Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Vaniglia

Pagine: [1] 2
1
Regno Unito / Re: Humans [AMC/Channel 4][Drama/Sci-Fi]
« il: 3 September 2015, 13:07:09 »
Io ho già visto la serie originale svedese, del remake sono ferma alla puntata 4 e niente non ce la faccio, trovo la recitazione davvero scadente, nessun personaggio mi convince, li trovo privi di spessore, poco convincenti, anche il personaggio interpretato da William Hurt lo trovo artefatto. :( peccato, adoro le serie british ma questa secondo me perde miseramente rispetto all'originale sotto ogni aspetto

2
A me l'abito a fiori di Spencer indossato per il funerale di Mrs. D. è piaciuto un sacco  :love:

(clicca per mostrare/nascondere)

3
Game of Thrones / Re: Funny GOT
« il: 9 April 2015, 16:59:55 »
Arriva la parodia dei Muppet  :lol?:

Il video di sei minuti vede Grover vestire i panni di Grover Bluejoy, mentre un pupazzo con le fattezze di Ned Stark spiega al mostro blu e ad altri pupazzi con i tratti di altri personaggi de Il Trono di Spade le regole di un gioco con strane sedute, qualcosa di simile a Le sedie musicali. La parodia è ricca di riferimenti scherzosi al drama fantasy e alle sue storie, incluso il rischio per un certo personaggio di "perdere la testa".
Fonte. http://www.comingsoon.it/news/?source=tvseries&key=41865

(clicca per mostrare/nascondere)

Come si inserisce il video? non ci sono riuscita, sorry  :ooopS:

L'ho tolta la s ma rimane il link da cliccare :/

5
 :eha: io non ho capito come hanno fatto pace Aria ed Hanna? Dopo la sigla Aria chiede scusa ad Hanna per non averla ascoltata... mi sono persa la scena???

6
Stati Uniti / Re: Mike & Molly [CBS] [Comedy]
« il: 6 December 2013, 21:55:53 »
ho trovato un articolo dove spiega che questa stagione e' stata annunciata dall'emittente come "The New Mike & Molly". In pratica da quello che ho capito si tratta di una specie di reboot della serie, ecco perche' Molly non e' incinta.

http://www.mercurynews.com/entertainment/ci_24435834/mike-molly-is-back-and-heres-whats-new

7
Invece è una cosa verissima per tutti quelli che fanno affermazioni simili (e non sono pochi), si tratta di soggettività che scaturisce da anni di esperienze (di fiction e non) personali e questo vale naturalmente anche per quelli che non sono d'accordo con tali affermazioni; mi sembra banalissimo anche il solo doverlo scrivere in un forum.

Davvero rimango basita.. quindi il pianto per essere realistico deve rispondere ad uno "schema" che registi ed attori negli anni ci hanno mostrato? E quindi via ad elencare la recitazione di tizio a caio a titolo comparativo! Parli di esperienze personali? Bene, allora ti dico che poco tempo fa, purtroppo, ho vissuto indirettamente un'esperienza atroce e le manifestazioni del dolore a cui ho assistito sono state diverse, alcune composte, altre invece emotivamente irrazionali e, se estrapolate dal contesto, forse le avresti trovate ridicole e involontariamente comiche, ma erano dannatamente REALI!

8
Beh sì, per questo secondo me ci sta tutto: è volutamente una lagna, un crollo psicologico totale. Si mette pure in posizione fetale, proprio come chiunque (o comunque la maggior parte) di noi farebbe realizzando suo malgrado di trovarsi irrimediabilmente SOLO al mondo.

Quoto pure le virgole e i punti, a questo aggiungo che Rick avvicinandosi al figlio - ed e' un gesto naturale quello di avvicinarci alle persone che amiamo per "condividere" la sofferenza - si rende conto che e' stato proprio lui a dover "giustiziare" la madre e cio' aggiunge dolore al dolore! Quel "no" ripetuto a cantilena con la voce scomposta, straziata, quasi infantile e' un voler respingere la crudelta' di quella agghiacciante realta'! E' un uomo ormai solo, e il crollo finale di lui che si accascia quasi a non riuscire piu' a sopportare quel peso sulle proprio gambe ne segna il definitivo crollo psicologico.

9
Leggo spesso su questo forum ma scrivo raramente, pero' adesso devo dire la mia: quasi tutti i commenti sono viziati nel giudizio per l' "appartenenza" all'uno o all'altro team e di conseguenza i voti aumentano o diminuiscono se ci sono state sufficienti scene Stelena o Delena  :doh:  :suicidiosenzafronzoli:
Ora, io preferisco il personaggio di Damon, ma non per questo trovo una puntata oggettivamente brutta perchè Elena ha ancora scelto stefan! Forse se vi concentraste un po' di piu' sulla puntata con le sue dinamiche e non su quanto spazio ha un personaggio invece dell'altro credo che ve la godreste mooolto moooolto di piu'. Ecco, l'ho detto!  :riot:

10
La foresta di King Julien / Re: L'alimentazione degli animali
« il: 10 September 2012, 21:46:47 »
D'accordo, ma come abbiamo detto, ci sono marche che sperimentano sugli animali, come la Royal Canin, perché fanno mangimi medicati e questi un'utilità ce l'hanno eccome, tanto quanto il vaccino che fai giustamente al cane.

E comunque informatevi bene, nell'unione europea è vietata la sperimentazione sugli animali per la cosmesi e la vendita di prodotti finiti (o parti di essi) testati sugli animali, c'è tanto di decreto del governo che lo dice.

Il divieto viene magistralmente arginato appoggiandosi a ditte estere che fanno vivisezione. Non e' la l'oreal che sperimenta, ma fa fare il "lavoro sporco" ad altri. Sai come funziona in Italia, no? Trovata la legge, trovato l'inganno! Ora, ho citato la l'oreal perchè si parlava di questa marca, e cercando in rete ecco cosa ho trovato.. la l'oreal testa ancora, almeno fino al 2013!

http://www.laboratorioantispecista.org/2011/04/19/loreal-annuncia-lo-stop-ai-test-sugli-animali-ma-ad-oggi-continua-a-testare/

http://www.ilcambiamento.it/vivisezione/test_cosmetici_animali_intervista_l_oreal.html

11
La foresta di King Julien / Re: L'alimentazione degli animali
« il: 10 September 2012, 18:03:33 »
@vaniglia:non è polemica attenzione ma  tu che cosa mi consiglieresti di umido e croccantini per due gatti, sterilizzati, escono da casa(quindi fanno attività) una ha 2 anni e mezzo l'altro dovrebbe avere intorno ai 7 anni.(l'ho trovato già grande, quindi non ho l'età esatta, a meno di tagliarli una zampa e contare i cerchi  :XD:)

che cosa mi consiglieresti?

EDIT: ma quanto cacchio scrivete!!!!

Almo nature, monge, forza 10.
Il fatto che siano sterilizzati non implica che necessitino di cibo "particolare", basta fare attenzione alle porzioni e limitare i fuori pasto.

12
La foresta di King Julien / Re: L'alimentazione degli animali
« il: 10 September 2012, 17:45:37 »
Ma scusate una cosa: per voi esistono solo quelle 4 marche in croce, Eukanuba, hill, purina e royal? :suicidiosenzafronzoli:
Non sono un' esperta del settore e non vendo mangimi. Ho solo letto un po' in giro e mi sono fatta una mia personale opinione, e in base a quella ho scritto un post dove cercavo di dare dei piccoli consigli che potessero esservi d'aiuto su come orientarsi per scegliere il mangime con meno schifezze dentro e che fosse anche cruelty free, credendo di parlare con chi ama gli animali, TUTTI gli animali, non solo i propri, mai pensando di sollevare un vespaio o di entrare in polemica con qualcuno. Non chiedetemi consigli su quale marca preferire perche' lo ripeto ancora non lo faro', e il motivo e' piu' che semplice: non era questo il mio scopo!!! Non era mia intenzione sedermi in cattedra e dire: compra questa marca! Il mio intento credevo fosse chiaro: ci sono alternative a quello che comunemente usiamo, e che usiamo solo perchè e' piu' pubblicizzato (quindi considerate che nel prezzo delle crocchette e' compresa appunto la pubblicita', quindi pagate poco la qualita' ma molto i mezzi di informazione!). Cio' che non viene detto pero' e' quello che c'e' dietro cio' che compriamo e non parlo solo delle crocchette ma anche di shampoo creme profumi etc...
Ho messo dei link, gli stessi link che lessi io tempo fa, e che mi hanno portato a pormi degli interrogativi e ad indagare oltre.. e ho accuratamente evitato di postare video...
Nulla vi vieta di continuare a pensarla come la pensavate prima!
Infine, da cosa si e' dedotto che non porto i cani dal veterinario e non faccio loro i vaccini?  :interello:

13
La foresta di King Julien / Re: L'alimentazione degli animali
« il: 10 September 2012, 12:44:27 »
grazie delle info, Vaniglia.
quali delle marche riportate nel secondo link producono cibo per cani che sia buono e facilmente reperibile nei negozi, possibilmente a prezzi non esagerati? io non le conosco nemmeno quelle marche.

tornando alla questione del riso soffiato integrato con i croccantini: purtroppo il mio veterinario e' in vacanza all'estero e non ho potuto parlarci, quindi ho provato a cercare su internet qualche info senza successo. come al solito, ognuno dice il contrario dell'altro e si fa un sacco di confusione.
qualcuno di voi sa in quali proporzioni vanno dati riso soffiato e croccantini?

Tutte quelle marche sono buone, il prezzo e' piu' alto rispetto ai prodotti del supermercato, non so quanto vorresti spendere e quele sia la tua idea di prezzo non esagerato. In media posso dirti che 15 kg di crocchette non dovrebbero costare sotto i 35 euro, ed è un prezzo stirato al massimo. Io ad esempio per le mie 2 cagnette (quella nell'avatar e una setter inglese, entrambe trovatelle) compro un sacco di crocche di 15 kg che costa sopra i 40 euro.
Le porzioni da dare al cane sono riportate nel pacco, in genere devi tener conto anche e soprattutto dell'attivita' fisica che svolge giornalmente il tuo peloso. Se conduce una vita sedentaria, vale a dire giusto le uscite programmate per i bisogni dove lo tieni sempre al guinzaglio e gli fai fare solo il giro dell'isolato, allora gli dai la razione minima indicata sul pacco di crocche.
Dal canto mio ritengo sia inutile, se non dannoso, integrare crocche e riso soffiato. Non ne vedo l'utilita'. Il cane è principalmente carnivoro, le crocche sono perfettamente bilanciate riguardo le percentuali di carne e cereali da somministrargli, per quale motivo vorresti dargli una dose maggiore di carboidrati? L'unico effetto che otterresti sarebbe un aumento di peso del cane, secondo il mio modesto parere...
Le mie cagnette sono entrambe sterilizzate e sono in perfetta forma fisica, questo perche' curo molto la loro alimentazione, faccio fare loro molto movimento e non cedo ai "premi" fuori pasto. Tutti mi dicevano: vedrai come ingrasseranno dopo la sterilizzazione, il mio cane e' diventato un salsicciotto! Beh, le mie no  :pirurì:

14
La foresta di King Julien / Re: L'alimentazione degli animali
« il: 6 September 2012, 17:23:35 »
Il mio consiglio e' di non comprare marche da discount/supermercato tipo purina pedigree o friskies, sono il peggio del peggio. Basta leggere gli ingredienti per capire che il 4% di carne (chissa' poi che carne....) e' totalmente insufficiente e poi ci sono farine e ceneri animali. Insomma una vera schifezza! Un buon cibo deve contenere minimo 20% di carne e attenzione anche su questo punto. Se c'è scritto carne fresca la percentuale deve essere almeno del 30%, integrata con carne disidrata. Meno ingredienti contiene e meglio e'.
Prestare attenzione alla loro alimentazione li preserva da gravi problemi di salute, alcuni mortali come l'insufficienza renale, soprattutto del gatto.
Per quanto riguarda l'alimentazione casalinga, e' sconsigliato dare i nostri avanzi perche' troppo conditi e soprattutto salati. Il sale fa davvero male! Inoltre, per chi non lo sapesse, ci sono anche cibi per noi innocui ma che per loro sono dannosissimi come ad esempio la CIPOLLA e il cavolo che causano nei cani una gravissima e spesso mortale anemia!
Infine, in coscienza, cerchiamo anche di evitare tutte quelle marche, come per esempio la Royal Canin, che SPERIMENTANO sugli animali!
Ce ne sono tante, purtroppo, anche e soprattutto marche che usiamo giornalmente per la cura del corpo, prodotti che entrano abitualmente nelle nostre case e che sono stati testati su poveri animali indifesi, come i beagle di Green Hill!

http://www.lavocedeiconigli.it/lista_della_morte.htm
http://www.consumoconsapevole.org/pet_food_e_vivisezione.html

15
Proposte & Domande / Re: Richiesta board animali
« il: 5 September 2012, 19:50:19 »
Ma è bellissima! Sarà mica una springer?  :love: :love: :love:

Grazie del complimento... arrossiamo!  :love:
Credo sia un incrocio con uno springer, l'ho trovata 4 anni fa e mi ha rubato il cuore  :love: :love: