Autore Topic: [Commenti] Oz 6x08 "Exeunt Omnes" [Series finale]  (Letto 22042 volte)

Fr@nk

  • Visitatore
Re: Oz' 6x08 Puntata Finale Commenti :
« Risposta #105 il: 3 August 2014, 20:38:48 »
finale che mi ha lasciato parecchio deluso,così come tutta la stagione.
Insomma,Oz è stata una grande serie che ha saputo raccontare la vita(e non solo quella della prigione) in maniera cruda come forse nessun'altra serie ci è riuscita.
Tuttavia non so se è cambiato il gruppo degli autori alla fine o semplicemente avevano esaurito la voglia e/o le idee ma non sono riusciti a dare un degno finale ad una serie che aveva costruito così tanto.
Tutte le morti,tutte le situazioni hanno perso completamente di senso e mordente.
A partire da quella del padre di Beecher è stato un continuo abbassarsi di qualità.
Ammazzare 20 personaggi alla volta,a questo punto della storia, è solo sbagliato.
La morte di Said alla 3(?) puntata?? Ma che si sono bevuti?
E per far cosa? Inserire la storia che prima di diventare Imam era un cazzone come il 99% di quelli di OZ? Si era capito da parecchio tempo quello.

Far uscire Tobias per poi farlo rientrare incastrato da Keller?
Il senso? Sottolineare che Keller è un malato mentale che ama in una maniera alquanto discutibile? E non era abbastanza chiaro nelle 20mila volte che lo hanno mostrato in queste stagioni?
Sottolineare come essere onesti non è poi conveniente?Sì,direi che effettivamente non era abbastanza chiaro dopo che come risposta all'offerta di pace di Tobias,avvenuta facendo ricongiungere Hank a Vern, lui ha risposto ammazzandogli il figlio.

Perchè salvare Cyrill e spezzare tutta la tensione spettacolare accumulata nella 6 puntata(unica degna di nota della stagione) se poi intendi ucciderlo comunque. Di certo non ha avuto lo stesso effetto che poteva avere nella 6.

E così via, la storia di Burr e il suo redimersi ha occupato fin troppo tempo.
Tutta la storia che hanno costruito intorno ad Otyz molto interessante e gettata all'ortiche così,per farlo morire pugnalato nel sonno da un altro detenuto.

La morte di Leo,senza nessun tipo di mordente.
Chiaramente si fa una passeggiata per mezza Oz salvo stramazzare al suolo,morto giusto nella stanza dove c'era chiunque. Telefonare no?

Insomma sono successe un sacco di cose ma nessuna è riuscita a catalizzare l'attenzione come le prime stagioni.
E non mi basta il monologo finale per dare un senso ad una stagione che doveva concludere un percorso di così alta qualità e che in realtà ha quasi rischiato di annoiare.
E per concludere la scelta finale di far evacuare Oz per una polvere velenosa misteriosa.
Vabbe,meglio non commentare.
Almeno il reverendo Cloutier non è svanito nel nulla ma è stato rimurato.(ed era bruciato perchè?)
E per concludere...Norma che è incinta e che manco due settimane dopo si presenta con un bimbetto di quasi 2 anni. Top



sommOZzatore

  • Sarah Manning
  • Post: 227
    • Mostra profilo
TOPIC SPOILER - Pareri sul finale di Ryan
« Risposta #106 il: 7 October 2015, 02:25:44 »
soffro di insonnia e ne approfitto per aprire una discussione su una cosa a cui a volte penso...
voi cosa ne pensate della conclusione della storia di Ryan?
Io sono sfavorevole alla scelta che ha fatto.. secondo me se ne pente..
(clicca per mostrare/nascondere)
mah non so, ho sempre visto la conclusione di quella storia come un pessimo presagio per Ryan...e' anche vero che in Oz quasi tutti finiscono parecchio male... ma almeno tanti di loro non hanno nessuna scelta (quel poveraccio di Alvarez ad esempio secondo me arrivati alla fine meriterebbe la medaglia al valore civile e invece...) Ryan sta sempre sopra le righe per tutta la serie, azzarda anche troppo e poi alla fine abbassa la testa proprio qiando secondo me aveva motivi validi per non farlo...