Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Misswho

Pagine: [1] 2 3 ... 102
1
Però 'sto schema narrativo dove Kim e Jimmy sembrano arrivati e poi riesplode l'ammmore ce l'hanno già propinato, per i miei gusti, un po' troppe volte.

Beh, succede in tante coppie nella RL, quindi non lo vedo così strano.
Due persone che si amano, se non stanno benissimo insieme, non sempre arrivano a lasciarsi così, dall'oggi al domani...a volte questo processo dura anni.

Citazione
E la proposta finale di Kim per me è proprio tiratissima  :zizi:


Uhm, non tanto. Io l'ho vista come un voler saltare il fosso, un "o la va o la spacca", un ultimo tentativo di salvare tutto con un'azione di "rottura".

2
Adoro tutto!
L'ultima frase di Kim completamente inaspettata!

3
Grandissima serie, grandissima stagione, grandissimo tutto. Gli si perdona anche qualche banalità come la rivelazione sulla paternità di Price (cosa che ho apprezzato davvero poco) o la telefonatissima scena nel fienile, dove tutti sapevamo per certo che Elliot sarebbe sopravvissuto (avevo qualche dubbio su Darlene, onestamente); il "come" questa cosa viene realizzata è la parte che ho gradito meno, infatti, come ha detto qualcun altro, non c'era alcun bisogno della sceneggiata di Leon che fa fuori gli altri scagnozzi...cosa messa lì semplicemente per dare un po' l'effetto colpo di scena.
La ricomparsa di Vera me l'aspettavo dal principio (ho visto 3 stagioni in poche settimane, quindi il ricordo era fresco).
Il bambolotto di WR si è ucciso e la cosa trova spiegazione nel discorso che lui stesso fa ad Elliot qualche puntata prima: quando si cessa di avere valore per la causa ci si sacrifica per essa. E lui ha smesso di avere valore nel momento in cui ha pensato di uccidere Elliot.
In tutto questo c'è qualcosa che non mi è chiaro.
Se lo scopo di WR è davvero fare viaggi nel tempo, la domanda che vedo che nessuno si è fatto, e secondo me la più importante, direi che è: perché? Anche lei ha perso qualcuno che ama?
Vabbè...sto parlando da sola praticamente...voi avete già visto la fine-fine  :XD:
Tra parentesi ho visto la serie doppiata su Prime e solo dopo essere arrivata alla fine della 3a stagione ho scoperto che la 4a non è ancora disponibile (non su Prime, ovviamente).


4
Televisione / Re: Oggi ho terminato ...
« il: 27 March 2020, 17:47:50 »
Hunters. Non mi ha preso. Ho visto molti inneggiare al capolavoro, forse per via dei continui scimmiottamenti allo stile tarantiniano: per me non è sufficiente per gridare al coup de maître. Intendiamoci, non è male: ma secondo me manca qualcosa, e non saprei nemmeno dire cosa.

5
Ormai sono poche le serie che riescono a tenermi incollata allo schermo dall'inizio alla fine di una puntata.
Questa è una di quelle.
Per me Kim ha proprio sbagliato mestiere: se voleva difendere solo gli innocenti non doveva fare l'avvocato. Così cerca di compensare con imbrogli e sotterfugi, mettendo a rischio la propria carriera. Lei è anche quella del "non posso mentire ai miei clienti". Beh, a meno che non siano una società grossa e (forse) cattiva... Si comprende la sua attrazione per Saul. Lui ha la spregiudicatezza che sotto sotto vorrebbe avere anche lei, ma è parzialmente intrappolata nella rete di costrizioni morali che lei stessa si è costruita. 
Mi piace moltissimo come hanno costruito questo duo, l'unica cosa che non ha mai funzionato è stata la loro versione come coppia sentimentale. Dall'inizio sembrano più due colleghi che due amanti.
Carino anche il focus sull'evoluzione di Mike, e un po' di inside visual anche su Gus.
Voi queste puntate le definite noiose, per me sono le migliori. Non mi stancherei  mai di guardarle. Inoltre guardare l'inventiva di Saul al lavoro è spettacolare.

6
Televisione / Re: Oggi ho iniziato a vedere...
« il: 11 March 2020, 15:26:20 »
The Sinner s3. Matt Bomer è sempre un gran bel vedere, e la sua prova attoriale è più che valida. Non mi convince al 100% Bill Pullmann, non capisco se quella rigidità è voluta o che altro.

7
Cogito Ergo Sub / Re: Re: Coronavirus
« il: 11 March 2020, 15:15:18 »
Neanche un thread sul coronavirus, ormai possiamo recitare il de profundis. :T_T:

magari è perché se ne sta già parlando a sufficienza altrove, no?

8
Outlander / Re: [COMMENTI] Outlander 5x02 - Between Two Fires
« il: 27 February 2020, 12:12:02 »
Non è certamente specializzata in oculistica, ma tutti i medici hanno la stessa base comune di studi; anche un medico generico potrebbe farti un semplice esame della vista. Se poi consideriamo qual era il livello medio della medicina in quell'epoca, Claire batte cerusico generico mille a 0 su qualsiasi campo :)

9
Outlander / Re: [COMMENTI] Outlander 5x02 - Between Two Fires
« il: 24 February 2020, 15:53:11 »
Che noia ormai...lo guardo per affezione ma senza più un reale senso di attesa per la puntata successiva.
La manfrina Jamie-sempre-in-bilico-fra-salvezza-e-forca ha davvero stufato.
Ma quant'è brutto Roger diosanto! Vi prego rimettetegli la barba, che almeno con quella si poteva guardarlo senza avere conati di vomito!!
Vorrei tanto sapere se tutta la parte splatter è davvero così necessaria, ma poi ho visto che sono ricominciati gli spiegoni a fine puntata ed ho capito che lo splatter è il minore dei mali  :XD: :XD: :XD:
Jamie salvaci tu!
Ricordatemi un attimo: ma Brianna non aveva fatto fuori Bonnet? in che modo? (uno poco efficace a quanto pare)

10
Televisione / Re: Oggi ho terminato ...
« il: 24 February 2020, 23:25:53 »
Mr Robot s4 (ultima). Capolavoro assoluto. Da vedere assolutamente, e rivedere per capire meglio il grande disegno di Esmail.
Elliot mi mancherà tantissimo.

11
Mr. Robot / Re: [Commenti] Mr. Robot 4x12-13 (Series Finale)
« il: 21 February 2020, 16:55:12 »
Sono perduta. Tutte le serie mi sembrano insignificanti ora (beh, quasi tutte). Che devo fare? Non c'è un gruppo di auto-aiuto?  :XD: :T_T: :T_T: :T_T: :T_T:

12
Mr. Robot / Re: [Commenti] Mr. Robot 4x12-13 (Series Finale)
« il: 19 February 2020, 01:22:13 »
E giungo alla fine di un altro fantastico viaggio, ma con qualche domanda... non ce la faccio a leggermi tutte le 10 pagine di topic, perciò se qualche anima buona volesse chiarirmi questi punti, gliene sarei grata :)

1) se abbiamo visto sempre e solo il burattinaio, chi diavolo è il "vero" Elliot? Devo dire che questa rivelazione dell'ennesima personalità di Elliot non mi ha fatto certo cadere dalla sedia; non ho mai creduto per un istante ai mondi alternativi o ai viaggi nel tempo, ero sicura (ed ho apprezzato che sia stato effettivamente così) che non ci sarebbe stata una deriva sulla supercazzola quantistica. Ci eravamo fin troppo abituati al 'è successo tutto nella mente di Elliot', ed in fondo è andata bene così, visto che temevo un finale del tipo 'è stato tutto un sogno a mente sveglia' (che mi avrebbe fatto solo incavolare). Il finale è stato molto elegante, oserei dire. Potente e commovente, ma su questo ci tornerò...forse. Vediamo se ho capito tutto: Elliot è una persona che ha subito un pesante trauma da bambino, e da adulto mostra personalità multiple. Noi vediamo solo Mr Robot e quello che pensiamo sia il vero Elliot, poi vengono fuori la madre e il bambino, ed infine vien fuori che c'è un altro Elliot, in pratica la versione incazzata dell'Elliot normale (che comunque, a questo punto, non conosciamo e quindi non possiamo nemmeno fare paragoni). E quando questo Mastermind prende il controllo 'blocca' Elliot in un 'loop' (che sarebbe quella vita perfetta che vediamo nel finto mondo alternativo, dove però l'Elliot intrappolato ha una vaga coscienza di sé visti i disegni etc). E' così o mi sono persa qualcosa?

2) tutto quel che abbiamo visto, ovvero Whiterose, l'assalto al gruppo Deus e la conseguente sconfitta di quest'ultimo, è accaduto davvero o no?

3) qualcuno ha detto che ci sono indizi che fanno capire che l'aereo che alla fine prende Dom cade; io ho pensato fin dall'inizio della puntata che quell'aereo sarebbe caduto, ma era solo un'intuizione...non ho notato nulla alla fine che mi abbia fatto pensare di averci azzeccato. Quali sarebbero dunque questi indizi? Tra l'altro mi è sembrato semplicemente assurdo che Dom e Darlene abbiano creduto ciecamente a quello che gli ha detto Irving sul fatto che ormai potevano star 'tranquille'. Cioè già solo il fatto di aver trovato Irving lì smentiva categoricamente la cosa... una coincidenza del genere è veramente troppo da digerire.

4) quando Elliot è nel finto mondo alternativo, lo vediamo poi salire sull'auto in cui effettivamente lui si ritrova all'inizio della S2, svegliandosi poi con un bel blackout. Non riesco a far combaciare questa cosa con niente, soprattutto temporalmente.

5) qualcuno ha detto che allora effettivamente Tyrrell è morto nel bosco e lì è rimasto. Ma perché non dovrebbe essere vero il fatto che sia stato poi messo nel furgone e la DA abbia chiamato l'FBI?

6) si è trovata poi una spiegazione a quella luce che vede Tyrrell nel bosco prima di morire? O è stata solo una cosa figurativa?

Avrei altre domande probabilmente, ma è tardi e non ce la faccio più  :XD:
Ma questo finale mi ha emozionato davvero tanto, e non pensavo che una serie del genere ci sarebbe riuscita. Ho empatizzato tantissimo con Elliot, e Rami Malek è, beh, un attore decisamente straordinario.


13
Regno Unito / Re: His Dark Materials [BBC One] [Fantasy]
« il: 26 December 2019, 23:53:19 »
(clicca per mostrare/nascondere)

14
WebSeries e On Demand / Re: Bosch [Amazon] [Drama] [USA]
« il: 10 May 2019, 00:06:19 »
Concordo un po' con tutti (incredibile! una serie che mette tutti d'accordo ahahah). A tratti leggermente noiosa, ma rimane sempre godibilissima.
(clicca per mostrare/nascondere)

15
Forse una delle puntate più intriganti finora, l'assenza di un caso ed il concentrarsi sugli aspetti psicologici dei personaggi ha portato un po' di freschezza a questa serie. Mi è piaciuta molto più delle altre "classiche".
E' stato divertente vedere Danny "perdere la testa" (ma l'attore nelle scene sexy mi spiace è tremendo  :XD:) e non mi aspettavo una conclusione così tragica ad un evento iniziato con tanta leggerezza. Certo l'espediente del non c'è campo l'ho trovato un po' forzato, e pure non ho capito cosa diavolo si è conficcato nella schiena della ragazza. E non ho manco capito perché quando arrivano finalmente i soccorsi lui, ferito, prende  e se ne va a piedi senza nemmeno fermarsi a spiegare la situazione a chicchessia...vabbè.
Avrei voluto schiaffeggiare Steve quando ha detto che nella sua vita non c'è posto per una relazione, Steve cosa mi combini?? La dottoressa sembrava pure interessante. Vabbè...il mio animo romantico vorrebbe sempre vedere una parte di romance pure in un poliziesco  :asd: Ma mi devo rassegnare, in questa serie sono aspetti veramente marginali!