Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Coldwater

Pagine: [1] 2 3 ... 7
1
No, l'agguato non ci sta, è ridicolo che Daenerys a dorso di drago non veda la flotta. L'episodio a cui ti riferisci è completamente diverso.

La verità è che D&D si sono stufati da un pezzo di GoT e i risultati si vedono.


Appunto. Troppa carne al fuoco, troppa fretta di concludere, e troppi errori di trama. Gli americani sono dei maestri nel concludere i propri prodotti televisivi con trame idiote. Non è che non sono capaci, è che lo fanno proprio apposta: per loro il prodotto è ben realizzato quando crea "controversia" e discussioni chilometriche negli spettatori. Non deve concludersi "per come si deve", ma per "come fa discutere meglio".

Per esempio, riguardo quei 5 minuti sulla morte del drago, sarebbe bastato scrivere quel pezzo con calma e in modo più razionale: Euron viene a sapere della partenza e vuole fare subito un atto di guerra "piratesco" per la sua regina, prende la sua flotta e attacca in velocità i nemici appena salpati e ancora impreparati, le sue navi si mischiano alla flotta avversaria, arriva la regina con i suoi due draghi, l'attacco dei draghi non si compie perchè "nel frattempo" si svelano gli arpioni che distruggono tutte le navi nemiche e fanno finire Missandrei in mare, la Dananana si butta alla disperata con i suoi draghi in mezzo alle navi nemiche per ripescare la sua amiciciadelcuore prima che questa finisca annegata o bruciata, non ci riesce per colpa del controfuoco nemico e alla fine Missandrei viene catturata, lei si allontana mentre "nel frattempo" Rhegal, senza alcuna guida e a stretta vicinanza con le navi nemiche e soprattutto al fine di difendere la sua padrona, viene massacrato dagli arpioni. Molto più razionale, realistico, giustifica anche la perdita del drago in maniera intelligente e onorevole. Tagliavano 10-15 minuti di dialoghi amorosi alla beautiful (Jamie e Branne veramente una schifezza di fan service, la tenevano platonica con due dialoghi in croce e ci facevano più bella figura) per fare un quarto d'ora di lotta in mare come si deve.

E invece no, d&d avranno pensato "facciamola spiccia che c'abbiamo pure il budget da rispettare": il drago viene beccato cosi alla breve e all'improvviso da 3-4 colpi ben assestati, la dananana rinuncia al contrattacco, la flotta viene distrutta e Missandrei catturata dalla scialuppa, e poi decapitata in una scena molto pulp e poco intelligente (la piccola guarnigione che chiede di arrendersi ad un castello e sotto mira di un centinaio di arpioni). Smarmella tutto.

2
Gli ultimi 10 minuti sono clamorosi, un pugno nello stomaco molto peggio di ciò che capitò a Ned Stark. Da profano dei libri sono rimasto sconvolto. Scena girata in maniera perfetta, da lasciare sgomenti per la sua crudeltà "horror". Massacrano ciò che rimane degli Stark, e nella maniera più brutale. E il bello è che nella scena dell'allettamento sembrava che tutto andasse liscio, ho pensato "vedi quando i matrimoni li fanno i "buoni" come le cose vanno bene, non come i lannister". E invece vengono, per l'ennesima volta, traditi nella maniera più terribile e massacrati in una mattanza. Gli Stark perdono miseramente la guerra e nella maniera più terribile, senza aver mai affrontato i Lannister.

Sono d'accordo con chi diceva che questa puntata "rivoluziona" completamente la storyline. Tutto si reggeva sul desiderio degli Stark di vendicarsi dei Lannister. In questo momento la casa Stark è distrutta, non esiste più nè come popolo nè come esercito. A meno di cose clamorose i Lannister hanno vinto la guerra, perchè non c'è più nessuno a contrastarli. Non c'è più niente di "buono" in quel mondo virtuale.

La pena più terribile è per quella poverina di Arya. Non ha più nulla e non ha più luogo dove andare. Idem Sansa, praticamente è finita pure per lei.

Fra l'altro bisogna dire che muore pure il tizio metamorfo che ce l'aveva con Jon Snow (non se l'è cagato nessuno poveraccio :asd:)

Puntata che anche io non rivedrò mai più, è troppo sconvolgente.

