Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - asthom

Pagine: [1] 2 3 4
1
Non ho scritto che è sbagliato. ho scritto che mi da fastidio :distratto:.
In effetti l' ho visto scrivere da toscani e confinanti.

Eh, ok, ma ha la stessa valenza di venire qua a scrivere che ti dà fastidio sentire l'aggettivo "obsoleto" al posto di "desueto"  :XD:

Comunque, scusa il fraintendimento, e per farmi perdonare prometto di non cagarti ulteriormente il cazzo facendoti notare che hai scritto due volte "dà" senza accento.

2
A me da abbastanza fastidio quando "peso" viene usato al posto di "pesante".
es:
 "Hai il culo peso", invece di "hai il culo pesante". :lol?:

Vabbé, mi permetto anche io di cagare un attimo il cazzo :)

Peso può essere benissimo una variante per "Pesante". È un toscanismo, ok, ma perfettamente usato anche nella poesia del '900 (Montale, "e i fumacchi dei tetti sono pesi", Arremba sulla strinata proda, Ossi di seppia).
Ora, se in un linguaggio gergale, per un motivo a me comunque ignoto, viene restaurato un termine italiano e comunque ben attestato, mi sembra il male minore. Se io quindi dico a un mio amico "Che peso che sei", grammaticalmente è corretto ed è la stessa cosa, sempre grammaticalmente parlando, di "Che pesante che sei". Ora, è ovvio che non c'è nessun intento aulico in chi usa l'aggettivo "peso", ma che importa?
Al massimo si può sindacare quando viene usato come aggettivo e non viene declinato e, da quello che ho sentito con le mie orecchie, qualcuno lo declina e qualcuno no.

3
Community / Re: [COMMENTI] Community - 5x05 - Geothermal Escapism
« il: 24 January 2014, 14:02:41 »
(clicca per mostrare/nascondere)

4
(clicca per mostrare/nascondere)

5
Justified / Re: [COMMENTI] Justified 5x07 "Raw Deal"
« il: 27 February 2014, 13:07:06 »
(clicca per mostrare/nascondere)

6
Mi sn innarrata di te è bellissimo, e ho provato a cantarmi mentalmente Battisti con i nuovi versi.

Tutto ciò mi ricorda un viaggio fatto da Beauvais a Parigi. Avevo di fianco questo italiano, il quale mi stava raccontando la storia della sua vita (a me interessava pure). A parte che abitava a Parigi da 10 anni e non sapeva più l'italiano (il diecesimo distretto  :XD: ) e a parte che sosteneva che la frase di Giulio Cesare fosse veni vidi vinci, a un certo punto abbiamo visto un murales con scritto tu me mank, princesse (grafia lecita comunque nello slang), e il mio buon amico fa: "Hai visto cosa ha fatto, lo ha scritto con la k. È un poeta".  :XD: :XD:

7
Community / Re: [COMMENTI] Community - 5x05 - Geothermal Escapism
« il: 28 January 2014, 12:49:10 »
Io personalmente son contento che abbiano tagliato quella scena, sarebbe stata troppo Glee, I'll understand every scene 'cuz they'll sing what they mean, instead of making a face.

8
Vorrei tanto sapere che hai combinato questa volta :asd:

 :*

Era un lavoro da fare a casa col computer...
Niente, avevo detto che avrei lavorato, poi ho vinto una borsa di dottorato e nel mentre ho comprato Fifa 14  :XD:

9
(clicca per mostrare/nascondere)

10
La parte di Cage ricorda un po' la metafora della prima stagione di Lost come significato del natale in Abed's uncontrollable Christmas, che sì represents the lack of payoff, ma che fa comprendere ad Abed che the meaning of Christmas is the idea that Christmas has meaning, and it can mean whatever we want. For me, it used to mean being with my mom. Now it means being with you guys. Thanks, Lost.

Comunque il 2014 dovrebbe essere anche l'anno in cui Britta diventa una proud owner, used Ipod Nano  :XD:

Mi è partito un po' il rewatch selvaggio  :XD:

11
Cogito Ergo Sub / Re: Governissimo 2013 (che Dio ci aiuti!)
« il: 30 October 2013, 15:32:19 »
L'inglese al pari dell'italiano, appunto. E al liceo italiano=letteratura. Bisogna cambiare quello che c'è prima. Altrimenti stiamo togliendo opzioni, non ne stiamo dando.


