Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Otacon85

Pagine: [1] 2 3 ... 114
1
Supernatural / Re: [Commenti] Supernatural 15x20 - "Carry On"
« il: 21 November 2020, 15:26:07 »
Dunque...l'episodio in se come finale di serie ci sta, nel senso che poteva essere questo (a parte qualche dialogo, ma si adattava) in qualunque stagione della serie che si sarebbe eventualmente ed ovviamente chiusa con un "finale" come quello della 15x19. E' un finale che non centra con quanto accaduto in questa o altre stagioni più o meno. Se lo vedo come episodio singolo finale gli do anche un 8 pieno ove non arriva a 10 per colpa di qualche informazione data male o non data.
Ma, ed è un grosso ma, visto ASSIEME al finale della stagione è un po' "mhe" onestamente. E' la 15x19 che mi sta sulle palle per com'è finita  :XD: Potevano rendere chuck un Dio più sensato, che giocava a vedere se davvero l'uomo poteva "batterlo" a costo di tutto, unito all'amore dell'angelo verso l'umanità (che ha senso con tutto quello da cui hanno preso spunto sin dalla quinta serie) e andava bene ogni singola cosa con Dio che dopo l'eplosione si trovava da qualche parte con Amara e ci faceva capire cos'ha voluto fare (due minuti nemmeno eh) mettendo Amara come una che non sapeva e quindi spiega a lei il tutto e spigano a noi. Scontato? Sì, ma sensato. Tutto torna alla normalità con Dio che fa quello che ha fatto Jack e Jack che rimane in quel luogo dove sarebbe stato Dio e Amara (La sala del paradiso che conosciamo, perchè no) assieme a Castiel, hanno finito il loro compito e rimanevano lì per volere di Chuck. Anche il solo "Sam e Dean hanno il loro destino, quello che si sceglieranno, ora basta giocare" andava bene. Mi sarebbe bastato. Ovviamente serviva una scena per far tornare angeli e compagnia bella...l'equilibrio e bla bla bla. Ripeto: scontato? Sì, ma sensato.
L'episodio 20 prendeva tutta un'altra piega. Almeno per me.

Ma son gusti miei eh, chiariamo.



Sulla questione "c'era solo Bobby" è ahimè al 99% colpa della pandemia, manco si sono abbracciati i due...forse era complicato far venire tutti, tenerli "in bolla" ecc...immagino ci siano regole precise...e saliva pure il budget. Lì non ho molto da dire. Mi accontento della bellissima idea sul ponte.



E' stata comunque una bella e lunga avventura, e spero di rivedere Jensen in qualche altra serie, fisso, mentre mi sembra che Jared farà Walker Textas Ranger  :asd:

2
Sulla questione Castiel mi importa relativamente cosa dica Misha :asd: Castiel è un angelo, non è uomo, non è donna, poteva entrare pure dentro un trans per capirci  :asd: E' l'unica cosa sensata degli ultimi episodi: un Angelo che si innamora dell'umanità, specificatamente di un uomo, Dean e comprende ciò che Dio fece al tempo, capendo d'aver trovato la felicità in quell'istante. Non ci vedo null'altro.

Poi, vogliamo dire che un Angelo nella serie si può innamorare come un uomo gay di un uomo? Bene. Ci può stare, MA NON LO HANNO DETTO. In inglese "i love you" si dice mi sembra anche a un amico no? Non c'è un sinonimo di "ti voglio bene". Davvero io non l'ho preso come TI AMO in senso stretto, di un uomo verso un'altro uomo. Poi addirittura parlare del Destiel...Dean non ha proferito parola eh.
Mi sembra tutto tirato per dare un contentino ai fan in un momento in cui tutto (anche nella serie) va a quel paese. Poi eh, ognuno ci veda quel che vuole, a me che Castiel e Dean siano Gay non mi frega una mazza, precisiamo, ma per me non ha senso che Castiel ami Dean nel senso classico del termino  :asd:

Leggo anche che Misha ha detto "Ma come spesso succede i gay vengono uccisi", il che mi lascia pensare che sia molto "arrabbiato" per la fine che ha fatto il suo personaggio (temo sperasse in una fine diversa, o un ritorno in stile nell'ultimo episodio) e abbia un attimino fatto come si dice, la pipì fuori dal vaso.

3
Da quel che ho capito la prima ora sarà un episodio celebrativo, mentre la seconda sarà il vero finale della serie. Non ho idea di quello che faranno, per me poteva finire così, ma spero sempre in un bel finale.
L'unica cosa che a me ha messo il dubbio fosse il finale, ma ci credo poco, è che sta volta non c'era come ogni ultimo episodio di stagione la "sigla" iniziale col riassuntone.

4
Non ho ben capito cosa sarà il 20, ma per ora facciamo che questo è stato il finale...penso lo sia, è palese, rimango in dubbio ma piccolo :asd:

Non volevo dirlo ma.........Supernatural continua ad essere finito con la quinta stagione per quanto mi riguarda. Non so se vi rendete conto della differenza fra il Dio di quella stagione (scoperto solo alla fine ma cambia poco) e questo delle ultime. E ci credevo davvero eh, ero sicuro che stesse giocando e fosse tutto un "progetto", ma niente...ne prendo atto  :asd:
Jack diventa quel che doveva essere Cuck, lì ci ho visto qualcosa di figo. Solo lì.
Bella la scena al tavolo con la camera che poi alla fine passa in mezzo a loro (o viceversa  :asd: ) e lo sguardo di Jared un colpo al cuore, era vero, assolutamente.
Sono delusissimo anche dal fatto che i Demoni, quasi sempre la forza portante della serie, anche quando le cose andarono verso gli Angeli, siano stati completamente dimenticati.

Un peccato. E' stata una fusione di aspettative mie mancate (e lì gli autori non hanno colpe) più cose molto strane, il come si arriva al finale che volevano non m'è piaciuto proprio.


5
Supernatural / Re: [Commenti] Supernatural 15x18 - "Despair"
« il: 9 November 2020, 14:56:25 »
Scusate se mi permetto... io l' ho inteso, dalla prospettiva "Cristiana", che la felicità è nel dare e nel sacrificio volontario anche estremo per la felicità di una persona a cui tieni a discapito della tua felicità, appunto, o addirittura vita... sottolineo che, alla fine, è la migliore definizione di Amore ( secondo me naturalmente ). Naturalmente poi è la soluzione che "save the day".
Ci può stare, non ci avevo pensato. Infondo è principalmente di lì che prendevano spunto al tempo  :asd:
E secondo me Dio non la racconta giusta, sta sì giocando ma con un preciso obiettivo che non è assolutamente quello di vincere. O meglio...se vince ha fallito. Vedremo  :cons:

6
Supernatural / Re: [Commenti] Supernatural 15x18 - "Despair"
« il: 8 November 2020, 09:51:42 »
Mi era anche piaciuto, poi é arrivata la scena finale che io devo ancora ben capire. Cosa rende così felice Castiel? L'essersi dichiarato a Dean, avergli espresso tutto il suo amore? Spero proprio di no, sarebbe puro fanservice. Salvarlo da Morte e quindi fare qualcosa di utile per Dean? Peccato che ci sia ancora Chuck li fuori. Aver avuto una famiglia con Sam, Dean e Jack? Peccato che Sam e Jack li nomini un attimo quasi per sbaglio, non dica a Dean di salutargli Jack o di prendersi cura di lui. Non so proprio cosa ci fosse da essere contenti in quel momento, mi é sembrata una soluzione molto forzata.
A me è sembrato molto chiaro invece. Eventuali mancanze nel discorso sono dovute alla situazione in corso, alla fretta necessaria. Castiel ha semplicemente capito di avere tutto quello che serviva per essere felice, non aveva mai ammesso a se stesso di esserlo, se n'è convinto e lo ha detto a Dean perchè sapeva che facendolo sarebbe stato all'apice della felicità e avrebbe sconfitto Morte. La felicità era anche quella di sapere che appunto aveva la soluzione per vincere.

7
Supernatural / Re: [Commenti] Supernatural 15x18 - "Despair"
« il: 7 November 2020, 13:30:38 »
(clicca per mostrare/nascondere)

8
Supernatural / Re: [Commenti] Supernatural 15x14 - "Last Holiday"
« il: 11 October 2020, 09:45:52 »
Questa puntata visti i mesi passati (mai così tanti) mi ha ricordato quanto mi mancherà questa serie  :T_T:

9
Supernatural / Re: [NEWS] Supernatural
« il: 4 October 2020, 19:53:06 »
Sembra che i Brothers torneranno in onda 8 Ottobre.
E' confermato?  :pirurì:

10
Mha, sono nel limbo  :XD: Non mi fa di dire "che mer*a di finale" ma nemmeno "buon finale". Diciamo che mi dimenticherò presto di tutto  :asd:

11
The 100 / Re: [Commenti] The 100 7x14 - A Sort of Homecoming
« il: 17 September 2020, 22:50:00 »
Avete dimenticato il fatto che lui cerchi da invisibile di seguire per bene gli altri e capire dove si trova in una struttura NUOVA e MAI VISTA e IMMENSA e come sente "è nella sala relax" li chiude tutti e DA SOLO arriva alla sala relax. Ci stanno i cartelli?


12
The 100 / Re: [Commenti] The 100 7x13 - Blood Giant
« il: 11 September 2020, 22:35:10 »
Oh no hanno ucciso Kenn... ahem Bellamy.

In tutto sto casino l'unica cosa decente è Murphy.
La cosa che mi piace di Clarke è che passa da puntate in cui si fa le paranoie a uccidere la gente ad altre dove lo fa così per sport.
Lei fa semplicemente la cosa migliore in quel momento per mandare avanti la trama  :asd:

Comunque spiace che Bellamy sia finito così. Lo accetto perchè i produttori fanno quello che gli pare coi loro personaggi, però mi ha fatto schifo. E' praticamente il primo dei "the 100 storici" che muore e lo fa dopo essere diventato un altro. E attenzione, non si parla di evoluzione del personaggio, si tratta di essere cambiato di colpo in sì, anni di qualcosa che ti cambia, ma allo spettatore son passati 5 minuti. Non è come vivere un'intera stagione dove vedi evolvere il personaggio con i suoi perchè e li accetti, o comunque lo comprendi. Amen. Ma è un peccato.

Non so comunque come può finire sta serie, ed è la prima volta che mi succede, forse è l'unico pregio vero che al momento gli trovo. Vabbè, dopo Murphy  :riot:

13
The 100 / Re: [Commenti] The 100 7x12 - The Stranger
« il: 25 August 2020, 09:56:14 »
Murphy lo vedo male, sento che farà una gran brutta fine.
Spero muoia "bene" se deve morire...è l'unico personaggio ancora sensato e "se stesso" rimasto  :asd:

14
1x13
(clicca per mostrare/nascondere)

15
Episodio 10
(clicca per mostrare/nascondere)

Pagine: [1] 2 3 ... 114