Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - gnoma

Pagine: [1] 2 3 ... 7
1
(clicca per mostrare/nascondere)
(clicca per mostrare/nascondere)

2
Girls / Re: [COMMENTI] Girls 2x05 - One Man's Trash
« il: 27 February 2013, 14:46:34 »
Mi sento di risponderti ;)
2) nel momento in cuo hanno inquadrato lei è Joshua sul letto mentre lui le accarezza la testa, la mia sensazione è stata subito quella del "voler essere felice", poi ovviamente le mie motivazioni sono diverse dai suoi capricci ma in quel momento ho provato proprio la tristezza che ha provato il personaggio di Hannah.
C'è una cosa, ancora più importante, che, a mio parere, non mi fa empatizzare con Hanna. In quella stanza non c'era solo lei. Insieme a lei c'era un uomo sì ricco, sì con un lavoro importante e duna bellissima casa, ma cos'altro? Appena separato nonostante bellissimo, solo nonostante sappia come prendersi cura degli altri, isolato nonostante sia educato anche con chi non lo è con lui. Si è trovato invischiato in questa ragazzina bruttina, infantile, saccente, pseudo intellettuale e pseudo anticonformista, che, mi dispiace Lena, ma non è che Hannah è bruttina perchè ha il corpo a mela ed è sovrappeso, ma perchè non dà amore. A nessuno. Neanche a se stessa, nonostante sia così narcisista ed egocentrica, non ama neanche se stessa, e non è che è sempre nuda perchè non si vergogna del suo corpo, ma perchè è una sciattona ninfomane che, alla fine, sta sempre con la patata al vento perchè è pigra e così è già pronta per la sco*ata di rito. Non è un bel personaggio, è tirchia di sentimenti, e, se fossi stata nel dottore, non avrei reagito con quell'espressione WTF, ma avrei risposto come Adam: "benvenuta nel nostro mondo, bimba". Non hai paura solo tu, non è diverso solo per te, non sei solo tu che cerchi te stessa e cosa vuoi, non sei solo tu che, anche se lo trovi, non sai che fartene, non sei solo tu che devi accettare compromessi. La vita è questo, fattene una ragione, e non è che fa schifo per questo, fa schifo ANCHE per questo, e anche, tanto, perchè tu, Hanna, sei una brutta persona. è__é

Citazione
3) Ammiro molto la Dunham per la sua autostima e per il fatto che non si vergogni dei suoi difetti MA stento a comprendere il perchè lo faccia.
Cerchiamo quanti modi possono esistere per potersi fare degli gnocchi da paura senza finire in galera? Questo è il modo più legale, mi pare   :zizi:
Notato che, guardacaso, le fighette della serie non si vedono mai nuda quanto lei e anzi, addirittura, il ruolo di amrnie è stato VOLUTAMENTE creato pudico e castrato mentalmente e sessualmente? Non ce la farà MAI vedere nuda Marnie, mai! Scatterebbe il confronto con lei, e sarebbe perdente.

Citazione
4) Perchè devi farti dire che sei bella quando giri con una tutina che stenterebbe a star bene anche alla più figa del mondo? Non penso proprio che nella vita reale una ragazza bruttina e trasandata come appare Hannah riceva tutti questi consensi, forse sono una brutta persona, ma lo trovo troppo forzato.
Non penso tu sia una brutta persona. Penso che sia bello vedere anche in tv persone con fisici comuni, e che, non per questo, debbano accoppiarsi solo con altri fisici comuni, ma che solo strafighi scultorei perdano la testa per lei non ha senso, a meno che all'ultima puntata non si scopra che sia tutto un sogno di hannah! Il punto è: mi sta bene, ma allora mostraci le nudità di tutti, non solo le tue.
E cmq quello non è un fisico sovrappeso da dire "che brava che non ti vergogni di come sei", è un fisico di una persona pigra che non si prende cura di se stessa, quindi non mi viene da dire brava. A meno che tu non abbia delle disfunzioni ormonali o metaboliche (che sono, cmq, quasi sempre curabili o gestibili), oggigiorno è difficile essere bruttine in quel modo sciatto come è Hannah. Non significa che non ti puoi permettere gli short anche se hai la cellulite, sei un cittadino libero, puoi metterteli, ma, gentilmente, un trucchetto per non evidenziare il punto vita largo il doppio dei fianchi? Suvvia... E' pigrizia, poca igiene personale e sciatteria.

3
ford aveva detto all'indiano di raccogliere la sua gente e i visi pallidi non fanno sicuramente parte della sua gente
ma, se vogliamo evitare i razzismi, e lo scopo di ford e akecheta era di certo non esserlo, la sua gente può essere inteso come "il popolo dei residenti", gli host

Citazione
però quando torna dopo la rivolta continua a fare quello che faceva prima, uccidere host e salvare umani
non ti ricordi tutto quel discorso sul fatto che morire servisse come passaggio obbligatorio per crescere? è il concetto della reincarnazione, del ciclo del samsara che, solo attraverso l'esperienza, vita dopo vita, morte dopo morte, fa acquisire la consapevolezza. Di host sopravvissuti ce n'erano ancora tanti in giro, non è che devono mostrarci che li raccoglie uno per uno XD

Citazione
il tecnico di laboratorio "fatto di pietra" spiega che maeve è l'unica che si è data dei poteri da amministratore nel parco e comunica creando una rete con gli altri host leggendo i loro codici guardandogli negli occhi e cambiandogli il codice.nella prova con clementine non succede tutto questo basta essere nel suo raggio
Perchè maeve aveva accesso alla rete per mezzo di ford, poi ford, quando la bacia, le dà anche l'accesso al core, ma a quel punto clementine ha già avuto l'accesso al wifi, ma NON al core, quello ce l'ha solo maeve grazie a ford.

Citazione
quando bernard uccide dolores e prende possesso della console della forgia cancella solo il file dell'ultimo entrato dalla porta o cancella tutto l'eden?
vai a vedere le schermate quando bernard agisce, lo mostrano

Citazione
a che coordinate manda tutto dolores? non sarà certo stupida ma deve essere un posto che sa poter raggiungere
Perchè? Lo scopo era proprio che non fosse raggiungibile, neanche da lei. Dolores ha finalmente capito, in quella circostanza, che ognuno è giusto faccia la sua scelta. Inizialmente pensava che il nuovo mondo fosse per i deboli che volevano nascondere la testa sotto la sabbia e vivere in un'illusione, poi ha capito che non era così, era solo una scelta diversa dalla sua. Lei vuole entrare nel mondo degli umani per sentirsi libera, ma ha forse compreso che, liberarsi totalmente degli umani, era una scelta non meno coraggiosa, solo diversa. Ecco perchè può anche mandare coordinate ad cazzum e dimenticarsele due secondi dopo, perchè vuole rispettare la loro scelta di starsene in pace.



Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 18:08:03[/time]
Inoltre ho visto lo spezzone e quando Will entra ha in mano il coltello mentre quando esce nella scena post credit ha in mano la pistola (che nella sequenza d'entrata rimane a terra rotta, anche se ha una pistola che sporge dal dietro della giacca)
se non ricordo male lui tira fuori la pistola mentre è in ascensore e la carica! ma potrei ricordare male, eh!

Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 18:10:54[/time]
In tutto questo mi faccio una domanda che non leggo da nessuna parte.
Visto che dicono di recuperare gli host salvabili e rimetterli in funzione... Dopo tutto sto casino riapriranno il parco!?!??!?! Con che coraggio!??!?!!? Ma soprattutto, fuori dal parco, non c'è tipo stato no stato d'allarme generale con tutti gli umani ricconi dispersi e morti aggisi malissimo!?!?!?!? Sarà forse questo che affronteremo nella stagione 3?

Post unito: 26 June 2018, 18:21:34
è bello vedere oltre, ma per vedere oltre bisogna vedere anche quello che c'è sotto gli occhi senza dire sempre che alcune cose non si possono vedere se non se ne ha la sensibilità o capacità...
Se ti rivolgi a me, ho detto "se non si hanno le chiavi di lettura", semmai, che è molto diverso, non ho parlato nè di capacità nè di sensibilità.
Come pretendere di risolvere una moltiplicazione senza prima sapere le tabelline. Non c'è nulla di stupido nel non riuscire a farlo, diventa stupido quando si dice che la moltiplicazione è una operazione inutile e senza senso. Impara le tabelline, esercitati, poi si può avereuna propria opinione in merito, che magari è la stessa iniziale, ma almeno lo si dice per averlo toccato con mano.

4
(clicca per mostrare/nascondere)
(clicca per mostrare/nascondere)
Citazione
(clicca per mostrare/nascondere)
(clicca per mostrare/nascondere)
Citazione
(clicca per mostrare/nascondere)
(clicca per mostrare/nascondere)

5
Interessante la storia dei 10274 algoritmi che definiscono una persona, è un numero scritto a caso oppure è frutto di un qualche ragionamento da parte di qualche scrittore e/o scienziato scritto dove? :scettico:
Ho fatto una ricerca! Oltre ad essere un numero primo, il 10247 è un asteroide di Giove dedicato ad un mito greco che, non so se sia un caso, ma ha una storia molto interessante.
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Anfiarao

Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 13:50:12[/time]
Dolores che scopre che the valley beyond è un'altra presa per il culo.
avere avuto accesso alle storie di tutti i guest per poter sapere come funziona il mondo fuori e poterci andare non allo sbaraglio ti sembra una presa in giro??  :interello:

Citazione
dopo tutto sto giro per raggiungere sta valle alla fine allaga tutto. Ma anche no.
non l'ha allagata perché non serviva, ma perché non serviva più.

Citazione
Teddy non era presente nella valle, era lontano, c'è arrivato con il teletrasporto?
sei distratto... Da dov'era Teddy fisicamente si vedeva la forgia e tutta quell'area è stata allagata... Vedere mappa di Westworld.

Citazione
Quindi è servito solamente per incasinarci un po' la vita? Fantastico!  :+:
Westworld non è una serie chrime, è una serie metafisica. È un po' come se guardassi Pingu e mi lamentassi che non c'è sesso.

Citazione
povero di contenuti, di sostanza e di spessore.
Se un contenuto non lo si percepisce, non significa non ci sia, significa che non lo si percepisce, è un limite di chi guarda, non si chi scrive. Scusa la durezza, ma avrei preferito una critica del tipo "questa serie non fa per me per questo e questo motivo" non "questa serie è vuota perché non c'è quello che volevo ci fosse".

Post unito: 26 June 2018, 13:53:20
presumo abbia caricato la coscienza di Ted direttamente nella valle anche se lui fisicamente non ci è mai arrivato (e questo spiega perchè lui appare nella valle da solo mentre tutti gli altri erano già in giro per le valli fatate).
Nessuno nel mondo nuovo è presente fisicamente. È da solo perché non è detto che sia stato trasportato nello stesso identico punto degli altri, ma troverà tutti con il tempo. Teddy è triste non perché è solo ma perché è senza Dolores.

6
(clicca per mostrare/nascondere)
(clicca per mostrare/nascondere)

7
Angela è scoppiata con il "mainframe" che teneva tutti i backup degli host...
AAAAA bravo, non me lo ricordavo!

Citazione
comunque gnoma SECONDO ME o meno, mi pare che il parere generale per la seconda stagione sia meno positivo che per la prima, e sembra tutti concordiamo che il problema sia su una certa "spettacolarità" che cercano gli autori, anche a dispetto del resto. 
Non lo so, in generale nella vita sto cercando di smetterla di pensare che la maggioranza abbia per forza ragione. Sappiamo i gusti delle maggioranze come sono, no? Basti pensare ai gusti più popolari nella musica e nell'abbigliamento...  :distratto:
Anzi, in realtà, cerco di smetterla di pensare che ci sia la ragione e il torto, e di restare aperta a più possibilità, soprattutto quando si tratta di decidere io quali siano le intenzioni di altri, che non posso sapere, neanche se me lo dicono, perchè gli autori di ww sono dei geniali trollatori. Insomma, non c'è nulla di male ad ammettere "penso che le cose siano così, ma ne avrò FORSE conferma solo alla fine". Se già tutto fosse chiaro e ci mancasse solo di vedere le storylines dei personaggi, a mio parere, sarebbe una serie del menga, quindi per fortuna che ci diano indizi interpretabili a più livelli di profondità.

Citazione
BSG rimane anni avanti :prego:
anche se, in realtà
(clicca per mostrare/nascondere)

8
Ted è PSICHICAMENTE nella Valley Beyond
Tutti coloro che sono andati nel nuovo mondo lo sono solo psichicamente, è come un mondo spirituale in cui la fisicità è solo un avatar

Citazione
e questo spiega perchè lui appare nella valle da solo mentre tutti gli altri erano già in giro per le valli fatate
Teddy , secondo me, era da solo perchè non è detto sia stato inserito nello stesso punto degli altri, ma suppongo li troverà. Era molto triste, io penso, non perchè fosse solo, ma perchè non c'era Dolores.



Post unito: 26 June 2018, 14:34:19
(clicca per mostrare/nascondere)
Sono mica gli spartiti nel pianoforte di Sweetwater?  :love:
E' bella questa cosa perchè riprende la scienza vedica, secondo cui tutto è vibrazione, luce, e suono

Comunque il libro che ha in mando Dolores è quello di Strand ;)

9
La "valle" è il mondo con lo sfondo di Windows, non la biblioteca.
Dolores distrugge la seconda e cambia idea sulla sorte della prima.
per accedere alla valle con lo sfondo di windows (bellissima XD) si deve aprire la porta dalla biblioteca, non sono due entità che vivono a compartimenti stagni, tutto è collegato  :)

10

(clicca per mostrare/nascondere)
(clicca per mostrare/nascondere)

11
Westworld / Re: [Commenti] Westworld 2x09 - Vanishing Point
« il: 20 June 2018, 22:21:15 »
Peraltro, l'argomento non è OT anzi!
Neanche secondo me è OT, anzi!
Io credo (io eh, opinione mia personalissima) che parlare degli intrecci della trama, in serie come WW, sia come guardare il dito che punta la Luna e non guardare la Luna. Ha così tanti spunti di riflessione e studio che io, alla fine di ogni puntata, mi sento in fibrillazione e approfondisco sempre qualche argomento che mi ha particolarmente colpita.

Citazione
i modi di chiamare le popolazioni che per millenni hanno vissuto in quelle terre, riflettono sempre una convinzione di superiorità da parte dei "conquistatori"
Vero. Sarà che per me questo è uno di quegli argomenti che mi premono tantissimo fin dall'infanzia, e il fatto che ci sono circa 75.000.000 di morti sul groppone (roba che l'olocausto lévate proprio... addirittura i coloni si erano convinti che la pelle dei nativi avesse doti curative, e quindi si divertivano a mutilare seni e peni, così... per vedere se effettivamente funzionava...) non mi aiuta a generalizzare e scherzarci su quando si parla di loro, soprattutto quando studi tutte le volte in cui i trattati verbali  (perchè per loro la parola è sacra) venivano puntualmente traditi dagli europei, perchè tanto non era scritto...

Citazione
un tale (Ford, britannico non a caso) costruisce un parco a tema in cui si ripercorre la deplorevole storia americana; poi un giorno ha un'epifania, e decide che quel popolo spirituale, che nella storia era stato sottomesso, nella "sua" storia, la sua nuova e ultima storia, poteva trovare riscossa. E così dà "mandato" ad Akecheta di guidare la nascita di un nuovo popolo...
E' un'interpretazione bellissima!
E nulla importa se poi effettivamente le intenzioni originarie fossero quelle, ma il bello di WW è proprio che stimola questo "unire i puntini" per farti arrivare anche ad una tua verità che può servirti nella tua vita, una volta finita la serie. Per me questa è la differenza tra un prodotto usa e getta, e uno con controzebedei.

Citazione
Hai detto niente!
Grazie. Mi hai commossa  :T_T:


Post unito: [time]<strong>Ieri</strong> alle 22:21:15[/time]

Per me i 4 dell'Apocalisse (quasi letteralmente  :rofl: ) Dolores, Maeve, Bernard e William, sono 4 "cose" completamente diverse l'una dall'altra, diverse ancora dagli altri host, dagli altri umani, ma anche da James Delos, che, a mio parere, è un altro progetto ancora.

A me è sembrato che William sia un umano che, però, ad un certo punto, ha iniziato ad essere la prima cavia (probabilmente volontaria) di vari "upgrades". Ford gli dice che lui inizialmente cercava l'autocoscienza, e non posso fare a meno di pensare che lui volesse arrivarci affinchè Dolores  potesse raggiungerlo. Però, come Ford, che nel corso degli anni ha totalmente cambiato posizione, e quindi anche progetto, pure William, andando avanti, ha iniziato a considerare che forse era lui a dover raggiungere lei...
Io penso, da come affrontano le cose, che il finale (ma quando? è stata rinnovata una season 3 ma hbo rarissimamente supera le 5 stagioni) sia verso un incontro a metà strada tra "uomo" e "macchina", senza decidere chi sia superiore e chi inferiore. Li metto tra virgolette, perchè quando raccontano della presa di coscienza degli host, come può non venire in mente l'uomo che sta nella Matrix???

Comunque, sarà banale, ma davvero la differenza, finora, l'ha fatta l'amore, quello scelto e consapevole, però.
Maeve sapeva benissimo che sua figlia non era sua figlia, eppure ha rotto la sua storia, che Ford le aveva "regalato" per liberarla, perchè voleva tornare a quella serenità.
Akecheta si è svegliato per l'amore della sua donna e del suo popolo, reso burattino dal loop.
William per Dolores ha fatto un casino che metà basta e che ancora, penso, sarà ben lontano da concludersi, e lo stesso vale per Dolores, penso che il suo percorso ne abbia ancora un bel po', anche se la morte di Teddy potrebbe essere uno scossone non da poco.
Bernard si è attaccato al ricordo della perdita del figlio di Arnold e, per quanto fosse imposto da Ford per farlo restare "vigile" a se stesso, lui ne ha ftto esperienza...
E poi Teddy! Io ero straconvinta, dalla 2x01, che lui fosse morto annegato perchè Dolores aveva deciso che lui non si meritasse la Valle dell'Oltre/Glory/La Forgia (interessante scelta di nomi  :zizi: ) e invece no, piuttosto che tradire la sua natura, ha preferito morire. Perchè la sua natura, anche se inizialmente programmata, una volta conosciuta la verità, come Maeve, lui abbia continuato a sceglierla. Alla fine Teddy si è dimostrato perfino "più avanti" di Dolores, almeno per ora.

12
Westworld / Re: [Teorie] Westworld
« il: 23 June 2018, 13:59:51 »
La differenza è che Bernard è interamente host. Delos aveva una parte "biologica" di sé, ed era ciò che dava problemi, rigettando la realtà.
Su questo sono d'accordo (a parte il fatto che non sappiamo se Bernard sia stato fatto con il materiale biologico di Arnold, come James), anzi, io penso che tutti i "protagonisti" siano progetti diversi: Dolores, Maeve, Akecheta, Teddy, Bernard, Delos, William... Tutti loro sono il risultato di sperimentazioni che hanno preso strade uniche  nel corso del tempo, e non così semplificabili in termini di "host o guest", "androide o umano", "macchina o biologico".

In questo caso mi affascina il fatto che Dolores abbia fatto da beta tester a Bernard (quando? Per quanto tempo? Su tutte le sue copie? Perché non sono state distrutte?), così come William lo ha fatto a Delos (e sappiamo lo ha fatto alla mesa per trent'anni eliminando i risultati mal riusciti).
Perché me lo chiedo? Quando abbiamo visto il militare che faceva agli abitanti di paraja le stesse cose che aveva fatto William in precedenza a loro, mentre adesso era lui dall'altra parte, tutti abbiamo pensato ad un'ironica legge del contrappasso, e poi ad un crudele sarcasmo di Ford, ma adesso sappiamo che c'è anche un motivo concreto, ovvero il fatto che le esperienze e reazioni dei guest venivano salvate e riportate negli host, per farli diventare più "umani". Mi chiedo, allora, in quale contesto potremmo inserire il fatto che  Dolores possa aver fatto da "verificatrice" di un host particolare come Bernard.

Dolores lo faceva a nome di chi? William lo faceva a nome di chi?
Non sono certa che il deus ex machina sia per forza sempre Ford, potrebbe esserci un'autocoscienza autonoma che va perfino oltre il suo intervento, così come i confini tra Arnold e Bernard si fanno sempre più sottili, non dimentichiamo che nessuno (ed è assai strano) si ricordi granché di Arnold, e non penso possa bastare il fatto (detto nella stagione 1) che Ford avesse fatto sparire tutti i suoi dati dopo la sua morte... Per me su questa cosa non ne sappiamo ancora abbastanza. Chissà! :)


Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 13:59:51[/time]
Aggiungo una cosa per me molto sottovalutata!
Quando Logan inizia ad interessarsi al progetto Westworld, prima ancora che William convincesse James Delos ad entrarci, il parco non era che un embrione, ma già c'erano molti host pronti. Dall'ok della Delos ci sono poi voluti ben tre anni prima di aprire il parco, per perfezionare i residenti e costruire il parco.
Non posso, però, fare meno di chiedermi: prima che Logan venisse contattato, da quanto tempo Ford e Arnold già stavano lavorando al progetto? Quanto il confine tra host e umano era già fumoso senza che nessuno lo sapesse?
Per me una risposta a queste domande potrebbe riempire già da sola diverse stagioni della serie e potrebbe totalmente ribaltare la nostra errata convinzione nel fare una distinzione tra androidi ed umani!!!!

13
Westworld / Re: [Commenti] Westworld 2x09 - Vanishing Point
« il: 19 June 2018, 19:43:28 »
Si può sapere  perché in tanti dite "il nativo "?
Si sono sempre chiamati indiani, non è un insulto.


perché si sono sempre chiamati lakota, Sioux, Apache, eccetera, non "indiani". 😅

14
Westworld / Re: [Commenti] Westworld 2x09 - Vanishing Point
« il: 19 June 2018, 19:40:55 »

qualche esempio che sia una serie esoterico iniziatica intrisa di simbologia ne abbiamo?
Moltissime! Ci sono più livelli di lettura, però: una serie che sembra semplice può mostrare molte simbologie che, se non ne hai le chiavi di lettura, non le vedi neanche se te le spiegano. Le risposte alla "ti dò un link che ti fa lo  spiegone" non hanno, per fortuna, senso in questo contento. Se una qualsiasi cosa viene raffigurata in termini iniziatici, è perché sei tu che devi fare quel viaggio, non deve farlo qualcuno per te e poi raccontartelo, non funziona in questo modo... Comunque direi Twin Peaks, Westworld e Battlestar Galactica che ho già citato, come le prime che mi vengono in mente e mie preferite in questo senso, di recente c'è stato Dark e perfino Dirk Gently aveva archetipi antichissimi, sebbene sdrammatizzati. Ricordo la folle miniserie Wilfred addirittura, ovviamente Star Trek, Doctor Who ha molteplici strati di lettura simbolica, Firefly, House of Cards, Mad Men, Northern Exposure, Electric Dreams, tutto serie che denotano che, chi le ha scritte, certi studi li ha fatti e ce li ha infilati nelle storie, in modi diversi, ovviamente...
C'é anche un libro recente di Paolo Mosca a riguardo, si intitola "Passeggeri Oscuri" e accenna e cita molte serie con spunti di studio e riflessione.

Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 19:40:55[/time]
'se tu non vedi ' cosa?
mica ho detto che WW e BSG non hanno niente in comune come tematiche e spunti di riflessione
ma che nel COME lo fanno differiscono (e pure di tanto)
Leggo tutti i commenti in queste discussioni, e noto come molti, elegantemente, a differenza mia, fingono di non leggere molte tue critiche reiterate su opinioni personali che tendi ad oggettivizzare per giustificare il tuo malcontento. Spero di sbagliarmi, perché non comprendo tutto questo accanimento verso una serie che può piacere o non piacere, ma che venga criticata per la narrazione... Quando è una narrazione in primis simbolica... Insomma, un "secondo me" ogni tanto non uccide. :)

15
Westworld / Re: [Commenti] Westworld 2x09 - Vanishing Point
« il: 19 June 2018, 18:38:37 »
non starai veramente paragonando WW a BSG, spero  :lol?:
non che WW sia caccapupù....
se tu non vedi qualcosa, non significa che non ci sia :)

E poi che scatole sto abuso del termine fanservice. C'é più di un parco, nel film degli anni 70 erano 3, qui 6, ma mi sembra il minimo che facciano almeno un paio di puntate dove ne mostrano uno che non sia Westworld, per dare un attimo il senso di grandezza dell'ambientazione. Invece di godersi le cose, no, è fanservice. Anche ogni pubblicità e slogan del mondo è fanservice, ed è molto più irritante perché vuole farci spendere soldi... Rilassatevi gente.