Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - arugami

Pagine: [1] 2 3 ... 40
1
Outlander / Re: [COMMENTI] Outlander 5x02 - Between Two Fires
« il: 26 February 2020, 03:47:54 »
Mi tolgo subito il dente: Claire ormai come personaggio mi provoca i conati di vomito  :resa: In alcuni punti riesce anche ad essere involontariamente comica, come quando Brianna bussa al suo studio e tu pensi "ok, ora coprirà il cadavere di quel povero cristo" e invece gli copre la faccia  :interello: e va ad aprire alla figlia, al quale evidentemente non bastavano gli incubi sul suo stupratore  :doh:

Non ho più parole per una che, con la complicità di quell'altro schifoso di Roger, fa seppellire una cassa piena di pietre mentre lei gioca a fare l'allegro chirurgo con un pover'uomo che è chiaramente morto di appendicite!!! Inquietante quando, più tardi, dirà che Roger l'ha aiutata a sbarazzarsi del cadavere

Naturalmente che il defunto non abbia ricevuto un funerale a lei non interessa... Ma chissà, magari Roger ha impartito una benedizione, dopotutto quando serve celebra sacramenti su richiesta  -.-' Davvero, ci vorrei ridere, sul serio, ma non posso fare a meno di chiedermi dove avranno occultato il cadavere, dal momento che riscavare la tomba e ritirare su una cassa piena di pietre non mi sembra il modus operandi di questo duo di psicopatici; la povera moglie piangerà e pregherà per sempre sopra dei sassi perchè quella schifosa aveva voglia di fare un'autopsia...  :blurp:
Ma i danni non finiscono qua: decide che farà di Marsali la sua adepta  :suicidiosenzafronzoli:
Dalla reazione della ragazza

ho sperato che uscisse da lì urlando e denunciando Claire  :riot: invece niente  :nu: Ora mi auguro solo che la poverina non abbia di che pentirsene  :zizi:
La megalomane decide di produrre in casa la penicillina ( tra l'altro vedendo quanto pane aveva sfornato, non sarebbe bastato tutto il vetro di murano per fare le porzioncine ma vabbè...) e di fronte alle ragionevoli preoccupazioni di Brianna, il suo pensiero è

Che donna esemplare  :sarcasm:
Trito e ritrito il discorso fra lei e Roger sul futuro più sicuro... E' un'affermazione talmente imbarazzante che non perdo tempo neanche a commentarla  -.-' Che Roger inizi a mettere pressione psicologica su Brianna perchè lui da lì se ne vuole andare non mi sorprende; perfettamente in linea con l'ominicchio che è, anche qua c'è poco da aggiungere.
Non riuscirò mai a capire come Brianna possa amare uno come questo Roger  :ninja2:
Per il resto, Murtagh decisamente non ha seguito il consiglio di Jamie e se ne va per le città a torturare funzionari del governo

Ho avuto la stessa reazione di Jamie: non lo facevo capace di tanto  :O.O: Inutile il discorsetto dei due fuochi, la rava e la fava...Sembra evidente che ci sarà uno scontro tra Murtagh e il suo figlioccio perchè la dose di drama in Outlander, si sa, è bassa e urge inventarsi storyline ad hoc  :doh:
Il povero Jamie non ne trova una di persona equilibrata  -.-' L'ufficiale in un minuto passa dalla paura, al senso di colpa alla fierezza immotivata per aver trapassato da parte a parte un prigioniero. Gli ha concesso una morte da soldato

Dulcis in fundo il ritorno di Bonnet, sempre più psicopatico e convintissimo di star diventando un padre che da il buon esempio

E' stata una puntata urticante per me sotto tanti punti di vista ma al commento post-credits, al "Claire è come una madre per Marsali"

2
Outlander / Re: [COMMENTI] Outlander 5x01 - The Fiery Cross
« il: 23 February 2020, 03:32:11 »
Ed anche quest'anno ci siamo  .pepepe
Un po' di considerazioni sparse di inizio stagione:
- l'arrangiamento della sigla è orribile  :aka: sembra un canto da chiesa  :interello:
- per quasi tutta la durata della puntata non ho potuto fare a meno di pensare a quanto fossero brutte le parrucche di Jamie e Claire  :rofl: Lei con questo fintissimo effetto di ciocchettine sfumate solo sul davanti, tutte ben distanziate. Lui con i capelli bianchi e tirati sulle tempie mentre il resto sembra davvero un parrucchino posticcio  :suicidiosenzafronzoli: Bocciati su tutta la linea  :buu:
E queste erano le belle novità; il fatto che Roger con quella coda di cavallo sia ancora più inguardabile del solito non è una notizia  :cool:
Veniamo alla puntata: mi ha intrattenuta, fatto fare qualche risata (anche se non era lo scopo della scena  :asd:) e fatto rivedere subito Lord John  :love: Già solo per questo promossa  :cool:
Qualcuno un giorno dovrà spiegarmi come in pochissimi mesi (a giudicare da Jemmy) ci ritroviamo Jamie come una sorta di nuovo capoclan con villone e paesani annessi  :OOOKKK: Ma non facciamoci troppe domande che si rischia di doversi dare delle risposte  :lol?:
La preparazione al matrimonio da parte di Brianna è stata molto dolce  :love: Quella di Roger...vabbè  :jolly: Già Jamie ti schifa per ottime ragioni  :asd: non riesci a farti la barba da solo e in un momento che dovrebbe essere di imbarazzo e con Jamie che tiene una lama sulla tua gola, ti metti a fare l'elenco di tutte le cose che non sai fare...
Jamie:

Tragicomico quando Roger ringrazia Jamie per la casa, Jamie sorridente che fa il finto modesto e Roger "sai, si potrebbe aggiungere una mansarda..."
Jamie:
Scopriamo che Tryon ha iniziato a maturare dei dubbi circa l'impegno di Jamie a catturare Murtagh... Anzi, è convinto di essere stato male informato dall'inizio

Adesso Murtagh, con la svolta presa dalla trama, non lo vedo bene per niente  :paura:
Jocasta sempre the best  :pirurì:
Non mi è piaciuta la scelta di far vedere il "ricordo" della S1 durante il matrimonio. Bastavano gli sguardi di Jamie e Claire a farci capire che stavano ricordando il loro momento; mostrare proprio la scena, non lo so...Non mi è piaciuto  :look: Così come non ho particolarmente apprezzato il montaggio di tutte le varie coppie la notte delle nozze. Tutti tranne John naturalmente  :cons:
Volendo guardare il bicchiere mezzo pieno però, questo ha impedito che concentrassero il minutaggio solo sui novelli sposi (ma non erano già sposati?  :distratto:) perchè per me come coppia non funzionano sullo schermo, non c'è niente da fare  :nu: Temevo ci facessero vedere qualche scena imbarazzante (anche se la loro prima volta sarà difficile da battere come livello di disagio  :zizi:) invece si è messo a cantare...

Da ridere la scena del giuramento, con Roger che cerca di fare lo gnorry fino all'ultimo  :doh: Povero Jamie, adesso dovrà pure portarsi in guerra un tizio che non sa ancora farsi la barba da solo  :suicidiosenzafronzoli: Cioè... lo sottolineo: Jamie ha fatto in tempo a costruirsi una magione e lui non è riuscito ad imparare manco a radersi  :XD: Ci avevano ragione gli indiani che hanno fiutato subito la patacca  :cool:
Alla prossima puntata  :riot:

3
Regno Unito / Re: Poldark [BBC One] [Period Drama]
« il: 26 October 2019, 03:08:35 »
Penso sia un sentimento comune tra tutti i fans e credo sia facilmente spiegabile con il fatto che quest'ultima stagione non si basa su nessuno dei libri della saga, ma è stata completamente opera della sceneggiatrice.
Per dire
(clicca per mostrare/nascondere)


Non ci credo...Mi hai aperto un mondo. Certo che adesso digerire
(clicca per mostrare/nascondere)
Tutto sommato spero che per questa serie ci sia un prosièguo fra qualche anno  :zizi: Rivedere questi personaggi sarebbe bello, così come sarebbe bello avere finalmente una trasposizione della parte finale della saga  :zizi: Chi vivrà vedrà  :pirurì:

4
-Jon che si fa rigirare da San Tyrion e uccide Dany dopo che quella gli dice "governiamo insieme"  :doh:
Ho odiato che per un gesto così importante, abbiano lasciato il personaggio in balia dei discorsetti di Tyrion  :arale: Già poteva essere più accettabile se Jon, di sua iniziativa, affrontava Daenerys e trovandola per nulla disposta al dialogo, la uccideva. Mi sarebbe comunque dispiaciuto ma avrebbe dato un minimo di dignità se non a Daenerys almeno a Jon.
Non ci sono parole, solo parolacce  :jolly:

5
Una roba indegna, indecente! Eppure avevo letto gli spoiler e stavo processando il tutto da una settimana ma sono riusciti comunque a stupirmi in negativo alla grandissima  :blurp: Non parliamo neanche della trama perchè appunto ormai si sapeva ma del come si svolgono gli eventi...
Semplicemente disgustata da Tyrion. Prima quella scenetta di lacrime sui corpi dei due gemelli...ma siamo seri? Cersei l'hai sempre odiata e l'altro fratello idiota praticamente ce lo hai mandato tu a morire  :doh: e adesso piangi; ma va a cag*re...
Segue scena di dimissioni ridicola, io al posto di Daenerys lo ammazzavo seduta stante  :zizi: ma il bello viene dopo. Jon va a parlare con lui, non si capisce neanche perchè, e lui prova a convincerlo in ogni modo ad uccidere Daenerys  :aka: Infido, viscido, disposto a tutto per salvarsi le chiappe, non riesce a smuovere Jon e allora cala l'asso Sansa  :suicidiosenzafronzoli:
Eh le tue sorelle mica si inginocchieranno...Che vogliamo fa?
Ma come? L'intelligentissssima Sansa sfiderebbe la regina con esercito e drago annessi pur di non inginocchiarsi? Allora lo vedi che è solo una ritardata, come ha sempre dimostrato nella storia tra l'altro, al contrario di quello che mettono in bocca ai personaggi  :wall:
Eh Jon che fa? Si fa convincere da quel nano malefico  :urlo: Lo persuade persino che il prossimo che Daenerys ucciderà sarà lui...La poveretta invece lo ama e ad ucciderlo non ci pensa proprio, al punto che gli ripropone di regnare con lei  :cry: Tutto, avevano tutto a portata di mano e lui si è fatto infinocchiare in questo modo stupido...La uccide dopo averle detto la sua unica battuta in tutta la stagione "You are my queen"; sceneggiatura imbarazzante davvero  :interello:
Tutta la parte di Drogon è l'unica cosa bella dell'episodio, l'unica che mi ha commossa insieme alla scena di Brienne che completa la pagina di Jaime  :T_T: Speravo che almeno il drago si fosse salvato ma che mi significa la frase di Bran sul finale?  :paura:
La parte del "processo" a Tyrion e dell'elezione a re di Bran credo sia in assoluto il punto più basso della serie  :zizi: Questo viene condotto lì per essere processato e invece alla fine è quello che sceglie il re  :mwtf: Ma come si fa a scrivere una cosa del genere? Sansa neanche aspetta la proclamazione che già dichiara l'indipendenza e si proclama regina  :ohgodwhy: No adesso spiegatemi che differenza c'è tra lei e Cersei perchè io non la vedo, la odio e basta. E quell'altra ninja mancata dei miei stivali che non appena Yara prova a far notare che Jon ha infranto un giuramento, esattamente come Sansa e compagnia, la minaccia di tagliarle la gola  :interello: Oh ma chi sei? Ma vola bassa, fenomeno che stava per morire accoppata da un mattone solo lo scorso episodio  -.-' In generale un atteggiamento da parte degli Stark semplicemente ributtante, con anche Sansa che mette a tacere lo zio. I Lannister erano meno presuntuosi ed è tutto dire.
Viene deciso che Tyrion sarà di nuovo il primo cavaliere e Jon rispedito alla barriera...Io non riesco ad accettarlo, sul serio. Sapevo dallo spoiler che sarebbe tornato alla barriera ma pensavo più ad un autoesilio, non a qualcosa che il poveretto fosse costretto a subire  :aka: Invece tutti si sono fatti i cavoli loro, Tyrion, Bran, Sansa e lui, il povero fesso che ha sacrificato tutto ciò che amava, viene rispedito da dove era venuto, con tanto di discorsetto da parte del nano sul fatto di non sposarsi e avere figli  :blurp: Credo sia stato il momento che ho odiato di più ed è anche il momento in cui Jon inizia a dubitare di aver fatto la cosa giusta...Buongiorno Jon, ben svegliato  :doh:
Sapete cosa mi dà speranza in questo finale decisamente tragico? Il sorrisetto di Jon alla fine, quando decide di andarsene oltre la barriera con Ghost e Tormund  :riot: Nella mia mente, quando l'ho visto girarsi a guardare il portone che scendeva e poi sorridere e andarsene, ho immaginato che stesse pensando "fanc*lo Tyrion, a te e ai guardiani della notte"  :pirurì: Spero che viva una vita piena, che abbia una famiglia e dei figli e che questi nuovi Targaryen un giorno tornino a guastare i sogni di Sansa e dei figli di Sansa  :lici: perchè immagino saranno loro gli eredi al trono  :scettico:
Infatti oltre al danno la beffa:
- Facciamo Bran re
- ma non può avere figli
- meglio, non hai visto quanto sono cattivi i principi?

 :mwtf:
Bronn neanche lo commento, a tratti ho pensato che fosse stato messo lì per farci credere che stessimo vedendo una parodia.
Che finale miserabile per una serie che avevo amato così tanto  :T_T:

6
Cersei ha concluso il suo cammino nel finale della sesta stagione, doveva morire all'inizio della settima. Parlo ovviamente della dimensione del personaggio, aveva finito il suo corso, sono il primo a dirlo.

Il probelma è che poi non sapevano cosa inventarsi, quindi va accettata la scelta degli sceneggiatori, a me ormai l'unica cosa che importa è Daenerys, è il suo turno finalmente, quindi che mi raccontino bene questo personaggio in queste ultime due puntate e che usino Cersei come un semplice soggetto di narrazione e niente di piu..
:scettico: La cosa più logica del mondo era che Daenerys ignorasse i "saggi" consiglieri, prendesse Approdo del Re senza una gran fatica, facesse fuori Cersei e poi si passasse alla storyline degli estranei. Tyrell ancora vivi  :sooRy:
Poi arrivava Jon, li facevi innamorare ecc In seguito buttavi fuori la bomba delle sue origini, si riapriva il gioco del trono con una vasta gamma di possibili soluzioni e tutti i giochetti politici che volevano  :asd:
Avrebbero potuto finire come hanno scelto, con la lotta per il trono, e tutto avrebbe avuto un senso...
E' proprio questo che non mi va giù, avevano a disposizione il passato di Jon per rimettere tutto l'equilibrio del potere in bilico, non serviva quella ***** di Cersei per mantenere viva la parte politica  :wall:

7
Io non mi capacito delle vostre critiche.

Per chi non l'avesse ancora capito, il senso della serie è abbastanza chiaro: la vera minaccia per questo mondo sono i vivi, non i morti.
La cattiveria dell'uomo, alimentata dall'ingegno e dalla determinazione, riesce a superare confini inimmaginabili, a tal punto da mettere a repentaglio la salvaguardia dell'intera stirpe. Noi uomini spesso sottovalutiamo i nostri simili e attribuiamo le nostre più grandi paure a cose o fenomeni che, per le connotazioni con cui esse appaiono, sembrano essere indomabili ma che in realtà posso essere controllate dall'uomo.

E' questo ciò che sta accadendo in GOT: per stagioni hanno urlato "al lupo, al lupo" pensando che la grande battaglia sarebbe stata quella con i morti, quando invece il pericolo più grande è rappresentato da un vivo, cioè Cersei.

Io capisco che per un amante del genere fantasy, il nemico per eccellenza è rappresentato da uno come the NK, ma credo che sia arrivato il momento di lasciare emergere il senso più profondo di questa serie che altro non è che ricordarci che dietro le scene di guerra, spade, cavalieri e qualche drago c'è la storia del genere umano e tutte le vittime innocenti (Missandei è l'emblema dell'innocenza) uccise per mano dell'uomo e della sua sconfinata sete di potere.

 Godiamoci la serie .pepepe
Io non mi capacito di un commento del genere, scusami. Il senso della serie è sempre stato chiaro, sin dalla prima scena della prima puntata  :vecchio: Se adesso gli autori hanno mandato in vacca la storia per incapacità di scrittura o per il costo della CGI poco importa: io che guardo non posso partire dall'assunto che gli autori abbiano sempre ragione e quindi sono stata io e parecchi milioni di altre persone a non capire la trama  :interello: Non funziona così.
Quello che hanno fatto è oggettivamente cattiva scrittura perchè l'hype per la conclusione della storia è precipitato dopo la sconfitta anticlimatica del NK. Cersei e il NK non possono essere messi a paragone come minaccia per l'umanita, a meno che tu non voglia farci ridere  :sooRy:
Il bello è che tu stesso scrivi che la cattiveria dell'uomo mette a repentaglio la nostra sopravvivenza...Bene, non ti sei reso conto che questo concetto nella serie era incarnato dal NK?  :lici: Non hai capito tutta la storia della sua nascita? Non è certamente Cersei il fulcro della metafora  :XD:
Cerco sempre di evitare di essere polemica perchè è sacrosanto che ognuno abbia le proprie opinioni ma quando leggo commenti come il tuo, con il tuo "per chi non l'avesse ancora capito", faccio fatica.
Ho anche letto parecchie volte che il titolo della serie è game of thrones e che quindi la trama principale debba essere la lotta per avere quella poltrona... :doh: Ecco, io l'ho sempre intesa invece come ulteriore riprova che tutti gli intrighi, tutti i complotti per il potere fossero irrilevanti, dei giochi appunto, rispetto la vera minaccia che incombeva su tutta l'umanità, indifferente a quale casata tu appartenessi, indifferente al tuo conto in banca: la morte arriva per tutti e non fa distinzioni.
La storia avrebbe avuto uno sviluppo coerente se i morti fossero arrivati sino a sud ma immagino che i costi in termini di CGI sarebbero stati proibitivi e così hanno optato per questa trama che offende l'intelligenza: tra i 2 litiganti il terzo gode  :wall: Cersei non manda neanche un soldato e adesso, bella bella, si crogiola convinta della vittoria...Ma che storia è? Ha fatto una scelta stolta ed egoista e la doveva pagare. La sua assenza avrebbe dovuto essere l'ago della bilancia che avrebbe segnato la sconfitta dei vivi con conseguente ripiegamento a sud dei superstiti e poi tutti insieme, indeboliti rispetto a come avrebbero potuto afffrontarlo compatti dall'inizio, dare il via ad un'ultima battaglia disperata che poi puoi anche risolvere col banale colpo di scena di Arya perchè non puoi far vincere la morte.
Mi fermo qua perchè davvero ce ne sarebbe da scrivere su miriadi di alternative migliori a quello che questo duo strapagato di annoiati è riuscito a partorire e ormai non ne vale più la pena  :zizi:


Aprendo un altro punto di discussione: solo io ho trovato allucinante la frase di Sansa al mastino che "elogia" gli stupri e le violenze come momenti di crescita?  :aka: Inoltre tutta questa scaltrezza in Sansa non la vedo, per niente  :look: Anzi, adesso che si è ripresa del tutto dal suo matrimonio, mi pare tornata la bambina viziata e capricciosa che era all'inizio  -.-' E' molto simile a Cersei e non è un complimento  :cool:

8
Il fatto è che Martin non ha neanche letto le sceneggiature di questa stagione perciò direi che quello che pensiamo avrebbe scritto lui, non può in nessun modo aiutare a predire quello che avranno combinato nello show  :jolly:

9
Comunque è ormai possibile che il prossimo episodio parli della disfatta di Cersei, e che l'ultimo si baserà sulle conseguenze di quello che farà Varys con l'informazione sui genitori di Jon Snow, e che quindi il conflitto finale dell'ultimo episodio sarà tra Daenerys e Jon Snow.
Questo secondo la logica ma non mi sembra che gli autori si basino molto su di essa  :wall:
E' chiaro ormai che sono alla mera ricerca del colpo di scena fine a se stesso o non avrebbero fatto morire il drago in quel modo indegno  :T_T: :T_T: :T_T:
Sarebbe dovuto morire durante la battaglia col fratello zombie, avrebbe conferito al tutto molta più dignità  :cry: Invece no, lo hanno usato bassamente per un colpo di scena degno della peggior americanata che sembra abbiano confezionato  :wall: Povero cucciolo.
La dinamica dell'agguato fa acqua da tutte le parti ma anche ammesso che i draghi dal cielo non li avessero visti, poi con Drogon punta al fianco della flotta o attaccali da dietro e ciao. Ma no, voliamo incontro alle balestre  :?$%&: No vabbè, meglio che mi taccio che mi sembra di dover ricommentare il suicidio dei dothraki dell'altro episodio  :asd:
Non sono molto convinta che alla prossima ci libereremo di Cersei, sembra troppo bello per essere vero, e poi c'è anche la questione Bronn che credo regalerà qualche colpo di scena  :paura: In ogni caso anche lui non mi è sembrato molto nel personaggio, era inspiegabilmente incattivito...boh

10
Faccio un commento a caldo e forse sbaglio perchè il mio attuale livello di fastidio (per usare un eufemismo) è fuori scala...
Sul serio non ci posso credere. Non posso credere alla  :arale: che sto vedendo. Dopo aver mandato in vacca la storyline del NK in quel modo ridicolo, adesso la pazza tra Cersei e Daenerys sarebbe quest'ultima? D&D devono ringraziare che non ce l'ho io un drago a cui dire Dracarys, altrochè  :?$%&:
Prima parte di puntata ridicola, se fosse partita la musichetta di beautiful non avrebbe fatto un soldo di danno. Già con Gendry ed Arya il disagio era notevole ma con Jaime e Brienne si è stabilito un nuovo record  :aka: Meglio che non commento oltre lo squallore di questo fanservice  :interello:
Adesso lui è partito presumibilmente per ammazzare la sorella, si spera  :riot: Se non farà neanche questo allora il suo grande apporto all'economia di questa stagione sarà solo quello di aver deflorato Brienne  :wall:
Chi invece non può più deflorare nessuno ormai è Jon, a cui evidentemente qualcuno ha rimosso gli attributi  :suicidiosenzafronzoli: In più lo avrei preso a randellate sui denti per come ha lasciato Ghost  :nu: neanche un minimo gesto d'affetto; però mi consolo pensando che forse, e dico forse, Ghost da tutta questa storia è uscito vivo  :bYe: Addio
Momento Sam presto papà di un livello fondamentale proprio  -.-' e arriviamo alla parte finale  :1:
Ovviamente dopo Jorah, uccidiamole un altro drago e pure Missandei  :nu: Però se si inc**za e vuole vendetta è perchè è pazza.. Eh si, non è affidabile, oh questa ogni mese ci ha il ciclo, meglio metterci un uomo come Jon  :?$%&: No, io non le reggo altre 2 puntate così.
Sansa ormai una serpe in tutto e per tutto, e Varys...che dire di Varys? Deve morire malissimo.
Povera leale Missandei  :cry: La sua ultima parola è il suo ultimo consiglio e come sarebbero andate diversamente le cose a Daenerys se si fosse affidata al suo istinto e non a quei vili faccendieri  :nu:
Nooo, non usare i draghi
Nooo, mica vorrai uccidere innocenti

Ma andate al diavolo, deve combattere una cavolo di guerra, basta con queste min*hiate  :?$%&: Quella buonanima di Olenna glielo aveva detto "You are a dragon, be a dragon"
Quanto sono amareggiata, sono ancora incredula che vogliano far passare Daenerys come instabile o malvagia. Dopo quanto accaduto in questo episodio, qualsiasi sua reazione, per quanto violenta, sarà ai miei occhi perfettamente giustificata  :zizi:


11
Ho rivisto l'episodio e sono sinceramente stupita di vedere che ancora qua la discussione è in pieno svolgimento  :cool:
Dai...E' stata semplicemente un' americanata, in tutta la sua gloria. Possiamo star qua a cercare profonde motivazioni per l'una o per l'altra scelta ma francamente non credo che gli sceneggiatori si siano posti nemmeno il 10% dei dubbi e delle domande che ho letto in questo topic e che resteranno senza risposta.
Avevano un prodotto di sicuro successo, come target l'americano medio; che volete che gli importasse di questioni come super salti, armature di burro, immunità al fuoco di drago e in generale un filo di logica?
Non critico chi ha apprezzato l'episodio perchè in realtà dipende da quello che si cerca in questo show: se sono la spettacolarità delle scene, la suspense palpabile ecc è un conto, se si cerca una coerenza narrativa interna è un altro  :zizi:
Ho letto sin qui molti commenti interessanti, alcuni che notavano come i personaggi femminili siano ormai gli unici a brillare. Eh già e non credo sia un caso. Il politicamente corretto in America ormai è fuori controllo; dal linguaggio è passato a permeare l'arte e adesso anche molti programmi universitari nelle facoltà umanistiche vengono rivisti giudicando le varie opere del passato con le categorie attuali.
Dopo aver visto roba come movimento metoo e varie altre forme di protesta femminista, la scelta di Arya mi sembra perfettamente conformata ai tempi: un personaggio che vediamo sin da piccola rifiutare il ruolo che il suo sesso le impone e combattere per la sua autodeterminazione. Arya è l'emblema del femminismo moderno.
In sempre più telefilm che seguo si sta verificando questo "depotenziamento" dei personaggi maschili a favore della controparte  :scettico: e non so neanche quanto possa piacere al pubblico (io per esempio lo odio) ma di sicuro piace alla stampa.
Credo che la scelta di Arya come personaggio risolutivo sia nata da questa semplice quanto banale circostanza e mi viene da sorridere quando leggo chi pensa che era l'unica tra tutte quelle mille mila persone ad avere le "capacità tecniche" per farlo. Hanno anche provato a farci bere la storia che ci sono sempre stati indizi di questo finale sin dagli albori ma poi sono loro stessi che ti confessano candidamente che la decisione è recente e che quindi, questo lo aggiungo io, hanno cercato di utilizzare alcune scene del passato come prova della predestinazione della piccola Stark  :doh: Eh era tutto già scritto  :XD:
La scena poi ad una seconda visione mi è parsa ancora più ridicola perchè davvero non si capisce da dove possa essere saltata fuori  :XD: Vola chiaramente sopra i WW perchè gli sposta i capelli  :rofl: ma oltre i WW non doveva esserci il drago che bloccava Jon? Seriamente, da dove arriva? Dai su...Poi può piacere o meno ma non c'è uno straccio di ricostruzione plausibile, neanche per i supposti "superpoteri" di una ragazzina che non ha manco completato l'allenamento. Alla faccia dell'autodidatta  :sarcasm:
Adesso qualcuno deve spiegarmi perchè anzichè sbattersi per 3 episodi con migliaia di morti, non si manda semplicemente un assassino senza volto a far fuori Cersei...e questo si che sarebbe uno sviluppo logico, tra l'altro  :asd:

12
Beh...che dire...delusione totale. Sempre con gli occhi strizzati per cercare di capire se ora moriva questo o quell'altro e alla fine della fiera si è risolto tutto in un modo che definire ridicolo è dire poco  :doh:
Solo 2 morti eccellenti ed un "suicidio"...Non so voi ma mi sento presa in giro; non solo il NK viene fatto fuori al primo tentativo ma non si porta con sé nessun pezzo da 90, rendendo la storyline dei WW ancora più ridicola e irrilevante  :interello:
Ho pianto per Theon e Jorah, non lo nego ma la morte soprattutto di Theon era talmente telefonata che già da una settimana ne stavo elaborando il lutto  :cry: Morte, tra l'altro, che per come s'è svolta poteva benissimo essere evitata ma vabbè. Ora che ci penso, nella categoria "suicidio" oltre a Melisandre potrei metterci pure Theon  :zizi: ma fosse stata solo quella la scena senza senso sarebbe andata bene  -.-'
Inutile ripetersi, condivido essenzialmente tutte le critiche sulla fotografia, sulla strategia della battaglia, su Jon inutile e sull'Arya volante  :doh:
Una cosa imbarazzante. Già se avessero fatto intervenire Arya mentre il NK era impegnato con Theon pure pure. Invece no, troppo logico. Si sarebbe perso il "grande" momento di Bran e il NK faccia a faccia  -.-' Dura poi dover constatare che il nostro re dei cattivi sia più espressivo di Bran  :jolly:
So che a molti non piace ma Daenerys mi sta iniziando a fare una pena infinita. E' l'unica che ci ha veramente perso in tutta questa storia; prima il suo drago, adesso tutto il suo esercito e mi pare di aver capito che pure Tyrion preferisca Sansa  :look: Senza Jorah al suo fianco, con Jon credo definitivamente perso per la questione parentela, adesso è sola. Verme Grigio e Misandei insieme non valgono per uno  :nu:
Non so come finirà e la cosa triste è che non me ne importa neanche granchè ormai  :aka: Cersei la disprezzo e deve morire male  :zizi: ma alla fine chi si siederà sul trono non conta poi molto  :zizi:

13
Outlander / Re: [News] Outlander
« il: 12 March 2019, 04:33:20 »
https://www.irishtimes.com/life-and-style/people/caitriona-balfe-ireland-s-secret-a-lister-1.3787027
tra uno sbrodolamento e l'altro, viene fuori che Caitriona e Sam, a partire dalla prossima stagione saranno anche PRODUTTORI di Outlander  :cool:

Il che potrebbe voler dire maggiore voce in capitolo sui rispettivi personaggi e, forse, qualche scontro leggendario perché potrebbe essere arrivata la resa dei conti sulle disparità di trattamento in favore di Claire/Cait a discapito di Jamie/Sam. E le soluzioni potrebbero non avere vie di mezzo: o la serie ritorna in carreggiata (ossia si decide di seguire lo spirito dei libri), oppure salta definitivamente il banco.
:yuno: Non ci posso credere. Una serie in perenne stato calante dopo la S1 non meritava anche il colpo di grazia perchè per me questo è  :aka:
Ho seguito sempre tutti i social della produzione e degli attori fino alla fine della S3 e mi sono fatta un'idea di che persone siano...Al punto tale che, come scrivevo, dopo una serie interminabile di insulti all'intelligenza da parte di crew e cast, ho depennato tutti. Ragion per cui di Outlander ormai so solo le news che postate voi qui  :riot: e ne sono felice.
Detto ciò vi dico come penso che andrà: Sam non se lo filerà nessuno...E' evidente ormai a tutti che il santo in paradiso ce l'ha la Balfe, non lui. La sua promozione era doverosa volendo promuovere Catriona, non potevano fare altrimenti per salvare la faccia. Naturalmente l'unica voce ascoltata sarà la sua (di lei) e ne penso tutto il male possibile: una persona estremamente superba e ipocrita, con delle manie da protagonismo che per qualche motivo tutti nella sua vita hanno contribuito e contribuiscono ad alimentare.
Mi rendo conto che sto scrivendo un'opinione forte e che di solito sono più politicamente corretta, più per suoi eventuali fan che possono leggermi che per lei  :asd: ma quando è troppo è troppo  :lici: Quando eravamo alla fine della S2, guardando le interviste scoprii che lei aveva lottato per ottenere tutte (e dico tutte) le modifiche oscene alla trama; non ce ne era una con cui non era stata d'accordo  :doh:
Claire per me meritava questo
Claire per me meritava quest'altro

Vabbè, capii che se fosse dipeso da lei avrebbero girato 13 puntate di Claire sola contro il mondo...Roba che wonder woman scansate  :doh:
E adesso mi vengono a dire che i deliri di protagonismo della tipa passano al livello successivo? Non può finire bene, proprio no.
Dovrebbero stare entrambi più attenti  a certi passi falsi, specialmente se diventeranno produttori, la fama e l'amore per questo telefilm è cresciuta proprio per i due personaggi principali, e si sa che specie negli Stati Uniti spesso la vita dell'attore ed il personaggio vengono confusi, con risultati spesso disastrosi se non si è più che accorti a gestire la propria immagine.
Stati Uniti dici? Credo che tu non conosca i livelli di follia dei fandom giapponesi e coreani  :XD: Lì non è che la gente non distingue personaggio pubblico da vita privata, è un tutt'uno  :suicidiosenzafronzoli: In definitiva la parte di mondo più "normale ed equilibrata" pare essere la nostra; il che è tutto dire  :XD:
Interessante questa ennesima figura barbina di Sam  :sooRy: Non che la cosa mi soprenda più di tanto  :cool:
Questa sarà una delle cose più interessanti da vedere, specie dopo la poca chimica riscontrata tra i due personaggi principali in questa stagione... :distratto: sarà un bel banco di prova per il sistema nervoso di tutta la crew.
Basta che non si trasformi in un banco di prova per il nostro di sistema nervoso  :jolly:
Intanto la Gabaldon ed il suo nono libro sembrano dispersi nei meandri delle piccole anticipazioni lanciate ogni tanto... ma del libro nada de nada.. .. malgrado la sua promessa di uscire nel 2019 , tutto tace... -.-'
Se non fosse che saremmo i primi a rimetterci, sarei quasi contenta di vederla fallire la consegna visto che ancora me la ricordo tutta convinta mentre perculava quel povero Martin  :sooRy:  Chi di spada ferisce...

14
Regno Unito / Re: Victoria [ITV] [Period Drama]
« il: 12 March 2019, 03:16:49 »
(clicca per mostrare/nascondere)

15
Regno Unito / Re: Victoria [ITV] [Period Drama]
« il: 6 February 2019, 04:58:18 »
(clicca per mostrare/nascondere)

Pagine: [1] 2 3 ... 40