Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - PiElle63

Pagine: [1] 2 3 ... 30
1
toccato il fondo del nulla

2
(clicca per mostrare/nascondere)

3
viste le prime due della quarta, ho sperato che fosse l'ultima stagione.
Al momento, partenza molto strana, tra il moscio e il surreale. Spero che sia solo l'intro a nuove puntate scoppiettanti

4
Televisione / Re: La classifica mensile (delle serie viste)
« il: 28 February 2022, 11:53:21 »
chiudiamo febbraio con questo indice di gradimento

Christian
Young Wallander
Viking Valhalla
The Marvelous Mrs Maisel

5
iniziata la seconda stagione. Niente di travolgente ma garanzia di serata piacevole

6
probabilmente nella mia top ten di sempre.

Il discorso sugli angeli in terra è da brividi!

7
A me la puntata è piaciuta molto. Ci tenevo che Fred morisse e male. June riesce in quei momenti a fargli vivere il terrore, come si era prefissata.
L'ho trovata la migliore della stagione, un po' debole nella sceneggiatura.

Credo che lei se ne vada per andarsi a riprendere Hannah, chiudendo così il cerchio narrativo. Il dubbio è se Zia Lydia la aiuterà o farà una pessima fine anche lei.

Sul figlio di Serena: ma siamo sicuri sia di Fred? Io avevo capito che lei non restava incinta per carenza del marito: infatti June viene "data" va Nick per procreare Nicole. Certi dialoghi e certi sguardi mi hanno fatto pensare una possibile partecipazione di Tuello.

Infine, per capire al 100% Scientology, l'ultima stagione del Metodo Kominski ne da una lettura perfetta.

8
(clicca per mostrare/nascondere)

9
la mia impressione è che in questa stagione le sceneggiature siano un po' deboli.
La stessa testimonianza di June avrebbe potuto essere più drammatizzata e più dettagliata; oltre al suo stupro ci sono stati Nmila episodi di violenza esagerata, tipo la lapidazione dell'ancella, l'esposizione costante degli impiccati, le mutilazione (l'occhio di Janine).
Quello che June ha raccontato (anche al marito) è stato solo una minima parte della cattiveria di Gilead.

10
Hap & Leonard
The Handmaid's tale
Anna
Bordertown
Giri/Hagi
Shtisel
The Walking Dead

11
altra puntata inutile.
La prima conteneva un po' di evoluzione nella storia con la scomparsa del figlio di Maggie; la seconda ha raccontato qualcosa di daryl di 5 anni prima; questa una scampagnata. L'evoluzione è rimasta alla fase dei cercopitechi...

12
detto che la serie non mi è piaciuta particolarmente, c'è da aggiungere che il confronto qualitativo tra i tre anziani (LuPone, Taylor e Mantello) e il gruppo dei giovani attori è impietoso (a favore dei primi, of course)

13
(clicca per mostrare/nascondere)

Sul titolo non concordo: Lupin è l'ispiratore del personaggio principale, che infatti adatta ai suoi scopi storie lette nei libri.

14
Ho dimenticato di menzionare la rapa che ormai sta diventando un personaggio fisso. :XD:
golden globe per la migliore attrice non protagonista (sconfitta al tie break Lucille)

15
è stata, tra alti e bassi, una grandissima serie, perché non è mai scivolata troppo nel ridicolo. Al massimo, in alcuni passaggi, un po' ripetitiva.
E il finale è ne è stato la degna conclusione.
Cmq, più che Carrie mi mancherà Saul, vero pilastro di tutto l'impianto narrativo