Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Mark Renton

Pagine: [1] 2 3 4
1
Prima di leggere i commenti mi sarei giocato lo stipendio che molti si sarebbero lamentati della storyline di Sam. Siamo alla sesta puntata, e prima di oggi Sam era apparso solo per tre minuti in un precedente episodio, TUTTAVIA, piuttosto che concentrarvi sul resto dell'episodio battete il tasto sul personaggio con meno appeal.
Personaggio che comunque ha ucciso un estraneo e che, guarda un po', frega all'amatissimo e amabilissimo padre una spada forgiata con acciaio di Valyria.

Per una volta che Jaime aveva avuto un'ottima idea (che coinvolgeva Bronn, Grande Assente di questa stagione) si fa coinvolgere dalla tardona della sorella a convergere su Delta delle Acque (e qui mi auguro che accada qualcosa per convertire Jaime alla giusta causa piuttosto che farlo stare dalla parte della Corona a oltranza).
Peccato, perché Jaime che voleva sgozzare l'Alto Passero o comunque guidare l'attacco contro il Credo mi stava piacendo.
E qui, abbiamo visto quanto Tommen abbia il carisma di un lombrico in un pollaio e di quanto Margaery riesca a uscire fuori dalle situazioni avverse usando l'astuzia....Sul serio, credete davvero sia convertita? Suvvia, non siate banali...

Brann....quei flash mi hanno gasato notevolmente, prevedo grandi sviluppi e, lasciatemelo dire, ma chi se l'aspettava Zio Benjen???? :metal: :metal: :metal: :metal: :metal: naturalmente quelli che dicono che se l'aspettavano si saranno spoilerati e poi vengono qui dentro a dire che si sapeva.... sì certo.... come no...

Vero che i proclami di Daenerys iniziano a essere ripetitivi, ma stavolta cavalca Drogon di sua volontà e il New Black Terror si lascia guidare senza opporsi. Attendo di vedere gli schiavisti quando tornerà a Meeren....

Puntata di transizione, e dato che il vecchiaccio Frey si è rivisto, attendo quello che tutti attendono da anni.....

VIULEEEEEEEEEEEEEEEENZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZ


2
Cerco di commentare in modo lucido, ieri sera era difficile.... :cry: :cry: :cry: :cry:

Non è un caso che un episodio simile non abbia avuto nemmeno un secondo dedicato a King's Landing. A dimostrazione che più si va avanti, più IL VERO PERICOLO, Gli Estranei, è decisamente più coinvolgente dell'assurda scalata al potere per una sedia di ferro.
Gli estranei rappresentano perfettamente ciò che si rischia quando l'uomo si mette contro la Natura.

Amo questa serie perché è una splendida metafora della vita; gli uomini pensano al potere, al denaro, ma snobbano ciò che inevitabilmente finirà col distruggerci: l'inquinamento globale, che in Game of Thrones è rappresentato dagli Estranei e a cosa potrebbero combinare una volta oltrepassata la Barriera.

Non ci sono grandi misteri in Game of Thrones, solo quello sulla madre di Jon Snow ma non è una cosa che impedisce ai fan di questa serie di dormire la notte; eppure, quando qualcosa viene svelato non delude mai, e in questo caso è il tragico destino di Hodor a lasciare tutti sconvolti.
Inatteso ma comunque illuminante la Genesi sulla nascita degli Estranei.

Episodio che è destinato a diventare una pietra miliare nella storia di questa serie anche per quest'altra inattesa rivelazione (mica come lost dove mettevano misteri su misteri e non ti rivelavano nulla per il piacere di farti soffrire).

Sulle isole di ferro, concordo sulla performance dell'attore, sicuramente non sembra all'altezza anche se concordo sul voler aiutare Daenerys a far fuori tutto il continente occidentale, e magari la sua ascesa al trono di sale è stata gestita in modo frettoloso, ma questi sono gli uomini di ferro: Gente di M**** che ha la spina dorsale di un mollusco.

Dove andranno Theon e Sorella ora? A Dorne? A Bravoos? Chi lo sa, di sicuro non a Lannisport....

3
Fire and Blood.



E noto che i sostenitori della Tardona incestuosa stanno rosicando parecchio aggrappandosi alle scuse più assurde come Little Finger al posteriore di Sansa (in senso figurato, naturalmente).

Eh già, quando le cose non piacciono come vanno si usa sempre quella parolina: Fanservice.

Alla quale c'è da rispondere in un solo modo:

STACCE!


Beh, detto questo, anche se per i criticoni che pretendono di saperne di più di chi, in tutto il pianeta, ha osannato questa serie come una delle più belle di sempre, ogni episodio ti tiene incollato allo schermo e la storia procede verso il giusto finale.
Fino a 7 giorni fa, quando la Tardona incestuosa vinceva andava tutto bene, ora che le hanno buscate di santa ragione e gli resta solo il Joker delle isole di Ferro parlano di Fanservice.

Vabbè va, spero per voi che non siate mai costretti a vedere Terranova o la season 2 di True Detective, in quel caso sì che ci sarebbe da spararsi nelle parti bassi....

4
Bhe il Nord non è mai interssato molto a Cersei.
Ricordo un discorso che fa a Joffrey nella prima serie dove spiega quando sia difficile controllare una terra così vasta, e alla fine non è che abbia queste grandi ricchezze.
Di Euron mi frega poco onestamente, è un personaggio banalissimo.

Per il resto è tutto più o meno condivisibile ma Robert, no.

Robert non ha unito nulla, ha solo avuto la fortuna di essere Re in un periodo di pace, dove:
-Dany ancora non era una minaccia e quindi niente draghi/dothraki
-Non esistevano i fanatici religiosi, che di sicuro non avrebbero lasciato passare il fatto che si sbattesse tutte le prostiture
-Delegava tutto il lavoro burocratico a Arryn, che viene descritto come un uomo saggio

E nonostante avesse tutto a favore è riuscito a fare indebitare il regno, rendendolo quasi una proprietà di Tywin.

Se Robert fosse stato re ora, con dany che ti attacca, i fanatici del septon, la banca di ferro che vuole riscuotere e un esercito di zombi incazzati bhe...sarebbe durato 5 secondi piu o meno.

Post unito:  8 August 2017, 00:09:29
p.s. quando Cersei morirà (penso alla fine della stagione, vado a caso) non perderemo solo il miglior villain (il Night King può essere figo per i poteri e l'aspetto, ma non sappiamo ancora niente di lui) ma anche la migliore attrice, con buon distacco sulle altre.

Non sarà interessata al Nord ma se gli concede di essere indipendenti allora chiunque può pretendere di esserlo. I Regni furono unificati dai Targaryan, se a lei sta bene essere Regina solo di Approdo del Re, faccia pure, ma a quel punto siamo a livello di uno Stato quasi fantoccio...e una così orgogliosa secondo te permetterebbe ai suoi nemici di vivere in pace?
Robert era un Conquistatore, non certo un Regnante. Non a caso spoiler dai libri
(clicca per mostrare/nascondere)


Ad ogni modo questa battaglia cambia tutto, sia se Jaime sopravvive sia se Jaime dovesse esser morto (non ci crede nessuno, ma che Cliffhanger, chapeau agli sceneggiatori); ora è Daenerys a essere in vantaggio e a Cersei resta solo Euron con cui opporre resistenza ed è probabile che dovrà cedere alla sua richiesta di matrimonio (tanto saprebbe poi come liberarsene, al momento opportuno, lo sappiamo).

5
Ma in realtà è solo un fan di giosnò a reputare disorevole Dany.
Ai fan della tardona la puntata è piaciuta, seppur ci siano alcune cagate come Bron che salva Jamie quando, in ogni immagine, Jaime cavalcava in mezzo al nulla.

E' la tardona senza essere ignifuga, senza avere 3 draghi, senza avere 100k dothraki che ti seguono a caso e 10k immacolati pronti a morire per te e avendo un obeso al posto di Drogo è riuscita a diventare la regina dei 7 regni, a massacrare i Tyrell e i Dorniani, a creare un guerriero potenzialmente invincibile e delle armi che possono ferire i draghi (è stato Qyburn, ok, ma chi ce l'ha messo la?), tutte cose che nessuna/o aveva fatto prima...
E sicuramente verrà sconfitta da Dany, ma magari prima di morire si porterà nella tomba uno di quei draghetti.

Oramai son totalmente Team Cersei  :metal: :metal: :metal: :metal:
[/quote]

Regina di un Regno dove solo le isole di Ferro hanno giurato fedeltà.

Come Se Vittorio Emanuele si dichiarasse Re e a riconoscerlo fossero solo i piemontesi...

I Frey sono tutti morti (Stacce), la valle di Arryn è col Nord (per ora, ma sicuramente Little Finger non si è inginocchiato a Cersei), Il Nord si è staccato dai 7 regni, Dorne si era ribellata così come High Garden e se vogliamo dirla tutta, l'unico che aveva unito e tenuti uniti i 7 Regni era stato Robert Baratheon, ucciso da chi?
Da lei..

Per carità, non hai una Grande Storia se non hai un Grande Villain e questa storia ne ha avuti almeno 4, finora.

Ah, certo, voglio vedere ora quanto ci metteranno a costruire quante balestre servono....
Voglio solo ricordarti che nel penultimo episodio di ogni stagione succede sempre qualcosa di grosso, quindi preparati (secondo me, eh, sto alla larga dagli spoiler come Sam Tarly dai guai) a dire ciao ciao a Euron, tanto per iniziare...

Quando sarà, onore alla Tardona, ma quando accadrà, Fuochi d'Artificio per la Montagna in fiamme  :gogo: :gogo: :gogo: :gogo:

6
Piccola precisazione a chi magari si aspettava un Villain sboccato: La Amc essendo un canale pubblico, può mandare un solo "Fuck" a stagione per ogni serie che trasmette.
Magari altre parole possono essere usate più volte (qualcuno ha detto "Bitch"?  :rofl: ) ma questa NO.

Regole dell'autority statunitense.

Questo dettaglio non cambia nulla per chi vuol criticare, né cambia nulla a chi apprezza la serie (pochissimi ormai)

La premiere non delude, trasmette esattamente ciò che il fumetto vuole trasmettere: il sadismo della natura umana che nelle situazioni estreme inevitabilmente ha il sopravvento.
Il problema non era questo episodio, il problema non poteva sussistere nemmeno per sceneggiatori mediocri come quelli di questa serie.
Sarà il prosieguo a dirci se come al solito al peggio non vi sarà mai fine.

Spoiler fumetto
(clicca per mostrare/nascondere)


Devo dire che avrei puntato tutto su Eugene, non mi aspettavo una doppia morte e se comunque per me Abhram sarebbe stata la quarta opzione, Glenn ero convinto che l'avrebbe sfangata anche questa volta.

Ora spero che non ci mollino un doppio episodio sull'elaborazione del lutto di Rosita, Sasha e Maggie....
Sasha poi sarebbe recidiva....



   

7
Esatto, cioè è proprio brutto come è messo in scena. Ho capito che non possono mostrare tutto il viaggio, per carità, ma con Varys siamo al limite della follia, è semplicemente stupido vederlo 2 secondi prima da una parte e poi dall' altra. Possono dirmelo in tutti i modi che bisogna considerare che sono tempi differenti e tutto ma per come è messo in scena è semplicemente triste. Serviva una scena di raccordo, così è proprio messa in piedi male.
E se posso vorrei criticare un evento specifico dell' episodio. Lla scena di Arya che uccide Frey è si figa e la conclusione perfetta del suo percorso ma tutta la sua gestione è stata terribile. Ci fanno una stagione intera se non di più dedicata a lei che apprende tecniche ma di fatto nel momento più importante non vengono mostrati i frutti del suo allenamento (quando uccide la sua arcinemica)
Come posso credere che questa qui sia divenuta una abile guerriera silenziosa e astutissima quando di fatto l' ho sempre e solo vista prenderle? per me non ci siamo, quella scena con Frey sfiora quasi il fanservice IMHO. E non per ciò che avviene ripeto, che è la naturale conclusione del suo percorso, ma perchè abbiamo perso tempo nel vedere cose superflue e sono state tagliate cose importanti.Però la scena in cui lo uccide doveva obbligatoriamente essere messa ora perchè non si poteva più perdere tempo. Non si possono permettere di tagliare brutalmente un intero viaggio per arrivare dai Frey dopo che non mi hai mostrato manco con il binocolo il frutto delle sue abilità. Devo crederci perchè si, e questo avviene sia quando uccide la sottoposta offscreen e sia quando si ritrova dai Frey. Il problema principale di questa stagione IMHO è che il ritmo è gestito parecchio male, ci sono episodi in cui c' è quasi chiaramente un cartello che dice "non ce ne frega nulla, è messo solo per riempire" quando probabilmente tempo fa avrebbero usato una sola stagione solo per quell' avvenimento X. Io capisco che fa più gola la Battaglia dei Bastardi ma Pesce nero ucciso offscreen e assedio durato 2 puntate proprio no.
Poi escono puntate come questa molto belle che di fatto però hanno tipo più eventi di tutte le stagioni precedenti nel complesso. E per alcune cose esce bene (guardacaso tutta la parte ad Approdo del Re dove c' è stato il giusto spazio), in altre proprio no. E anche i caratteri dei personaggi mi sono sembrati in questa Season troppo estremi, Sansa è il personaggio più schizzato della Serie, una volta sembra cretina, una volta sembra feroce, altre boh. Il suo comportamento nella 6x09 è completamente assurdo ma viene fatto passare come niente da Jon. Non so...non una brutta stagione ma tanta roba buttata un pò così :S

Ma non avete mai considerato che eventi che si vedono a distanza di pochi minuti in realtà siano accaduti a distanza di diversi giorni se non settimane?
Ammetto che se la regia usasse molto di più le sfumature dello schermo o le scritte in sovraimpressione si eviterebbero tempo, ma lo stesso Martin all'inizio di uno dei libri della saga spiega in una nota che eventi verificatisi a migliaia di leghe di distanza possono verificarsi contemporaneamente e così come altri possano verificarsi a distanza di mesi gli uni dagli altri.

La morte di Walder Frey per mano di Arya poteva occupare molto più tempo, concordo. Ma non la definirei fan service, così come non fu fan service quella di Joffrey.
Personalmente avrei aspettato anche perché, a questo punto, per il Nord oltrepassare il Tridente sarà uno scherzo....

8
Io mi domando, dopo che nella 6x10 hanno fatto dire a Uncle Benjen che la barriera ha anche protezioni magiche che impediscono alle cose morte di oltrepassarla fintanto che rimangono attive, come abbiano fatto Meera e Bran a non farsi venire un piccolo dubbio circa il marchio stesso.

E in secundis mi chiedo: ok, la visione di Bran conferma a noi che Jon sarebbe figlio di Rhaegar e dunque il vero pretendente all'Iron Throne ma... tanto nessuno darà credito alla cosa.
Al massimo Bran potrà dirlo a Jon se si dovessero finalmente rivedere.

Ci sarebbe Howland Reed che potrebbe confermare la cosa, ammesso che sia disposto a farlo e che venga creduto qualora lo facesse.

9
E' tardi, la visione è terminata, per me, circa un'ora fa ma solo ora riesco a commentare. Non riesco a leggere tutti i commenti, lo farò domani, con calma.
Prima dell'inizio di questa stagione la sola cosa che desideravo era vedere almeno UNO tra Alliser Thorne, Roose Bolton, Walder Frey, tirare le cuoia. Me ne sarebbe bastato solo uno, e vi giuro che sono stato lontanissimo dagli spoiler e dai rumors.

Vi lascio immaginare come possa sentirmi solo per aver visto quei 3 crepare, sopratutto il vecchiaccio malefico in questo episodio....

STO GODENDO COME UN DANNATO!!!!!!

Immagino che ci saranno stati I SOLITI criticoni che avranno puntato la loro insoddisfazione sulla presenza di Sam Tarly, naturalmente.
Immagino il malessere nel farci notare per forza i 4 minuti in cui è apparso in questo episodio....

Certa gente che critica per partito preso, meriterebbe di essere legata a una sedia ed essere costretta a guardarsi all'infinito l'unica stagione di Terranova, la season 6 di Lost e quella cavolata assurda di True Detective 2.

Game of Thrones è un capolavoro assoluto dove nulla è scontato, nulla è lasciato al caso, dove i personaggi hanno una struttura psicologica di notevole livello e la trama è avvincente (tranne quando fanno raccontare ai personaggi barzellette).

Non vedo l'ora che inizi la season 7, intanto mi godo questo meraviglioso finale rivedendolo ancora e ancora e ancora.


10
Secondo voi comunque chi muore in questa stagione? Martin aveva detto che avrebbe fatto piangere... non credo si riferisse solo a Hodor e Estate, e non penso che ce la caveremmo solo con Cersei come molti pensano...  :interello:

WALDER FREY

E saranno lacrime di gioia. Chi ha detto che si deve piangere solo di dolore?

11
ma tu lo sai se questo lo sa martin perchè in fondo non conta nulla di cosa pensi tu, conta solo quello che vuole lui e gli autori di questa serie tv

quindi eviterei certe affermazioni

martin e gli auori con lui fanno cosa vogliono  se decidono che sia meglio da ora in avanti un sistema a rotazione basta che lo inseriscnao bene nella trama e a noi  non resa che sorbirci il cambiamento poi anche fosse in vigore un sistema salico  un evento come quello successo a KL potrebbe rimettere in discussione tutto ugualmente alla faccia del tuo invocare il sistema agnatico o semi salico che dir si voglia....

riassumendo trovami un intervista o qualcosa che indichi al 100% che martin ha adottato il sistema semi salico per gestire le ereditrarietà di una carica titolo in GoT e poi continuiamo a parlare se così non è direi che è il caso di tirarsela meno ed evitare certi toni offensivi.

Caro Tommy, a quanto pare siamo dinanzi a uno che ne sa di più di tutta l'academy science and fiction (quelli che assegnano gli emmy)...

Gente così la costringerei all'infinito a vedersi tutta la season 2 di true detective...

12

Frecciatine evidenti agli errori passati degli Stark: Sansa che dice a Jon che chiunque si fidi di Ditocorto è uno sciocco (allusione al povero Ned)
Dany e Tyrion discutono sul fatto che un buon governante non può fare quello che vuole in questioni di cuore (vedi Robb con Talisa)

In più: riferimento all'aneddoto della torta umana raccontato da Bran subito dopo le nozze rosse, qui vendicate. Vedo tanta voglia di riallacciare i fili, di avviarsi verso il finale.

Sansa non sa che Ditocorto ha tradito Ned.

13
Se ne è parlato nell'altro topic poco tempo fa, è assodato che un crimine del genere lo giudichiamo tutti male essendo tutti dotati di senso critico, ma si può apprezzare anche un personaggio con delle ombre...  Cersei ordina lo sterminio dei bastardi di Robert... Stannis vruscia sua figlia, il fatto che lo volesse R'hllor la rende forse meno orribile come cosa? In got il più pulito c'ha la rogna, facendo sti ragionamenti non se ne esce più.  :sooRy:

E come spesso capita, mi trovo d'accordissimo con te e con chiunque parteggi per Arya  :riot: :riot:

Sinceramente in passato ho molto detestato Theon nonostante sia palese che si faccia raggirare dalle pretese di vendetta di quella scorreggia rancorosa di Balon Greyjoy. Alla fine, ogni singolo personaggio ha sempre una scelta e qualunque sia questa se ne assume la responsabilità.
Tuttavia, nonostante sia ancora del parere che abbia sofferto abbastanza e che meriti una riabilitazione o comunque il beneficio del dubbio, credo che se lo sia meritato. Credo che Theon si sia meritato tutto quello che ha subito da Ramsay.
Robb Stark non era suo fratello, ma era stato come un fratello, per lui. E "ALTROVE", a un certo punto, Theon se ne rende conto...

Vorrei evidenziare un dato: Catelyn Stark libera Jaime Lannister appunto perché crede che Bran e Rickon siano morti. E' la mossa di una madre disperata che dopo aver perso due figli (credeva di averli persi) vuole salvare le sue figlie nelle mani del nemico.
Quella scelta porta Lord Karstark all'uccisione arbitraria dei nipoti di Tywin Lannister che mette Robb in condizione di ucciderlo e questo a sua volta porta buona parte del Nord a voltare le spalle al Re Lupo.

L'atto di Theon mette in moto una serie di situazioni che portano da uno stallo che poteva durare anni a una precipitazione degli eventi che porta appunto Ramsay ad essere protettore del Nord.

Ma a questo punto credo che infierire su un personaggio che ha sofferto abbastanza e che ha portato solo guai per compiacere un padre astioso sia inutile.
Attenzione però, Theon sembra cambiato, ma io di Yara non mi fido.... E' vero che le donne, tendenzialmente, hanno un approccio diverso rispetto agli uomini sul potere quando lo possiedono, ma è anche vero che come Balon si ribellò (stupidamente)contro i 7 Regni, io non posso dare per scontata la fedeltà di colei che aspira a essere la Regina di Ferro.
Ovviamente, tutto ciò che sta arrivando verso la Barriera potrebbe cambiare perfino la più pericolosa delle Mata Hari in circolazione.....

Quindi, non prenderei troppo alla lettera le frecciate di Tyrion nei confronti di Theon, direi che rientrano nel personaggio, ormai. Non mancherà certo la possibilità a entrambi di conoscersi e di appurare che forse hanno in comune molto più di quanto immaginano.

14
Non so se nessuno ha scritto la seguente considerazione, se lo si è fatto, mi scuso.

Non assistiamo a tutto quello che Jon e Sansa si dicono dopo il loro incontro al castello nero. Probabile che Sansa le dica tutto,(morte del padre, sparizione di Arya, torture di Joffrey e Cersei, la solitudine, le umiliazioni eccetera eccetera eccetera) idem Jon.
Se Sansa le ha detto del tradimento di Dito Corto nei confronti di Ned Stark, è probabile che Jon non si fidi di un essere simile. Non ricordo se Jon sapesse che Janos Slynt avesse tradito suo padre, a King's Landing, ma è certo che Sansa gli abbia detto tutto.
Non credo che Jon avesse permesso al traditore di suo padre di aiutarlo e non solo per mancanza di fiducia ma per evitare di provare un sentimento di riconoscenza nei confronti di un personaggio così viscido e manipolatore.

La mia teoria è questa, molto meno affascinante del fatto che Sansa sia diventata la versione Stark di Cersei Lannister, ma comunque credibile fino a quando non verrà smentita.

15
 :gogo: :gogo: :gogo: :gogo: :gogo: :gogo: :gogo: :gogo: :gogo: :gogo: :gogo: :gogo: :gogo: :gogo: :gogo: :gogo:


CHIEDETE SCUSA AGLI AUTORI E PENTITEVI!!!!!! CHIEDETE SCUSA AGLI AUTORI E PENTITEVI!!!!! ANDATA A VEDERVI TRUE DETECTIVE DUE!!!!!!!PENTITEVI!!!!!!!

Il miglior episodio di sempre. Ok, non di sempre ma uno dei migliori di sempre.

CHIEDETE
SCUSA
AGLI AUTORI!!!!!!