Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Valden

Pagine: [1] 2 3 ... 7
1
Game of Thrones / Re: Funny GOT
« il: 15 September 2019, 22:36:35 »
per non dimenticare  :asd:

(clicca per mostrare/nascondere)

2
Il mio parere è che questo è davvero un brutto episodio, l'unica parte che mi è piaciuta è la scena di Tormund col cuore infranto e l'espressione di Pod con quel sorriso inimitabile.

Mi ha dato veramente fastidio che ancora una volta Euron appaia dal nulla e assesti un colpo micidiale...stessa situazione vista 3 volte ormai? Stavolta non c'è neanche la scusa che è notte... la sua flotta fantasma appare sempre dal nulla e in 60 secondi affonda tutto e tutti.

Poi parliamo di Bronn. Vi pare normale che un nemico arrivi con una balestra dal primo consigliere della regina indisturbato, in una città che manco conosce?

Altro che Dracarys!  Cacaris!  -.-'

3
Ho letto tutti i post fatti fin'ora, mi rimane solo qualche dubbio:

Ma Jamie perchè si ostina a tenere la mano dorata in combattimento? Non sarebbe meglio se svitasse quel peso morto e ci attaccasse un martello alla Thor? Un uncino? Un seghetto in ossidiana? Un cavatappi?  :zizi:

I night's watch sono estinti? Non solo perchè ho il dubbio che ne sia rimasto qualcuno vivo, ma essendo scomparso tutto ciò di minaccioso che viveva a nord della barriera (zombie, white walkers, bruti) non hanno perso lo scopo della loro esistenza?

Qualcuno ha ipotizzato se lo scontro con Cersei si terrà sempre a Winterfell? Se fossi io a comandare la difesa raccatterei tutte le tonnellate di ossa che saranno sparpargliate per i campi e mi metterei a decorare il castello con teschi, femori, e braccine cadenti per far capire ai nuovi attaccanti la fine che hanno fatto quelli vecchi  :asd:

4
Game of Thrones / Re: Funny GOT
« il: 3 May 2019, 14:45:54 »
In un universo parallelo....Bran ha usato il cervello  :zizi:


5
Tutto sommato, la puntata mi è piaciuta  :look:
Si lo so, come al solito mancanza di coerenza e logica e come unica preoccupazione l'impatto visivo della scena, tuttavia di emozioni ce ne sono state tante.

Certo la scena dei dothraki alla carica proprio non l'ho capita. Persino se fosse stato un nemico comune, se la carica l'avessero fatta poco prima di raggiungerli avrebbero potuto avere supporto dargli arceri e dalle catapulte posizionate al castello. Invece li mandi così, allo sbaraglio, con l'aggravante del lich king che può ressare i morti che ha appena ucciso e ingrossare le sue file? Stupidaggine totale, allo sceneggiatore sarà balenata in mente l'idea delle fiammelle che si spengono da Winterfell e ci è voluto arrivare fregandosene di tutto il resto  :interello: Stò weiss avrebbero dovuto cacciarlo stagioni fa  :zizi:

Mi è piaciuta la scena di Jorah che ha combattuto fino all'ultimo respiro, salvando la vita della sua amata e morendo fra le sue braccia, non avrei potuto sperare di meglio per lui :|

Stavolta la battuta migliore l'ha avuta Varys... "almeno siamo già in una cripta..."  :asd:


Contento per la scena fra Tyrion e Sansa che fa sperare in un lieto fine per il mio piccolo beniamino  :zizi: Pod è ancora vivo, thx a Brienne che l'ha preso a calci finchè non è diventato un gladiatore alla spartacus :asd:

La scena del lich king...potevano farla meglio, molto meglio. Innanzitutto i white walkers...appena sono apparsi sembrava che dovessero fare chissà che cosa, ma poi nulla, non sono serviti a niente. Ma dico io, potevano far sembrare che gli arcieri dell'isola di ferro riuscissero a proteggere Bran e poi arrivassero loro a capovolgere la situazione, invece ripeto....NIENTE.

La scenetta di Aria. Ho provato a pensare come avrei realizzato io. Abbiamo visto le qualità di Arya in questa puntata...agilità nei combattimenti. Silenziosità da ladra. Potevano benissimo usare la terza, che è quella del camuffamento.
Immaginate il lich king con i white walkers e i non morti li. Immaginate che un non morto faccia qualche passo avanti. La perplessità prima dei ww, poi del lich king quando questo zombie sorride, si toglie la maschera presa a un cadavere e salta addosso al lich king con qualche mossa spettacolare alla kill bill uccidendolo. c'ho pensato in 2 minuti e sarebbe stata migliore di quella che si sono inventati loro in chissà quante giornate di brain storming.

Una cosa si è capita dal fatto che il LK sia morto ora. Il vero boss finale, il più malvagio e pericoloso della serie, il male assoluto.... è CERSEI LANNISTER!  :asd:

6
Game of Thrones / Re: Teorie e Speculazioni - Oltre la Barriera
« il: 12 April 2019, 14:45:51 »
Ci siamo quasi! Non vedo l'ora di vedere se Cersei dopo 7 stagioni avrà finalmente quel che merita  :asd:

La mia speranza è che vada a finire i suoi giorni in mare col pirata Salladhor Saan, l'amico di Davos Seaworth, visto che in passato come richiesta per assaltare King's Landing voleva proprio che finisse nelle sue mani!
Non dovrebbe più far danni come mozza e concubina del pirata  :asd:


7
Game of Thrones / Re: Funny GOT
« il: 21 October 2017, 18:40:26 »


Il Giappone è un mondo a parte  :asd:

8
Mi viene da pensare che negli anni passati, quando terminava una stagione di Got, c'era quasi un senso di disperazione perchè avrei dovuto attendere almeno un anno per la mia serie preferita. Sapevo che qualsiasi telefilm avessi visto sarebbe solo stato un modo per riempire l'attesa. Ora sono praticamente indifferente... questo per farvi capire quanto a mio giudizio sia calato il livello qualitativo del trono di spade.

Non voglio dire che sia una serie brutta, perchè se dovessi giudicarla nel suo complessivo le darei in ogni caso un 8, ma questo poteva essere un capolavoro da 10, qualcosa di riferimento per tutte le altre, quella da consigliare da vedere prima di qualsiasi altra, quella che quando qualcuno ti diceva
che non la conosceva potevi fare a ripetizione "ah-ha!"
(clicca per mostrare/nascondere)
a ripetizione come Nelson dei Simpson  -.-'

Ora ho la certezza che l'unica cosa che tengono in considerazione gli sceneggiatori è l'impatto visivo, fregandosene di qualsiasi coerenza e logica nella trama. Non so se sia per una scelta personale o una carenza emersa solo nelle ultime 2-3 stagione non avendo Martin da "ricalcare".

Penso sia già grave quando un elemento della storia contrasta con qualcosa visto appena qualche puntata prima, ma quando avviene nella stessa puntata ti cadono le braccia. Un chiaro esempio per me è successo proprio in questa 7x07, riguarda il non morto catturato.

Si è visto che il Mastino è andato nella stiva e appena ha sfiorato con la nocca la cassa lo zombie è partito con convulsioni urla e furia incontrollata.
Eppure mentre Clegane l'ha trasportato in mezzo a quell'arena con tutte le vibrazioni del portarlo a spalle non ha emesso un singolo fiato. Non si è sentito neanche nulla quando l'ha messo per terra... Forse si era messo d'accordo col mastino per mezza coscia di prosciutto se tirava fuori il repertorio senza tradire il pubblico in sala? E che dire della Montagna che fin'ora si è sempre mezzo in mezzo appena qualcuno s'avvicinava a Cersei anche se non aveva intenzioni minacciose, mentre ora che qualcuno parte per ucciderla non fa niente?

Queste contraddizioni sembrano un lavoro da dilettante di qualcuno che non si prende neanche la briga di riflettere su quello che fa :(

Quoto 2 commenti che esprimono in buona parte quello che provo

In conclusione:
Stagione per me molto deludente, GoT sta diventando l'opposto di ciò per cui ho iniziato a seguirlo. Si salva qualche episodio  ma siamo ben lontani dai fasti di un tempo. Personaggi appiattiti, spesso stupidi o "out-of-character", dialoghi solitamente imbarazzanti e colmi di fanservice, esito scontato della stragrande maggioranza delle vicende, trame senza senso con perdita di ogni realismo, coerenza e verosimiglianza storica.
Per di più, grande abuso di "trucchetti" di bassa lega nel tentativo di emozionare lo spettatore (e di questo si è già parlato in abbondanza), ma soprattutto incapacità di far evolvere o reinventare la storia al di fuori dei personaggi che ormai il pubblico accetta come protagonisti: ormai muoiono solo "cattivi" e personaggi che hanno perso la loro utilità (e talvolta il loro carisma), mentre gli altri sono protetti da un robusto plor armor. Un vero peccato, dato che questa mancata sudditanza nei confronti dei "protagonisti" era proprio ciò che distingueva questa serie dalla maggior parte delle altre.
Ormai ho perso quel senso trepidante di attesa che caratterizzava l'arrivo di una nuova stagione, ma non per questo smetterò di seguire la serie. Del resto, arrivato fin qui, voglio vedere come va a finire.

Soprattutto apprezzabile il simbolismo con la totale aridità della scrittura di questa parte, Jaime che ha seguito la sorella nelle peggio nefandezze per anni, tradito CHIUNQUE, le ha visto ammazzare migliaia di persone, ora che sta diventando padre di un figlio che forse non dovrà nascondere decide di abbandonarla... perché ha dato la sua parola (che poi in teoria l'aveva data lei non lui).

Riguardo Cersei non ce la fa proprio la stronza a prendersi le sue responsabilità, attribuisce la morte di due dei suoi figli a Tyrion. Per quanto riguarda Tommen non è stata forse lei ad uccidergli la moglie Margaery (che lui amava) abbrustolendola viva con l'altofuoco e facendolo suicidare per la disperazione? e Myrcella se non avesse fabbricato prove false contro Tyrion al processo facendogli assicurare una certa condanna Oberyn non sarebbe morto a quel modo provocando la vendetta di Ellaria verso la figlia.

Cersei avrebbe potuto cedere il trono a Daenerys in cambio di Casterly Rock e dintorni, una proposta equa a Danana che avrebbe accettato per evitare uno scontro con tutti i morti della situazione. Avrebbe potuto vivere in pace con Jamie restando in ogni caso una nobildonna ricca con i suoi possedimenti... ma non ce la fa proprio a cedere una briciola di potere non gliene frega di niente e nessuno a parte se stessa.

Poi una cosa che non ho mai capito, ma perchè attribuisce la morte della madre a Tyrion? Che colpa ne ha lui se è nato? Tywin aveva già il suo erede primogenito sano e forte, ossia Jamie... in un mondo similmedievo le morti al parto delle madri non era una possibilità così remota quindi se proprio dev'esserci un colpevole spetta a Tywin che l'ha messa incinta.
Sarà un esempio stupido ma per me dare la colpa a Tyrion è come se qualcuno lanciasse un coltello verso una persona uccidendola e si incolpasse il coltello invece di chi l'ha lanciato  -.-'

Speravo ci fosse qualche altro sviluppo riguardo Ellaria e Tyene, niente probabilmente non le rivedremo più  :look:

Tormund non morirmi se uno dei pochi che non mi ha deluso mai  :nonono:

9
e dopo aver visto questa puntata a notte fonda, come faccio a dormire?  -.-'

Nella prima puntata della stagione avevo visto che anche i giganti potevano essere zombizzati e avevo ipotizzato anche sui draghi ma ero piuttosto scettico potesse succedere davvero...  :nonono:

Commenterò seriamente più in la, sono mentalmente abbattuto  :suicidiosenzafronzoli:

10
Per godersi got bisogna riuscire ad ignorare tutte quelle cose illogiche e senza coerenza che cozzano con il buonsenso  :zizi:
Hanno cominciato con la quarta stagione saltuariamente ed ormai se ne notano a bizzeffe in ogni puntata  :interello:

Quindi tralasciamo Bronn che schiva la fiammata del drago con un salto senza farsi nulla, il cavallino che è rimasto li ad aspettarlo senza farsi spaventare da orde di dothraki, fuoco o dal drago che è atterrato a 10 metri di distanza, e mettiamo da parte pure il salvataggio in extremis di Bronn che nè Daenerys, Jamie o il drago hanno notato. Tralasciamo pure la nuotata di 2 km in armatura completa che avrebbe fatto vincere qualche guinnes dei primati.

Nel caso che qualcuno abbia ancora dubbi sul fatto che Jamie meriti di schiattare come la sorella si capisce dal fatto che è la seconda volta che Bronn gli salva la vita e non ringrazia nemmeno, anzi trova pure il modo di attribuirgli colpa di quanto successo.

Poi si stupisce se Bronn ha organizzato quell'incontro con Tyrion a sua insaputa... faccio il tifo affinchè il mercenario cambi schieramento che ne ha solo da guadagnare, il castello con Cersei se lo sogna anzi per poco non rischiava pure che la regina lo punisse per tradimento.

A proposito della regina, alquanto soddisfatto della faccia che ha fatto Cersei quando ha capito che è stato Olenna, certo poteva arrivarci da sola se non fosse stata così ossessionata dall'odio per il fratellino.

Ci sono state diverse inquadrature interessanti o d'effetto in questa puntata, come Tyrion che osserva un soldato carbonizzato che aveva tentato di ripararsi inutilmente dietro uno scudo, i poteri del lich king che non sono ancora del tutto rivelati e Drogon che sembra apprezzare John come Danana che comincia a vederlo con occhi diversi.

Jorah torna dalla morte solo per trovare Daenerys in compagnia di un altro possibile pretendente   :zizi: Ma quanto ancora dovete farlo soffrire costui?  :asd:

Cicciobello Sam a me ha rotto le scatole, gli hanno dedicato troppo tempo in queste due stagioni. Dubito fortemente che possa ereditare qualsiasi cosa dei Tarly ora che padre e figlio prediletto sono stati arrostiti, avendo preso il nero dei guardiani ha rinunciato a qualsiasi proprietà di famiglia  e dovrebbe rimanere tutto alla madre.

Tyrion finalmente se ne esce fuori con un'idea utile anche se l'accozzaglia di persone scelte per la missione è piena di gente che non si fida o si odia a vicenda  :interello:  Sono dubbioso su come possano riuscire a prendere uno zombie ora che viaggiano tutti assieme in modo compatto e il lich king è in mezzo a loro.

11
Comunque vedere i soldati Lannister al barbecue in alta definizione è tutta un'altra cosa  :asd:
Neanche avevo notato quel gruppetto diventare cenere e venire spazzato via dal vento delle ali di Drogon  :look:
 
Certo che Bronn stava per passare alla storia, prima ha fatto fuori mezza flotta di Stannis con una singola freccia diventando l'unico Lord di Blackwater e ora per poco non pigliava il titolo di "Dragonslayer"  :zizi:
Speravo che potesse cambiare schieramento e passare dalla parte di Tyrion...ma Danana l'ha fissato bene in viso non credo si dimenticherà facilmente la sua faccia  :interello:

Interessante capire se Jamie dovesse venire catturato se Tyrion renderà il favore liberandolo di nascosto come ha fatto lui a King's Landing :)



12
Bella puntata indubbiamente, un 8 pieno che avrebbe potuto essere un 10 se non fosse per le solite incongruenze logiche...ma pazienza! memorabile in ogni caso :)

Bronn e la sua mania dei castelli, ma gli sarà venuto il dubbio che se ammazza Cersei Tyrion è capace di regalargli Casterly Rock  :asd:

Deluso da come hanno scritturato la scena del banchiere di ferro Mycroft, sembrava un leccapiedi pronto a tutto per compiacere Cersei... quando in realtà era perfetto così com'era ai tempi di Stannis con quella sua aria di superiorità che sembrava farti un piacere solo a concederti qualche minuto del suo tempo.

Era da tempo che Bran non mi suscitava interesse, dai tempi in cui è andato a spiare il lich king, quando ha guardato fisso Littlefinger dicendogli "Caos is a ladder" ho provato un brivido...decisamente più emozionante dell'incontro con Sansa o Arya. Scommetto che ditino corto comincia a sudare freddo sospettando che Brandon possa conoscere qualche segretuccio di troppo  :zizi:

Danana bacchetta Tyrion (giustamente) perchè le sue strategie si sono rivelate controproducenti... in effetti sono deluso pure io che si sia fatto battere in astuzia dalla sorella per ben due volte e che questo abbia portato alla perdita di alleati preziosi. La frecciatina sul fatto che possa averlo fatto apposta perchè non vuole fare davvero del male alla sua famiglia mi fa temere per Tyrion, spero riguadagni presto la fiducia di Daenerys con qualche idea vincente o rischia di perdere il suo titolo di braccio destro della regina.

Sbaglio o Pod non sta migliorando? Continua a mangiare neve dopo un paio di scambi con Brienne  :asd:
Mi è mancato Tormund che fissa allupato la vergine di Tarth  :asd:

Arya concordo fin troppo "potenziata"... in ogni caso in un vero scontro fra lei e Brienne non vincerebbe mi ricordo che una volta ha provato a infilzare il Mastino con quello spiedino e l'armatura di Clegane non è riuscita a trapassarla, il ceffone che si è presa dopo è stato stile Tyrion con Joffrey della prima stagione  :zizi:

Ma dove l'avete visto Davos fare il filo a Missandei? E' solo affascinato/incuriosito da una donna perchè proviene da una terra che lui non conosceva (e quando faceva il contrabbandiere ha girato mezzo mondo) e dal fatto che come lui sia partita dal nulla per diventare qualcuno di importante... Non ha mai fatto o detto nulla di indelicato o che facesse pensare a qualcosa di concreto :|

La sghignazzata di Bronn quando quello ha detto di chiamarsi "Dickon"  :rofl:

Qui un'altra cosa che non mi torna, ma che senso ha annunciare quello che dovrebbe essere un attacco a sorpresa cavalcando chilometri prima a tutta forza e facendo un rumore infernale? Hanno dato il tempo ai nemici di mettersi in posizione e formare delle file di lance che sono pericolosissime per una carica di cavalleria.

Tutta la battaglia è stata bella e intensa (ma non ha raggiunto il livello di quella dei "bastardi"). Una cosa mi ha fatto storcere il naso su Jamie, lui vede Daenerys vulnerabile e parte per colpirla prima che possa tornare in volo. Ma visto che hai una lancia, lanciala, no?  -.-' Pure il nome te lo dice!  :asd: Pure i plebei di Meereen hanno capito che usandola come un giavellotto causavano danni senza esporsi troppo da vicini...ma no, lui deve caricare a due metri dal drago che anche se riusciva a colpire Danana poi se lo trovava davanti alquanto irritato  :zizi:

P.S.: stavolta glielo danno il castello a Bronn o si si inventano un'altra scusa  :huhu:




13
Chi? Oltre loro due solo Tyrion, ma in un mondo simile, per ovvie ragioni, uno così non verrà mai visto come un Re. Fammi l'elenco. Chi potrebbe essere un Re degno tra i personaggi ancora nella serie? Sansa? Dito corto? Bran? Euron?

(clicca per mostrare/nascondere)

14
Momento drammatico della puntata, quando vedi le vipere vs Euron e non sai per chi tifare  :asd:

Certo che usare il veleno sulle armi quando serve davvero no, eh?  -.-'

Bella la riunione strategica a Dragonstone, meglio discutere di Varys che del fatto che Euron ha promesso pubblicamente un dono a Cersei per entrare nelle sue grazie (si anche nell'altro senso)  :zizi: e che pure lo scemo del villaggio capiva che non si riferiva ad un mazzo di rose  :interello:

Mi ero fatto qualche teoria su come intendessero affrontare i draghi, avevo visto giusto grazie ai ricordi di Dragonheart :)

Littlefinger stà perdendo acume, nella prima stagione ha rischiato di essere strozzato da Ned quando ha fatto il furbo parlando di Catelyn e la scesa si ripete con Jon Snow :zizi:
E riguardo quest'ultimo non posso fare a meno di notare analogie con la sua carica di Lord Commander. Anche se era stato eletto, veniva contestato praticamente da tutti che non volevano far entrare i bruti dietro la barriera. Ora che è stato nominato Re del nord, viene contestato da tutti per le sue decisioni come l'ultima di partire per incontrare Daenerys. Rischia di essere infilzato a raffica come Cesare n'altra volta  :asd:

sarebbero yara ed ellaria i regali di euron per cersei?? Deludenti come regali

Ma scherziamo?! Ellaria ha ucciso Myrcella. Quale migliore regalo da fare ad una persona vendicativa come Cersei consegnare l'assassina di sua figlia (e sua figlia)? Quando ci scommetti che farà del male a Tyene mentre Ellaria guarda e che consegnerà quest'ultima alle amorevoli attenzioni della stessa persona che ha ucciso Oberyn, la Montagna? :|
C'è anche da considerare che con la morte del re di Dorne e suo figlio (non ricordo più i nomi) credo sia Ellaria a capo della fazione nonostante sia una "Sand". Quindi questo dono ha anche un valore strategico oltre che sentimentale.

Ritornando a Tyene, già vedo una love story con Bronn (direi unico fra i grandi ancora assente in questa stagione) che la salverà in estremis tradendo Cersei e Jamie. Poverino Bronn è stato bidonato troppe volte con quelle false promesse, ricordo che l'ultima volta che Jamie gli ha detto "Un Lannister paga sempre i suoi deb..." Bronn lo ha interrotto stizzito dicendo "Don't say it, don't fucking say it"  :asd:

15
Finalmente  :pirurì:

Voto puntata: 7,5

Diverse cose interessanti quelle negative riguardano principalmente Sam che fa vomitare in tutti i sensi  -.-' e alcune vicende che cozzano con la logica e il buon senso, tuttavia ormai ho imparato che per gli autori logica e coerenza non sono una priorità in questo show  :scettico:

Mi è piaciuta la scena introduttiva di Arya anche se ho storto il naso perchè per quanto verosimile che con la "faccia" del vecchio caprone Frey (ma quella avrebbe dovuto essere la sua nuova moglie? a quanto era arrivato il vecchio porco, 24?!  :asd:) sia riuscita a passare visivamente per lui non c'è spiegazione sensata sul fatto che riesca ad emulare anche le voci  :look:

Sconvolgente quella breve apparizione dei non morti, anche i giganti possono essere convertiti  :paura: Vi rendete conto di cosa significa? Un gigante "normale" ha già di per se una resistenza ai colpi incredibile come abbiamo potuto vedere con  Wun-wun, una versione non morta puoi fermarla solo tagliandogli la testa...e come la tagli la testa ad un bestione del genere?  :look: Ma se umani, cavalli, giganti possono essere convertiti.... forse vale per tutte le specie? Magari anche mammuth, metalupi, "figli"...e draghi?  :O.O:

Sansa avrebbe dovuto stare zitta, ora più che mai serve unità fra le poche forze rimaste minare l'autorità di Jon Snow può solo far danni.
Bella la battutina di Tormund sul fatto che ora sono i bruti i Night's Watch  :asd:

Che rabbia Cersei :| Rinfaccia al fratello che Tyrion è un nemico al servizio di Daenerys perchè lui lo ha liberato, peccato non si soffermi a pensare al perchè è diventato un nemico... Stessa cosa quando elenca i nemici che arrivano da ogni direzione.

- Se Cersei non avesse fatto massacrare nipoti e figlio Tyrell ora High Garden sarebbe un alleato e non un nemico
- Se Cersei non avesse incriminato Tyrion Oberyn non sarebbe morto in duello e Dorne sarebbe un alleato e non un nemico
- Se Cersei non avesse incriminato Tyrion questo non sarebbe fuggito da Daenerys...e durante l'attacco dei Masters a Mereen Danana voleva bruciare tutte le navi e le persone come "messaggio" per i padroni, è stato Tyrion a insistere per un "piano alternativo", grazie a questo hanno ottenuto una nuova flotta per salpare verso Westros; le 100 navi di Iara Greyjoy non sarebbero state sufficenti.

Insomma ancora una volta Cersei si dimostra la fonte di ogni male  :asd:

Se il regalo di Euron dovesse funzionare (spero fortemente che non sia Tyrion) potrebbe esserci un matrimonio strategico e voglio vedere se Jamie supporterà ancora la sorella ed aprirà gli occhi su di lei (sarebbe ora).

Povero il mio I-Pod, non pronuncia mezza parola da quando hanno incontrato Sansa per la prima volta. Non sembra fare molti progressi nel combattimento e quando ha colpito Brienne che era distratta da Tormund è andato giù a mangiar la neve con un paio di cazzotti  :rofl:

Su Daenerys ancora non mi pronuncio...però in quest'occasione il suo vestito è semplicemente brutto  :look:
Stessa cosa per quello di Cersei.

Comincio ad apprezzare il Mastino, piano piano si sta convertendo a R’hllor mi chiedo se il sacerdote oltre a riportare in vita sia capace di eliminare le cicatrici di Clegane causate dal fuoco sarebbe un ottimo modo per portarlo in via definitiva dalla loro parte.




Pagine: [1] 2 3 ... 7