Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Mitty4

Pagine: [1] 2 3 ... 5
1
(clicca per mostrare/nascondere)
(clicca per mostrare/nascondere)
Come praticamente tutto ciò che succede a Penny Dreadful   :jolly:

Sembene-filosofo, per cui, se diventiamo ciò che mangiamo, sotto sotto siamo tutti delle torte  :zizi:
Chandler e Van che fanno la coppietta felice, stile commedia romantica americana :love:
Tutto il resto  :interello:

Cosa sta facendo Lyle? Sta "collaborando" mosso dalla coscienza, facendo finta di aver capito tutto  -.-'
Che problema mentale hanno tutti gli altri per non rendersi conto che Malcom è sotto sortilegio? E Vanessa fa pure "e vabbè, è innamorato"  :O.O:

Brona/Lily che... che?
E Angelique?!
Non metto in dubbio che Dorian si stia facendo bellamente gli affarucci suoi "apprezzando" il bello dove lo trova (bello che vede solo lui  -.-')  ma tutto il resto non ha senso  :aka:

Questo ep mi confonde, ma sono carine le scene Ethan/Van e il momento fatidico in cui Vanessah apre il fantomatico libro.

2
In questa puntata di Peni Dreadful:
Un Sir Malcom turbato dalla vedovanza quanto mio nonno dal finale di Amici, al che Sembene e Vanessa iniziano a pensare che ci sia qualcosa che non va. Dite?  :interello:
(clicca per mostrare/nascondere)
Non sottovalutiamo il disagio del dover smacchiare il sangue dai tappeti :zizi:

Nel frattempo:
-"Signor Clare che mani fredde che avete"  :interello:
-Vanessa friendzonata 3 VOLTE  :XD: povera, solo noi e il Mr Lyle la apprezziamo come merita
-La faccia EPICA di Victor quando Van parla di John Clare
-il quintetto sbarazzino Victor, Lily/Brona, Dorian, Angelique, Vanessa ("il pentagono no, non l'avevo considerato")
-Vanessa ha una visione del soffitto col ciclo  :interello:
-Sembene annuncia che "sono arrivati wuomini"
-Sembene lucida l'argenteria
-Sembene acconsente a fare giochetti sado-maso con Mr Chandlar, che dall'emozione tira fuori la bestia che c'è in lui
(clicca per mostrare/nascondere)

Per la questione Brona
La domanda che mi faccio è mai possibile che nessuno riconosca Brona?
(clicca per mostrare/nascondere)
Credo che Dorian abbia in qualche modo riconosciuto Brona (avendo anche delle foto che li ritraggono insieme) ma semplicemente si sia fatto bellamente i fatti suoi  :asd:

3
E niente, il West continua a essere un disastro.
Quello a tavola non era Ethan, era un adolescente inacidito che litiga col padre che non lo capisce, ci mancava solo che si andasse a chiudere in camera a ascoltare i Nirvana. Le scene d'azione erano ridicole, compreso lo sceriffo che sparava camminando di spalle a una lentezza imbarazzante e la scena di Sir Malcom che si butta dietro il divano che neanche nel Rambo Turco, ma che è  :XD:
E Ecate? La strega discepola dell'Oscuro Signore che fa mezza magia in tutta la serie e mi muore così? Ma sei una pippa  :interello:

Grande epicità sul finale, dopo aver passato metà della serie a trotterellare a cavallo e a parlare dei figli morti, Sir Malcom fa un favore a tutti e toglie di mezzo la sottotrama di Ethan di cui tanto non fregava a nessuno già dalla prima stagione.

A proposito di Sembene mi sembra che alla sua morte sia stato dato davvero poco risalto. Non è stato praticamente mai nominato  :cry:
Sembene non se l'è filato nessuno, e dire che era lui a mandare avanti tutta la baracca :nu: vabbè che l'unico a volergli bene in fondo era Sir Malcom, però... Mr Lyle, come puoi preferire i maschioni egiziani alla nostra Van?  :T_T:

Vabbè che era un po' di tempo che nessuno urlava schifato contro Calibano/JohnChiaro/Inserviente o quello che è, ma il ragazzino non ha avuto una reazione un po' esagerata?

4
E all'improvviso... Porno Dreadful  :XD:

5
In questa puntata di Penny Dreadful:

Chandler-Lyle best coppia EVAH  :asd: Ethan dovrebbe molla tutti e andate a risolvere misteri solo con Mr. Lyle. Punto.

Nel frattempo, dopo essersi dilettato di neurologia, biologia, transgenesi, medicina legale e cose così, Victor si rivela anche un ottimo parrucchiere. Tagliata la scena in cui ammette: "Ma quale scienziato pazzo, da piccolo volevo lavorare alla Pantene".
Pare che il pubblico inglese sia in festa perché la Piper si è "liberata" dell'accetto ciociaro, sarà che l'inglese da straniero suona sempre esotico, ma IMHO non dava poi così fastidio. E comunque, neanche un giorno di vita e già ha friendzonato il suo aspirante marito, ma povero!
Mi fa un po' senso, comunque, il bisogno edipico del dottore di ricreare in qualche modo la madre persa, dai capelli ai racconti di infanzia, racconta una serie di cose che evidentemente lui faceva con la sig.a Frankenstein.

Nel frattempo, Vanessa va a fare la volontaria in un lazzaretto di colera (un coleretto?) e al posto di lavorare si mette a fare digressioni teosofiche in un dialogo scritto benissimo, da vedere e rivedere, con il nostro (mio  :love:) amato Caliban/John Clare. Che tra l'altro è il nome di un poeta tristissimo dell'800, tra i meno calcolati della storia.
Sarà un tributo, o Caliban gli sta plagiando tutte le menate filosofiche?
Comunque, un dialogo così profondo fa capire ancora di più dei personaggi. Ad esempio il fatto che Caliban non creda nell'aldilà, dato che tecnicamente sta già vivendo il suo afterlife. Tuttavia si sollevano diversi quesiti di stampo filosofico:
Ma la Creatura non aveva un lavoro? Che fa lì (a parte scroccare, ovviamente)?
Vanessa specifica di essere "signorina", ce sta a provà?

Nel frattempo, Dorian Gray non delude su nessun fronte e si fa trovare preparato ed entusiasta all'incontro (biblico) con una FAVOLOSA Angelique. No, davvero, meravigliosa, teatrale e affascinande! La scena del bordello è proprio "Peni Dreadful"

Nel frattempo, Madame Kalì, oltre ad "ammaliare" il povero Sir Malcom (che non vedrà una patata da decenni), si scopre burattinaia provetta in una scena a dir poco inquietante. Bellissimo il modo in cui il montaggio suggerisce la disperazione delle bambole stesse nel vederla nuovamente all'opera. Il bambino e il cuore erano palesemente posticcine, ma le bambole erano più vive che mai. Credo che la bambola-Ives sia volutamente più realistica delle altre, dimostra che deve ancora lavorarci su e magari col tempo diventerà più bambolosa. Vabbè, si vede che Madame Kali ci teneva particolarmente, ci ha proprio messo il cuore.

In conclusione, torna il vecchio caro Penny Dreadful, scene cupe e "sentite", personaggi studiati e rivelati come fossero persone vere e proprie, succedono tante piccole cose e in conclusione non succede nulla, se non scene (un po' esagerate) di orrore. Yey  :jolly:

(clicca per mostrare/nascondere)

6
La storia dei Frankenstein non sorprende più i tanto, del resto già nella prima stagione (se non erro) avevano tirato fuori la storia dell'uomo che si autosostituiva gli organi e viveva in eterno, e quanto pare ultimamente hanno preso 'sto vizio di tirare fuori vecchi libri e adattarli all'universo SPN (vedi Oz).
Più che altro, rapiscono finalmente un temibile maschio Styne e lo appendono per un braccio? Seriously? E questo, va bene che ha due cuori e i muscoli extra, ma riesce a scappare chissà dove senza un braccio e ad avere la meglio su Charlie? Ma non l'avevamo già vista fare il culo a strisce con molto peggio?

Comunque, la morte di Charlie è stata davvero una grevata, continuano a far fuori i personaggi migliori! Va bene che la morte di un personaggio all'apice dell'apprezzamento fa più "senso" ma davvero, si esagera! Concordo con chi ricorda l'analogia con Kevin (RIP, ora nerderanno insieme il paradiso  :T_T: ) Devo ancora riprendermi, ma è la prima volta che penso seriamente di mandarli tutti a quel paese.
E il livello di estrogeni nella serie cala sempre di piùùùùù  -.-'
Comunque, mi spiace,  ma c'era un po' troppo sangue sparso sulle pareti per essere stato un suicidio, just sayin'  :zizi:

Sui Crowley (madre e figlio) non c'è molto da dire. Ti accorgi di aver visto tutto quando il Re dell'Inferno che parla con una strega-criceto ti pare una cosa assolutamente normale  :interello:

7
...
Ma quanti Varys ci sono?  :XD: altro che andata/ritorno flash con Ryanair, non è che sono due gemelli come in The Prestige?

Comunque tanto tanto triste per Marge  :nu: e perché temporalmente hanno davvero corso troppo.

8
Hannibal / Re: [Commenti] Hannibal 3x02 -Primavera-
« il: 17 June 2015, 23:17:14 »
- poste e telegrafi  :interello: :interello: :interello:
Lì ho dovuto stoppare con espressione basita, qualcuno mi spieghi :XD:

La poesia, la musica, l'atmosfera è già stata elogiata abbastanza. Sicuramente una puntata migliore è più "concreta" (per i canoni di questa serie, si intende) della prima, che aveva raggiunto un auto compiacimento artistico insostenibile (Bedelia che fa la pubblicità dell'enoteca  :interello: ). Bellissimo il paragone Will in ospedale / Abigail all'obitorio, molto d'effetto.
Will, poi, sta peggio di prima, ha scapocciato proprio  :asd:
Quando ho visto Abigail-Highlander ho avuto un sussulto, poi è stato fin troppo palese che fosse una proiezione, grazie al cielo.
Sulla questione "Mostro" non mi esprimo, tranne per dire che:
-So americani, che tocca fare
-Hannibal da giovane era un gran bel figliolo  :love:

E niente, a parte il flashback iniziale davvero troppo gay, l'unica cosa che proprio mi fa scendere tutto è stato l'italiano degli attori (non me ne vogliate, ma il sonetto recitato da Mads proprio non m'è piaciuto  :nu: )

Bravo Lucky Cerlino, ma non ce l'ho fatta, ogni volta che lo vedevo me lo immaginavo tipo "Vien, Hannibbàll, vient a pijà o perdon". Gomorra ci ha rovinati tutti.

E soprattutto, ma dove lo vedete tutti sto cuore :O.O: è palesemente un pollo.

9
Eeeeeeeeee aridaje con quest'abitudine di concentrare mille cose nel finale dopo episodi ricolmi di NULLA  -.-' Questo ep era così pieno di cose che credevo non sarebbe finito mai!
In ogni caso, bell'epilogo per la storia delle streghe. Tutta la tiritera è finita un po' troppo presto, per di più con una scena del tipo:
"Dammi la tua anima Vanessa"
"Nope" - testa fracassata.
Alla fine nessuno si è chiesto che fine avesse fatto Ecate e le altre streghe? Proprio nessuno?

Grande epicità di Mr Lyle, quell'ometto dalla chioma folta e setosa merita uno spin off.

Lily e Dorian hanno rivelato tante cose: che sono totalmente fuori di capoccia, che sono difficilmente assassinabili e soprattutto quanto possano essere kitsch.  Ma proprio tanto  :nonono:
E Lily non può parlare in quel modo a Vic, povero  :nu:

Caliban dimostra finalmente di avere del potenziale e, per quanto abbia cercato di fare il bravo alle prese con quei cosi (pessima, pessima famiglia), ha ceduto all'istinto di ammazzarli quasi tutti. Concordo con chi trova lasciare la figlia in vita la scelta più crudele. Comunque è evidente che nel momento in cui finisce di spaccare la testa al coso sia già in preda ai sensi di colpa.
Ed è per questo, probabilmente, che è andato a pescare triglie in Groenlandia.

Ma quanto è trollone il commissario che mostra l'ordine di estradizione solo alla fine? Anche lui persona pessima :XD: E soprattutto che attaccamento morboso hai, tu uomo delle legge, per "accompagnare" Ethan fino in america? Ho capito essere ligi al dovere, ma la cosa sta diventando un attimo... intima  :interello:

E Vanessa si è (definitivamente?) scompagnata con Dio, pessima scelta - a mio parere- ora che le resterà? Una casa vuota non sua e un simpatico esercito di scorpioncini? Diventerà una gattara matta come era scritto che fosse?
Nonostante lo sconforto, comunque, è riuscita a friendzonare Caliban in modo quasi elegante. Per un breve, meraviglioso istante, li ho immaginati fuggire insieme e dare vita a Ives&Clare, la sitcom più deprimente di sempre.

Con questa premessa (e senza Sembene!!!!!!!  :aka:) non riesco proprio a immaginare da dove possa partire e dove possa portare una terza stagione.

Ah, ma quello di Victor era un tentativo di suicidio?

10
Victor. Biologo, medico, esperto in resurrezioni, parrucchiere e anche un po' SARTO. Questo ragazzo non finisce mai di stupirmi, un uomo da sposare  :zizi: se non fosse che
(clicca per mostrare/nascondere)

Parlando di cose serie:
Van e Vic che fanno shopping da "Madame Pescucci"  :love:
Dorian e Angelique  :love:
Ethan e Sembene  :love: :love: :love:

Cose meno serie:
Il tipo che vuole tirar su un freak show  :aka:
La strega in camera di Van che le STRAPPA I CAPELLI  :aka: Ma se le servivano non poteva prenderli dalla spazzola?  :aka: le doveva strappare i capelli? :aka:

e la lotta finale? tutto quel casino per una ciocca di capelli?   :doh:
Sottoscrivo. Nel senso,  la scena è stata costruita benissimo, il montaggio è stato molto efficiente (non avrei mai immaginato di veder tagliare una torta con addosso tutta quell'ansia  :interello: ), ma la fine? Una cosa esagerata, oltre che una mossa stupida. Ma vabbè. abbiamo capito che l'unica con i neuroni puliti è la capa  -.-'


Riusciranno i nostri eroi a risolvere la settimana enigmista del diavolo o aspetteranno le soluzioni del prossimo numero?

11
Sembene  :aka: devono farlo salvare per forza, è troppo meraviglioso. Quando lui e Ethan si scambiano i braccialetti dell'amicizia... :T_T:

Probabilmente ha creduto che potesse controllarsi, o più semplicemente ha voluto essere punito per essere stato un mercante di schiavi e non ha voluto ucciderlo per non avere qualcun altro sulla coscienza.
Almeno io l'ho interpretata così :zizi:

No, si è sacrificato perché lui è solo un uomo, mentre Ethan è il lupus dei. L'ha detto chiaramente. :look:
Credo che sia stato lì inerme un po' per entrambi i motivi  :zizi: Sinceramente non mi è sembrata una persona troppo religiosa, il fatto che si appellasse a Dio non mi ha convinto del tutto. Piuttosto è sempre stato pronto a rinunciare alla propria vita, forse per espiare le proprie colpe, e l'ha fatto non uccidendo un prezioso strumento della loro causa.
Poi rispetto alla scorsa stagione si era davvero aperto tanto :O.O: . Pur non conoscendo i dettagli, già sapendo un po' della sua storia come personaggio perde parte dello charme. 

L'allegra famiglia Frankenstein colma di emozioni:
PROTEO  :mwow: perché farci soffrire in questo modo, autori, perché??

Il discorso da "bambini state attenti alle droghe" non è andato benone  :interello:

Giovanni Chiaro, nella sua ingenuità (omicida) si fa infinocchiare male da quella S*****A di una non vedente  -.-' figlia s*****a di quella famiglia di s*****i, che non solo assumono in nero pagando una miseria senza ferie pagate, ma si appropriano indebitamente dei dipendenti in modo così beffardo?
Comunque quando John dice che non avrebbero dovuto farlo, probabilmente si riferisce al fatto che essendo molto forte volendo potrebbe scappare? O che per vendetta si metterà a declamare poesie orribili a gran voce per tutta la notte?

Brona/Lily/Rose o quello che è: se Dorian si era già interessato a lei in versione prostituta sfigata e malata, ora che è mezzo zombie psicopatico deve sentirsi come se avesse vinto alla lotteria :asd:
Ma questo non rende più chiaro il rapporto che hanno o il mistero sulla "coscienza" di Lily. Nel senso, Dorian ha sempre fatto finta di niente fino alla scena di questo ep, ma sapeva cosa passava nella testa di Lily? Se lo immaginava? Si è fatto due domande sulla natura di quella cosa?

Per la questione quadro:
Non ho letto il libro, ma non credo funzioni così, altrimenti un colpo al cuore o alla testa ed è morto vista l'impossibilità di arrivare al quadro.
Immagino i casini in cui si possa essere messo Dorian negli anni, dubito che si potesse affidare solo alla visione diretta del quadro. Probabilmente per ricrescere ha bisogno di un po' di tempo (lo abbiamo visto nella scorsa stagione) ma la cosa di andare a vederlo forse è puramente sado-masochista.

(clicca per mostrare/nascondere)
(clicca per mostrare/nascondere)
E comunque arrendiamoci, lo scopo di Dorian Grey qui è unicamente quello di separare i personaggi dalla storyline principale, accontentare i Dorian-lovers e fare minutaggio.

E Sir Malcom sta scapocciando.
E per Mr Lyle non si prospetta un futuro troppo roseo  :zizi:

Alla fine gran bell'episodio, hanno fatto succedere tutto ciò che nelle scorse otto puntate si erano dimenticati di scrivere.
L'unica cosa, tra le mille improbabilità che questa serie ci regala, che non mi ha convinto è la difficoltà con cui Van e Ethan, la prescelta del demonio e il Lupus Dei, abbiano ucciso il nanetto con mezza faccia. Quella faccia faceva davvero impressione.



E co sto caldo vederli tutti super coperti con vestiti pesanti mi ha fatto sudare troppo  :banfosbo:

12
...
Questa serie mi fa provare sentimenti sempre più contrastanti
(clicca per mostrare/nascondere)

13
Lo scopo di Dorian Gray? No! non è solo scopare
(clicca per mostrare/nascondere)
Ma... ma magari!
Sicuramente il personaggio è chiaramente messo da parte per un grande colpo di scena, e comunque resta una delle trasposizioni del personaggio più fedeli al libro (o così sarebbe se l'attore fosse dotato di espressività, ovvio). Nel senso, lui è fondamentalmente un dandy che passa la vita a fare ROBE, non ha grandi avventure né niente, esce, beve, si intrattiene con sconosciuti, che è esattamente quello che fa nella serie.

Ma soprattutto, il vampiro-nagini non era tipo il Dio delle tenebre egiziano Atmunquellocheè?

14
(clicca per mostrare/nascondere)

15
Doctor Who / Re: [COMMENTI] Doctor Who 8x09 - "Flatline"
« il: 20 October 2014, 03:06:08 »
La dimensione di Flatlandia :love:
Il Mini-Tardis  :love:

Finalmente:
-Ho visto il Doctor Who! E parlo di un dottore che non vedevo da almeno due/tre stagioni, il brivido del "siamo a Bristol"/succedono cose strane/alieni strani venuti da chissà dove, un po' di sano terrore, sobborghi inglesi e tanta azione low budget! Per quel che mi riguarda Mathieson può scrivere tutta la serie.
-Ho visto Clara la ragazza impossibile, e non Clara la moralista isterica, con l'intraprendenza e la convinzione che la rendono una companion speciale (il discorso sull'elastico è stato mille volte più convincente del discorso finale di Twelve), comprese le frecciatine al Dottore.
Sinceramente avrei piazzato questo come episodio di riappacificamento Doctor-Clara, insomma lei si mette nei suoi panni e capisce davvero cosa significa fare il dottore, e soprattutto MENTIRE. In questo gli ultimi due ep ci hanno un po' perso.

Menzione speciale per la scena Dottore-Mano, ho dovuto mettere in pausa perché mi si era spento il cervello: EPICITÀ, tutte le citazioni e il TWODIS (seriously?). Per il resto Boneless davvero ben fatti, bello il gioco di prospettiva del numero 22, bruttini tutti gli altri effetti.

L'unica cosa che mi ha dato particolarmente fastidio è che non ho capito le proporzioni del TARDIS, insomma dall'interno le porte sembravano un po' troppo piccole per permettere al Doctah di tirare fuori un braccio con annesso congegno grosso quanto un cordless anni '90, per non parlare della testa del martello.
E l'assetto da assedio del Tardis ha un'aria maledettamente familiare  :scettico:

Devo dire che finora non avevo apprezzato particolarmente i Missiffhanger ma dopo l'ultima scena... no, continua a non interessarmi  :interello:

BTW, mi accodo al coro in stile Oods: Clara la tua canzone sta finendo  :zizi: