Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - ilasma

Pagine: [1] 2 3 ... 50
1
Buffy / Re: [COMMENTI] Buffy tVS 3x13 "The Zeppo"
« il: 3 December 2014, 00:45:33 »
Non so se lo sai, ma The Zeppo è stato uno degli episodi che hanno ispirato RTD per gli episodi Doctor-lite.

A me non fa impazzire, ma il punto di vista è di sicuro molto originale, la protagonista (e l'Apocalisse!) per una volta vengono messi da parte per far spazio a uno dei comprimari, che finalmente ha il suo momento di gloria... ma nessuno lo verrà mai a sapere!

Un'altra cosa straordinaria di questo episodio secondo me è la collocazione all'interno della stagione: la struttura di ogni stagione di Buffy è studiata con una cura incredibile. Ora non entro nei dettagli perché sarebbe spoiler, ma quando finirai la visione di tutta la serie (e qualora io recuperassi il link), c'è un sito molto interessante che analizza proprio questo aspetto. Dicevo comunque che il bello di un episodio come questo, ma anche The Wish per esempio, è che sono perfette storie di transizione: apparentemente sono solo dei filler, ma servono per tirare un po' il fiato, a far decantare episodi che portano cambiamenti importanti per quanto riguarda i personaggi (The Wish viene dopo la rottura fra Xander e Cordelia, la crisi di Willow e Oz; questo arriva dopo il licenziamento di Giles), e comunque vanno a indagare nel profondo quegli stessi personaggi. La storia orizzontale si muove poco, ma è l'occasione per dare una spinta allo sviluppo dei caratteri.

Per finire, sì, gli autori di Buffy prendono molto in giro le proprie creature e se stessi, ed è una delle cose che mi piace di più di questa serie: sa dire cose tremendamente importanti, ma lo fa senza salire in cattedra e senza dimenticare di sorridere.

2
Buffy / Re: [COMMENTI] Angel 5x12 "You're welcome"
« il: 12 April 2015, 22:57:54 »
Questa puntata mi fa fare quasi del tutto pace con quello che è stato fatto a Cordelia nelle due stagioni precedenti.

3
Buffy / Re: [COMMENTI] Buffy tVS 6x07 "Once more, with feeling"
« il: 18 February 2015, 22:53:35 »
:asd: :asd: :asd:
tranquillo, tra una settimana le tue canzoni preferite saranno altre. La settimana seguente altre ancora. Tra un mese ti ritroverai a cantare BUNNYESSSS sotto la doccia e Walk through the fire finché guidi.
 :truestory:

...this is my verse, hello!

4
Quando una serie tv mi prende mi diverto troppo a trovare similitudini con quelle che già mi piacciono, è più forte di me  :XD: Anzi, forse è per tutte queste somiglianze che ho trovato con il Dottore che Buffy mi sta piacendo così tanto  :love:

I miei amici mi prendono in giro perché conosco tutti i titoli originali e italiani degli episodi di Buffy nell'ordine corretto  :sooRy:

Per me comunque vale lo stesso discorso, senza neanche rendermene conto ho rivisto in Doctor Who molte delle cose che avevo amato in Buffy, e per questo mi sono appassionata (ma sono curiosa di sapere, quando avrai terminato la visione, se noterai anche tu le similitudini più con RTD che con Moffat).

5
:+:

Ma sai che non ci avevo mai pensato? Ma stamattina a colazione ci riflettevo (:XD:) e in effetti i punti in comune sono molti:
(clicca per mostrare/nascondere)
good one, Domens!  :OOOKKK:

6
E sei arrivato anche al finale della terza stagione... sono così orgogliosa!  :tenero:

Nella prima parte, secondo me, i momenti più interessanti sono stati quelli dedicati al confronto tra Buffy e Faith, e non solo perchè la battaglia è stata spettacolare  :metal:, ma perchè ha completato alla perfezione il percorso di quest'ultima.
Nel topic di una delle prime puntate della stagione avevo scritto che Faith mi piaceva, ma che non era poi questo gran personaggio. Ovviamente non potevo scrivere una cosa più stupida  :XD: Andando avanti con gli episodi, soprattutto dopo che Faith è diventata un avversario, mi son reso conto che Whedon puntava da subito a questo confronto finale: Faith voleva dimostrare a Buffy che, in fondo, sono uguali. E direi che, in un certo senso, la battaglia l'ha vinta lei perchè Buffy ha quasi ucciso una persona.

Tutte le scene in cui le due Cacciatrici si menano sono spettacolari, sono coreografate in maniera splendida e mi hanno sempre gasato un casino!

Faith è un grandissimo personaggio, fa la dura ma ha in sé una debolezza e un'insicurezza che la rendono in un certo modo dolcissima (molto belle le scene fra "padre e figlia" col Sindaco, che ci mostrano anche il lato umano del Big Bad di stagione), ed è stato bello vedere nel sogno un recupero della persona normale che potrebbe essere se le circostanze fossero diverse, se avesse avuto una famiglia e degli amici come invece ha avuto Buffy.

La seconda parte invece è stata epica.
Giustamente l'unico modo per curare Angel doveva per forza essere quello di bere il sangue di Buffy  :asd: Ma una soluzione meno drammatica qualche volta no?  :XD:
Vabbe, in ogni caso la scena in ospedale è stata molto bella  :zizi:

Ehi, stai guardando una serie di Whedon  :XD:

A proposito della scena in ospedale, un punto che amo sottolineare è il bellissimo piano sequenza da quando Angel arriva con Buffy fino allo scontro col Sindaco (Whedon ama i piani sequenza e li sfrutta sempre molto negli episodi che dirige).

Invece tutta la parte del sogno è stata un po' un WTF continuo, meno male che Lalla91splash ha dato qualche spiegazione nel post di apertura  :+:

Tu non sai come stiamo lollando tutti qui :zizi:
Comunque le sequenze oniriche in questa serie sono sempre eccezionali.

Aggiungo fra le scene epiche la parte in cui Buffy si ribella a Wesley e al Consiglio,
(clicca per mostrare/nascondere)
che rappresenta davvero per lei il momento della crescita e del passaggio all'età adulta, la sua vera graduation.

E adesso si inizia con lo Spin-Off  :jolly:

Bravo! Mi raccomando, occhio alla cronologia, che i crossover sono gustosi  :ohoh:

Però sono curiosa (come sempre), che ne pensi di Enemies e The Prom? No perché sono fra le mie favorite di questa stagione, fra il "ritorno" di Angelus e la rottura fra Buffy e Angel. E soprattutto il bellissimo discorso di Jonathan al ballo. Penso che sia stata l'unica volta in questa serie che ho avuto gli occhi lucidi  :mwow:

7
Oddio, avrebbero potuto esserci solo 5 stagioni? :ninja2: con tutte le cose che ancora ci sarebbero da dire e da fare... avrebbero dovuto farne 10 :T_T: Perché ce ne sono solo 7? :yuno:

Credo che attualmente coi comics siamo arrivati alla stagione 10. Però, ecco, volevo dire che per me i comics... no.

Ho amato tutte le sette stagioni televisive, ma a me non sarebbe neanche dispiaciuto questo come finale, è davvero molto potente. Anche se a chiuderla qui in effetti ci sarebbero stati almeno un paio di grossi nodi rimasti irrisolti.

Quello che non ho mai capito è perché la WB all'epoca decise di cancellarla  :scettico:

8
Buffy / Re: [COMMENTI] Buffy tVS 5x22 "The gift" [SEASON FINALE]
« il: 25 January 2015, 00:41:01 »
Domens,  prima sparisci per giorni, poi ammazzi la stagione in quattro e quattr'otto!  :asd:

Finalone, eh?
Per me i momenti più belli sono tutti momenti minori: il bellissimo intro che riassume TUTTI gli episodi precedenti, la prima scena dopo la siglia, quando Buffy salva il ragazzo nel vicolo, e il Ma sei solo una ragazza! e la risposta mesta di Buffy... E il momento più triste in assoluto è lo scambio con Giles, I just wish my mom was here...  :T_T: Questo mi ammazza, mi strizza il cuore tutte le volte  :T_T:
(E il numero di apocalissi non è stato buttato lì a caso, sono davvero sei!  :asd:)
E tristissima la scena finale, quando tutti piangono intorno al corpo di Buffy  :cry:

E vabbeh, poi hai riassunto ampiamente e dettagliatamente tu. Ora c'è il finale di Angel che ti aspetta!

9
Buffy / Re: [COMMENTI] Buffy tVS 4x10 "Hush"
« il: 13 December 2014, 18:11:23 »
Prima o poi doveva succedere, Domens... non sono d'accordo su nulla se non sul fatto che sia un episodio geniale!

(clicca per mostrare/nascondere)

Scherzi a parte, considero Hush un capolavoro assoluto, mi entusiasma ogni volta che lo vedo, ma tipo da lacrime agli occhi. È l'episodio che mostro agli amici per convincerli a vedere la serie, in una scala da 1 a 10 si merita almeno 12. I Gentemen li trovo terrificanti, con quel ghigno e la tenuta impeccabile e quel fluttuare per aria... quando Olivia se ne trova davanti uno fuori dalla finestra sono saltata sulla sedia! Ma, allo stesso tempo, che ridere quando uccidono la prima vittima (oddio, che ridere no, ma mi avete capito) e si fanno i complimenti a vicenda e uno fa anche il modesto  :XD:
E anche il fatto che rubino la voce la trovo una cosa terrificante, mai provato a fare quei sogni dove vorresti gridare ma non riesci? Ecco, l'angoscia è la stessa.
 
Eppure è anche un episodio esilarante, le scene comiche sono meravigliose, su tutte OVVIAMENTE il briefing di missione di Giles con le slide. A parte che ha sempre gusti musicali impeccabili (Danse macabre?  :gogo:), ma cielo che ridere quella scena, tutti i fraintendimenti e i doppi sensi, Anya che mangia i popcorn a suo agio come se fosse al cinema, Buffy che si lamenta per come l'ha disegnata Giles...
E poi ancora Spike e ancora tanti qui pro quo, e i gestacci  :mlol:

Atmosfere burtoniane a gogo, a partire dal mostro di puntata, fino alle sequenze oniriche e soprattutto per le bellissime musiche di Christophe Beck, che a questo giro deve essersi particolarmente divertito e deve aver sentito una responsabilità ancora più grande nella realizzazione della soundtrack.

Questo episodio è l'esempio perfetto di come la serie sappia parlare di cose importanti ma sempre in maniera molto leggera, senza atteggiarsi a maestro di vita. Uno studio sulla comunicazione, e come avete già detto l'occasione per far fare passi da gigante alle relazioni fra i personaggi. Ed è davvero un risultato eccezionale, se pensiamo che nella fiction ciò che sappiamo del mondo interiore di un personaggio, lo conosciamo soprattutto grazie a quello che dice. Una piccolezza come Willow che scrive sulla lavagnetta Hi Giles è un tocco da maestro, un dettaglio inutile ma che ci restituisce alla perfezione quello che è il suo personaggio, e un buon personaggio lo crei secondo me soprattutto con dettagli come questo.

Confesso che sentir definire questo episodio come filler mi fa un po' specie, forse perché non avendo mai considerato Buffy una serie fortemente orizzontale, ma essendo ogni stagione grosso modo suddivisa equamente fra stand alone e non, non sento la necessità di fare distinzioni. E la cosa meravigliosa è che rimane sempre questa eccezionale coerenza che costituisce le solide fondamenta su cui è costruito il Buffyverse.

It's just ironic che mi ritrovo a commentare questo episodio proprio oggi che sono quasi completamente afona. E devo dire che ogni tanto il fatto di non poter parlare è piacevole, per qualche motivo la gente ti lascia in pace quando vede che non è possibile instaurare una conversazione (qui la mia misantropia è pesantemente accentuata da un giro di shopping in centro, che per le feste si è trasformato nell'inferno dantesco).

Prima di andarmene, un'ultima considerazione: come dicevo, questo episodio per me è almeno da 12, ma nella mia top 10 della stagione si piazza solo al secondo posto. Da come parlo di Hush, sembra impossibile, ma quell'anno IMHO Whedon ha fatto qualcosa di ancora più bello.

P.S. Ma non è fantastico il filotto di episodi che ha piazzato a questo punto della stagione? Io adoro il trittico Pangs-Something blue (:XD:)-Hush...

E neanche a farlo apposta, pare che proprio oggi sia l'anniversario della prima trasmissione di Hush... sono già passati 15 anni!  :T_T:


10
Buffy / Re: [COMMENTI] Angel 1x08 "I will remember you"
« il: 12 December 2014, 22:40:03 »
Comunque per lasciare un commento un po' più di spessore a questo episodio meraviglioso, penso che ciò che lo rende da 10 e lode, a parte la componente di doom sulla coppia, sia soprattutto l'interpretazione dei due protagonisti. Ma quanto è forte la scena finale? Soprattutto la Gellar, mamma mia è un'onta incancellabile che gli Emmy non abbiano mai riconosciuto il valore del suo lavoro in Buffy. Quanto a Boreanaz, ricordo che tempo fa lessi la recensione di non so quale episodio di Bones in cui lodavano la sua interpretazione in una scena particolarmente intensa, e pensai: Abbelli, questo ha studiato da Whedon! :zizi:

Un po' un peccato che gli altri personaggi si siano visti poco e che le interazioni fra Buffy e Cordelia si siano mantenute su toni piuttosto freddi e scostanti (ma che ridere Cordelia che, quando rientrano nell'ufficio di Angel, pensa che Buffy l'abbia ucciso, perché le cose fra loro tendono a essere sempre molto drammatiche  :XD:)

11
Doctor Who / Re: The Five(ish) Doctors Reboot
« il: 27 June 2014, 18:52:21 »
CA-PO-LA-VO-RO

Questo... corto? special? mockumentary? documentary? boh, mi è piaciuto più del 50°. Ma un botto di più.

Scene capolavoro:

- il sogno iniziale di Davi(d)son (Dio la benedica!  :asd:)
- i familiari dei Dottori 5 e 6 che non ne possono più  :asd: Soprattutto i figli di Davison che se ne sbattono se il padre sarà nello special o meno ma chiedono solo degli ultimi dottori (uno dei quali è il loro cognato  :asd:) Secondo me Davison si è ispirato alla real life

(clicca per mostrare/nascondere)

 :trollface:

- Moffat con gli action figures. Nessuno CI disturbi!  :XD:
- il segreto di Barrowman  :asd:  :jolly:
- il viaggio in macchina con Barrowman  :asd: :asd:
- i tre vestiti da Dalek che fanno sìsì con la testa  :asd:
- Ian McKellen!!!

No oddio praticamente ogni minuto è da standing ovation!

Cose da  :eha:

Le figlie di Baker sono cloni? Sono identiche!  :eha: Idem il clan Davison

Stracontenta che ci sarà un sequel  :jolly:

12
Buffy / Re: Invito al Rewatch
« il: 6 October 2018, 20:23:44 »
Io ho iniziato il rewatch a fine luglio poiché, pur ricordandola abbastanza bene, è una serie che avevo guardato in italiano quando ero piccolo.

Ora che lo sto guardando con una consapevolezza diversa (ho quasi 30 anni) e, soprattutto, in lingua originale, posso confermare quato detto da molti: è una serie che si merita di diritto il posto in cui ancora oggi è.
Non solo si fa portavoce di valori e messaggi ancora oggi efficaci, ma ha una parabola narrativa che rasenta la perfezione.

Escludendo la prima stagione (che è quella che soffre di più), Buffy ha dei tocchi di genialità che non sarà mai più replicabile.

Ho intenzione, una volta finito questo rewatch, di iniziare Angel. Una serie che non ho mai seguito e di cui, onestamente, so veramente molto poco.

Se puoi, ti consiglio di guardare Angel andando di pari passo con le stagioni 4-7 di Buffy, per non perderti i crossover (alcuni sono utili a capire cosa succede nell'altra serie, altri sono semplicemente capolavori se accostati l'uno all'altro).

13
Oddio l'acronimo di Ilasma  :rofl:
L'avevo scordato  :asd:

In questa 4à stagione in generale è molto nella parte in effetti. Lo vedi e ti rendi conto che è davvero un Time Lord. :zizi:

Per quanto riguarda la figaggine, puoi utilizzare l'utile acronimo coniato tempo addietro  :rofl::


Me l'ero scordato anche io   :XD:

14
Doctor Who / Re: David Tennant / Ten Appreciation Thread
« il: 23 May 2019, 18:58:55 »
Dovrei essere estasiata perché settimana prossima andrò a un panel col suddetto, Michael Sheen e Neil Gaiman per la presentazione di Good Omens  :metal:... e invece sono troppo shockata per il quinto pargolo in arrivo  :asd:


15
(clicca per mostrare/nascondere)

Mah secondo me è inutile cercare spiegazioni razionali a queste cose di cui sopra,

(clicca per mostrare/nascondere)

Tutto questo ovviamente a mio parere.

@Thirrin È venuto in mente subito anche a me   :lol?: