Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - arugami

Pagine: [1] 2 3 ... 29
1
Una roba indegna, indecente! Eppure avevo letto gli spoiler e stavo processando il tutto da una settimana ma sono riusciti comunque a stupirmi in negativo alla grandissima  :blurp: Non parliamo neanche della trama perchè appunto ormai si sapeva ma del come si svolgono gli eventi...
Semplicemente disgustata da Tyrion. Prima quella scenetta di lacrime sui corpi dei due gemelli...ma siamo seri? Cersei l'hai sempre odiata e l'altro fratello idiota praticamente ce lo hai mandato tu a morire  :doh: e adesso piangi; ma va a cag*re...
Segue scena di dimissioni ridicola, io al posto di Daenerys lo ammazzavo seduta stante  :zizi: ma il bello viene dopo. Jon va a parlare con lui, non si capisce neanche perchè, e lui prova a convincerlo in ogni modo ad uccidere Daenerys  :aka: Infido, viscido, disposto a tutto per salvarsi le chiappe, non riesce a smuovere Jon e allora cala l'asso Sansa  :suicidiosenzafronzoli:
Eh le tue sorelle mica si inginocchieranno...Che vogliamo fa?
Ma come? L'intelligentissssima Sansa sfiderebbe la regina con esercito e drago annessi pur di non inginocchiarsi? Allora lo vedi che è solo una ritardata, come ha sempre dimostrato nella storia tra l'altro, al contrario di quello che mettono in bocca ai personaggi  :wall:
Eh Jon che fa? Si fa convincere da quel nano malefico  :urlo: Lo persuade persino che il prossimo che Daenerys ucciderà sarà lui...La poveretta invece lo ama e ad ucciderlo non ci pensa proprio, al punto che gli ripropone di regnare con lei  :cry: Tutto, avevano tutto a portata di mano e lui si è fatto infinocchiare in questo modo stupido...La uccide dopo averle detto la sua unica battuta in tutta la stagione "You are my queen"; sceneggiatura imbarazzante davvero  :interello:
Tutta la parte di Drogon è l'unica cosa bella dell'episodio, l'unica che mi ha commossa insieme alla scena di Brienne che completa la pagina di Jaime  :T_T: Speravo che almeno il drago si fosse salvato ma che mi significa la frase di Bran sul finale?  :paura:
La parte del "processo" a Tyrion e dell'elezione a re di Bran credo sia in assoluto il punto più basso della serie  :zizi: Questo viene condotto lì per essere processato e invece alla fine è quello che sceglie il re  :mwtf: Ma come si fa a scrivere una cosa del genere? Sansa neanche aspetta la proclamazione che già dichiara l'indipendenza e si proclama regina  :ohgodwhy: No adesso spiegatemi che differenza c'è tra lei e Cersei perchè io non la vedo, la odio e basta. E quell'altra ninja mancata dei miei stivali che non appena Yara prova a far notare che Jon ha infranto un giuramento, esattamente come Sansa e compagnia, la minaccia di tagliarle la gola  :interello: Oh ma chi sei? Ma vola bassa, fenomeno che stava per morire accoppata da un mattone solo lo scorso episodio  -.-' In generale un atteggiamento da parte degli Stark semplicemente ributtante, con anche Sansa che mette a tacere lo zio. I Lannister erano meno presuntuosi ed è tutto dire.
Viene deciso che Tyrion sarà di nuovo il primo cavaliere e Jon rispedito alla barriera...Io non riesco ad accettarlo, sul serio. Sapevo dallo spoiler che sarebbe tornato alla barriera ma pensavo più ad un autoesilio, non a qualcosa che il poveretto fosse costretto a subire  :aka: Invece tutti si sono fatti i cavoli loro, Tyrion, Bran, Sansa e lui, il povero fesso che ha sacrificato tutto ciò che amava, viene rispedito da dove era venuto, con tanto di discorsetto da parte del nano sul fatto di non sposarsi e avere figli  :blurp: Credo sia stato il momento che ho odiato di più ed è anche il momento in cui Jon inizia a dubitare di aver fatto la cosa giusta...Buongiorno Jon, ben svegliato  :doh:
Sapete cosa mi dà speranza in questo finale decisamente tragico? Il sorrisetto di Jon alla fine, quando decide di andarsene oltre la barriera con Ghost e Tormund  :riot: Nella mia mente, quando l'ho visto girarsi a guardare il portone che scendeva e poi sorridere e andarsene, ho immaginato che stesse pensando "fanc*lo Tyrion, a te e ai guardiani della notte"  :pirurì: Spero che viva una vita piena, che abbia una famiglia e dei figli e che questi nuovi Targaryen un giorno tornino a guastare i sogni di Sansa e dei figli di Sansa  :lici: perchè immagino saranno loro gli eredi al trono  :scettico:
Infatti oltre al danno la beffa:
- Facciamo Bran re
- ma non può avere figli
- meglio, non hai visto quanto sono cattivi i principi?

 :mwtf:
Bronn neanche lo commento, a tratti ho pensato che fosse stato messo lì per farci credere che stessimo vedendo una parodia.
Che finale miserabile per una serie che avevo amato così tanto  :T_T:

2
Ho trovato questa puntata bellissima. Era da tempo che il fuoco della rivoluzione languiva, da quando erano morti i veri pezzi da 90: Vane e Teach  :cry: Pertanto un finale con una "transizione politica" anzichè una rivoluzione era logico. Avrei preferito che le cose andassero diversamente, come hanno scritto molti di voi, ma questa conclusione era inevitabile  :nu:
Hanno gestito i tempi perfettamente e ancora una volta un plauso alla Starz che quando si tratta di fare finali come si deve, non bada al minutaggio  :prego:
Avete detto tutto quello che c'era da dire e non posso aggiungere molto di più. Voglio solo dire che secondo me il lieto fine di Flint non c'è stato  :T_T: proprio per come è stata girata la scena: troppo idilliaca. Lì per lì non capivo neanche cosa ci fosse che mi faceva sentire inquieta poi è arrivata la frase di Jack...Subito mi è tornato in mente il flash della scena: vediamo Silver e Flint poi il gruppetto fermo nella foresta che si avvia quando sente gli uccelli volare via spaventati, esattamente come dopo un colpo di pistola. La scelta di non farci sentire lo sparo serve proprio a lasciare il dubbio, perchè di fatto ogni versione a cui scegliamo di credere è un'idea. La mia è questa  :T_T:
Non mi stupirebbe affatto una tale menzogna da parte di Silver verso Madi, lei stessa si rende conto che colui che credeva un suo partner in questa rivoluzione, ha lavorato dietro le quinte tutto il tempo per fermare i suoi piani; non è poco da digerire.
Alla fine non me la sento di giudicare le motivazioni di ognuno, a modo loro avevano tutti ragione. Sta di fatto che ad essere sconfitti sono stati i grandi, gli idealisti, e a prosperare sono stati invece gli egoisti, le banderuole, persone che cambiavano fazione come cambiava il vento. Una grande lezione di vita ma non per questo meno amara.
Black Sails entra di diritto nelle mie serie top  :cry: una grande storia raccontata magistralmente. Un saluto a tutta la board, è stato un onore navigare con voi  :beer: 

3
Black Sails / Re: XXXVI. Black Sails - S04E08
« il: 20 March 2017, 16:45:13 »
(clicca per mostrare/nascondere)

4
Black Sails / Re: XXXIII. Black Sails - S04E05
« il: 28 February 2017, 01:04:50 »
Io intitolerei l'episodio "La fregatura"  :jolly:
Iniziamo con un Silver che è stato appena fregato da Flint (il quale era stato appena fregato da Eleonor)  :lici: La posizione in cui quell'accordo lo ha messo non è delle più facili ma sin da subito sembra avere più affinità con il Billy-pensiero. Va da Madi per avere sostegno e invece lei appoggia Flint  :doh: Segue crisi esistenziale a cui 2 bei ceffoni pongono fine e il nostro Silver decide di rifilare la fregatura a Billy.
Non voglio difendere Billy, ha fatto parecchi danni ultimamente, però questa conclusione è stata davvero triste  :nu: La decisione di consegnarlo vivo agli schiavi è disumana, considerando che John sa bene quello di cui quei tizi sono capaci. Inoltre penso che Billy avesse ragione e che Silver non avrebbe mai agito così se Madi non gli avesse forzato la mano. Ha mandato a morte il suo fu più caro amico per perseguire un piano che fa acqua da tutte le parti  :suicidiosenzafronzoli:
Frattanto in mare, Woodes riceve una fregatura dalla cara mogliettina  :lici: Ma io dico...uno fa tanto per tornare a casa velocemente...ci si deve accontentare di soli 3 giri di chiglia per poi vedersi la moglie che ti spara addosso  :rofl:
Povero Rogers, temeva per la vita dell'indifesa consorte e poi scopre che quest'ultima non solo non è indifesa ma ha messo su un piano per sistemare tutto e lui non è compreso  :XD: e così gira le vele e cambia aria.
Il piano di Eleonor può andare avanti ed esce insieme a Flint per recarsi allo scambio....chiaramente invece del tesoro rimedia una fregatura. Passa quasi in secondo piano rispetto la sua presa di coscienza di tutto il behind the scenes che Mr Scott aveva messo su mentre lei giocava a fare il boss  :XD: Mr Scott era il vero boss in incognito  :riot: :XD: Mi manca  :zizi:
Eleonor va sulla spiaggia aspettandosi un forziere e ottiene un bidone sotto forma di Jack Rackham  .pepepe A Jack basta ascoltare pochi dettagli del "geniale" piano per capire che gli hanno rifilato una fregatura  :OOOKKK: e decide di illuminare anche Flint. Il nostro intelligente protagonista infatti, sembra abbia dimenticato che il governatore non è esattamente quella con la gonna  :suicidiosenzafronzoli: Genio....
Chiudiamo in grande con Rogers che riesce a portare gli spagnoli dalla sua parte e fa rotta verso Nassau per rifilare una fregatura a tutti quanti  :metal: :metal: :metal:
L'episodio mi è piaciuto moltissimo, ha cambiato completamente le carte in tavola e non vedo l'ora di avere la prossima puntata.
Un po' delusa dall'avere la conferma che dietro la decisione di Flint non c'era effettivamente un piano ben ponderato o che almeno prendesse in considerazione una variabile diversa dal "andrà tutto come deciso"  -.-'
Forse Flint si è fatto ingannare dal suo incontro con Rogers in cui quest'ultimo gli proponeva tutto ciò che Thomas aveva sempre voluto. E' probabile che Flint consideri Rogers un idealista... :paura: niente di più pericoloso! Sono certa che Rackham potrà portare molte argomentazioni a favore della tesi opposta  :cry:
Non ci hanno fatto sapere niente di Anne e li odio per questo  :?$%&:
Adesso continuerò a guardare Black Sails aspettando e sperando che il governatore spagnolo rifili la fregatura a Rogers e gli uccida l'amabile mogliettina davanti agli occhi  :hihihi:

5
Black Sails / Re: XXXI. Black Sails - S04E03
« il: 13 February 2017, 01:34:26 »
(clicca per mostrare/nascondere)

6
Black Sails / Re: XXIX. Black Sails - S04E01 (Season Première)
« il: 31 January 2017, 16:21:09 »
Visto come era finita la S3, mi aspettavo grandi cose e invece non riescono neanche a sbarcare e ci lasciano quasi tutti le penne  :paura:
Sarò superficiale ma vi confesso che la cosa che mi ha sconvolto di più dell'episodio, è stata la nuova vita matrimoniale di Rogers  :O.O:
Non ci potevo credere  :wall: pensavo di aver capito male io e invece no: l'idiota si è fatto infinocchiare da quella serpe velenosa  :suicidiosenzafronzoli:
Stimavo Rogers ma adesso... -.-' Ha persino divorziato per sposare quella ***onza  :O.O: Non me ne capacito, giuro  :zizi:
Lui è sempre stato in una posizione precaria e non ha considerato che inimicarsi la famiglia della moglie potesse avere conseguenze?? Sei ritardato?? Sarà stato anche vero che il loro matrimonio era ormai di facciata ma perdere il marito per una delle più note delinquenti del periodo sarebbe troppo per chiunque  :interello:
Adesso la posizione di Eleonor è ancora più blindata e io voglio solo che crepi malissimo  :wall: Avrò mai questa soddisfazione?  :plause:
Tra Flint e Billy ormai è guerra aperta ma Billy che cerca di prevaricare uno come Flint, fa solo ridere  :lol?: Non lo odio, lui ci prova poverino  :asd: Certo, ha dovuto metterci in mezzo Silver ma ci prova.
Quest'ultimo dimostra per l'ennesima volta che un cervello vale più di 2 gambe e si salva dalla carneficina; ora però non so in chi si sia imbattuto  :ninja2:
 :+: per la principessa nera che zittisce con gran classe Billy e Flint  :metal: E' stato un bel momento  :zizi:
La piega che hanno preso gli aventi a Nassau non mi piace  :paura: Roger e la sua truppa sono senza freni, altro che civiltà  :look:
Teach sembra interessato solo alla vendetta per Vane  :lici: E' giusto avere delle priorità  :asd:

7
Outlander / Re: [COMMENTI] Outlander 5x01 - The Fiery Cross
« il: 23 February 2020, 03:32:11 »
Ed anche quest'anno ci siamo  .pepepe
Un po' di considerazioni sparse di inizio stagione:
- l'arrangiamento della sigla è orribile  :aka: sembra un canto da chiesa  :interello:
- per quasi tutta la durata della puntata non ho potuto fare a meno di pensare a quanto fossero brutte le parrucche di Jamie e Claire  :rofl: Lei con questo fintissimo effetto di ciocchettine sfumate solo sul davanti, tutte ben distanziate. Lui con i capelli bianchi e tirati sulle tempie mentre il resto sembra davvero un parrucchino posticcio  :suicidiosenzafronzoli: Bocciati su tutta la linea  :buu:
E queste erano le belle novità; il fatto che Roger con quella coda di cavallo sia ancora più inguardabile del solito non è una notizia  :cool:
Veniamo alla puntata: mi ha intrattenuta, fatto fare qualche risata (anche se non era lo scopo della scena  :asd:) e fatto rivedere subito Lord John  :love: Già solo per questo promossa  :cool:
Qualcuno un giorno dovrà spiegarmi come in pochissimi mesi (a giudicare da Jemmy) ci ritroviamo Jamie come una sorta di nuovo capoclan con villone e paesani annessi  :OOOKKK: Ma non facciamoci troppe domande che si rischia di doversi dare delle risposte  :lol?:
La preparazione al matrimonio da parte di Brianna è stata molto dolce  :love: Quella di Roger...vabbè  :jolly: Già Jamie ti schifa per ottime ragioni  :asd: non riesci a farti la barba da solo e in un momento che dovrebbe essere di imbarazzo e con Jamie che tiene una lama sulla tua gola, ti metti a fare l'elenco di tutte le cose che non sai fare...
Jamie:

Tragicomico quando Roger ringrazia Jamie per la casa, Jamie sorridente che fa il finto modesto e Roger "sai, si potrebbe aggiungere una mansarda..."
Jamie:
Scopriamo che Tryon ha iniziato a maturare dei dubbi circa l'impegno di Jamie a catturare Murtagh... Anzi, è convinto di essere stato male informato dall'inizio

Adesso Murtagh, con la svolta presa dalla trama, non lo vedo bene per niente  :paura:
Jocasta sempre the best  :pirurì:
Non mi è piaciuta la scelta di far vedere il "ricordo" della S1 durante il matrimonio. Bastavano gli sguardi di Jamie e Claire a farci capire che stavano ricordando il loro momento; mostrare proprio la scena, non lo so...Non mi è piaciuto  :look: Così come non ho particolarmente apprezzato il montaggio di tutte le varie coppie la notte delle nozze. Tutti tranne John naturalmente  :cons:
Volendo guardare il bicchiere mezzo pieno però, questo ha impedito che concentrassero il minutaggio solo sui novelli sposi (ma non erano già sposati?  :distratto:) perchè per me come coppia non funzionano sullo schermo, non c'è niente da fare  :nu: Temevo ci facessero vedere qualche scena imbarazzante (anche se la loro prima volta sarà difficile da battere come livello di disagio  :zizi:) invece si è messo a cantare...

Da ridere la scena del giuramento, con Roger che cerca di fare lo gnorry fino all'ultimo  :doh: Povero Jamie, adesso dovrà pure portarsi in guerra un tizio che non sa ancora farsi la barba da solo  :suicidiosenzafronzoli: Cioè... lo sottolineo: Jamie ha fatto in tempo a costruirsi una magione e lui non è riuscito ad imparare manco a radersi  :XD: Ci avevano ragione gli indiani che hanno fiutato subito la patacca  :cool:
Alla prossima puntata  :riot:

8
Outlander / Re: [COMMENTI] Outlander 5x02 - Between Two Fires
« il: 26 February 2020, 03:47:54 »
Mi tolgo subito il dente: Claire ormai come personaggio mi provoca i conati di vomito  :resa: In alcuni punti riesce anche ad essere involontariamente comica, come quando Brianna bussa al suo studio e tu pensi "ok, ora coprirà il cadavere di quel povero cristo" e invece gli copre la faccia  :interello: e va ad aprire alla figlia, al quale evidentemente non bastavano gli incubi sul suo stupratore  :doh:

Non ho più parole per una che, con la complicità di quell'altro schifoso di Roger, fa seppellire una cassa piena di pietre mentre lei gioca a fare l'allegro chirurgo con un pover'uomo che è chiaramente morto di appendicite!!! Inquietante quando, più tardi, dirà che Roger l'ha aiutata a sbarazzarsi del cadavere

Naturalmente che il defunto non abbia ricevuto un funerale a lei non interessa... Ma chissà, magari Roger ha impartito una benedizione, dopotutto quando serve celebra sacramenti su richiesta  -.-' Davvero, ci vorrei ridere, sul serio, ma non posso fare a meno di chiedermi dove avranno occultato il cadavere, dal momento che riscavare la tomba e ritirare su una cassa piena di pietre non mi sembra il modus operandi di questo duo di psicopatici; la povera moglie piangerà e pregherà per sempre sopra dei sassi perchè quella schifosa aveva voglia di fare un'autopsia...  :blurp:
Ma i danni non finiscono qua: decide che farà di Marsali la sua adepta  :suicidiosenzafronzoli:
Dalla reazione della ragazza

ho sperato che uscisse da lì urlando e denunciando Claire  :riot: invece niente  :nu: Ora mi auguro solo che la poverina non abbia di che pentirsene  :zizi:
La megalomane decide di produrre in casa la penicillina ( tra l'altro vedendo quanto pane aveva sfornato, non sarebbe bastato tutto il vetro di murano per fare le porzioncine ma vabbè...) e di fronte alle ragionevoli preoccupazioni di Brianna, il suo pensiero è

Che donna esemplare  :sarcasm:
Trito e ritrito il discorso fra lei e Roger sul futuro più sicuro... E' un'affermazione talmente imbarazzante che non perdo tempo neanche a commentarla  -.-' Che Roger inizi a mettere pressione psicologica su Brianna perchè lui da lì se ne vuole andare non mi sorprende; perfettamente in linea con l'ominicchio che è, anche qua c'è poco da aggiungere.
Non riuscirò mai a capire come Brianna possa amare uno come questo Roger  :ninja2:
Per il resto, Murtagh decisamente non ha seguito il consiglio di Jamie e se ne va per le città a torturare funzionari del governo

Ho avuto la stessa reazione di Jamie: non lo facevo capace di tanto  :O.O: Inutile il discorsetto dei due fuochi, la rava e la fava...Sembra evidente che ci sarà uno scontro tra Murtagh e il suo figlioccio perchè la dose di drama in Outlander, si sa, è bassa e urge inventarsi storyline ad hoc  :doh:
Il povero Jamie non ne trova una di persona equilibrata  -.-' L'ufficiale in un minuto passa dalla paura, al senso di colpa alla fierezza immotivata per aver trapassato da parte a parte un prigioniero. Gli ha concesso una morte da soldato

Dulcis in fundo il ritorno di Bonnet, sempre più psicopatico e convintissimo di star diventando un padre che da il buon esempio

E' stata una puntata urticante per me sotto tanti punti di vista ma al commento post-credits, al "Claire è come una madre per Marsali"

9
Outlander / Re: [COMMENTI] Outlander 4x12 - Providence
« il: 23 January 2019, 22:08:52 »
Ho riso per il 90% della puntata  :truestory:
L'unico bel momento è stata la lettera di Jamie  :cry: Per il resto una sequela di assurdità  :doh: mitigate dalla presenza rifulgente di Lord John  :sooRy: A tal proposito, visto che anche Brianna ha dovuto constatare l'inoppugnabile verità, perchè non se lo sposa sul serio anzichè continuare a pensare a dog face?  :cool: Ha avuto invece la brillante idea di andare a parlare con Bonnet per dirgli che avrà un figlio  :look: Dato che il tipo ovviamente s'è salvato, non so se sia stata una grande mossa quella di Brianna  :ninja2: Quello che so è che il confronto fra i due mi ha fatto morire dalle risate  :sooRy:
Prima la fase ma chi sei,chi ti conosce?

Poi la spiegazione: "sono qui per darti il mio perdono"

Certo è che se dice di averlo perdonato come la madre diceva di aver perdonato Laoghaire siamo a posto  :XD:
Nel mezzo di questo bel teatrino arriva Fergus a salvare Murtagh  :doh: Quando si dice il tempismo...
Tante paranoie su come fare, come non fare...Hanno scomodato persino Wentworth e invece 'sta grande prigione consisteva in un paio di giovani guardie e nulla più  :interello: Ma a Fergus evidentemente piace pensare in grande perchè per "coprire" la fuga (si, proprio quella ottenuta semplicemente mettendo a dormire due guardie) fa saltare in aria tutta la baracca...Perchè fuggire silenziosamente ottenendo magari anche ore di vantaggio quando puoi allertare le guardie di tutta la città in un secondo?

E veniamo a Roger e alle sue disavventure...Ho iniziato a ridere da subito quando ho visto gli indiani sconsolati di fronte all'evidenza che gli avevano rifilato un bidone  :XD: Non sapevano neanche loro che farci con quel buono a nulla  :asd: Naturalmente il bello viene dopo, con l'incontro col prete...
Il tizio ha tutta l'intenzione di morire male; Roger prova a farlo ragionare ma il prete sembra sordo da quell'orecchio...Giustamente gli indiani glielo tagliano e ho apprezzato l'ironia  :asd: Roger ci riprova e nel farlo ripercorre la sua personale storia recente...Storia che ho trovato giusto un taaaantino rivisitata rispetto la realtà  :XD:

Le chiesi di sposarmi e lei disse no. E io cosa feci?
 :scettico: Le desti della puttana e la mollasti lì?
la seguii al di là dell'oceano
Seee vabbè, hai saltato la parte che ti conveniva  :rofl:
La rintracciai e la convinsi a sposarmi
Qua stavo ridendo fino alle lacrime  :XD: Sta letteralmente raccontando ad un prete che vuole affrontare la tortura poichè si considera indegno di celebrare sacramenti, che lui, senza neanche essere un prete, per farsi una scopata si è "sposato" da solo e con Dio come unico testimone... :rofl: :rofl: :rofl: ma andiamo avanti
Litigammo, me ne andai ma poi tornai indietro come un idiota

Quindi non saresti un idiota perchè l'hai lasciata ma perchè sei tornato a cercarla?!
Ho incontrato quello che credo fosse suo padre che mi ha picchiato quasi a morte e venduto
Vedo che non ti chiedi il perchè; ne deduco che in fondo tu sappia quali possano essere le motivazioni  :jolly:
Ma adesso sono cambiato, penso prima a me stesso
Ahahahahahahahahah

Chissà come mai il prete non si è fatto convincere da un tale livello di saggezza  :sarcasm: Ma Roger cala l'asso e propone il suo geniale piano di fuga

Manco a dirlo, falliscono e il prete va incontro al suo destino  :aka: Tutta la scena di Roger che fugge, parla da solo ed infine torna indietro per mettere fine al tormento del martire, l'ho trovata in tutta onestà ridicola. Ridicola non tanto per il fatto che un uomo come Roger non riesca in coscienza ad abbandonare il prete alla sua sorte quanto che quella sorte il prete l'ha scelta: lui voleva morire in quel modo per espiare il suo peccato. Non può esserci altra spiegazione perchè altrimenti non solo avrebbe trovato ragionevoli le opzioni propostegli da Roger ma soprattutto non avrebbe mai lasciato la figlia senza battesimo. Dunque la sola cosa logica da fare era celebrare la funzione ed alla prima occasione utile, trovare un prete che battezzasse la figlia ed assolvesse lui, problem solved. Invece no, cercava il martirio. Inoltre per un credente lasciare che la figlia possa morire da non battezzata in tempi in cui la mortalità infantile non scherza, è un atto di un egoismo raro, almeno questa è la mia interpretazione  :zizi: Dopo una tale analisi, io al posto di Roger col cavolo che tornavo indietro a "salvarlo"  :zizi: E per finire in bellezza, la donna lascia la neonata e si getta nella pira  :minterello: Tutto troppo assurdo semplicemente perchè era tutto allegramente evitabile  -.-' Al posto suo altro che lasciare mia figlia orfana, sarei stata incavolata nera con lui che per una questione di principio aveva scelto di fare quella fine  :doh: Mi ha fatto più pena l'indiano sconvolto che raccoglie la neonata da terra e fissa la pira in ginocchio  :nu:
In conclusione Roger ha fatto l'eroe e adesso è punto e a capo  :suicidiosenzafronzoli: L'ultima risata me la regala con la sua frase finale Riportatemi in quella stupida capanna...Si Roger, sicuro ti rimettono nella stessa capanna dove hai scavato un buco pronto all'uso  :doh: :XD:
E dopo questa, sipario.


10
Altre Serie - Regno Unito / Re: Poldark [BBC One] [Period Drama]
« il: 26 October 2019, 03:08:35 »
Penso sia un sentimento comune tra tutti i fans e credo sia facilmente spiegabile con il fatto che quest'ultima stagione non si basa su nessuno dei libri della saga, ma è stata completamente opera della sceneggiatrice.
Per dire
(clicca per mostrare/nascondere)


Non ci credo...Mi hai aperto un mondo. Certo che adesso digerire
(clicca per mostrare/nascondere)
Tutto sommato spero che per questa serie ci sia un prosièguo fra qualche anno  :zizi: Rivedere questi personaggi sarebbe bello, così come sarebbe bello avere finalmente una trasposizione della parte finale della saga  :zizi: Chi vivrà vedrà  :pirurì:

11
(clicca per mostrare/nascondere)

12
(clicca per mostrare/nascondere)

13
-Jon che si fa rigirare da San Tyrion e uccide Dany dopo che quella gli dice "governiamo insieme"  :doh:
Ho odiato che per un gesto così importante, abbiano lasciato il personaggio in balia dei discorsetti di Tyrion  :arale: Già poteva essere più accettabile se Jon, di sua iniziativa, affrontava Daenerys e trovandola per nulla disposta al dialogo, la uccideva. Mi sarebbe comunque dispiaciuto ma avrebbe dato un minimo di dignità se non a Daenerys almeno a Jon.
Non ci sono parole, solo parolacce  :jolly:

14
Cersei ha concluso il suo cammino nel finale della sesta stagione, doveva morire all'inizio della settima. Parlo ovviamente della dimensione del personaggio, aveva finito il suo corso, sono il primo a dirlo.

Il probelma è che poi non sapevano cosa inventarsi, quindi va accettata la scelta degli sceneggiatori, a me ormai l'unica cosa che importa è Daenerys, è il suo turno finalmente, quindi che mi raccontino bene questo personaggio in queste ultime due puntate e che usino Cersei come un semplice soggetto di narrazione e niente di piu..
:scettico: La cosa più logica del mondo era che Daenerys ignorasse i "saggi" consiglieri, prendesse Approdo del Re senza una gran fatica, facesse fuori Cersei e poi si passasse alla storyline degli estranei. Tyrell ancora vivi  :sooRy:
Poi arrivava Jon, li facevi innamorare ecc In seguito buttavi fuori la bomba delle sue origini, si riapriva il gioco del trono con una vasta gamma di possibili soluzioni e tutti i giochetti politici che volevano  :asd:
Avrebbero potuto finire come hanno scelto, con la lotta per il trono, e tutto avrebbe avuto un senso...
E' proprio questo che non mi va giù, avevano a disposizione il passato di Jon per rimettere tutto l'equilibrio del potere in bilico, non serviva quella ***** di Cersei per mantenere viva la parte politica  :wall:

15
Comunque è ormai possibile che il prossimo episodio parli della disfatta di Cersei, e che l'ultimo si baserà sulle conseguenze di quello che farà Varys con l'informazione sui genitori di Jon Snow, e che quindi il conflitto finale dell'ultimo episodio sarà tra Daenerys e Jon Snow.
Questo secondo la logica ma non mi sembra che gli autori si basino molto su di essa  :wall:
E' chiaro ormai che sono alla mera ricerca del colpo di scena fine a se stesso o non avrebbero fatto morire il drago in quel modo indegno  :T_T: :T_T: :T_T:
Sarebbe dovuto morire durante la battaglia col fratello zombie, avrebbe conferito al tutto molta più dignità  :cry: Invece no, lo hanno usato bassamente per un colpo di scena degno della peggior americanata che sembra abbiano confezionato  :wall: Povero cucciolo.
La dinamica dell'agguato fa acqua da tutte le parti ma anche ammesso che i draghi dal cielo non li avessero visti, poi con Drogon punta al fianco della flotta o attaccali da dietro e ciao. Ma no, voliamo incontro alle balestre  :?$%&: No vabbè, meglio che mi taccio che mi sembra di dover ricommentare il suicidio dei dothraki dell'altro episodio  :asd:
Non sono molto convinta che alla prossima ci libereremo di Cersei, sembra troppo bello per essere vero, e poi c'è anche la questione Bronn che credo regalerà qualche colpo di scena  :paura: In ogni caso anche lui non mi è sembrato molto nel personaggio, era inspiegabilmente incattivito...boh