Esatto.
La letteratura si fa solo durante gli ultimi anni del liceo, perché rappresenta uno stadio più elevato di difficoltà nella comprensione linguistica (lascio di nuovo stare tutte le componenti umanistiche e umane, visto che certe cose evidentemente o si capiscono o niente), come rappresenta un livello più impegnativo di argomentazione rispetto ai "miei interessi", o alla "mia giornata tipo". Comprendere e riassumere Hemingway, argomentando in una conversazione l'intepretazione del testo è un esercizio linguistico complicato e proficuo.
Grammatica e conversazione vengono fatte, e al momento mi sembra che già dalle elementari il livello sia più alto, ma se si sostiene che sia migliorabile, al riguardo sono a prescindere d'accordo. D'altra parte, non si vede il nesso logico di causa effetto che prevede: studiare Byron -> non conoscere l'inglese.
I teoremi di matematica sono la base per risolvere gli esercizi. E, fuor di metafora, non è compito del liceo quello dell'avviamento professionale. Sono d'accordissimo sul fatto che in Italia bisognerebbe restituire molta più dignità all'istituto tecnico. E questo è un problema serio nel mondo dell'istruzione, e che è stato sotterrato dalla dinamica pubblico/privato. Se proprio c'è una cosa che invidio nel fantomatico livello di istruzione straniero è proprio l'istituto tecnico. In Italia molto spesso non c'è scelta, e molti studenti frequentano il liceo senza ricevere l'istruzione che dovrebbe rispondere alle loro necessità.
Bisogna anche tenere in considerazione il fatto che fino a qualche anno fa l'inglese non interessava quasi a nessuno (parlo di studenti). Io ho fatto il linguistico, ok, e in 20 solo 3 persone erano interessate allo studio dell'inglese, gli altri volevano solo la sufficienza. Per non parlare degli anni prima (chi faceva il liceo o altro negli anni '90). Non mi sembra che il livello attuale di inglese che al momento viene insegnato sia così scadente, e tra le nuove generazioni l'inglese va bene, o perlomeno meglio che in passato. Chi ha più problemi mi sembrano coloro che hanno studiato un po' di anni fa, tempi in cui l'inglese non era così privilegiato a scuola. Di conseguenza, stai criticando un sistema scolastico che ormai è già cambiato.
E poi sì, in generale aver scritto in curriculum "buona conoscenza dell'inglese" o anche solo "liceo linguistico" o anche "laurea in lingue" molto spesso non basta in ambito lavorativo. Ma questo non è colpa solo del sistema d'istruzione, ma soprattutto del mondo del lavoro.

12
Cogito Ergo Sub / Re: Governissimo 2013 (che Dio ci aiuti!)
« il: 30 October 2013, 12:10:30 »
Divertente è anche quando l'italiano di turno prova a pronunciare you can't ma gli esce you cunt, e l'inglese di turno s'incazza e gli spiega di non dirlo mai a nessuno. L'italiano di turno poi non capisce e nasce una discussione di mezz'ora  :XD:

13
Batterbaleno è una torsione linguistica degna del miglior Fabio Noaro  :XD: :XD: :XD:

(clicca per mostrare/nascondere)

14
Cogito Ergo Sub / Re: Governissimo 2013 (che Dio ci aiuti!)
« il: 20 October 2013, 21:52:56 »
Ma da quando poi ingegneria non è frequentata?  :XD:  :XD: :XD:
Ho guardato i dati statistici dell'università di Padova di 2 anni fa. In totale ci sono 60.000 studenti a Padova, 13 facoltà (c'erano, adesso si chiamano "scuole", boh), e gli studenti di ingegneria sono quasi 11.000, il doppio di quelli di medicina, e quasi il doppio di quelli di psicologia e di quelli di lettere e filosofia (compresa lingue) :XD:

15
A proposito  :XD: :XD: :XD: :XD: :XD:

http://answers.yahoo.com/question/index?qid=20070201072436AAINJV8

Domanda:
Citazione
Si può scrivere la parola "difianco"?

Best answer:
Citazione
no errato di fianco due parole, la puoi sostituire con affianco
Ciao


 :zizi: