Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Maryfiore

Pagine: [1] 2 3
1
Mr. Robot / Re: [Commenti] Mr. Robot 3x03 -eps3.2_legacy.so-
« il: 27 October 2017, 12:52:52 »
Il rapporto morboso di Elliott e Tyrell rimane per me ancora senza spiegazione.
Posso capire che Tyrell possa essere affascinato dall'aura di Elliott (come è successo ad Angela con WhiteRose anche se non sappiamo ancora molto della sua visione e di cosa le abbia detto per farla letteralmente cadere ai suoi piedi)
ma arrivare addirittura nella notte dell'hack a dire quel "ti voglio bene", che Mr Robot stronca sul nascere dicendo che certe cose è meglio lasciarle sottintese? :interello:
Da dove nasce questo affetto?
I due si sono visti pochissimo, non capisco come ci possa essere tutta questa delirante morbosità.
Anche nel finale, Tyrell sembra scosso e quasi "tradito" dalla doppia identità di Elliott, invece Mr Robot sembrava molto fiero di lui tanto da sorridergli quando ha realizzato che aveva fatto "la cosa giusta".

Il capo di Dom corrotto è una bella bomba sganciata in sordina, questo cambia tutto.
Mi è sembrato abbastanza dentro per uccidere un poliziotto così a sangue freddo per proteggere Tyrell.
Fatto sta che WhiteRose ha uomini dovunque ed il suo potere è più esteso di quanto pensassi
(altro che russi, ci ha pensato lui a far eleggere Trump  :rofl:)

La fotografia è sempre spettacolare così come l'attenzione ai dettagli.
Interessante la storia della pistola inceppata e dell'altro colpo che avrebbe fatto saltare la mano di chi sparava.
Mr Robot ha inconsapevolmente salvato la mano di Elliott oltre che le cervella di Tyrell :asd:
Irving è un personaggio molto interessante e singolare.
Mi è piaciuto il suo rapporto con le "tazze", quella del bravo papà che usa per convincere Tyrell spingendo sul suo nervo scoperto,
e tutte le altre esposte sul mobile di casa sua, una tazza per ogni occasione forse una per ogni personalità da usare quando gli serve
E' molto camaleontico e la cosa mi piace.


2
Una cosa delle dinamiche del season finale mi aveva lasciato perplessa ed adesso con la storia dei presunti viaggi del tempo mi incuriosce sempre di più.
Ovvio che potrebbe essere tutto un grande troll :zizi: (e la cosa non dispiacerebbe) ma una cosa non mi è chiara.

Mr Robot racconta ad Elliott la dinamica della presunta morte di Tyrell intorno a metà stagione.
Scopriamo poi in seguito che questa morte in realtà non è vera, che Mr Robot non negozia e non è disponibile a fare un armistizio se Elliott cambia idea ma la dinamica è la seguente.
Quando confessa di aver ucciso Wellick gli dice che:
- Tyrell aveva iniziato a delirare,era diventato pericoloso
- Parlava di loro come fossero Dei
- Aveva "dovuto" farlo perché cito testualmente "era o lui o noi"

Non è forse quello che è successo (a ruoli più o meno alternati) in seguito?
Tyrell parlando del rifugio in cui si trovano lo apostrofa come l'Olimpo e fa davvero delle metafore di loro stessi come Dei.
La parte del delirio c'è, Elliott comincia a svalvolare sul fatto che Tyrell non è reale e c'è davvero una situazione in cui uno dei due è "costretto" a sparare/uccidere perché Mr Robot e lo stesso Tyrell dicono "non potevo permettere che qualcuno ci fermasse, nemmeno noi"
Come poteva Mr Robot inventare o comunque sia immaginare una bugia che si è rivelata poi vicinissima alla realtà accaduta?
Una coincidenza? :interello:

La puntata comunque sia è stata grandiosa.
Non sopporto il personaggio di Angela, la considero una vera arrivista e la scusa della morte della madre reggeva una vita fa ma adesso non più  -.-' ma vederla così affascinata dalla visione di WhiteRose mi ha colpito.
Darlene si sta probabilmente scavando la fossa da sola ed in questa puntata Elliott non mi è sembrato d'aiuto.
Hype a mille per la prossima.

3
Mr. Robot / Re: [Commenti] Mr. Robot 3x02 -eps3.1_undo.gz-
« il: 20 October 2017, 12:35:54 »
Una delle migliori puntate di Mr. Robot, hanno unito alla grande gli aspetti forti della prima stagione e della seconda ed il risultato è straordinario.
Era dai tempi di BrB che non ero così magicamente affascinata dai dettagli.
 
La morte di Joanna, incredibile.
Realizzata magistralmente mi ha lasciato con gli occhi di fuori per cinque minuti.
Brutalmente realizzata l'autopsia, adesso resta da vedere come reagirà Tyrell.
(orribile la scelta di affidare il bambino ai servizi sociali invece che ai parenti prossimi, avrebbero potuto svelare qualche dettaglio in più sulla parentela dei Wellik o della stessa Joanna  :scettico:)

Darlene mi fa una pena immane, è in una situazione di merda e Elliott non è stato di grande aiuto (credo riservi la poca empatia di cui dispone a tutti meno che a lei).
Ci ha ricordato una cosa fondamentale, che la morte del padre non ha causato danni soltanto ad Elliott.
Non è stato l'unico a vivere la situazione, a soffrire.
Elliott non ha l'esclusiva del dolore della morte del padre, e questo lui sembra proprio non capirlo.
Sono rimasta peplessa sulla storia dell'incidente, pensavo anche io che Krista ne fosse al corrente, ed è come se Eliott si inceppasse a quel punto.
Dice che però Darlene era incazzata per quella storia, quindi non penso che lei c'entri qualcosa :scettico:

Bellissima tutta la metafora riguardante Angela in seguito allo scambio di potere riguardo le valute
Price, così affascinato da lei (non si sa ancora per quale strana ragione) e WhiteRose che molto subdolamente gli fa capire
che lei adesso appartiene a lui.
Angela viene trattata alla stregua di una moneta, scambiata, comprata o forse svenduta come un e-coin o un bitcoin qualsiasi  :zizi:

4
per quanto riguarda l'ifrit avendo letto il libro 5-6 anni fa nn mi ricordavo tutto il disagio di Salim ed effettivamente la serie Tv nn lo trasmette e/o lo fa male

In realtà sarò una delle poche ma l'ho percepito benissimo  :scettico:
Il modo in cui Salim viene presentato è perfetto, il tempo che scorre e il suo sguardo vacuo e disperato.
Il tono arcigno della segretaria, che gli chiede perché sorride in quel modo.
Penso che sia quella disperazione di fondo che non gli fa nemmeno avere paura di trovarsi un Dio davanti quando lo riconosce.
Ed in particolare mi ha colpito e la delicatezza di quella mano che si poggia piano per fare una carezza a Ifrit sul taxi, che in quel momento non ha niente di sessuale.
Uno scambio di compassione da un uomo in gabbia ad un altro uomo in gabbia.
Quando indossa i vestiti di ifrit e capisce che può avere una vita nuova sorride, è un uomo diverso.
Io ho proprio percepito una differenza abissale delle spalle curve infagottate in quel vestito formale, e il modo sciolto in cui cammina con i vestiti di ifrit (praticamente una seconda pelle in cui poter essere se stesso)

5
Il predecessore di Price è morto tempo prima, è il tizio sulla cui tomba Whiterose si mette a pisciare nella stagione 2, quello morto per un "casuale" incidente aereo.

Pensavo si stessero ancora riferendo ad Angela, quindi avevo presunto che potessero parlare di Gideon (il suo capo precedente) che fa una fine abbastanza tragica.
Quindi parlavano strettamente di lavoro, ed era solo un'altra velata minaccia di Whiterose  :asd:
grazie per il chiarimento  :metal:

6
Senada in generale quoto tutto quello che hai detto.
In una intervista recente ad alcuni Hacker del Deep web, avevano chiesto cosa ne pensassero di Mr.Robot.
Quasi tutti hanno espresso pareri molto positivi, dimostrando la loro simpatia per uno Show come Mr Robot appunto per la sua verosimiglianza con la realtà della figura dell'hacker (problemi di sdoppiamento della personalità di Elliott a parte ovviamente :asd:) ed in particolare alcuni erano rimasti soddisfatti dai codici che giravano veramente.
Alcuni hanno messo pausa, salvato i codici per vedere se erano le solite robe scritte a casaccio o se invece avessero una valenza oggettiva.
E sono rimasti soddisfatti nel constatare che i codici sono veri, creati ad hoc e funzionanti per davvero.
Ed è questo che caratterizza Mr Robot, LA QUALITÀ .
Quindi io personalmente penso che siano un po' sul filo del rasoio.
Stanno camminando LETTERALMENTE in un campo minato se scelgono di intraprendere questa strada.
Potrebbe essere un grosso Troll oppure no (Whiterose potrebbe mentire ma il laboratorio in cui stanno facendo chissà cosa è reale :scettico:)
Quindi io ho aspettative molto alte perché ad Esmail voglio dare fiducia.
Il mio scenario perfetto è quello in  cui trattano l'argomento esplorando la "possibilità" di una cosa del genere.
Sono aperta a quello che succederà ma ci stiamo muovendo in una zona inesplorata (non hanno mai parlato di cosa accade dopo la fase due, la ecorp è finita)
quindi potrebbe uscirne una genialata oppure lo show potrebbe perdere parte della coerenza che lo caratterizza per spostarsi verso uno scenario ugualmente credibile...oppure scadere è perdere un po' in qualità.
Per me è letteralmente un 50 e 50  :zizi:

7
La puntata si apre con un easter egg, guarda caso "Ritorno al futuro"  :distratto:
Scopriamo che Angela era un'ameba monoespressione fin da ragazzina è che non è una cosa recente :zizi:
ll particolare della torta è molto sottile e la scelta delle parole che volevano essere canzonatorie:
"Ci vediamo in un altra vita"
unita al discorso molto criptico che la madre fa ad Angela "troveremo un modo di rivederci" riporta immediatamente alla questione
viaggi nel tempo-futuro-universi paralleli (in questa puntata credo ci avviciniamo di più a questi ultimi)

Questo mi porta alle parole di Whiterose.
Sappiamo che sia il padre che la madre di Elliott e Angela lavoravano alla e-corp prima di ammalarsi ed essere licenziati.
Whiterose dice che il padre di Elliott ha contribuito a quello che stanno costruendo.
Forse anche la madre di Angela ha "contruibuito" in qualche modo?
Tanto da avere una percezione superiore della morte?
Non viene specificato in che settore lavoravano entrambi (lui sicuramente in ambito IT ma è una definizione vaga potrebbe aver ricoperto un centinaio di ruoli differenti nell'azienda, idem la madre di Angela).
Non sappiamo per esempio, se fossero nello stesso team, o nello stesso dipartimento.
Nessuno si è offerto però di pagare le cure per il padre di Elliott.
La vostra teoria su Price e Angela è interessante, spiegherebbe l'interesse di lui verso di lei  :scettico:
E anche perchè Whiterose voglia portarla dalla sua parte, visto che vuole la completa disfatta di Price.
Inoltre tutta la teoria su Angela e la bambina dell'interrogatorio è assolutamente sbalorditiva, tant'è che ho bisogno di rifletterci un po'.
Da adito a tutta una serie di interrogativi che spaziano abbastanza, però ricordo bene come era sconvolta Angela quando ha visto la ragazzina, e non abbiamo idea della conversazione fra lei e Whiterose in seguito quindi siamo sulle spine, e temo ci resteremo per un bel po'.  :interello:

Con Elliott entriamo in un vero e proprio videogame, mi sentivo in uno di quei giochi in cui quando muori torni all'ultimo punto di salvataggio (in questo caso è il primo secondo in cui Elliott riprende coscienza e Mr.Robot perde il controllo.) e la regia è assolutamente FANTASTICA.
Il particolare della felpa nera di Elliott che diventa la giacca di Mr. Robot è stato sublime :interello:
Mi è piaciuto quando sono riusciti a parlarsi e quando Mr Robot si rende conto di essere stato preso in giro (a questo punto credo che la Fase 2 originaria fosse il piano di Mr Robot, cambiato in corso d'opera da Whiterose a suo beneficio) perché quando capisce che è stato surclassato accetta suo malgrando di collaborare con Elliott aiutandolo a scappare  :scettico:
Sappiamo che non gli piace essere preso per i fondelli, questo unito alla rabbia di Elliott credo che porterà ad una alleanza, questa volta sincera anche da parte sua?

Protagonista indiscusso della puntata pur comparendo pochissimo è Whiterose.
Sta un passo avanti a tutti, spietato ed elegante, sia veste da diplomatico che da donna d'affari.
Il modo in cui intorta Elliott è superbo  :interello:
Lancia una piccola esca (la patch sostitutiva) che lo fa andare nel panico, crea un diversivo scatenando il caos facendo credere ad Elliott
di star facendo letteralmente una corsa contro il tempo quando in realtà è tutto assolutamente pianificato altrove.
Il suo sorriso sornione mentre parla con Price a posteriori ha tutto un altro significato.
Quando nessuno stava facendo evacuare l'edificio ho pensato che Irving stesse semplicemente mentendo ad Angela al riguardo.
Pensavo che Elliott in qualche modo avrebbe salvato l'edificio dalla Fase2 quindi nessuno in realtà sarebbe davvero morto.
Ed invece tutto era già perfettamente organizzato e per un edificio privo di documenti che si salva (forse anche la donna vista da Angela, che non ha a questo punto, visto niente che non dovesse) altri 71 sono saltati in aria.
Migliaia di morti.
Elliott prenderà ogni morte come una cosa personale.
Il modo in cui guarda sconvolto il telegiornale mentre realizza di non aver visto "il quadro più grande", accanto alla donna che piange non fa presagire nulla di buono.
Adesso non so come farò ad aspettare Mercoledi per la prossima puntata.

8
Sono una profana di serie sci-fi (ma questa serie mi sta spingendo a provare a guardare qualche episodio di star trek, sono molto incuriosita) quindi non posso giudicare a tutto tondo, facendo riferimenti alle serie a cui chiaramente si ispira.
Mi ha ricordato un po' Powerless  :scettico: che faceva/provava a fare della satira sui supereroi in una serie ambientata nell'universo DC.

Per me la comicità regge, e le puntate sono carine e scorrevoli nonostante i 40 minuti.
Trovo super interessante il tema dello spazio e la trama orizzontale è la cosa che apprezzo di più, la parte comica è solo un bonus.
Spero non gli facciano fare la fine grama che è toccata a Powerless -.-'

9
Ho rivisto la scena e Angela prende l'ascensore dopo aver smanettato col computer per TORNARE NEL PIANO DEL SUO UFFICIO
(preme il bottone 41 e l'ascensore parte quindi si sposta sicuramente)
ritorna quindi nel posto in cui Irving le dice di andare e lì trova il tipo a cui consegnare il pacco.
Quindi Elliott non sta correndo verso di lei, per cercarla ma verso la sala pc.
Ed più lecito pensare che in termini di priorità, adesso che sa che lei è una spia sia doveroso prima andare a disfare il lavoro di Angela e solo successivamente affrontarla.
Anche perché è una lotta contro il tempo  :scettico:

In effetti Elliott va in quella direzione,quindi sicuramente si stava recando nella stanza dell'operazione.
Però 2 minuti dopo è già al piano di sotto a parlare con Angelo. Avrebbe avuto il tempo materiale per annullare l'operazione?  :scettico:
Oppure semplicemente è andato ad accertarsi che il lavoro sia stato svolto come si deve?

Guarda a me non è sembrata un operazione complessa quella che ha fatto Angela, lei era cauta per inesperienza
e forse come ha detto qualcuno Mr Robot le aveva spiegato come fare, ma per riuscire a farlo lei di base non era complicato, per me Eliott ha potuto farcela eccome.
Consideriamo il tempo della telefonata con Irving, l'incontro strano con il tipo a cui dà la busta, secondo me ci siamo.

10
Mi accodo a tutti quelli che dicono che questa è stata una puntata praticamente perfetta.
Mi è sembrato durasse pochissimo.
Questa stagione potrebbe superare di livello la prima, e non è poco.
Esmail sta andando alla grande spero abbia capito la direzione giusta da prendere e sforni altre puntate come questa.

Elliott risentito da Darlene che l'ha spiato per l'FBI ci può stare.
Tralascia il fatto che gli ha praticamente salvato il culo in innumerevoli occasioni lasciandolo libero (lui e Mr Robot) di fare quello che gli pare, ma a questo non ci pensa  :zizi:
Quando si parla di Darlene davvero gli si azzera il senso del giudizio.
La condanna mettendola alla stregua di una Angela che l'ha tradito senza nessuna motivazione logica (per adesso)
e l'ha svenduto per una visione che potrebbe pure rivelarsi fumo negli occhi.
Per me è follia pura, ci può stare l'interesse amoroso ma essere parziale e perdonarle tutto quanto è da idioti  :scettico:

Angela non mi è mai piaciuta particolarmente (ho pensato dalla prima puntata che sarebbe presto o tardi diventata una sorta di villian  :look:)
ma in questa puntata,quando condanna a morte quella povera dipendente senza nessuno scrupolo si è superata.
(meravigliosa l'inquadratura che mostra che la prima cosa che fa quando la vede arrivare è guardare il suo cartellino, per segnarsi il nome)
Ed ho trovato fuori luogo la paraculata di chiedere ancora una volta l'evacuazione dell'edificio dove sono tenuti i documenti.
Hai appena condannato una persona, ha dimostrato di non tenere affatto alla vita umana per "un bene superiore"
Una o cento non fa differenza quando ci si vende la coscienza, a parer mio

Piuttosto la vera bomba è la scena passata in sordina del minuto 39 e 54 che in realtà potrebbe cambiare tutto  :interello:
Elliott corre esattamente nella direzione dalla quale Angela ritorna.
E certamente sapeva dove andare, ed a differenza di Angela non aveva bisogno del foglietto per annullare il lavoro fatto da lei.
(unica parte che ho trovato un po' debole in una puntata assolutamente perfetta, Angela che svolge senza problemi un lavoro che in teoria doveva essere svolto da Elliott, nonostante copi il codici ha una sicurezza nell'inserire spinotti e attaccare fili che mi ha lasciato un poco perplessa  :zizi:)

Quindi forse fase 2 una fava, nonostante Irving sia stato informato diversamente.

11
Confermo la sensazione di vecchio.
Sembra che questo show non abbia davvero più niente da dire.
Oltretutto ho la sensazione che evitino i primi piani troppo diretti dell'attrice che fa Hayley perché è tipo gonfia come un canotto, mi sembra rifatta malissimo  :zizi:

12
Altre Serie - USA / Re: The Deuce [HBO] [Drama]
« il: 19 September 2017, 19:44:23 »
(clicca per mostrare/nascondere)

13
Altre Serie - USA / Re: The Deuce [HBO] [Drama]
« il: 14 September 2017, 21:37:33 »
(clicca per mostrare/nascondere)

14
La puntata è stata carina, tutta la parte comica mi soddisfa moltissimo, hanno trovato i giusti intrecci e li stanno sfruttando al meglio.
Jared sta diventando un colosso, regge mezzo show da solo
Ed Chambers licenziato  :XD: :XD:

Ormai il giro di boa l'abbiamo superato da un pezzo, e siamo agli sgoccioli di questa stagione.
Nonostante il livello sia davvero alto (il rinnovo non mi stupisce) ed il livello sia salito parecchio rispetto alla scorsa stagione, non è successo praticamente niente.
Continuano ad essere al punto di partenza e si ricreano sempre le stesse dinamiche:
algoritmo troppo buono per app mainstream - problema per trovare investitore - problemi con investitore - sfracelo - punto di partenza.
Siamo punto a capo dalla fine della prima stagione da tre stagioni.
Spero che nelle ultime puntate si concentrino anche sulla trama orizzontale e non le solite peripezie per arrivare a portare a casa il solito niente  :interello:

15
Ho trovato forzato tutto il mare di sfiga aggratis solo per portare la situazione al livello estremo, non c'era bisogno.
Il comportamento incommentabile di Richard faceva già metà del lavoro.
Ero quasi delusa che alla fine avessero risolto la solita situazione a tarallucci e vino dopo essersi sparati il solito quintale di merda addosso :zizi:

Non soltanto a questo giro non siamo andati da nessuna parte ma probabilmente non accadrà niente neppure alla prossima stagione per la solita questione causa-effetto aka i soliti problemi e il solito Gavin contro.
Ho un marea di perplessità sulla prossima stagione aggiungendo l'antipatia per il personaggio di Richard unita all'abbandono di Erich, forse guarderò qualche puntata per vedere come dove va a parare  :scettico: ma su questo giro di trama di fondo totalmente assente non ci siamo proprio anche se la comicità è godibile.