Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - martyinthesky89

Pagine: [1] 2 3 ... 80
1
Cogito Ergo Sub / Re: Governo Italiano (discussione generale)
« il: 23 May 2019, 16:42:44 »
Io domenica vado a votare il piddì, again. Voterei anche Paolo Bonolis se rappresentasse un'alternativa.
Io una mezza ischemia tutte le volte che vedo Salvini in televisione, Di Maio mi dà l'orticaria, mai, neppure nei miei incubi, me lo sarei immaginato così.

Mi devo ricordare quando faccio la nichilista che al peggio non c'è mai fine e il fondo è un abisso di insondabile profondità.

Post unito: 23 May 2019, 16:43:45
C'è una foto dall'alto di questo "successone"? E parlo di vere foto dall'alto, non quelle da dietro in cui si vedono sì e no 20 file.

Alla manifestazione a firenze l'hanno preso di spalle livello palco così se c'erano tre file di gente potevano essere pure trecento.

2
Cogito Ergo Sub / Re: "Esci il cane" e "siedi il bambino"
« il: 29 January 2019, 15:06:37 »
ogni parte di paese ha le sue "caratteristiche" (non voglio aprire anche qui la discussione su "piuttosto che").
come ci sono zone in cui l'uso delle parolacce o delle bestemmie e più frequente che in altre.


ma tutto questo non dovrebbe essere trasportato nel topic dedicato?
https://www.italiansubs.net/forum/cogito-ergo-sub/italiano-e-suoi-derivati-in-tutte-le-salse-il-thread-dei-grammar-nazi/


 :look:
In che modo usare in modo improprio piuttosto che o dire le parolacce rende più corretto o meno cacofonico trasformare un verbo intrinsecamente intransitivo in un transitivo?

3
Cogito Ergo Sub / Re: "Esci il cane" e "siedi il bambino"
« il: 29 January 2019, 14:09:50 »
La lingua è una cosa viva, e appoggio a pieno tutte le iniziative che cercano di farlo capire al mondo.

L'uso la fa da padrone nella linguistica applicata al reale  :zizi:



La usa una parte di persone di una parte di paese ..  :look:

4
Beh ma non sarà così semplice, naturalmente come team Daenerys farà di tutto per utilizzare le armi a sua disposizione nel peggior modo possibile. Ormai è una strategia consolidata.

Tanto c'è Arya, a che servono le armi, gli eserciti, i draghi e gli elefanti?

5
Non posso dire d'essere delusa, dopo le prime 3 puntate non mi aspettavo più nulla.

La scena della morte di Danaerys l'ho trovata veramente patetica, però: Drogon è improvvisamente diventato un essere tanto senziente da rifarsela addirittura sul Trono di Spade, vera causa delle sofferenze di sua madre. Cioè, Drogon, quello che stagioni prima Dany non sapeva nemmeno dove tenerlo perché non andasse in giro ad uccidere bambini e capre (giustamente: è un cazzo di drago!), ora è tanto razionale da avere praticamente un'interpretazione della realtà più profonda di quanto non l'abbia mai avuta la sua "mamma umana". Capisco la bellezza estetica della scena, ma almeno inventati qualcos'altro, ad esempio che essendo morta Dany ora il sangue Targaryen lo ha solo Jon e quindi lo gestisce lui, che gli ordina di distruggere il trono e levarsi di torno col cadavere, ecco.

Su Bran re non mi pronuncio nemmeno, simpatico che ogni personaggio che non sapevano dove far andare (immagino Castelgranito ormai sia diventato una repubblica comunista, visto che di TRE che lo dovevano ereditare nemmeno uno ci si è affacciato negli ultimi 10 anni) sia andato a ricicciare nel consiglio ristretto, per fortuna Shae e Ros sò morte sennò davano una sedia anche a loro.

Ah, poi bellissimo: Sansa Queen in the North e Bran sul trono.. ehm, sul trono di coppe, quindi in pratica alla fin fine gli Stark si sono inculati tutto e tutti. :XD:

6

Comunque sar
E se il giocattolo di Sandor...fosse stato un cavallo bianco?

Scacco matto,haters.



Un cavaliere di legno dipinto e snodabile, che il Mastino gli aveva preso perché essendo già Gregor dodicenne ed educato all'arme non gli interessava.
Il padre dopo per difendere la Montagna sostenne che il letto di Sandor aveva preso fuoco.
Avevano una sorellina anche, scomparsa in circostanze misteriose.

7
Quoto ogni singola riga, sono le stesse parole e conclusioni a cui siamo giunti io e molti miei amici che hanno visto la puntata. *La serie ha generato troppe aspettative su possibili finali visti e rivisti, molti si aspettavano fiori ed hanno avuto picche. Si sono inviperiti ed hanno massacrato la sceneggiatura allo stesso modo in cui la zia massacra l'azienda online su Trustpilot dopo che ha ricevuto il frullatore rotto. Ma un aspetto su tutti mi ha incuriosito in questa discussione: tutti a sparare letame e gridare allo scempio....ma *nessuno che però propone un finale alternativo anche vagamente coerente e credibile, nessuno che si prende la briga di scrivere COME avrebbe voluto veder finire sta serie

*Aldilà dell'immenso e plateale vizio logico del tuo ragionamento (se tutti siamo in realtà infelici perché volevamo determinate cose, tutti dovrebbero essere a starnazzare "Ma doveva succedere così e colàààà)
Citazione

Molti non digeriscono la repentina deriva mentale della biondina, chi avrebbe voluto farla impazzire lentamente (tipo dalla metà della settima serie, ma poi come gestisci un personaggio fuori di senno nell'avvicinarsi alla conclusione? E che colpo di scena sarebbe se già tutti si aspettano che in quanto pazza sta per fare una strage?), chi avrebbe voluto vederla sana fino in fondo e ben piantata sul trono (niente colpo di scena, finale disneyano, tutti contenti ma non è più GoT). E potrei continuare a parlare e dire lo stesso per molti altri episodi ed aspetti.
Io credo che abbiano pensato molto a svariate possibili conclusioni e che questa abbia rappresentato in fondo un buon compromesso. Poi se volete di forzature se ne possono vedere quante volete ma mettersi a criticare ogni singolo aspetto di una serie fantasy che ha per protagonisti non uno ma sette o otto personaggi mi sembra un po' come sparare sull'ambulanza. Mi spiace per chi è rimasto deluso, sono contento di non essere fra quelli.

IN GOT NON CI SONO MAI STATI COLPI DI SCENA CHE NESSUNO SI ASPETTAVA.
Fa parte della verosomiglianza della serie, non è come in How I met your mother quando Barney elabora un piano incredibile ed assolutamente surreale che comprende starnuti ed acrobazie di sushi per vedere le tette in gravidanza di Lily.
Tu, in realtà, ti aspetti TUTTI i colpi di scena di Game of Throne-quello-vero-non-sta-cacata. Non toglie che ci rimani una merda. Ma te li aspetti.
Mettiamo le reaction per il red wedding: tutta la gente che guarda è ritta sulla sedia, occhi incollati alla TV, perché sa che c'è qualcosa che non va, semplicemente non ne sa definire i parametri.


E PIESSE: se Game of thrones non fosse stato di massa, quelli che non l'avrebbero visto sareste stati VOI, perché il 90% dei detrattori sono i lettori dei libri. Quelli che l'hanno letto prima che uscisse alla tivvi.

8



Il finale scelto per Jaime è qualcosa di vicino alla perfezione... la sua, con Cersei, è la più bella storia d'amore dell'intera serie.
La tua compagna di vita Cersei, nonostante la riconosci ingiusta, scorretta e crudele... tu continui ad amarla... perché non puoi farci niente...
"solo io e te, il resto non importa"...  quanto amore c'è in tutto questo?
è bellissimo...

Mah, per me la loro storia d'amore è totalmente malata, non è neppure amore, solo una forma di malattia sessuale che l'immenso egocentrismo in funzione del quale sono stati cresciuti ha creato. E questo finale lo trovo orripilante, con Jaime ridotto ad ser Jorah 2.0 e dimentico di ogni cosa abbia fatto nelle stagioni precedenti, e Cersei rimpicciolita a donnicciola piagnucolante che trova unica consolazione e coraggio nel proprio uomo, priva di qualsiasi orgoglio (lei che era solo orgoglio praticamente  :XD:).

9
Non capisco perché giudicare i gusti/opinioni altrui. Per te sarà stata una spazzatura, per altri un piatto di paella.

Il limite di serie come questa è proprio il fanatismo che genera, spesso bello pregno di saccenza e presunzione più totale.  Se vogliamo creare un ambiente propositivo limitiamoci a produrre critiche argomentate.

(Non è un attacco personale, ho citato il tuo messaggio per cogliere l'occasione per esprimere la mia idea sull'atteggiamento generale che vedo in giro)


Perché sennò ha poco di senso portare le proprie opinioni in un thread dove ci si può rispondere a vicenda?

Io sono quasi 12 anni che seguo questa saga, un bel po' di tempo ammetterai. Potrò essere disgustata, se vedo uno scempio?

Sti discorsi possono essere al massimo validi sulla board di The Walking Dead (dove c'è un sottinteso "Che pretendi?:XD:), ma questa, prima che arrivasse a zampa di "normies", era una bibbia nerd e i nerd si arrabbiano per cose da nerd, cioè "mi hai rovinato la saga", "qui non è coerente", "eh, ma se Talisa muore al matrimonio allora cambia tutto perché Jeyne Westerling invece potrebbe essere viva".

A me fa sentire come se andassi in un ristorante stellato e mi vedessi servire un hamburger del McDonald's: sdegnata.
Poi guardo al tavolo accanto e vedo il mio vicino (tu/voi) che se lo trafoga tutto felice. Di sicuro non penso "Beh, dai, son gusti!"

10
Sì, hai ragione, ho rivisto la scena e in effetti lui la rifiuta la Barriera. Barriera che comunque non era stata un'idea di Daenerys.

Rimane il fatto che li ha giustiziati senza sentire ragione. Erano un nemico sconfitto e l'unico crimine era il non essersi inginocchiati.

Anche Saint Ned tagliava ì capo alla gente, eh.
A Jorah pure gli voleva tagliare la testa, solo che lui aveva già tagliato la corda.

11
Mi ricordo quando, due puntate fa, c'era chi sosteneva che la guerra col NK fosse durata un battito di ciglia perché il "vero nemico" era ovviamente Cersei. Quando Cersei in questa serie è stata fondamentale come un frigorifero in Groenlandia.

Più che altro:

1 I Lannister erano militarmente messi male da un bel pezzo e sono stati gli unici in stato di guerra permanente per tutta la serie.
2 Cersei la scorsa stagione ha fatto esplodere il cazzo di tempio in mezzo alla cazzo di capitale con l'amatissima reginetta e l'ancora più amato Passero dentro: a occhio e croce, visto che a Joffrey gli tiravano la merda in faccia senza nemmeno averlo mai visto, era sull'orlo della rivolta.
3 Cersei è sempre stata considerata la degna erede di suo papààà da una sola persona: sè stessa.  :XD: Infatti se Tywin avesse avuto reddit l'avrebbe reindirizzata nel sub /shitLannistersays ogni volta che apriva la bocca.

Poi oh, che senza il NK fosse il villain principale è indubbio.  :XD:

12
Sparsamente, ché non vale la pena di perderci troppo tempo:
- Cersei, unica vera villain della storia dal momento che il NK era un povero stronzo col miglior costume di Halloween, muore piagnucolando tra le braccia di Jaime
In una scena buia, ovviamente, firma stilistica di GOT 8.
- Varys, che ha tramato dietro le spalle di qualsiasi essere senziente del regno per tutta la vita, viene sgamato tempo da zero da un personaggio che ha l'intelletto vivo e le capacità tattiche del capitano Misato Katsuragi di Neon Genesis Evangelion (-1000).
- Jon ormai fa le vesti di Mami di Via col Vento ("Non lo faccia, miss Rossela!").

Qui tutto si compone e ricompone a comodo: sviluppo dei personaggi, mappe delle città, profezie, capacità speciali, relazioni.
Incredibile, ci sono tredicenni, là fuori, che scrivono fan fiction meglio costruite. Gratis.

13
Com'è che sto 20 minuti senza leggere e non capisco più la discussione?
Chi è che va a fuoco? :minterello:

14

Siamo tutti persone singolari ovviamente
--------

Parlando della puntata invece, chi mi ricorda perché i Clegane si odiavano tanto? Era Gregor che aveva buttato il fratello nel fuoco? Ho un vago ricordo ma non ho a mente il motivo per cui lo fa.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk



Gli ha preso la testa e gliel'ha messa sul piano della stufa perché il Mastino stava giocando con un suo giocattolo quando erano bambini. Senza contare il fatto che il Mastino ha vissuto nell'ombra cattiva e perversa del fratello tutta la vita.

15
Eh, ma lì non c'erano le campane.  :zizi:

Aaah, ecco perché si dice suonato come una campana.