Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Loru

Pagine: [1] 2
1
 Concordo con tanti commenti letti qui: Lynch ha decostruito e ricostruito il suo gioiello per innovare, ancora una volta il mondo delle serie TV. Facendo cinema.
Non somiglia a nessun'altra serie ed è diversissima anche dal TP anni 90.
Non è per tutti, non è per chi vuole puro intrattenimento televisivo.
Non punta nemmeno sulla nostalgia, va avanti. In maniera geniale.
Io stesso dopo aver visto il doppio episodio e continuo a farmi domande da giorni.

Comunque quasi tutti voi avete ribadito l'importanza della visione di Fuoco Cammina Con Me. Tuttavia io credo che il film, per quanto abbastanza gradevole, non aggiunga granché di fondamentale e per ora non è necessario per comprendere questi episodi della terza stagione.
Chiarisce piuttosto molte vicende che nelle prime due stagioni erano soltanto accennate.

Se mi sono perso qualche elemento fondamentale dal film, fatemelo notare perché può darsi che non mi fosse rimasto impresso.

2
Forse sarò in minoranza, ma trovo questa seconda stagione migliore della prima. Questa serie non finisce mai di stupirmi e mantiene sempre livelli qualitativi altissimi... Nel finale avrebbero certamente potuto aggiungere qualche elemento in più ma va benissimo così!
Basta che anticipino la trasmissione della terza stagione, ché non posso stare un anno senza

3
Cogito Ergo Sub / Re: DDL Cirinnà
« il: 23 February 2016, 16:19:51 »
Ma infatti in un paese civile una legge simile, che già prevede diritti limitati considerando le coppie omosessuali come coppie di serie B, passerebbe in poco tempo senza mille discussioni e mille ostruzionismi da parte dei partiti di destra clericali.
E, soprattutto, negli altri paesi la sinistra è laica.

Ma purtroppo in Italia siamo così indietro che non riusciamo nemmeno a fare una legge sulle unioni civili che altri paesi europei hanno avuto 10/15 anni fa (e alcuni già da allora hanno approvato il matrimonio egualitario per tutti).

4
Bellissimo episodio, la sceneggiatura di questa serie è davvero originale!

Poi conoscevo l'optogenetica e le tecniche di innesto di falsi ricordi nell'ippocampo dei topi, quindi ho apprezzato molto questa trovata.

L'unica cosa è che trovo la questione del bottone una forzatura. Strano che Rebecca noti proprio questo e che al contempo Sands non ci abbia fatto caso.
Però spesso nelle serie TV le forzature ci possono stare

5
Sense8 / Re: Sensate preferiti?
« il: 10 December 2015, 01:38:27 »
Sun, Nomi e Riley

6
Non è stato malvagio come series finale ma avrei fatto finire l'episodio con dexter che si toglieva VERAMENTE la vita legandosi a Deb e lasciandosi andare a fondo e affogare insieme a lei.Fratello e sorella indissolubilmente legati anche nella fine..affondare lentamente nell'oceano come tutte le vittime di Dex.L'ultima vittima di Dex,se stesso.
Avrei trovato tutto più poetico..
Concordo totalmente. Un finale così sarebbe stato bello ed emozionante

7
Concordo con alcuni di voi: buon episodio.
Finora il migliore della stagione e, per una volta, hanno fatto un buon uso del flashback, molto utile a raccontare qualcosa del personaggio di Morgan.

All'inizio ero fortemente scettico e pieno di pregiudizi, poi ho apprezzato. Era necessario approfondire questo personaggio e capire i motivi del suo cambiamento. D'altronde è uno dei pochi personaggi che avevamo visto già dalla prima stagione di TWD, meritava un episodio dedicato.


Detto questo, questo nuovo approccio di Morgan è tremendamente ingenuo.
Perché ci potrà anche stare che lui segua il motto "ogni vita è preziosa" e quindi decida di non uccidere alcun essere umano (cosa comunque poco conveniente nello scenario apocalittico di TWD), ma dovrebbe agire in maniera più intelligente, assicurandosi che gli individui pericolosi non possano togliere una "preziosa vita" a persone innocenti.
Morgan avrà sì chiuso la porta a chiave, ma è una misura decisamente non sufficiente e credo che qualcuno pagherà le conseguenze della sua ingenuità.

8
John è un personaggio di cui alla fine conosciamo ben poco e che, per questo motivo, può apparire un po' privo di spessore e macchietta/Terminator.
Io sinceramente non ho mai amato il suo personaggio e proprio per questo motivo ho apprezzato molto l'approfondimento che è stato fatto con questo episodio.
Bellissimo l'uso di Carter come parte della coscienza di Reese, dal momento che è stata l'unica persona con la quale riuscì ad aprirsi e ad abbandonare diverse sue barriere. E questa vicenda attribuisce a lei un ruolo importantissimo nel mondo interiore di Reese: è come se fosse la sua parte migliore, quella che gli dà forza, ma soprattutto umanità.
Anche se, detto sinceramente, speravo in una rivelazione più importante, che scavassero un pochetto più a fondo.

Questo episodio, sinceramente, mi è piaciuto moltissimo. Non sono un amante delle puntate a trama verticale, ma questa mi è piaciuta particolarmente.

Capisco chi si lamenta dell'assenza di trama orizzontale, io stesso mi lamento spesso. Ma anche questo è PoI!
Anche la scorsa stagione fu così: dopo la morte di Carter ci furono diversi episodi con il caso del giorno che funzionarono da pausa che anticipava le densissime puntate finali. Dimentichiamo il noiosissimo caso del giorno sull'aereo?

Ma stavolta non credo sia un episodio "filler": a mio avviso questo è uno dei migliori episodi scollegati dalla trama principale che io abbia mai visto!

9
io credo che spari al tizio perche' e' troppo presuntuosa per ammettere anche solo con se' stessa di essere solo un pupazzo manipolato a uso e consumo di una IA. peccato che cosi' facendo faccia un torto enorme alla sua intelligenza.
Sì, sarebbe una cosa senza dubbio stupida. Anche se per lei, forse, non sarebbe facile accettare il fatto che molti di coloro morti per mano sua erano innocenti.
Io comunque credo (e spero) abbia sparato a Sayd per non destare sospetti e per fare il "doppio gioco" con Samaritan.
Lei stessa sta capendo benissimo di essere una semplice inserviente a cui non viene raccontata la verità e infatti ha indagato su ciò che le ha detto Harold.

10
The Walking Dead / Re: [Commenti] The Walking Dead 5x06 - Consumed
« il: 17 November 2014, 16:08:29 »
Come è stato già detto, è una puntata inutile. Sapevamo già del rapimento di Carol e immaginavamo già che Daryl fosse con quel ragazzo grazie al quale organizzeranno il salvataggio di Carol e Beth insieme a Rick e gli altri.
Era necessario un episodio di 40 minuti per raccontarci tutto ciò, con scene aggiuntive dove Carol insegue fumi?  :suicidiosenzafronzoli:
Io avrei risolto tutto ciò in un minuto durante la puntata successiva.

A mio parere persino peggio della 5x05; non mi sono annoiato, ma mi aspettavo un episodio migliore

11
PoI non sbaglia mai un colpo e in questa stagione abbiamo avuto 7 episodi ben fatti e nessun episodio autoconclusivo/riempitivo.

Puntata veramente bella e incentrata su Shaw. Non ho sentito la mancanza del ruolo di Reese in primo piano; ottimo il caso del giorno e credo che prima o poi tornerà il personaggio di Tomas.

Sono riusciti inoltre a destarci interesse verso il personaggio dell'agente "ribelle" di Samaritan (Ashur di Spartacus  :asd:) che ha manifestato l'interesse di sapere di più e di uscire dal suo lavoro proprio come ha fatto Shaw... e a giudicare dal finale dell'episodio, credo proprio che dovrà cercare di sfuggire ai suoi colleghi del team Samaritan.
Anche Shaw sarà probabilmente un obiettivo di Samaritan e questo finale crea hype per il prossimo episodio!

Comunque il rapporto tra Root e Shaw è sempre molto curioso!  :love: :huhu:
Chissà se continueranno a giocarci ancora un po' o se andranno più a fondo  :D

12
Ero veramente sicuro che non avrei guardato questa stagione dopo l'obbrobrio della quarta.
Poi ho deciso di dare una possibilità alla prima puntata e sono contento di averlo fatto. Questa serie promette bene e finora il livello è buono!
Spero solo che non tirino troppo per le lunghe la storia di Beth (massimo 2 episodi) e che continuino così.

Questo episodio era bello e con spunti interessanti e sono riusciti a creare hype per il prossimo episodio.   :evai:

Tuttavia trovo pesante e noioso a morte il prete: o lo fanno cambiare o eliminano il personaggio definitivamente. Pensavo nascondesse una storia più scandalosa o interessante; inoltre questi moralismi sul non uccidere "nella casa del signore" sono veramente assurdi....e il suo piagnucolare continuamente è insopportabile.   :suicidiosenzafronzoli:

13
Ottimo episodio. In questa stagione forse non mi è piaciuta nemmeno una puntata.
Questa invece era decisamente ben fatta. Apprezzo molto l'analisi di Chiacchiera

14
Episodio stupendo. Sceneggiatura e dialoghi ottimi.
Finalmente dal 3x16 si è tornati alla tramona orizzontale con stile e con Root come personaggio principale.
Root è mitica, il personaggio migliore della serie. Nel prossimo episodio voglio pure Elias!
Apprezzabile poi il discorso di Root
That's the problem with humans, they just sit around hoping that someone will fix things. But no one will. No one cares. The universe is infinite and chaotic and cold. And there has never been a plan. At least not till now


E la storia si fa veramente molto molto interessante!  :metal:
Samaritan secondo me verrà attivata e sarà migliore di The Machine, dal momento che necessita di un hardware più avanzato (anche se mi chiedo come si faccia a programmare un software di questo livello senza conoscere l'hardware su cui dovrà funzionare)

15
Fringe / Re: Anna Torv ♥ ♥ ♥ Fan Topic
« il: 20 January 2013, 18:10:18 »
Subito dopo John Noble, lei è la migliore attrice. È carismatica, simpatica e sempre convincente.
Io la adoro. Se la vedessi di persona impazzirei  :love: