Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - torino4ever

Pagine: [1]
1
"e se l'FBI dovesse vedere i segni sulle macchine?"

" E CHI SE NE FREGA!"

Compagno Arkady  :riot:

2
Vikings / Re: [COMMENTI] Vikings 4x15 - All His Angels
« il: 29 December 2016, 21:44:09 »
(clicca per mostrare/nascondere)
odino

3
Justified / Re: [COMMENTI] Justified 6x12 "Collateral"
« il: 10 April 2015, 23:22:35 »
-1...sto già preparando i fazzoletti  :nu: :T_T:

4
Vikings / Re: [Commenti] Vikings 3x05 - The Usurper
« il: 21 March 2015, 12:34:57 »
In realtà King Ecberto è un passo avanti perchè così s'è già preparato la balla da raccontare a Ragnar semmai dovesse confrontarsi con lui: "Sono stai i nobili che hanno fatto tutto di testa loro, a mia insaputa. Io avevo mandato mio figlio a metter pace tra i tuoi coloni ed i miei contadini".
Ovviamente il figlio mentirà sostenendo di essere stato minacciato di morte dai nobili e di non aver potuto fare molto da solo per fermarli. Lagherta non potrà che sostenere la buona fede di Re Ecbert che aveva visto rimproverare i propri nobili durante la festa propiziatoria per la semina, quando sgozzarono il bue e si fece il bagnetto di sangue.
Chiunque della corte inglese venga interrogato dai vichinghi non potrà che confermare la veridicità dello stupore e della rabbia del proprio re per quanto successo ai northmen e di come sia stata selvaggia e severa la punizione che ha inferto loro. Non essendoci alcun sopravvissuto tra i suoi, Ragnar alla fine sarà indotto a credere a ciò che gli verrà raccontato.
Anche se... quando chiese a King Ecberto se era un uomo buono, quello gli rispose di si. Ragnar è un contadino, scarpe grosse e cervello fino, e sa che nessun regnante è un uomo buono (vedasi il discorso sul potere che fece a Bjorn nell'ep. 3x01, quando stavano in pelliccia sulla montagna rocciosa sopra Kattegat), sicchè anche se finge di avergli creduto, immagino che Ragnar sia consapevole di aver a che fare con un bugiardo di professione.
Mah, io non credo..anche perché Lagherta era stata "avvisata" dal veggente: "vedo un raccolto celebrato nel sangue e l'ombra di un ingannatore" (o qualcosa di simile). Quindi se è abbastanza sveglia ci arriva.

5
le lasagne di Lockhart  :lol?: :lol?: :lol?:

6
Homeland / Re: [Commenti] Homeland s04e10 - 13 Hours in Islamabad
« il: 9 December 2014, 19:55:27 »
(clicca per mostrare/nascondere)

nota di moderazione: immagini sotto tasto spoiler per non appesantire il topic. grazie.

7
Homeland / Re: [Commenti] Homeland 4x04 - "Iron in the Fire"
« il: 21 October 2014, 20:34:14 »
ma perchè non sono nato Aayan?  :cry:

8
qualcuno mi spiega cosa sta facendo Larrick?

come diavolo è arrivato lì?  :O.O:

9
Vikings / Re: [Commenti] Vikings 2x09 - The Choice
« il: 25 April 2014, 21:25:43 »
quando ho visto Rollo a terra privo di sensi mi stava scendendo una lacrimuccia  :nu:

e Floki, non fare cazz*te, per favore!

10
Homeland / Re: [commenti] Homeland - 3x02 - "Uh...Oh... Ah..."
« il: 8 October 2013, 18:39:21 »
Non mi pare che Homeland abbia mai deluso, non capisco perchè sparare sentenze già dopo DUE puntate, che seguono un finale di stagione a dir poco drammatico. C'erano una mezza dozzina di situazioni da incastrare e da mettere a posto prima del ritorno di Brody, e mi pare che tutto torni: Dana, la madre e la loro vita a pezzi che sta ripartendo piano piano, Saul che sta cercando di mettere le cose a posto con il post-attentato e tutta la pressione del mondo addosso, cercando di salvare l'agenzia e Carrie allo stesso tempo, Quinn che forse si sta rendendo conto di trovarsi in un luogo e in ambiente che puzza, e non poco, di marcio, e così via.

Ora sì che può tornare Brody, e non ci deluderanno, ne sono sicuro  :distratto:

11
Beh però questo è il thread dei commenti alla puntata, e certamente chi commenta la 3x02 si trova qui perché conosce la serie e ne ha apprezzato tutto il potenziale. Si stanno appunto giudicando le prime due puntate e si sta auspicando che cambi presto il ritmo, mi sembra tutto sommato ragionevole. Ovvio che c'erano situazioni da chiarire ed è evidente che stanno preparando il terreno, ma ricordiamoci che sono 13 episodi a stagione, se già 2 sono al limite dal poter essere considerate filler, capisci che di sostanza resta poco. Per quanto mi riguarda, la ricerca della verità sul padre da parte di Dana NON doveva passare per l'accettazione della sua conversione religiosa, quindi spero che quel tappeto non voglia indicare altro se non un primo avvicinamento mentale (e non spirituale) della figlia al padre (e non serviva né la scopata al collegio, né il tentativo di suicidio, francamente); due puntate intere senza il protagonista, senza neanche una scena al protagonista, secondo il mio personalissimo punto di vista sono francamente troppe. Una scena, un qualche riferimento per comprendere che è vivo, che si sta nascondendo, che ne so, un cenno che qualcosa fuori dal mondo della CIA sta cambiando secondo me avrebbero dovuto inserirlo, sacrificando magari i 2 minuti di Carrie che va a casa di Saul e parla con Mira, per esempio o tutto il risveglio dei due teen in lavanderia (gran livello di sicurezza, quel collegio per ragazzi problematici, a proposito...).
Che la malattia sia estremamente funzionale, non vi sono dubbi. Mi aspetto che ora sia completamente emarginata dalla CIA e che Saul diventi la voce delle illuminazioni di Carrie nella CIA, ma devono forzare le cose, obbligatoriamente: o Saul rivela segreti nazionali a una civile; o la CIA riprende una persona mentalmente instabile e non curabile. Entrambe le soluzioni mi sembrano francamente bruttine, ma sono le migliori che mi vengono in mente, ovvio che come te mi auguro con tutto il cuore che mi sappiano stupire, sorprendere e affascinare.
Ah, anche sto "fantasma" della chiusura dell'agenzia per via della strage, francamente mi sembra una boiata degna di una puntata di The Following.
Per rispondere alla tua affermazione, se erano una mezza dozzina, ne hanno rappresentate solo la metà:

- La devastazione in casa Brody a causa delle rivelazioni della stampa
- L'accerchiamento a Carrie, proprio nel momento in cui lei decide di non seguire più le terapie farmacologiche
- L'inizio della ricerca dei mandanti dell'esplosione a Langley

Per il resto delle cose e per terminare queste, mancano 11 puntate, scusami se *proprio in virtù del fatto che Homeland non mi aveva mai deluso fino a oggi* queste due prime puntate non mi sono sembrate all'altezza e l'ho espresso apertamente.
Forse mi sono spiegato un po' male: queste prime due puntate non mi hanno affatto entusiasmato, però ripeto: non vedo come avrebbero potuto gestirle diversamente.
Una caccia spietata a Brody fin da subito, con aerei ed elicotteri? Un anno fa su queste stesse pagine leggevo che la troppa azione delle prime puntate sarebbe stata dannosa per il proseguo, perchè tutto si sarebbe risolto in fretta. Quindi c'è sempre qualcuno che all'inizio non apprezza l'andamento delle cose, ma il finale è sempre stato all'altezza.
Poi anche a me alcune cose non sono andate giù, come la stessa assenza di ogni riferimento a Brody: spiattellato su tutte le tv, ora nessuno lo considera? Nessuno lo cerca? Per quale dannato motivo nessuno lo sta cagando di striscio?
Ma nonostante tutto continuo ad aver fiducia, non smetterei certo di vederla in caso di una terza puntata ancora senza azione o chissà quali eventi clamorosi.

12
Homeland / Re: [commenti] Homeland - 2x11 - In Memoriam
« il: 12 December 2012, 18:43:37 »
Seconda stagione che imho precipita in un baratro. uno show come homeland che si è sempre mantenuto in bilico su quasi ogni sua linea guida si sbilancia e ovviamente cade.

a nazir mancava la maschera di scream in quella che mi è parsa una fra le scene più ridicole e prevedibili di homeland. (trovi il possibile covo di nazir e ci mandi dentro un uomo solo? e il pollo nn chiama rinforzi nemmeno quando si rende conto che era stato lì? e nn lo vede e abbassa l'arma tranquillamente, si spegne la luce e lo troviamo sgozzato... ma daaaaai)

nella puntata precedente scambio verbale nazir-carrie ridicolo (com'è ridicola tutta la storia di nazir l'americano i cui scagnozzi si muovono in elicottero e gli agenti della cia che si chiedono "come lo faremo a trovare adesso??? è notte e ha preso un elicottero tutto sbrilluccicante nel mezzo del suolo americano?? oddio ma allora sono proprio spariti!")

Il vicepresidente muore d'infarto in presenza di un terrorista e nessuno che si fa una minchia di domanda (o si degna di scortarlo quantomeno visto che è appurato volesse farlo saltare in aria)

brody e carrie entrambi ridicoli all'inverosimile, due ottimi personaggi fatti a pezzi e divenuti le parodie di loro stessi. uno squilibrata mina vagante come carrie ancora usata come operativo dai suoi superiori nn è giustificabile nemmeno se fosse dotata di capacità telecinetiche; nazir che convince brody facendolo giurare sull'anima immortale di issa è quantomeno grottesco (del resto la presunta intelligenza doppiogiochista di brody della prima stagione è stata annientata in favore di un brody stupidone che non capisce manco cos'è che lo muove)

sulla famiglia di brody stendo un velo pietoso. storyline della figlia insulsa, il figlio è diventato un ebete, il triangolo mike-brody-cagnachepiangeemettelecornacontemporaneamente pure

Unica nota positiva in questa stagione Quinn ma l'hanno giocato abbastanza male in questo season finale, così come roya.

che dire... ampi sbadigli. (con la prox puntata in cui quinn proverà a uccidere brody a casa di carrie, il complotto di hestes da smascherare, il buon soul da salvare e bla bla bla che noiaaaaa  :T_T:)

che esagerazioni...

13
Homeland / Re: [commenti] Homeland - 2x10 - Broken Hearts
« il: 4 December 2012, 20:18:28 »
scusate, siamo alla decima puntata della seconda stagione, quindi ne mancano minimo 14.

come fate a dire ORA che Nazir è stato sconfitto/svilito e chi più ne ha più ne metta?

io aspetterei ancora un attimino...non possono mica fare 14 puntate sugli intrighi interni alla CIA e sulla Brody's family!

14
Homeland / Re: [commenti] Homeland - 2x06 - A Gettysburg Address
« il: 6 November 2012, 21:18:05 »
a me la storia parallela di mike intriga un casino...

anche perchè ha capito tutto e jess gli ha pure detto che ora brody lavora per la cia (che idiota  :eha: ), quindi non può che succedere qualcosa tra brody e mike  :pirurì:

15
Homeland / Re: [commenti] Homeland - 2x05 - Q & A
« il: 30 October 2012, 21:17:25 »
puntata bellissima, non fosse per l'episodio di Dana e del bamboccio...se Roya dovesse veramente morire in questo modo sarebbe una parziale delusione..

comunque mi è sembrato molto sospetto Virgil, che ne dite?  :asd:

Pagine: [1]