo lavoro lo fa (bene, o meno bene; qui va anche un po' a fortuna nel trovare università con professori competenti e capaci di insegnare, che poi è questo che fa la differenza), e se tu fai il tuo, cioè studiare, allora ci sono anche i presupposti per tutto il resto.

Ma il "distacco" che hai notato, purtroppo, è necessario: è impensabile che un prof, o una segretaria di una facoltà con chissà quanti corsi di laurea e migliaia di studenti, possano star dietro ad ognuno e venire incontro ai problemi di tutti a prescindere. Non dico che sia facile il passaggio da superiori al mondo universitario, e anch'io all'inizio ero molto perplesso. Ma dopo 1 anno e mezzo di università mi sto rendendo conto che funziona, e in qualche modo ti prepara al mondo del lavoro; serve per farti capire che niente ti è più dovuto, ma se vuoi qualcosa e se sai quello che vuoi (cioè stai studiando, hai un minimo di basi del campo/materia dei tuoi studi) allora le opportunità salteranno fuori.

Tutto questo ovviamente è legato in gran parte alla "bontà" dell'università che frequenti. Parlo per me: io nella mia mi trovo strabene anche se all'inizio ero molto poco convinto. La nostra segreteria studenti non è certo perfetta, non risponderanno alle mail in tempo reale, la facoltà è parecchio frammentata tra vecchi e nuovi ordinamenti che spesso non si capisce un tubo, ogni prof pubblica i risultati degli esami su un sito diverso, e sulla scelta del piano di studi dalle segreterie hanno fatto un gran casino. Ma logistica e burocrazia a parte (a cui bisogna c'è solo da abituarsi e capire come muoversi e trovare la persona giusta a cui chiedere determinate cose), ho sempre avuto prof preparati e ben disposti a venirci incontro, nei limiti del possibile.


Da quello che hai scritto, sembrava più che in realtà i tuoi problemi siano di ben altra natura e che questo astio verso il modello dell'istruzione universitaria ne sia solo una conseguenza. Pure io non me la sono passata molto bene appena uscito dalle superiori per motivi personali , ma anzi credo che alla fine iscrivermi all'università dopo due anni (sprecati a non fare veramente un cazzo) dal diploma sia stata la scelta migliore che abbia mai fatto. Ma allo stesso tempo non credo certo che una laurea sia indispensabile nella vita, né che ci sia nulla di tragico nell'abbandonare l'uni. Però un'alternativa devi averla, che sia lavoro/corsi/scuole private o fuggire all'estero come consigliano qua sopra :D

6
Trash / Re: Itasiani Lombardi
« il: 20 May 2012, 14:55:27 »
Mi accorgerò di un terremoto giusto quando mi cadrà una tegola in testa, che è tipo l'unico modo per cui io possa svegliarmi alle 4di notte   :ohoh:

7
Smartphone e Tablet / Re: Operatori e Tariffe
« il: 18 May 2012, 23:51:36 »
La superinternet della 3 costa 5€ al mese con la ricaricabile. Non so quanti giga diano adesso ma fosse anche mezzo al mese non lo finirai mai neanche se ti impegni :huhu:

8
Smartphone e Tablet / Re: Android - Apps
« il: 13 May 2012, 13:52:41 »
Te lo impedisce che ancora non c'è il supporto ufficiale. Si stanno finalmente muovendo le cose grazie a PayPass (MasterCard) e, in parallelo, forse PayPal. Per Google Wallet si vedrà.

Ok ma cosa intendi con "supporto ufficiale"? Cioè, all'atto pratico, cosa me ne faccio del supporto ufficiale?

L'app di wallet non è disponibile sul market per l'italia è vero, ma non è certo un problema. Paypass è un sistema proprietario di Mastercard ma non è nient'altro che un POS con NFC un po' più figo e una carta di credito con chip NFC. La sostanza resta la stessa: da un lato c'è il POS con NFC, dall'altro un dispositivo compatibile, che sia una cc Mastercard prepagata o, nel mio caso, il Nexus s che comunica i dati della postapay.

Quest'estate a Parigi c'erano problemi analoghi con l'app dei cinema Gaumont; avevamo prenotato con quella e dal display dell'iPhone i QRCode non venivano letti. La soluzione è stata mettere la luminosità del display al massimo.

In realtà FidMe quando apri la carta che ti serve spara già in automatico la luminosità al massimo... Io mi ricordo che a Parigi in aeroporto potevi far leggere il QRcode del biglietto elettronico dal display del telefono e lo prendeva senza problemi....

L'app della nectar invece funziona  :zizi:
Come funziona esattamente?

9
Smartphone e Tablet / Re: Android - Apps
« il: 13 May 2012, 00:06:44 »
Oggi sono andato all'Esselunga e ne ho approfittato per provare l'app FidMe, ovvero far leggere il codice a barre dellla tessera Fidaty dal display del telefono. Sarebbe stata la soluzione definitiva, visto che usando la stessa tessera in2, spesso non ce l'ho o la dimentico a casa. E un po' perchè fa figo.
Infatti il commesso non sapeva neanche cosa volessi fare, sta di fatto che ha provato 2 lettori diversi ma non l'hanno letta.

Tuttavia ho scoperto che all'esselunga hanno i pos compatibili con l'NFC. Al che mi chiedo: ad oggi, alla fine cos'è che mi impedisce di pagare via NFC? Sul mio google wallet (ex google checkout) ho già la postepay memorizzata con tutti i dati, una volta che installo l'app sul telefono dovrei essere a posto no?
Alla fine quello che deve fare è semplicemente comunicare, via NFC, i dati della mia cc (tramite Gwallet) al pos che eseguirà la transazione. Ovvero, un modo alternativo allo "strisciare la carta", né più né meno.

Fatto così ha poco senso lo so, anzi per me è pure scomodo dover caricare ogni volta la postepay, ma una volta tanto per provare...  o per le spese piccole si può fare. E poi quanto farebbe figo? :cool:




10
Trash / Re: Itasiani Lombardi
« il: 28 April 2012, 16:51:06 »
Ragazzi, un parrucchiere serio a Milano? No cinesi né i vari JanLuis da Vid... magari uno dove ti danno il catalogo per scegliere il taglio, visto che ogni volta che devo  spiegarlo a parole esco fuori così
(clicca per mostrare/nascondere)

11
Smartphone e Tablet / Re:Android - Apps
« il: 10 April 2012, 00:47:36 »
Ma è ovvio che questi discorsi sono del tutto relativi: al tipo di persone che uno conosce, al tipo di contatti che hai con loro ogni giorno, se sono amici o colleghi o cheneso...
Se vedo che un mio amico ha l'iphone, allora 99% ha e usa whatsapp e nel caso gli scriverò lì. La maggior parte dei miei amici ha un cellulare che è a malapena umts, quindi non mi sogno neanche di mandargli una mail per scrivergli qualcosa, ma mando un sms.

La cosa divertente è che loro fanno lo stesso ragionamento ma con gli sms: infatti messaggiano solo con gli altri che hanno il loro stesso operatore (quindi 99% vodafone per la promozione degli sms gratis). Quindi padarossalmente quello che paga sempre sono io :look:




12
Smartphone e Tablet / Re:Android - Apps
« il: 9 April 2012, 19:53:35 »
Ma il mio era un discorso più ampio, in generale. Instagram è (ovviamente) in pieno stile "apple (user)". Una versione, 2 schermate in croce, pochi filtri già impostati, un tap e via, condivisa su twitter, tumblr e soprattutto sul social di instagram che P-o-m semplicemente non hanno.
Io domani posso anche inventarmi un app fighissima e supercompleta per messaggiare, ma 27 milioni di persone continueranno ad usare WhatsApp. (Uh... qualcuno ha detto Google+ ? xD)


E a proposito di Instagram:

Facebook compra Instagram per 1 miliardo di dollari

13
Smartphone e Tablet / Re: Android - Apps
« il: 6 April 2012, 18:35:37 »
Il vero punto di forza di instagram è proprio quello che tutti voi gli rinfacciate: semplicità.

Alla maggior parte della gente A me non me ne frega niente di avere 10^5 effetti e altrettante cornici da combinare assieme e metterci mezz'ora ogni volta per creare una foto (sarà che sono un indeciso cronico). La maggior parte della gente Io, voglio scattare, applicare sempre il solito effetto vintage/indie/hipster sulle mie fotine e condividerle con tutti gli altri indie/hipster che ho aggiunto agli amici sul social stesso della app e su twitter.

E questo è instagram <3

14
Smartphone e Tablet / Re: Android - Apps
« il: 1 April 2012, 13:03:28 »
YOU CAN SPLIT THE SCREEN AND SEND 2 MESSAGES AT THE SAME TIME  :rofl:

Muoio :XD:


15
Smartphone e Tablet / Re: Android - Help
« il: 29 March 2012, 11:24:21 »
Ma chi? Cyano o la rom stock?
Parlavo di Android in generale... ad ogni major release (froyo, poi GB e ora ics) sono più le funzioni che vengono tolte che le novità aggiunte, o comunque a mio avviso quest'ultime passano in secondo piano quando ti accorgi che hanno tolto funzioni BASILARI come uno zoom e non sono mai riusciti in 4 versioni a introdurre una gestione delle bozze negli SMS come dio comanda e che trovo pure su un nokia di 10 anni fa. E sono solo i primi due esempi che mi son venuti in mente...

Tornando alla Cyano: io ieri ho fatto tutti i wipe possibili e immaginabili (tranne sd-card), com'è possibile che al primo avvio ricordava la password del wifi di casa?!

Al di là di questo, il telefono è instabile al limite dell'utilizzabile: oggi il player musicale è impazzito varie volte, ad un certo punto è partita una canzone dagli altoparlanti col silenzioso, crash vari di app come Messaggi... penso che tornerò alla rom originale


Pagine: [1] 2 3 ... 108