Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - aurynetta

Pagine: [1] 2 3 ... 5
1
Sarebbe stato dignitoso chiudere la serie TV una volta per tutte, le storie sono trite e ritrite e non dicono più molto.

Odio Mer con tutto il cuore, soprattutto quando fa quella faccia che vien voglia di prenderla a sberle, tipo quando incontra April nel corridoio, dopo aver fatto un casino galattico!!!
È cambiata rispetto alle prime stagioni? Direi molto poco, è solo diventata più arrogante e ha fatto più pratica.  :?$%&: :?$%&: :?$%&:

Se anni fa aveva contribuito a rovinare la sperimentazione su cui lavorava Derek ora è riuscita a svuotare un intero ospedale, ma complimentissimi! Ma se c'è una carenza di sangue, era proprio stra-necessario operare la ragazza d'urgenza? Che poi, poverina, voleva solo star bene e prendersi cura della zia, menomale che la zia in questione è talmente mal messa da non ricordarsi della nipote e quindi da non soffrire, purtroppo di lei ora si occuperà il servizio sanitario. Di sicuro la povera ragazza non meritava una fine tanto ignobile per colpa di quell'arrogante di Mer.

Interessante invece la storia della giovane coppia con lui malato terminale di cancro a cui servono sacche di sangue proprio nel momento in cui c'è una carenza improvvisa e un incidente che danneggia le scorte (cose così possono succedere solo in questa serie TV), ma almeno hanno avuto la decenza di togliere il sangue a lui per salvare moglie e figlio, almeno una storia drammatica sì, ma decente, con il neò papà che riesce a salutare il figlio appena nato prima di morire.  :love:

Veniamo a Webber e alla sua famiglia allargata. Prima di tutto: quanti anni ha? Ma non va mai in pensione? Ma un medico di quell'età se la sente di operare? Ha abbastanza lucidità, soprattutto dopo quello che gli è successo nelle ultime stagioni? I suoi cambiamenti al programma per formare i nuovi medici hanno portato l'ospedale al collasso, dovrebbe avere la decenza di sparire per sempre.
La moglie Catherine? Dunque, beveva tisane a base di erba, ma non sembrava minimamente fatta e riusciva a lavorare tranquillamente. Inizia la chemio, non perde un capello, si fa fare l'elogio funebre da tutti i parenti e si rimette in piedi in men che si dica, neanche una vomitata così per sembrare reale. Altra persona che dovrebbe sparire.
E se rivedere Jackson mi ha fatto piacere non direi altrettanto di April che riesce a farmi venire il latte alle ginocchia solo a vederla.  -.-'

La storia di Maggie e Winston non ha senso? Basta così poco per lasciarsi?  :?$%&: :?$%&: :?$%&: Poi, poverino, è arrivato in piena pandemia non se l'è filato nessuno perché era fidanzato con Maggie. Mer porta a casa Nick e gli fanno una festa con mezzo ospedale, solo perché MerFacciaDaScema è sempre al centro di tutto e di tutti e sebbene sia un'egoista di prima categoria tutti la venerano, inclusa Amelia che ha completamente dimenticato che Mer non ha avvisato nessuno dei parenti di Derek della sua morte.

Owen e Teddy posso anche salutarli a tempo indeterminato, noiosissimi quasi quanto la sorella di lui e Farouk. Uniche due storie interessanti che varrebbe la pena di approfondire: come gestire un bimbo che vuole essere una bambina e come dare una morte dignitosa o delle cure appropriate a chi ha servito il paese e sta morendo in modo lento e doloroso.

Ho dimenticato qualcuno? Jo e Link promettono molto bene.  :love:

Miranda ha fatto l'unica cosa sensata: andarsene, dopo tutto il bordello che hanno fatto gli altri, anche se in realtà non potrà andare nello spazio perché ha tre figli da crescere e doveva essere lei a rimanere in ospedale buttando fuori Mer e Webber e prendendo qualcuno che l'aiutasse in questo momento difficile.



2
Altre Serie - USA / Re: Station 19 [ABC] [Drama]
« il: 4 June 2022, 12:21:59 »
(clicca per mostrare/nascondere)

3
(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)

4
a me è piaciuta anche x un utilizzo azzeccato della colonna sonora
ero convinto che avessero un tantino esagerato con alcune scene di stampo religioso
ma invece mi hanno detto che sono stati anche "leggeri"

Vuoi dire che sono peggio di così? Oh mamma mia! Io sono già sconvolta per quello che ho visto.

Per altro ho finito la serie e mi sono fiondata sui documentari, ne ho trovato uno molto carino, della giusta durata, non troppo breve né troppo lungo e non ha spoiler, ma consiglio di vederlo dopo aver finito tutte le puntate, lascio qui il link:
(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)

5
(clicca per mostrare/nascondere)

6
(clicca per mostrare/nascondere)

7
Episodio denso, ma ottimo in tutti i suoi aspetti. Ottimo perché la presenza di Mer è stata ridotta all'osso, per la scena nella camera iperbarica con il paziente a cui si apre la ferita riversando gli organi fuori dal corpo.
Intenso per le proteste e gli avvenimenti del maggio 2020, intenso perché viene fermato per un motivo futile il fidanzato di Maggie e per un attimo ho pensato che sarebbe finita veramente molto molto male.

E infine il paziente convinto che il covid non esista. Guardando la scena ho capito che io non potrei mai fare il medico, io non avrei reagito come Miranda, gli avrei fatto firmare un foglio in cui lui rifiuta tutte le cure proposte e si prende la piena responsabilità senza che nè lui nè i suoi familiari possano intentare causa all'ospedale e avrei liberato il posto per una persona più meritevole.  :?$%&:

8
Altre Serie - USA / Re: Station 19 [ABC] [Drama]
« il: 27 March 2021, 18:53:14 »
(clicca per mostrare/nascondere)

9
Buongiorno  :ciao:

Inizio da quello che reputo il miglior personaggio della stagione: Ellen! Se nelle altre stagioni era una semplice macchietta, il prototipo della perfetta moglie americana e nazista, in questa ha tutto il modo di evolversi e cimentarsi in due dialoghi sublimi  :love: :love: :love:
Avevo iniziato ad adorarla quando hanno mostrato il periodo di guerra, in cui la poverina era a corto di cibo e disperata perché non sapeva come sfamare il suo piccolo e chiaramente quella mancanza di cibo, di sicurezza e gli anni di guerra avevano influito moltissimo nella decisione di Ellen e di John di entrare nelle file del partito nazista.

I dialoghi più belli di Ellen sono concentrati entrambi nell'ultima puntata, quando parla con la primogenita, dando una spiegazione molto plausibile di quello che accadde anche nel nostro universo durante la Seconda Guerra Mondiale: in fondo per il bene dei figli si era assoggettata al partito ed era sinceramente convinta che ogni atto contro ebrei, neri e malati fosse indispensabile, ed erano realtà così distanti dalla sua che solo con la malattia del primogenito aveva iniziato a comprendere cosa avessero provato le famiglie che furono sterminate.

Altro dialogo stupendo è quello col marito poco prima dell'incidente: quando chiede a lui e a se stessa come hanno fatto a diventare così e, da madre perfetta, preferisce non vedere Thomas ma lasciarlo a una versione migliore di lei  :love:  :love:  :love: Come si fa a non amarla?  :love: :love: :love:

Secondo personaggio preferito: Kido!  :love:
Lo adoro da sempre, per la mimica facciale e per il modo di recitare, ma qui è stato superbo  .pepepe sfuggito per miracolo alla camera a gas riesce a liberarsi dai suoi nemici e sacrifica tutto se stesso per salvare il figlio, anche in questo caso è il miglior simbolo d'amore che esista  :love:

Assurdità varie:
* Un treno che viaggia alla velocità di un proiettile viene sbalzato fuori, ma qualcuno si salva  :rofl: :rofl: :rofl:
* John Smith che scappa per il solo scopo di farsi raggiungere da Juliana e dire le ultime parole di addio al mondo  :nonono: ridicolo, scusate, ma non va proprio
* L'attacco a San Francisco fermato a un soffio dall'inizio dei bombardamenti
* Ed, personaggio simpaticissimo nelle prime stagioni, totalmente dimenticato
* Childan, fortunato e sfortunato allo stesso tempo, meritava una conclusione un po' decente, almeno l'immagine di lui che sale sulla barca
* Il portale che si apre e nel peggior mondo possibile arriva una fiumana di persone...
* Juliana che si volta e vede il simbolo rivoluzionario di Frank che sicuramente avrà un significato, ma quale? Le persone provengono da mondi parallele, tutte portate lì da quel simbolo universale?  :scettico: :scettico:
* Mi aspettavo di vedere arrivare Thomas e Frank, ma niente... vabbè

