Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - N.Senada

Pagine: [1] 2 3 ... 80
1
perchè la 8 funziona meglio, scorre meglio, si perde meno in fesserie (a parte la canzoncina). E' fatta delle cose belle di stranger things inserite in modo congruo alla narrazione e non appiccicate sopra a forza. Le storyline convergono e diventano più omogenee, i personaggi non sono più macchiette, e registicamente cala tutti gli assi. Cosa che nelle altre 7 non succede. Una puntata purtroppo non salva una stagione dimenticabile.

mah, a me per come è scritta sembra 'caciara' come le altre 7. anzi, essendo il finale, è ancora più caciara delle precedenti  :lol?:

2
Finito ST3.
(clicca per mostrare/nascondere)

ma come fa la 8 ad essere stupenda se è fatta della stessa pasta delle altre 7?  :lol?:

3
Quello che la serie vuole trasmettere è come ci si sente a vivere in un mondo come quello di Galaad, dove il tempo non passa mai e le giornate sono tutte uguali. Un mondo dove impazzire è l'ordinario: il fatto che June abbia, nel giro di due stagioni, avuto due cadute psicologiche non è una ripetitività della scrittura ma la trasposizione di ciò che realmente potrebbe accadere in un contesto simile.

questo è vero. resta il fatto che si può essere ripetitivi nelle tematiche e nelle situazioni proposte senza che queste vengano a noia. Altrimenti tanto vale fare una sola stagione e poi tanti saluti  :lol?:
faccio un esempio facile facile: mad men è molto ripetitivo e pure quello è basato interamente sul 'quotidiano' e sull 'ordinario' ma non mi ha mai annoiato..

Vi lamentate che non ci sia azione ma per me le ancelle, o quantomeno June, non sono assolutamente nella posizione per dar via a una ribellione. Con quali mezzi? Con chi? Come?  -.-' Io vorrei ricordarvi che ci ad oggi ci sono paesi che vivono in situazioni di repressione e il popolo non riesce a far nulla

questo è vero, ma infatti a me fa specie vedere come si passi dal controllo maniacale di certi fragenti della S01 alla situazione attuale in cui pare che june (e/o le ancelle) possano fare tranquillamente di tutto e di più. Cioè, nella puntata 4 (o 5?) quella in cui Juve si apparta a fumare con la Yvonne, pare davvero che PER ORE nessuno si importi di dov'è e di cosa sta facendo  :lol?:
lo stesso comandante nuovo pare una figura messa lì con la sola funzione narrativa di permettere a june di 'sfogarsi' e di complottare senza avere nessuno col fiato sul collo....

Io trovo tutto molto realistico e apprezzo il rischio degli autori che preferiscono rischiare l' effetto noia piuttosto che offrire azione spicciola totalmente infondata e surreale.

se fosse sul serio realistico (o quantomeno coerente con l'universo narrativo proposto finora) june a quest'ora avrebbe dovuto avere ben più di qualche mutilazione fisica  :asd:
oppure il Canada avrebbe risposto alla richiesta di Gilead di estradizione con una sonora risata :asd:
sulla seconda parte son d'accordo, infatti quando han provato a battere la strada dell'azione - tra la fuga di june che termina con la sparatoria a cuor leggero tra le macerie in cui era nascosta e la scenetta della finta impiccagione ad inizio S02 - hanno ottenuto dei risultati abbastanza risibili a livello di credibilità  :lol?:

4
Better Call Saul / Re: News & Promo : Better Be Prepared!
« il: 18 July 2019, 15:32:46 »
Rhea Seehorn però la nomination come supporting actress se la meritava :nu:

eh direi proprio di si :cry: :cry:

5
dico solo una cosa: fillerone pazzesco
eh niente, a poche puntate dal finale si può tranquillamente affermare che hanno rovinato pure questa serie  -.-'

non ho ancora visto la puntata di questa settimana (e a sto punto mi chiedo se abbia senso farlo  :asd: ) ma detto francamente io è dall'inizio della seconda stagione che ho la sensazione quasi costante che questa serie non abbia più nulla da aggiungere (rispetto a quanto proposto nella S01 si intende)

6
Televisione / Re: Oggi ho abbandonato...
« il: 15 July 2019, 16:50:47 »
Mi dispiace ma the shield dopo 3 episodi e mezzo lo abbandono.
Mi annoia, è lento, vecchio stile, si perde dietro a tante cose inutili e la trama orizzontale stenta a decollare. Non mi prende.

Per lapidarmi prendere il numerino all'ingresso e usare lo straccio per pulire a terra una volta finito.

 :lol?:
a me era piaciuta tantissimo, ma l'ho vista una vita fa  :look:

7
Televisione / Re: Oggi ho abbandonato...
« il: 15 July 2019, 08:37:09 »
Anche a me THT mi tocca perchè pure io sono arrivato alla terza stagione, appena visionato il primo episodio e lo lasciato metà (lo riprenderò più avanti, ora ho cose più immediate e urgenti da sbolognare) ma mi ha dato da pensare: ragionando in prospettiva, sta serie è un pacco, è fondata su un sogno bagnato di un misogino, inoltre è di una lentezza nauseante, e poi la Moss a lungo andare risulta abbastanza irritante, così come Fiennes, Minghella e tutti gli altri.

Non è che l'abbandono ma, quando ritroverò la pazienza darò una possibilità a questa terza stagione e poi valuterò, se continuerà a girare a vuoto la mollo.

SPOILER: continua imperterrita a girare a vuoto anche dopo  :suicidiosenzafronzoli:  :asd:

8
Io credevo che la terza stagione fosse sui viaggi nel tempo visto che siamo nel 1985. ST è un Telefilm che ricalca il Cinema anni 80, rispondimi tu quindi, per quale motivo non ci dovrebbero essere i viaggi nel tempo?

Allora tu dici giustamente che il sottosopra è il fulcro della trama di ST, si è vero, ma non mi pare che la seconda stagione fosse finita col cliffangher, dai è chiaro che le idee sono finite. Chiudere la storia del sottosopra e affrontare un altro tema fantasy forse sarebbe troppo rischioso, ma magari lo aggiungi semplicemente. Lasci il tema sottosopra perchè giustamente è il motore embrionale della Serie ma ci mescoli insieme qualcos altro, i viaggi nel tempo o qualsiasi altra cosa. Mi capisci quando dico che parlare esclusivamente del sottosopra dopo 3 stagioni diventa stancante? Non puoi negare l'evidenza, la storia è diventata ripetitiva, la serie in questa terza stagione aveva bisogno di un nuovo elemento, ma non c'è stato e l'assenza dal mio punto di vista si è avvertita.

Non so cosa faranno nella quarta stagione ma aggiungeranno sicuramente qualcosa di nuovo, non possono andare avanti solo con i demogorgoni, è proprio una cosa fisiologica, c'è bisogno di rianimare la trama e rinnovare la storia.

PS: è una Serie Fantasy, ci possono stare eccome i viaggi nel tempo, chi non li vorrebbe in ST?

boh a me i viaggi nel tempo sembrano poco coerenti con l'universo narrativo di ST (per quel che abbiamo visto finora, intendo)
onestamente dopo aver visto le prime due stagioni non me li aspettavo proprio  :lol?:
dopo le 'aperture' di questa stagione potrebbero essere introdotti, ma mi sembrerebbe un azzardo...

sul stancante son d'accordo, ma infatti io l'avrei chusa alla seconda  :asd:
è che per l'appunto è un elemento 'base' dell'universo di ST, non può sparire così nel nulla  :lol?:

9
Ah ok, allora assorbiamoci altre 10 stagioni con i demogorgoni

rispondi direttamente alle mie domande  :lol?:

10
madonna santa cosa leggo  :rofl: :rofl:

'basta con questo sottosopra'  :rofl: :rofl: ma se è l'elemento soprannaturale su cui si basa l'intero universo di ST  :asd: se lo tolgono di cosa parlano allora?  :asd:

ma poi.. perchè dovrebbero inserire i viaggi nel tempo? in base a quale logica? dov'è che lo show fa pensare che quello possa essere il prossimo step 'naturale' della serie?  :rofl:

11
Ormai June fa quello che vuole. Non partecipa ai riti, resta in disparte con le braccia incrociate. Pianifica le vendette davanti a Zia Lydia.
Addirittura le dice "non mi puoi tagliare la lingua perché devo andare in televisione"
Ma veramente in televisione non ti fanno parlare e quelle insieme a te  hanno un anello in bocca, io non giocherei con il fuoco 
Però è intoccabile

eh vabbeh, non aggiungo altro che è meglio va  :asd:

cmq il flashback di aut lydia m'è piaciuto (o meglio, non è stata una palla come il resto della puntata  :asd:  ) e l ho letto alla stessa maniera di Sean

certo che avanti di sto passo non la chiuderanno mai, ma a che pro?
la parte dell'approfondimento dei personaggi mi pare ormai esaurita, è già stato detto 'tutto' di tutti, l'unico che manca all'appello è il comandante di june che continua a comportarsi da inetto/defilato (sembra messo lì apposta per permettere a june di sfogarsi e di complottare più facilmente in giro)
la parte della 'resistenza' non sta proprio iniziando....
quindi?  :lol?:

12
Musica / Re: I concerti dal vivo che avete visto...
« il: 9 July 2019, 14:14:02 »
King Crimson all'Arena di Verona  :metal:

13
Oltre alla scaletta e la scomparsa di Hopper pre-esplosione, hanno fatto notare come la musica (Heroes) fosse la stessa utilizzata quando trovano il presunto corpo di Will e invece poi si scopre non essere lui (ci tengo a sottolineare che l'ho letto, perché figurati se mi ricordo le musiche da due stagioni prima  :XD: )

verissimo
è la cover orchestrale di Heroes fatta da Peter Gabriel  :metal:

Post unito:  9 July 2019, 12:00:47
(clicca per mostrare/nascondere)

vero, questa cosa l ho notata in presa diretta

14
Complice l'uscita di ST3, mi sono ricordato di guardare la puntata di questa settimana solo ieri sera alle 23  :asd:
mi è sembrata una puntata 'vuota'  :interello: anche se son sicuro di aver preso sonno un paio di volte  :lol?:
ma a leggere i vostri commenti pare non mi sia perso niente di importante  :asd:

la situazione tra june, il comandante e sua moglie non mi è sembrata irreale, anzi per come è stata presentata sinora la coppia ha perfettamente senso

per quanto riguarda i contatti tra Canada e Gilead per Nichole, io voglio pensare che i negoziati siano una scusa per i canadesi per cercare di piazzare infiltrati e/o spie, o per portare qualcuno di Gilead dalla loro parte, perchè altrimenti il tutto è abbastanza assurdo (e infatti la gente da giustamente di matto e va a protestare vivamente)

sul resto delle cose evidenziate nei vostri messaggi non commento che è meglio :asd:

15
Il senso di quali "uscite", scusa? E' un commento in cui esprimo la mia opinione sulla terza stagione di ST, esattamente come hai fatto tu e tutti gli altri. Chiedo perdono se non mi sono unita al coro di "Figata!", "la stagione più bella!", "ho pianto"   :zizi:
Guarda che lo so bene che le citazioni del cinema/serie degli anni '80 sono volutamente presenti fin dalla prima stagione, stavolta però è talmente in primo piano che la costruzione della trama è andata a farsi benedire.
Comunque non c'è altro da aggiungere, il mio parere l'ho espresso, ora non è che vi attaccate alle virgole per ribadire ancora che dovevi guardarla senza aspettative!!1!1!!!11 , l'hanno fatto apposta, cosa credevi!!11!!!, mi ha delusa e NON perché mi aspettassi la copia carbone delle due precedenti, mi aspettavo una bella storia, punto.

boh io francamente ho dei dubbi sulla 'bella storia' anche per le prime due stagioni, tutto lì :lol?:

detto questo, stagione divertentissima ma dovendo valutarla con un filo di oggettività probabilmente non la consiglierei in giro, ecco  :lol?:

Pagine: [1] 2 3 ... 80