3
puntata lenta e con molte scene tagliabili e rivedibili, non mi è piaciuta

robb - talisa scena lenta e molto prevedibile, poteva durare giusto 30 secondi, hanno voluto infilarci due culi apposta per poi dire una novità scontatissima...

il dialogo fra Jeoffrey e suo nonno abbastanza irreale, attipo che se il nonnetto volesse non potrebbe spazzar via il nipote con una scorreggia...

il tizio di "arancia meccanica" ha un pò rotto le balle... dopo 3-4 episodi ci vorrebbe almeno qualche riferimento sul cosa stia accadendo e sul perchè stia facendo a pezzi quel poveraccio di Theon (che ora andrà a fare compagnia a varys), potrebbero pure dare qualche indizio perchè cosi sembra violenza fine a se stessa, viene spontanea la domanda "ok u stai mazzannu ma picchi" ? ...

arya che scappa (ma tanto al delta non avrebbero trovato nessuno) e finisce in pasto al mastino

la dragonessa che vuole assediare un'altra città... secondo me sta cercando di ottenere altri soldati per aumentare la sua armata, e secondo me (non ho letto i libri, spero non sia spoiler) nelle ultime puntate devasta la città con i suoi draghi per fare sfoggio della loro potenza e poter cosi preparare la quarta stagione...

unica risata nel finale della scena di margary e sansa, con la tyrell che risponde all'ingenua sansa facendo la "donna vissuta"...


tutto sommato altra puntata interlocutoria, speriamo che per le ultime 3 si diano una mossa...

4
nel 2030 lily e marshall stanno benissimo dato che accompagnano marvin al college!


E allora se i flashback sono veri, è la madre per forza. Robin figli non ne può avere.

5
South Park / Re: [Commenti] South Park 20x07 "Oh, Jeez"
« il: 11 November 2016, 18:16:23 »

Per quanto possano sfottere i fans con la dicitura "remembers" Parker e Stone dovrebbero farsi un bell'esame di coscienza piuttosto ...... dalla scorsa stagione in poi hanno rovinato South Park, punto. Ora è un altro telefilm, un'altra roba, è un film cartone di due ore circa, spezzettato in 10 episodi, fra l'altro episodi girati in mezza giornata, e con una trama abbastanza confusionaria, fatta di rimestamenti di pentolone continui in modo da far suscitare costantemente la domanda "chissà dove vogliono andare a parare", e a furia di domandartelo dopo un pò ti rompi pure le palle.... in certi momenti c'è talmente confusione di dialoghi e di personaggi buttati lì a casaccio che pare di seguire "Il Segreto", e meno male che anni fa presero in giro "Family Guy" e i loro "lamantini" .... e fra l'altro io alcuni personaggi non li sopporto proprio, per esempio Bruce Jenner che da sfottò alle kardashan da un paio d'anni sembra sia diventato il nuovo protagonista assoluto, a me quel parlare sbiascicato con la faccia storta crea proprio senso di fastidio..... è scomparsa l'uva, in questo episodio ora vomita direttamente in faccia il succo di "'members" a chiunque, divertentissimo davvero, mancavano le risate preregistrate stile TBBT ..... Bella idea quella di snaturare Cartman in questo modo, da personaggio simbolo del cinismo di south park è diventato una specie di Rajesh Koothrappali ma ancora più frignone, proprio assai geniale come idea. Altra geniale idea quella di far sparire Kenny, che era un pò il simbolo di South Park, geniale proprio. Non avrei mai pensato di dire che avrei mollato anche South Park, ma ormai è palese che in america tutti gli sceneggiatori stanno annaspando nel "tiriamo a campare" ...... il South Park che piaceva a me era quello di Mysterion e soci, era quello dello sfottò agli show televisivi, di Kyle e Cartman che si ammazzavano, non è sta roba .......



6

Questo telefilm ha dei nonsense e delle forzature nella trama bestiali e va avanti con una lentezza esasperante, se non fosse una produzione milionaria seguita in tutto il mondo staremmo parlando di un telefilm dalla trama ai livelli di "la donna del mistero". Non ho letto i libri ma mi rifiuto di pensare che il telefilm sia allineato alla trama dei libri.


Riassumendo: Sansa ottiene il risultato del suo fidarsi di un gestore di bordelli e viene stuprata, meno male che aveva tirato fuori le ovaie, in tutti i casi il sadico Bolton ha "tradito" la parola data a Baelish (per quanto possa valere), anche perchè ora nascerà un erede bolton-stark (minchia dello schifo). Theon dimostra di essere l'unico e vero "zombie che cammina" della serie, non a caso nevica pure, la scena finale ricorda il meme del piagnisteo del biondino in "Dawson Creek", oh peppo pig piagnè ancora un pò. Con la scusa degli invasati religiosi in pratica Cersei ha la sua Queen's Guard personale e può dominare Approdo del Re in lungo e in largo, poco male che sto esercito di soldati se ne sia spuntato cosi "dal nulla" e sia divenuto talmente importante da sottoporre una corte reale a processo attipo riunione condominiale, in compenso il "proprietario" dei bordelli non lo arrestano ma si limitano a un "pat pat" sulla spalla, sensatissimo. In teoria l'arresto dell'erede al trono di un'altra casata avrebbe dovuto significare automaticamente teste mozzate da spade e guerra furibonda, invece nonna Olenna è li a guardarsi le vicende tipo gli anziani che fanno "gno gno gno" con la testa di fronte ai cantieri, sensatissimo. Cersei è lasciata libera di tramare, tutti tramano contro tutti ma nessuno trama contro di lei tipo per levarsela di mezzo, sensatissimo. Il re bamboccione completamente succube della madre, completamente perso nel suo mondo di pugnette. La scena di Dorne girata il più velocemente possibile, quindi tutti arrivano in mano a Myrcella e al figlio dorniano erede al trono cosi, passeggiando allegramente per un giardino di fave, sensatissimo. Bronn superguerriero che non riesce a mozzare la testa di una ragazzina con la frusta, ok. Le guardie dorniane aspettano al varco e arrivano "dopo" ad arrestare tutti, tanto entrambi i "protetti" mica correvano rischi, sono stati giusto quei 5 minuti in mezzo a spade e fruste ma cosa vuoi che sia. Arya la becchina finalmente scopre che "Valar Morghulis" è il motto di chi gestisce un negozio di pompe funebri, mi sa che se Ed Stark sapeva a cosa andava incontro la sua famiglia faceva prima a farsi lanciare un giavellotto nelle palle. Tyrion fatti benedire al più presto, io non ho capito perchè mainaJorah si lascia catturare quando sarebbe bastato mostrare il polso per farli "almeno" scappare (e comunque in teoria starebbe contagiando un pò tutti). Per fortuna a sto giro niente Ciglioparrucco e Nonsaigniente. Mi sa che di questo passo sul trono di spade ci finiscono gli spettatori che stanno ancora pazientemente sopportando.


7

La decisione della HBO di "accorciare" i tempi (e i costi) ad appena due stagioni di poche puntate è stata folle. Hanno distrutto la continuity, i tempi "logici" e quel poco di "tatticismo di guerra medievale" che c'era. Riguardo gli assurdi "teletrasporti", si può pure capire l'esigenza di cancellare i "tempi morti" dando allo spettatore un'azione continua e non perdendo neanche un secondo in sospensioni, ma cosi si esagera. Fra l'altro questa accelerazione si contrappone alla lentezza delle stagioni precedenti (laddove per esempio una Arya ci metteva una stagione intera a fare un percorso da una città all'altra, o la marea di tempo perso dietro ai panegirici di Melisandre), dunque questa "fretta di concludere" ai fan più affezionati diventa davvero intollerabile. 

A questo punto, se proprio era necessario accorciare la trama e riscriverla per ragioni economiche, si doveva semplificare tutto al massimo e in pochi passaggi, del tipo "Dany vs Lannister con loro resa definitiva" e "Jon vs gli Zombie sfondanti la barriera" in simultanea (e ti giocavi già una stagione), e infine "Dany + Jon + Mondo residuo vs Zombie" (e ti giocavi l'ultima stagione). Cosi invece è uscito fuori un pastrocchio vergognoso. Per come la si voglia pensare, è spettacolare la capacità degli americani di sputtanare la trama di ogni serie televisiva dopo le prime stagioni di successo. Gli americani sono proprio incapaci di creare un telefilm su più stagioni e di portarlo al termine senza cali di qualità o mostruosi sbagli di trama.

Riguardo la puntata, è sufficiente guardare la porcheria delle comparse "date in pasto" agli zombie per fare un pò di gore e senza far capire allo spettatore neanche quante fossero. Teletrasporti, comparse uccise a caso, navi oppure eserciti che appaiono e scompaiono (in questa puntata sappiamo che gli Immortali sono stati portati in salvo da Casterly Rock, ma non si sa come), catene d'acciaio in dotazione agli zombi per trainare dagli abissi ghiacciati un drago sventrato da un giavellotto ghiacciato, guerre che iniziano e neppure si concludono se non per gentile concessione di chi aveva visto il proprio esercito sterminato, cavalieri che affondano nei fiumi con tutta l'armatura e non annegano, consiglieri che prima erano i più intelligenti statisti dell'intero continente e ora non ne azzeccano più mezza, sorelle che non si vedono nella stessa casa da un secolo e non trovano niente di meglio da fare che minacciarsi l'un l'altra ... ci vuole coraggio per produrre robe del genere. Decisamente.



8
(clicca per mostrare/nascondere)

9
The Big Bang Theory / Re: Fa ancora ridere?
« il: 12 March 2017, 09:38:50 »
Dopo uno due annetti in cui avevo mollato la serie ho visto ieri sera una puntata (credo fosse l'ultima o penultima puntata), forzato dal fatto che c'erano altre persone che la volevano vedere perchè era sbattuta a ripetizione da Infinity di mediaset. Confermo il mio giudizio di qualche anno fa. Tre disagiati con le rispettive infermiere, più un paio di comparse a cui viene dato il compito di filare la esigua trama. "Casa Vianello" all'americana e moltiplicato per tre. E davvero non esiste che faccia tutti questi ascolti, nonostante il bel marchio "nerdoso" (TBBT resta impresso) e il bel fisico della Kaley. Per quanto il pelo tiri più del carro, non si può spiegare solo cosi. Inizio a pensare che li in america la gente da qualche anno sta non male, sta malissimo.

10

Ma soltanto io mi sono cappottato dalle risate quando Oberyn versione "Rocco" ha chiesto a Shae "E tu lo hai davvero scopato come fosse l'ultima notte della sua vita" ???  :rofl: :rofl: :rofl:

11

Ho visto stasera le tre puntate della nuova stagione (mi ero promesso di mollare la serie alla fine della scorsa stagione, dove per me già si erano ampiamente persi di strada, ma la penuria di telefilm validi mi ha indotto a dargli un'altra chance) e ho letto dopo i vari commenti ai topic... bah, evidentemente sono il solo a trovarla scaduta tantissimo rispetto alle prime puntate della scorsa stagione, e non solo con un ritmo esageratamente lento e una trama impalpabile, ma anche per l'infarcitura di scene filler e robe buttate lì solo a perdita di tempo (tanto per fare un esempio, che bisogno c'è di fare vedere la detective che si trucca alle 4 del mattino o che di notte si masturba online, o la scena del protagonista che si mangia il vomito dopo l'ennesima litigata col suo alter ego mentale) ... la sorella è diventata mao tze tung, la amica da una vita è diventata praticamente una "call girl" impelagata non si sa bene in che lavoro e si è scordata del tutto del protagonista, il danese sadico scompare lo cercano in mille anzi no si fa sentire per telefono ma senza dire una frase sensata, in compenso hanno fatto fare la comparsata a barack obama... bah, a me tutto sto gioco "matrix + fight club + scene splatter" mi sembra solo un'enorme paraculata "fan service" verso gli anarchici tecnofili, con ogni tanto un paio di monologhi filosofici alla Nietzsche di 30 secondi per impressionare i ragazzini del liceo ma ben lontana da una serie che meriti cosi tante lodi...



12
Altre Serie - USA / Re: Dark Angel [FOX] [Fantascienza]
« il: 31 May 2016, 14:18:32 »
Ricordo ancora le belle sensazioni della prima puntata, che fu spettacolare anche perchè diretta da un signor regista. Io sapevo, indagando su di uno dei forum dedicati che esistevano qualche anno fa, che Dark Angel fu cancellato "brutalmente" per due motivi: 1) Jessica Alba (allora sulla cresta dell'onda) non vedeva l'ora di svincolarsi per lanciare la sua carriera ad Hollywood 2) gli autori arrivarono, per loro stessa ammissione, ad un punto morto della storia. Fu chiesto dai fans più volte un film conclusivo, ma non se ne fece nulla. Sarebbe bella un reload della serie, ma ormai ho capito che gli americani fino a quando possono sfruttare nome e diritti di una serie (anche solo vendendo dvd a distanza di 20 anni) a fare un reload non ci pensano proprio, la fanno solo quando non possono proprio farne a meno. E' un peccato, l'idea di base della trama era stupenda e il contorno molto attuale.

13
Grazie all'ignoto per il leak, ma mettere la sveglietta a tutto volume mentre parlano a bassa voce di uova bollite è da incriminazione alla corte dell'Aia, soprattutto se te la stavi sentendo con le cuffie.

Puntata dalle molte rivelazioni. Ora sappiamo per certo che a Westeros tutti si spostano a cavallo, tranne Ditocorto che si sposta con la Pagani Zonda. E col navigatore di quelli cazzuti, non certo col google maps.

La favoletta dell'esercito dello zzio d'america al delta delle acque credibile come me che racconto di non beccarmi il due di picche dalla cassiera biondina del Pam: ti sorride, ci speri, ma non appena osi uscire dal seminato scatta la solita trappola umiliante dell'indifferenza.

Per fortuna ci pensa Jorah a risollevare le sorti di tutti gli sfigati del pianeta, facendo scendere qualche lacrima alla ciglioparrucca ignifuga. Se ce l'ha fatta Jorah, ce la può fare chiunq... ah ma è un telefilm di fantascienza, già.

L'omino della HBO oggi aveva leggermente la luna storta. GOT è forse l'unico telefilm dove zoomano per 2-3 secondi su di un attore con la min*hia in mano e tutto il mondo corre a scaricare il torrent gridando al capolavoro. Vabè, a parte i film di Sasha Gray e i film della cassiera del pam con cui ci ho provato inutilmente, è l'unico telefilm di tal tipo. La rappresentazione della decapitazione di Ned Stark credo fosse uno sprone inflitto ad Arya per "darsi una mossa", teoricamente in quei tempi ci sono centinaia di compagnie che intrattengono il populino con quelle scene. Almeno ha visto che fine abbia fatto la sorella e cosa pensa davvero il populino di quanto accaduto. 

Credo che il finale nei ghiacci si spieghi cosi: Bran non visto da nessuno tocca i resti delle ossa (non mi sono sembrati rami di albero) di un White Walker per vedere di preciso chi fossero questi uomini trasformati, i WW possono però avere le stesse visioni e lo "intercettano", scatta la loro missione automatica di sterminare gli umani, il Corvo decide di concedere l'ultima visione del suo tranquillo passato e di proteggere Bran dall'eventuale visione diretta dell'assalto (e della probabile morte) dei WW+Zombie, prima Bran dopo aver sentito i 3/4 d'ora di incitamenti stile ammiraglia al Giro, comanda l'Hodor del suo presente per farli scappare, il metalupo si sacrifica per rallentare gli zombie cosi come le donne albero, poi sentendo l'incitazione "hold the door" rivolta a Hodor decide di interferire con il passato e di provare a comandare anche l'Hodor del passato (infatti si ferma a fissarlo e poi questi rovescia gli occhi) per essere sicuro che l'Hodor del presente riceva l'ordine di tenere la porta (in quanto fisicamente si stava già allontanando), solo che questo provoca nell'Hodor del passato (non in grado di poter reggere mentalmente un tale "controllo") una crisi convulsiva e che questa crisi infliggerà le lesioni cerebrali che lo porteranno a ripetere "hodor" in continuazione. In pratica è il paradosso delle linee temporali stile "Ritorno al Futuro": se non "sacrificava" Hodor non si salvava, ma avendolo sacrificato ne ha condizionato la vita a seguire.



14

orsù, con tante robe improponibili che in visto in questi anni passare su itasa non è possibile che questa serie non venga tradotta (almeno la prima stagione, per dargli qualche chance) ...

15
South Park / Re: [Commenti] South Park 18x10 "#HappyHolograms"
« il: 13 December 2014, 16:16:27 »

Vista finalmente oggi

Credo che nelle ultime due puntate l'abbiano buttata veramente troppo in caciara, mettendo un pò troppe cose d'attualità in mezzo, e continui riferimenti ai vecchi episodi, talvolta anche forzati. veramente un casino, senza uno straccio di trama comprensibile.

Praticamente questa stagione è stata una novità assoluta, trattata come un "filmone" di 3 ore circa e mandato in onda settimana su settimana... può piacere, è un'idea un pò controversa di produrre, certo cosi è molto più agevole per loro, fanno tutto in uno-due mesi e si dedicano ad altro...

Il finale onestamente non mi è piaciuto proprio, avrei voluto vedere che fine facevano cartman e lorde/randy...

Piggy Azalea che canta con i peti di un culo a pupazzo di neve mi ha fatto ridere, ma è un omaggio troppo grande alla sua caratura di donna. nel senso che dal vivo fa anche peggio. molto peggio.