Detto questo, penso che sia uno degli episodi più belli dell'intera stagione, l'altro che avevo trovato sublime e inquietante era Jahr Null, l'episodio in cui si distruggevano i simboli americani per ricominciare da zero e soprattutto avevo gradito tantissimo l'alternarsi del discorso allucinante di Himmler con il bar mitzvah di Frank.

Ultima considerazione seria. Questa stagione ricorda moltissimo 1984 di Orwell, in particolare la figlia piccola di casa Smith totalmente asservita al partito, ma felice; talmente fuori da voler mandare la madre in riabilitazione, senza comprenderne le gravi conseguenze e tuttavia serena. Totalmente opposta la sorella maggiore che disprezza il nazismo e si sente in gabbia, intelligente da comprendere il lato spietato del partito e per questo destinata a una vita infelice. Come se non ci fosse una via di mezzo, o si sceglie la serenità appoggiando gli atti atroci o l'infelicità comprendendo cosa realmente sta capitando :(
Ecco, sono 20-25 anni che divoro libri sulla Seconda Guerra Mondiale per capire come diavolo abbiamo fatto ad arrivare a simili atrocità e la risposta la trovo sintetizzata qui, in una serie tv,.

10
Altre Serie - USA / Re: Station 19 [ABC] [Drama]
« il: 19 December 2020, 16:46:29 »
(clicca per mostrare/nascondere)

11
Per un attimo ho pensato che finisse tutto a tarallucci e vino: Mer e Tom entrambi salvi che tornano alle loro vite, mentre intorno a loro muoiono tutti quanti. E invece c'è stato il colpo di scena. La cosa si fa interessante  :gogo:
Quando ho visto Mer alzarsi dal letto per salvare il paziente pensavo fosse Tom nell'altra stanza, invece era un paziente qualsiasi, avrei preferito una chiusura di stagione con i due in condizioni disperate e la domanda: chi riuscirà a salvarsi?

Interessante la storia delle due ragazze di colore, per fortuna stavolta ho dato precedenza a Station 19 e avevo già chiaro cosa fosse successo. Mi auguro che De Luca riesca a seguire la tipa che contrabbanda umani e a consegnarla alla legge  :riot:

Per il resto boh. Non mi ha entusiasmato in nessun modo  :nonono:

12
Altre Serie - USA / Re: Young Sheldon [CBS] [Comedy]
« il: 22 November 2020, 18:13:05 »
(clicca per mostrare/nascondere)

13
Altre Serie - USA / Re: Station 19 [ABC] [Drama]
« il: 21 November 2020, 18:07:36 »
(clicca per mostrare/nascondere)


(clicca per mostrare/nascondere)

14
Anche io ho trovato i due episodi molto confusionari e a tratti frammentati e ovviamente devo ancora vedere Station 19.

Della coppia Webber/Catherine non me ne può fregar di meno, mi dispiace che abbiano retrocesso Koracik, in fondo un casino del genere può capitare in un periodo così assurdo, mi spiace sia stato usato per promuovere Webber e solo perché è il marito di Catherine...  :nonono:

Amelia ha partorito un bimbo, ma a casa sua è spuntato un biondino di 7 anni circa, cosa mi sono persa/dimenticata?  :scettico:

La storia di Jo è patetica, speriamo finisca qui e le diano una possibilità seria che ha già avuto abbastanza disgrazie anche lei.

Meredith, è chiaro che se lavori in quell'ospedale e sei la protagonista te ne capitano di ogni genere, e mi va bene che sia svenuta per terra, ma che utilizzano di nuovo la malattia per introdurre una persona che era morta no! È già stato usato per Izzie!  :cattivo:

15
Altre Serie - USA / Re: Station 19 [ABC] [Drama]
« il: 28 May 2020, 15:49:05 »
(clicca per mostrare/nascondere)