Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Green Loontern

Pagine: [1] 2 3 ... 182
1
(clicca per mostrare/nascondere)

2
Doctor Who / Re: Chris Chibnall e il suo DW!
« il: 16 January 2022, 19:26:10 »
Ripensando al finale di The Flux sto realizzando come alla fin fine tutto sto delirio del Timeless Child si stia rivelando tanto fumo e niente arrosto.
È un cosa che non interessa a nessuno compreso il Dottore, al punto che 13 butta i suoi ricordi nello scarico del Tardis. Gli stessi super cattivi tipo Tecteun o i 2 tizi sono stati eliminati in un attimo e senza conseguenze. Anche il Flux sembrava aver distrutto mezzo universo e invece ha distrutto solo qualche flotta di navi e qualche pianeta.
Per me non ci saranno altre rivelazioni, Chibnall lascerà tutti vago e misterioso come piace a lui.

Ho come l'impressione che tutta la sua gestione finirà per essere semplicemente una parentesi ignorata da tutti e basta. Non si sprecheranno nemmeno a cercare una spiegazione.

3
Doctor Who / Re: Il Ritorno di Russel T. Davies
« il: 16 January 2022, 19:05:03 »
Onestamente io sarei un po' delusa da Davies se evitasse l'argomento. È vero che hanno ignorato il fatto quanto hanno detto nel film, ma un conto è un dirlo una volta in un film, un'altra è portare avanti l'argomento per due stagioni e mezza. Insomma, Chibnall sta passando una bella palla bollente a Davies. E almeno Davies sa scrivere Doctor Who, immagina fosse subentrato qualcun altro, magari alle prime armi. Poi, per carità, mi va bene anche se lo ignora, solo preferirei proprio annullasse tutto quello scritto da Chibnall, in qualche modo  :zizi:
È vero, però non credo che Moffat abbia ignorato quanto scritto da Davies, ha ovviamente sviluppato le sue storie, ma non ha dimenticato quanto scritto in precedenza.
Moffat non ha ignorato Davies, ci mancherebbe, ma fino al 50esimo non ha praticamente più nominato la timewar che era un pò il filo conduttore della serie fino a quel momento. E ha fatto benissimo, ha costruito le sue trame prima di tornare a parlare della timewar di Davies.
Similmente dubito che Davies partirà a gamba tesa a riscrivere quanto fatto da Chibnall. Anche se ci piacerebbe.
È più probabile che racconterà una trama del tutto indipendente e forse ci tornerà sopra in futuro.
Citazione
Per quanto riguarda la copia di sé stesso, intendi da un punto di vista di personaggi (tipo Rose 2.0, Donna 2.0 etc etc), oppure il tema del sociale? Perché non ci vedo nulla di male in un autore che abbia le sue preferenze narrative/stilistiche, purché siano fatte con criterio.
Ovviamente Davies dovrà tenere conto di quanto accaduto dopo di lui e agire di conseguenza, sicuramente non può riprendere da dove ha lasciato con Ten.
La prima. Chiaramente ogni scrittore e regista ha il suo stile e le sue tematiche favorite. Ma sono convinto che Davies sia ben consapevole che la gente farà confronti con la sua prima run e vorrà evitare più possible similitudini a livello di trama e personaggi.
Penso che nessuno voglia vedere nuovamente una love story tormentata alla Rose-Ten. O l'ennesimo impero Dalek da distruggere nel finale di stagione.

4
Doctor Who / Re: Il Ritorno di Russel T. Davies
« il: 15 January 2022, 19:46:50 »
Massì noi fan pensiamo a complicate soluzioni ma l'opzione "facciamo finta di niente e non parliamone più" resta la più probabile.
Un pò come la storia del Dottore mezzo umano all'epoca del film. Nessuno ne ha più parlato e la cosa è stata semplicemente ignorata.
Alla fine ogni showrunner è interessato alle sue trame, non a quello che ha fatto lo showrunner precedente.

Invece ho poche speranze su un ritorno dei timelord. Ho sempre avuto l'impressione che non piacessero molto a Davies. A dire il vero sembrano non piacere a nessuno showrunner. Persino Moffat li ha trattati in maniera relativamente sbrigativa. Non capisco come mai.

In ogni caso non invidio Davies. Deve rilanciare di nuovo la serie e al contempo evitare di fare la copia di sé stesso. Non sarà facile.

5
Doctor Who / Re: Il Ritorno di Russel T. Davies
« il: 14 January 2022, 01:48:31 »
Almeno una companion giovane c'è stata praticamente sempre nella storia del Dottore e dubito che la cosa cambierà. Penso però che non voglia ripetere una love story stile Rose - Ten. Davies non è stupido e sicuramente vorrà evitare di fare la copia di sé stesso.

Non farei molto affidamento su usi elaborati dei viaggi nel tempo, non mi pare proprio il suo stile. Ma non mi preoccuperei nemmeno di un'eccessiva rigidità. Le semplificazioni che ha fatto all'inizio ora non sono più necessarie.

Alla fine la grossa incognita è sempre una sola: come gestirà l'eredità di Chibnall. Per quanto mi piacerebbe, temo che non possa fare immediatamente un resettone di tutto.

6
Bella anche questa si inizia ad entrare nel vivo.
(clicca per mostrare/nascondere)

7
Doctor Who / Re: Il Ritorno di Russel T. Davies
« il: 12 January 2022, 14:10:34 »
La guerra del tempo ha fatto il suo corso. È servita a suo tempo, ma ora serve qualcosa di nuovo. Anche per evitare l'effetto brutta copia della sua stessa gestione.
Per altro non la vorrei proprio vedere. Rende di più se non si vede ma si immagina e basta. Non si può visualizzare un conflitto così assurdo, qualunque resa televisiva inevitabilmente sarebbe inferiore. È uno di quei casi in cui meno si sa meglio è. Non per niente le uniche volte che abbiamo visto qualcosa è stato sempre negli ultimi giorni quando ormai era tutto distrutto. Oltretutto servirebbe anche il War Doctor e John Hart è morto. Dubito voglia fare un recasting.

Piuttosto mi piacerebbe rivedere 8 per il 60esimo! Dopo la comparsata nel mini episodio del 50esimo ci starebbe ora una puntata intera.

Poi ci sarebbe la cosa che spero da anni, cioè companion da altre epoche storiche come nella serie classica! È assurdo avere solo companion contemporanei.

8
Puntata semplice, poco da dire, spunto stra-abusato raccontato nella maniera più semplice possibile.
Ammetto che pò tifavo per i Dalek  :hihihi:
Il migliore è Dan che trolla il Dalek all'entrata  :asd:
Nonostante tutto uno dei migliori episodi di Chibnall.

Nota di continuity: dal discorso del Dalek capiamo che il Flux non è stato resettato ma è stato già minimizzato. Quelli che sembravano essere gli ultimi Dalek dell'universo erano solo una flotta. Per lo stesso principio suppongo che tutti i danni all'universo verranno derubricati a qualche pianeta periferico distrutto e sostanzialmente andrà tutto avanti come se niente  fosse.. Insomma il solito Chibnal, tanto rumore per nulla. -.-'

9
Sono in ritardo nel commentare questa puntata, ma non ho niente in più da dire di quanto avete già detto voi. In generale, nonostante mi chieda se sia possibile che un time loop si "accorci" riparandosi da solo (ma dovrei interrogarmi su molte altre cose di DW e non, quindi non mi faccio tante domande superflue), l'episodio non è male. Alla fine i Dalek non hanno strani piani contorti che il Dottore deve fermare, anzi viene menzionato anche il fatto che si vogliono vendicare per il Flux. Certo, il modo in cui il Dottore si lava le mani di decisioni che lei ha preso non è molto da Dottore, ma dopo tre stagioni ci ho rinunciato. Anzi, pensavo che neanche si sarebbe nominato più il Flux.
Il personaggio di Sarah mi è piaciuto, non è "buono", ma, nonostante sia egoista e scorbutico, non è neanche cattivo, cosa nuova per la gestione di Chibnall, dove c'è una netta distinzione tra bene e male. Concordo con chi ha detto che la storia tra lei e Nick
viene messa in scena troppo velocemente: sì che scampano insieme (o quasi) parecchie volte dalla morte, ma intraprendere un viaggio insieme subito dopo come amanti è un po' esagerato. Sarebbe stato più carino vedere i due organizzare un'uscita dopo gli eventi di capodanno, ma tant'è. E qui passiamo al parallelo della storia tra Yaz e il/la Dottore. È vero che nello speciale di capadonno dopo la dodicesima stagione e in qualche episodio della tredicesima, Yaz sembrava provare qualcosa di forte per il/la Dottore, ma niente che tutte le compagne prima di lei non abbiano provato e non solo in senso romantico. Donna, Bill, Amy hanno tutte avuto un grande affetto per il Dottore, senza sfociare nel romanticismo (e tutti rapporti costruiti meglio di quello tra Yaz e il/la Dottore). Quindi pensavo che a distanza di tre episodi dalla fine Chibnall non osasse mettere in scena scenette d'amore che non sono state per nulla sviluppate nelle precedenti stagioni. E invece ha osato! Non c'è limite al peggio, a quanto sembra. E poi il fatto che Dan si è messo in mezzo, quasi a fare il cupido di turno, mi ha dato molto fastidio: primo, non mi è sembrato carino esternare i sentimenti di Yaz verso la diretta interessata, secondo: COSA NE SAI TU DEL DOTTORE?!?!?!? Davvero, tutta quella parte è stata terribile e ancora non sappiamo cosa ne pensa il/la Dottore. Non escludo, a questo punto, una scena d'amore tra le due. Ma va bene, tanto ormai, credo che sia il problema minore. Io ancora sono preoccupata per la questione "genitori del Dottore" e tutto il Timless Child in generale; non mi fido di Chibnall, potrebbe far riapparire quella coppietta dal nulla e renderli i genitori del Dottore, ne sarebbe capace. Insomma, tireró un sospiro di sollievo solo quando tredici si rigenererà.  :paura:
Dan conosce poco il Dottore ma molto Yaz. Per quanto sia ridicola quella parte della trama della stagione 13, hanno effettivamente passato assieme più di 3 anni girando il mondo a inizio 1900. E dopo 3 anni che vedi una persona che riguarda continuamente sospirando un ologramma del Dottore non è che ci vuol molto a fare 2+2. :lol?: Le sta solo dicendo diglielo e basta. Poi che sia una roba scritta malissimo siamo tutti d'accordo,  ma da Chibnall non è che mi aspetto una grande love story... :lol?:

10
Mooolto meglio la seconda. Questa si una vera intro, la puntata scorsa era sostanzialmente un prologo.
Bella soprattutto la parte flashback.
Interessante e inaspettata
(clicca per mostrare/nascondere)

11
Doctor Who / Re: Futuro Dottore
« il: 3 January 2022, 10:44:18 »
Rumor su un possibile nuovo dottore donna
https://www.doctorwhotv.co.uk/report-claims-14th-doctor-will-be-female-again-filming-begins-in-spring-96525.htm
Poco attendibile come rumor, ma è interessante il fatto che le riprese iniziano in primavera.
Vuol dire che a breve ci sarà per forza l'annuncio sia del Dottore che dei companion.

13
Doctor Who / Top 13 di Thirteen
« il: 2 January 2022, 18:46:43 »
Visto che ormai mancano solo 2 puntate, come da tradizione, apro la classifica anche per 13 come per i precedenti Dottori.
Solite regole elencate i 13 episodi di 13 che vi sono piaciuti di più (o meno se volete, dubito di riuscire ad arrivare a 13 :XD:).

14
Doctor Who / Top & Flop 10 episodi di Chibnall
« il: 2 January 2022, 18:59:33 »
E anche qui come da tradizione per gli showrunner precedenti ecco la Top & Flop 10 anche per Chibnall (ho come l'impressione che sarà più facile riempire la parte Flop  :huhu: :asd:)
Ovviamente potrete cambiare o aggiornare i voti una volta usciti gli ultimi 2 speciali.

Qui l'elenco dei suoi episodi direttamente da Wikipedia (ci sono anche quelli scritti con gli showrunner precedenti e quelli dove è solo co-autore)
(clicca per mostrare/nascondere)



15
Doctor Who / Re: Doctor Who: News
« il: 1 January 2022, 21:45:29 »
Trailer del prossimo speciale in primavera 2022
(clicca per mostrare/nascondere)