Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Elyn05

Pagine: [1] 2 3 ... 17
1
Questo tipo di episodi con un timeloop per me sono sempre angoscianti, mi sento un po' tipo Coulson che ripete le stesse cose infinite volte. Senza contare che arrivo a fine puntata che mi sembra che sia appena cominciata.

Mi dispiace molto per Enoch, è stato un valido aiuto. Ogni sua frase, anche se ridicola o pacata, aveva un grande impatto. L'attore è stato bravissimo a dare vita a un "robot" così particolare.

Daisy e Sousa proprio no, vi prego! :doh: Ci sta che lei sia commossa da quello che le dice ed è bello che Sousa si preoccupi per lei, ma poteva rimanere una bella amicizia.

Chissà cos'ha ricordato Jemma per essere così disperata in quel momento... :paura:
Citazione da: Thirrin
Dirò una cosa: se quel "NOOO che cosa ho fatto" di Simmons si riferisce all'aver ucciso in qualche modo Fitz offscreen, nessuno potrà fermarmi dal bruciare casa ai Whedon, e davvero la sensazione di disgusto che riverserei su questo plot e di conseguenza su questo telefilm sarebbe inarrivabile.
:quoto: dimmi quando vai che ti do una mano!
Mi dispiace dirlo, ma nelle prime stagioni i Fitz-Simmons erano la cosa più carina che esistesse, ma ora quasi non li sopporto. Sembra che da metà della quarta stagione si siano accaniti su di loro e questo aspetto tragico per me è diventato esasperante.

Citazione da: Thirrin
Ps: Questo episodio l'ha diretto Elizabeth Henstridge, direi che se l'è cavata bene, era la sua prima volta. Un episodio di questo tipo con mille stacchi e scene tutte simili non saprei se sia più semplice o più difficile da dirigere...   :scettico:
In questo tipo di episodi mi chiedo sempre se le scene vengono girate uguali tutte le volte o se si usa lo stesso pezzo :lol?:
Mi ha colpito anche il fatto che Elizabeth ha partecipato a quasi tutto l'episodio! Quando Clark Gregg ha diretto Missin pieces è entrato in scena come attore solo alla fine.

2
Noi non abbiamo visto laboratori e addestramento, ma Nathaniel chiede aiuto a Whitehall (o ai suoi scienziati) per "recuperare" i poteri di Daisy nel 1973, mette in atto il suo piano nel 1976 e ora siamo nel 1984. Quindi ha avuto anni per studiare e addestrarsi con i poteri di Daisy.
Più che altro, una persona del genere, che dovrebbe essere morta, altro che "onde" che avrà causato nel corso degli anni, soprattutto con i poteri che ha acquisito.

3
Citazione da: malone86
ma non è che la storia è stata scritta proprio così e Iain ha preso impegni dopo aver saputo che sarebbe apparso poco? che poi che impegni erano?
io ignoravo completamente la vicenda e non mi aspettavo proprio tutta questa assenza... credevo semplicemente che anche in questa stagione, come in tutte le altre, dovessimo sorbirci le 3-4 puntate (come minimo) in cui i fitzsimmons sono separati ma non, addirittura, una totale assenza di uno dei due  :?$%&: (assenza che pesa molto imho)

che poi, come ha fatto notare @Elyn05 il nome di Iain non appare neanche nei titoli di testa e la cosa mi perplime molto (e mi tiene in ansia sulla per la possibilità che possa non apparire proprio  :XD:). In fondo, il personaggio viene nominato continuamente e non c'è alcun motivo per pensare che non sia più tra i protagonisti, visto che ha una parte attiva nella messa a punto del piano...
Dubito che abbiano creato (quasi) un'intera stagione apposta senza uno dei protagonisti delle precedenti. Non conosco bene la vicenda, ma visto che la sesta e la settima stagione non erano previste, è probabile che Iain abbia firmato un altro contratto, quindi poi è stato infattibile girare entrambi. Certo è che, come si diceva prima, potevano girare delle scene in solitaria quando l'attore fosse stato libero e poi "attaccarle" allo schermo di un computer o per brevi scene da dovunque sia, tanto sapevano che la serie sarebbe andata in onda l'anno successivo.

4
Ho l'impressione che gli showrunner si divertano a torturare fisicamente e psicologicamente i protagonisti della serie. Negli ultimi anni tutti hanno avuto almeno un trauma a stagione...
Coulson è morto per la terza o quarta volta, ma sicuramente ritornerà, come ha detto May. A proposito: mi è piaciuta la chiacchierata tra i due, e mi dispiace molto per il loro rapporto; sto pensando che forse, se anche May riuscisse a provare emozioni, reagirebbe nello stesso modo.
Pensavo che la storia di Whitehall avrebbe avuto più peso, invece è servita "solo" a torturare Daisy e a tenere lei e Sousa lontano dal Faro.
Interessante la storia di Simmons, mentre tutti teorizzavano che fosse un LMD...
Non so se sono rimasta più sconvolta dalla rivelazione dei genitori di Mack (dopo che avevano passato simpatiche ore assieme, con tanto di Yo-Yo che sente aneddoti sul 'figlio grande') o dal fatto che lui e Deke sono rimasti bloccati nel passato. E loro invecchiano, al contrario di Enoch.
Ho capito che devono affrontare pericoli ecc perchè stanno salvando il mondo, ma non c'era un modo meno traumatizzante di farlo?  :nu:

Citazione
Ma come siamo messi con le "onde"? La morte dei genitori di Mack non è un'onda troppo grande? Come cresceranno quei bambini con i genitori scomparsi? Boh secondo me queste cose dovrebbero considerarle, sembra non importi a nessuno (oltre che a Mack, ma lui sembra più dispiaciuto per aver "ucciso" i suoi genitori che preoccupato per il tempo).
C'è anche da dire che senza la morte di Malick padre, Nathaniel non è andato su Maveth e probabilmente Gideon non ha coltivato la sua "ossessione" che ha alla fine portato sulla Terra Hive. Inoltre, penso di averlo scritto anche per la puntata precedente, se Jaying è stata vivisezionata da Whitehall prima del 1988, dubito che poi sia stata abbastanza sana di mente da sposarsi e avere Daisy.

Citazione
Hai ragione, ho formulato male, non era quello che volevo dire, intendevo che potevano trovare una soluzione che non fosse quella più facile (cioè questa di "è nascosto da qualche parte" stile Mulder in Xfiles 8\9 stagione)
La colpa è senza dubbio al 50% di entrambe le parti in causa, lui poteva trovare il tempo o non accettare impegni in concomitanza con l'ultima stagione del telefilm che l'ha lanciato, e la produzione poteva leggermente ritardare o\e includerlo nello script in modo diverso, ad esempio con puntate in solitaria (tipo quella della prigione due stagioni fa) che potevano essere girate anche dopo con calma e inserite in mezzo. In ogni caso la cosa mi fa incazzare.
:quoto: Sono abbastanza incazzata anch'io... In effetti mi sono accorta che il suo nome non compare nella "sigla".
Rimane il fatto che è molto brutto, essendo lui uno dei protagonisti dell'intera serie, con uno sviluppo incredibile del personaggio.

5
Doctor Who / Re: The Doctor's Fun and Fan Gallery
« il: 11 July 2020, 14:53:39 »
Qualcuno sta giocando al nuovo gioco che c'è sul sito? Io sono riuscita ad arrivare massimo al War Doctor un paio di volte  :loooL:

6
Andiamo con ordine...
- Deke! Ma che cavolo!!  :aka: Qualsiasi Malick sta meglio morto che vivo, ma non pensavo che l'avrebbe ucciso così... Inoltre aveva fatto bene a non sparargli nel 1931 per preservare la linea temporale, è colpa dei Chronicom se poi è saltata, non sua.
- Nella busta che il Chronicom dà a Malick chi c'è raffigurato? all'inizio pensavo i genitori di Mack, ma come avrebbero fatto a prelevarli e portarli al Faro che la busta è arrivata poco prima del lancio?
- Cosa sta succedendo a Jemma??  :scettico: Ho letto teorie secondo cui potrebbe essere un LMD, ma dubito perchè: 1) si sarebbe dovuta spegnere come Coulson nella base dell'Area 51, 2) May sente le sue emozioni. Quindi quel chip rosso è qualcos'altro...
- Mi piace la nuova amicizia nata tra Daisy e Sousa, con lei che cerca di aggiornarlo sulle nuove tecnologie, più piccole ('High-tech' i computer degli anni '70 :XD:), ma non mi interessa che diventi una storia romantica, vi prego...

Ma soprattutto...
Daniel Whitehall!!  :aka: :aka: Nathaniel vuole prendere i poteri di Daisy come Whitehall ha fatto con Jiaying? Anzi, no, negli anni '70 doveva ancora essere in prigione, quindi non l'aveva ancora fatto?
Ricapitolando: secondo la storia Werner Reinhardt è stato catturato da Peggy Carter mentre stava facendo esperimenti sugli Inumani nel 1945 e rimane in carcere fino al 1989, quando Pierce lo fa uscire; poi cattura Jiaying, le "ruba" i poteri e ringiovanisce diventando Daniel Whitehall.
Siamo nel 1976, quindi: o Reinhardt non è mai stato catturato ma ha comunque cambiato nome per qualche motivo, oppure è stato rilasciato prima del 1989 e anche in questo caso la storia si è anticipata.
Altra considerazione: se Jiaying è stata oggetto di esperimenti da parte di Reinhardt/Whitehall prima del 1989, Daisy non sarebbe potuta nascere nel 1988...

Non mi piacciono tutte queste onde nella linea temporale...  :nonono: C'è qualche possibilità che riescano a tornare nel 1955 e impedire che il Chronicom rimanga ad aiutare Malick?

Ma soprattutto soprattutto: dov'è Fitz??  :cerca: Siamo quasi a metà stagione e ancora non si è visto!! :nu:

7
Wizard World Virtual Experiences con Agents of S.H.I.E.L.D.
(clicca per mostrare/nascondere)
What's your favorite AoS and MCU ship? :loooL: :loooL:

Avrei preferito che non avessero speso metà del tempo a ridere su Wonder Woman e cambiare gli sfondi di Zoom, ma è stato molto bello.

8
Con l'abbonamento a Disney+ mi sono messa a guardare alcuni extra della Marvel e sono capitata sul documentario Assembling a Universe, dove si parla anche di Agents of SHIELD. E' stato bellissimo vedere gli spezzoni delle interviste a Clark Gregg che spiega come ha avuto le prime parti, come ha scoperto che sarebbe stato silurato, dei corti One-Shot, e poi di AoS.
Anche guardando questi spezzoni di interviste si vede che all'inizio volevano creare un universo intorno ai film, peccato che poi le cose si siano slegate così tanto. E ho un po' la nostalgia delle prime stagioni dove i nostri agenti si occupavano di cose "normali" e non così sovrumane come fanno adesso.
Se esiste ancora qualcuno oltre a me che non l'ha visto e ne ha la possibilità, consiglio di spendere questi 42 min  ;)

9
Doctor Who / Re: Omaggi e citazioni!
« il: 13 June 2020, 11:38:16 »
Sicuramente è già stato detto, ma lo ripeto perchè ieri sera ho rivisto la puntata in tv: The Big Bang Theory 8x19
Bernadette vuole vendere il Tardis grandezza "naturale" di Howard mentre lui ovviamente non vuole, così la questione viene risolta con una partita di ping-pong. C'erano citazioni di DW, GoT e altro, ho passato la puntata a ridere come una scema, mentre mio marito, a cui di solito piace TBBT, non capiva un accidente  :XD: :XD:
(Adoro quando Penny dice tipo "non dovrei sapere questa cosa!!"  :XD:)

10
Ovvio, chi poteva essere 'Gemini' se non Koenig?  :XD: :XD: mi chiedo come ho fatto a non pensarci sapendo che Patton ci sarebbe stato...
Mack che loda Roosevelt e intimidisce i camerieri bianchi bigotti  :lol?:

Salvare l'Hydra ok, l'avevo visto anche nel promo, ma il padre di Gideon Malick??  :aka: :aka:
All'inizio pensavo che le fialette fossero il siero per Capitan America, ma perchè dovrebbero essere in mano all'Hydra? devo andarmi a riguardare 'Il primo Vendicatore' per rinfrescarmi la memoria  :scettico:
Citazione
Tra l'altro, una cosa non mi è chiara: nel 1942 il Teschio Rosso è già il capo dell' hydra quindi non l'ha fondata Gideon Malick, come mai dicono che è lui che l'ha fondata? Forse intendevano dire che lui l'ha ricostruita dopo la scomparsa di Teschio Rosso (o meglio, l'ha riorganizzata, perché l'Hydra ha continuato ad esistere anche dopo Teschio Rosso).
Non mi pare che abbiano detto che Malick ha fondato l'Hydra, anche perchè dalla terza stagione sappiamo che è molto più antica, solo che la consegna che doveva fare Freddy era molto importante per l'organizzazione, quindi se non va in porto (in tutti i sensi) può essere che l'Hydra non diventi così importante da rendere necessaria la creazione dell'RSS e poi dello SHIELD.

May ora fa paura...  :paura: cosa le è successo? non penso sia solo una reazione a Enoch, dato che lei l'aveva conosciuto abbastanza bene nel futuro, al contrario di Yo-Yo.

Fitz-Simmons ancora separati "in time and space"  :doh: la cosa aveva già stufato qualche stagione fa... lo sapevo, ma è una cosa che non mi va giù.
E mi rattrista anche il fatto che molto probabilmente per loro due sono passati anni da Izel e gli Shrike...

Citazione
Io penso che rimarremo sempre in questa epoca, lo mette abbastanza in chiaro Simmons all'inizio rispondendo a Deke, io l'ho interpretato come uno spiegone per dire "non è che adesso l'aereo è un Tardis"
:+: data la sua passione per Doctor Who la poteva anche fare questa battuta Simmons  :lol?:
Comunque non penso resteranno sempre negli anni '30, mi sa che quando i Chronicom si sposteranno per bloccare la formazione dello SHIELD in altre epoche storiche loro li seguiranno. Anche perchè prima o poi dovrà comparire Sousa...

11
Televisione / Re: Le migliori serie in onda
« il: 29 May 2020, 11:42:02 »
Agents of S.H.I.E.L.D. che è all'ultima stagione?

12
Lockdown: The Zygon Isolation
(clicca per mostrare/nascondere)

Adoro Osgood e mi è piaciuta tantissimo in questi episodi come companion del Dottore  :love:

13
Doctor Who / Re: Doctor Who classic
« il: 1 May 2020, 18:15:44 »
Citazione
Soprattutto il Secondo dottore (best ever!), visto che è quello che, in sostanza, costruisce il canone e determina la "personalità" e la caratterizzazione della serie: Troughton era avantissimo. :cool:
Ah, dimenticavo, a mio modestissimo avviso, il team Secondo-Jamie-Zoe è il migliore in assoluto e The War Games è la più bella storia dell'intera produzione dottoriana.

Altro Dottore divertentissimo con cui vale la pena partire è il Terzo: Pertwee (l'avrò già detto mille volte) era l'attore più spassoso del Regno Unito.
Quando faceva il Dottore manco recitava, secondo me: era proprio così di natura!
:quoto:

Anche se in bianco e nero ho adorato Troughton e Jamie! Se War Games è troppo lungo ti cosiglio Tomb of the Cyberman ed è molto divertente anche The mind robber. E' stato il Secondo poi a conoscere per primo il Brigadiere Lethbridge-Stewart.

Pertwee è spassosissimo!! Passa (quasi) tutto il tempo sulla Terra con la UNIT e il Brigadiere. Con lui, inoltre, si vede il migliore Maestro del passato: Roger Delgado. Ti cito solo Terror of the Autons, The mind of evil, The course of Peladon, The sea devils, The three Doctors, The time warrior (primo episodio con i Sontaran e Sarah Jane Smith).

Di Tom Baker ti consiglio assolutamente Genesis of the Daleks, che viene ripreso anche in alcuni episodi moderni. Poi, un po' a caso The Deadly Assassin con i Signori del Tempo, The Face of Evil dove incontra la nuova companion.

Di Hartnell sarebbero da guardare An Unearthly Child, The Dalek Invasion of Earth.

Dal Quinto in poi devo ancora guardarli anch'io  :huhu:

14
Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. / Re: [NEWS] Agents of SHIELD
« il: 24 April 2020, 10:35:14 »
Trailer:
(clicca per mostrare/nascondere)

Promo:
(clicca per mostrare/nascondere)

15
Mi sono riguardata piano piano tutta la decima stagione, dopo aver ripreso dalla nona, ed è stata una ventata d'aria fresca! Ho adorato Bill e soprattutto Nardole, e il Dottore spensierato  :love:
Ora non voglio finirla...
(clicca per mostrare/nascondere)

Dagli 'Inside look' ed extra che ci sono nei dvd ho scoperto che:
- Roma Munro, l'autrice di questo episodio, ha scritto anche l'ultimo della serie classica (e all'inizio aveva paura che fosse anche colpa sua se Doctor Who era stato cancellato)
Citazione
però credo si siano ispirati alla "Bestia Pitta",un'importante figura della mitologia Pitta che però nessuno ha ancora capito bene che animale fosse.
- assolutamente sì!