Autore Topic: Confonto serie e libri  (Letto 22558 volte)

Tondelaya

  • Abed Nadir
  • Post: 1757
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #360 il: 30 October 2017, 11:12:01 »
@Owlie e @arugami
Quoto tutto quello che avete scritto. Aggiungo solo, riguardo al cambiamento di mestiere di Archie e di tutta la sua storyline, che mi puzza troppo, è come se non avessero voluto infangare una determinata categoria che in questi ultimi tempi naviga già abbastanza nei liquami, con tutte le notizie che si sentono   :ninja2:
(clicca per mostrare/nascondere)
Power is always dangerous. It attracts the worst and corrupts the best. I never asked for power. Power is only given to those who are prepared to lower themselves to pick it up.

Owlie

  • The Todd
  • Post: 179
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #361 il: 30 October 2017, 13:16:51 »
L'unica consolazione è che a 'sto giro l'episodio è stato criticato da tutti (o quasi), lettori e non, proprio per aver fatto fare ai protagonisti azioni OOC che più OOC di così non si può.

Hanno sprecato un intero episodio per delle cose che potevano essere raccontate in 20 minuti....l'altra mezz'ora buttata a seguire le mirabolanti imprese mediche della megalomane.
E quello che mi fa salire una carogna epica, è che abbiamo superato la metà della stagione: ciò vuol dire che mancano solo 6 episodi alla fine e una MAREA di eventi da raccontare. Non si può sprecare mezzo episodio per raccontare qualcosa che:
1) non c'è nei libri
2) è assolutamente superfluo
3) rende la protagonista ancora meno tollerabile
4) fa tornare su il cenone di Natale dell'84 (la trapanazione del cranio?!? Seriously??)  :ninja2:

Hai mezz'ora da "buttare"? Usala per approfondire il rapporto tra Jamie e Lord John ad Ardsmuir o per raccontare con più particolari il personaggio di Ginevra o semplicemente per non tagliare alcuni eventi futuri (tremo... :paura:)

Di grazia che non hanno fatto salvare il giovane Ian da Claire...  :doh:

Paradossale a dirsi ma gli episodi erano decisamente migliori quando le storyline di Jamie e Claire erano separate (e soprattutto quando le puntate erano state per forza di cose più Jamie-centriche, chissà perché  :asd:)

lupus infabula

  • Molly Hooper
  • Post: 454
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #362 il: 30 October 2017, 13:49:04 »
io non ragiono in termini di puntate ma di ore, questi in 12 ore ( più o meno) hanno sprecato 20 minuti per raccontare mezza giornata di Claire! E altri 30 minuti per raccontare una singola giornata.
In altre puntate hanno raccontato interi anni della vita di Claire e Jamie, comprimendo tanto la parte di Jamie che la grotta sembrava la scampagnata della domenica :O.O: Hanno omesso tanta roba che poi ritornerà in libri avanti, e voglio vedere come la incastrano.
Se questi cambi fossero serviti ad ampliare e migliorare parti del libro con evidenti pecche lo avrei capito, ma hanno messo in piedi una intera puntata per dipingere due personaggi completamente fuori controllo.
Io temo che il cambio continuo degli sceneggiatori, per ogni blocco, inizi ad essere un problema perché si hanno dei protagonisti bipolari.
Non ultimo il casino della scorsa puntata su Jamie e il mancato crollo emotivo alla visione delle foto di Bree. Su twitter scrittori e Sam si buttavano la patata bollente gli uni sugli altri, gli sceneggiatori dicevano che era una idea di Sam, Sam che lui credeva nella sua scelta ma che lui seguiva il copione,Maril che postava la foto del primo copione con la scena ormai omessa... :ninja2: :ninja2: :ninja2: :ninja2: :ninja2: alla fine nessuno voleva prendersi la responsabilità.


Tondelaya

  • Abed Nadir
  • Post: 1757
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #363 il: 30 October 2017, 14:17:43 »
Paradossale a dirsi ma gli episodi erano decisamente migliori quando le storyline di Jamie e Claire erano separate (e soprattutto quando le puntate erano state per forza di cose più Jamie-centriche, chissà perché  :asd:)

Parole sante! La penso esattamente come te  :zizi:
Speravo che la stagione sarebbe migliorata nella seconda parte, quando si sarebbero ritrovati, invece al contrario, ha subito un calo a picco  :aka:
Molto meglio quando erano separati (Jaime in particolare)  :huhu:
Comunque, è dalla seconda stagione che le cose non funzionano in sala scrittura: è come se fossero tutti contro loro due messi insieme  :ninja2:
Quando scrivono e interpretano scene in cui interagiscono con altri personaggi, va quasi tutto bene, tra i protagonisti invece è come se si frenassero in qualche modo :look:
Lo abbiamo notato tutti anche nell'attesissimo episodio della scorsa settimana: al di là delle scene di sesso, il loro ritrovamento è stato tiepidino  :look:
Power is always dangerous. It attracts the worst and corrupts the best. I never asked for power. Power is only given to those who are prepared to lower themselves to pick it up.

Owlie

  • The Todd
  • Post: 179
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #364 il: 30 October 2017, 14:56:56 »
Ho letto anch'io tutta la querelle su Twitter circa il cambiamento della reazione di Jamie di fronte alle foto di Brianna. Ora, al di là di chi ha scelto di fare cosa, (e comunque secondo me il crollo emotivo di Jamie ci voleva), da ignorante in materia visto che nella vita mi occupo di tutt'altro, mi chiedo: ma non c'è una regia e un produttore che supervisiona il tutto? Se un attore pensa che una scena sia più efficace fatta in un modo anziché in un altro, non c'è qualcuno che avalli il tutto oppure ti dica che non funziona? Non è un lavoro di equipe?
Anche per quel che riguarda il lavoro degli autori, non è lo stesso? Se uno del team si scola un intero barile di Creme de Menthe prima di scrivere un episodio, non c'è nessuno che intervenga? Tutto questo per dire che, oltre ad essere imbarazzante vedere un team fare pubblicamente la caccia alle streghe, cercare uno ed un solo capro espiatorio, alla fine lascia il tempo che trova.

Oggi addirittura leggevo che i cambiamenti rispetto ai libri delle ultime puntate erano stati voluti per "proteggere il personaggio di Jamie". Dovevano fargli tirare subito fuori la patata bollente Willie e far rivelare, prima che lo sapesse Claire, il discorso dell'altra moglie per giustificare gli atteggiamenti e le espressioni sfuggenti di Jamie che sarebbero apparse sullo schermo.

Ripeto, sono ignorante in materia, ma non mi sembra che il personaggio di Jamie sia stato così "protetto", anzi

lupus infabula

  • Molly Hooper
  • Post: 454
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #365 il: 30 October 2017, 15:33:45 »
anche io da ignorante in materia mi sono chiesta se gli attori possono decidere, e in parte credo di si. Di certo non  decidono tutto, ma sulla seconda stagione ricordo tutta la diatriba su una scena di sesso J&C che gli autori volevano mettere, e che Sam e Cait non hanno voluto girare. ( parlo di una scena nelle prime puntate. Un Jamie in pieno post trauma B.J. si rifiutava di andare a letto con Claire, e lei allungava la mano sul suo pene per dire lo vedo che mi vuoi. In quel caso ero anche favorevole, perché la scena era grottesca).
Secondo me è un lavoro di squadra, ma al momento di girare si trovano solo con lo scrittore di quella puntata.
Che ci siano diatribe tra scrittori è noto, alcuni dopo la seconda hanno mollato, un regista è fuggito...per me tira maretta.
Proteggere Jamie? :XD: :XD: :XD:
Già con la 2x08 lo hanno fregato alla grande, con il parlare di Willie ma non della seconda moglie pure...per non parlare del "ah ma stiamo al bordello è gratis" che devono mandare i soldi alla mia famiglia a casa :O.O:
Sul frenare sulla coppia io continuo a credere che vogliano elevarsi ad una serie per tutti, non per donne. Non vogliono ammettere che Outlander ha principalmente quel pubblico, e che anche i libri sono su una storia romantica.
« Ultima modifica: 30 October 2017, 15:45:42 da lupus infabula »

arugami

  • Molly Hooper
  • Post: 594
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #366 il: 30 October 2017, 17:16:55 »
Sul frenare sulla coppia io continuo a credere che vogliano elevarsi ad una serie per tutti, non per donne. Non vogliono ammettere che Outlander ha principalmente quel pubblico, e che anche i libri sono su una storia romantica.
Secondo me hai centrato perfettamente il punto  :zizi: La cosa assurda è che si siano prefissati questo portando su schermo una storia il cui fandom è al 95% femminile  :doh:  Alle donne le storie d'amore piacciono. Non vedo perchè questo debba essere un problema o perchè dovremmo stare qua a fare le intellettualoidi sul femminismo, sull'emancipazione femminile ecc. Nella vita vera posso essere un medico, un ingegnere o un'astronauta ma quando mi rilasso posso voler seguire una bella storia d'amore senza dovermi sentire sminuita nell'intelligenza solo perchè mi piace? Vai a sentire le loro interviste e sono tutti convinti della loro superdonna che non guarda in faccia a niente e nessuno, basta che sta bene lei, colei che può risolvere qualunque problema... è ora che le donne vadano alla riscossa ecc  :XD: e poi è lo stesso popolo che ha votato Trump...
Inoltre penso che la preferenza da parte delle donne verso i libri della Gabaldon non nasca solo banalmente dal fatto che c'è una bellissima storia d'amore. Credo che giochi un ruolo importante anche il fatto che Diana sappia delineare i personaggi maschili molto meglio di quelli femminili  :zizi: Sono emotivamente e caratterialmente molto più amabili delle loro controparti in gonnella  :sooRy: Persino più sensibili.
Nello show hanno cercato di sminuire il ruolo dei personaggi maschili in tutti i modi, Jamie non ne parliamo  :nu: Al che vorrei davvero porre ai produttori questa domanda: se sminuisci il protagonista che rasenta la perfezione nell'immaginario femminile e mi crei una protagonista arrogante, saccente e più in generale insopportabile  :?$%&:, quale fascia di pubblico dovrebbe seguirvi?
In generale ad un uomo non può piacere un personaggio come Claire, non prendiamoci in giro  :sooRy: ed una donna è più facile che si affezioni al protagonista che non alla superdonna irrealistica e antipatica, che anzi inizierà a odiare sempre più a vederla trattare gli altri personaggi con quell'aria di superiorità  :interello:

I cambiamenti sarebbero stati fatti per proteggere Jamie??  :kiddingme: Per affossarlo semmai  :doh: Ogni loro dichiarazione è un insulto all'intelligenza... :martello:

Davvero pessimi i botta e risposta pubblici su chi avesse la colpa della mancata scena nella 306  :nonono: Effettivamente che sia scritta sul copione non vuol dire nulla, alla fine è una decisione presa tra il produttore\sceneggiatore che sta seguendo quelle riprese e il regista. Punto. Non serve Sherlock Holmes  -.-' L'attore da la sua opinione, può provare la scena in un altro modo per convincere i due succitati ma alla fine se il regista ti dice che la devi fare così, la devi fare così. E' un processo creativo in itinere ma l'ultima parola non spetta di sicuro a Sam  :cool: E loro, vigliacchi, hanno provato pure a dargli la responsabilità. Ma de che? Quello ti può pure proporre Jamie che balla il tip tap, sta a te decidere cosa filmare. Le riprese poi le stava seguendo Matt B Roberts, uno dei sommi capi, e la colpa sarebbe di Sam?  :jolly:
Ricordo anch'io la storia di Sam e Cait che non vollero girare quella scena nella S2 ma le cose sono andate diversamente  :zizi: Hanno letto il copione e hanno dato la loro motivata opinione; la Gabaldon ha avuto un mezzo infarto quando ha letto lo script....insomma alla fine si sono piegati alla ragione e hanno modificato la storia. Diversamente, Sam e Cait avrebbero dovuto girare la scena come da contratto.
« Ultima modifica: 31 October 2017, 19:35:28 da arugami »

Walls

  • Annyong Bluth
  • Post: 692
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #367 il: 30 October 2017, 21:37:45 »
Io ormai gli autori li immagino così  .pepepe .pepepe .pepepe .pepepe .pepepe ogni volta che hanno la scusa per rendere su schermo SuperClaire.
E quando la scusa non c'è, e devono inventare di sana pianta come qui, li immagino tutti un  :jolly: :jolly: :jolly:

Che puntata indegna :interello: Che schifezza  :interello:

Fergus salvaci tu da questi beoti  :shy:

Tondelaya

  • Abed Nadir
  • Post: 1757
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #368 il: 30 October 2017, 22:25:28 »
@Walls
(clicca per mostrare/nascondere)
Power is always dangerous. It attracts the worst and corrupts the best. I never asked for power. Power is only given to those who are prepared to lower themselves to pick it up.

Walls

  • Annyong Bluth
  • Post: 692
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #369 il: 30 October 2017, 22:28:20 »
@Walls
(clicca per mostrare/nascondere)

Oh certo! ma se penso a quante cose devono raccontare ancora,e a come hanno sprecato tempo qui  :suicidiosenzafronzoli:

Tondelaya

  • Abed Nadir
  • Post: 1757
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #370 il: 30 October 2017, 22:37:58 »
Oh certo! ma se penso a quante cose devono raccontare ancora,e a come hanno sprecato tempo qui  :suicidiosenzafronzoli:

Già :doh:
Va a finire che neanche la inseriranno quella storia  :interello:
Power is always dangerous. It attracts the worst and corrupts the best. I never asked for power. Power is only given to those who are prepared to lower themselves to pick it up.

marc_arashi

  • Jerry Gergich
  • Post: 38
  • Sesso: Femmina
  • Leave one wolf alive and the sheep are never safe.
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #371 il: 2 November 2017, 14:14:27 »
Mah..sinceramente devo ammettere che poche volte ho preferito la serie ai libri..e quelle poche volte si sono concentrate tutte nella prima stagione! anche se, devo ammettere che la prima parte di questa non era male..

Per quanto riguarda il personaggio di Claire, già lo trovavo irritante e anacronistico in alcune parti dei libri, ma nella serie hanno voluto accentuare quei tratti femmisti, da so-tutto-faccio-tutto-da-sola che stufano. Non risulta, così, un personaggio "vero" con dei limiti, ma, come ho già detto, diventa una specie di wonder woman che continua, imperterrita, a fare delle cagate pazzesche!

E poi se già mi hanno rotto il c@%#o con la trasformazione in medical drama,
(clicca per mostrare/nascondere)


Oh certo! ma se penso a quante cose devono raccontare ancora,e a come hanno sprecato tempo qui  :suicidiosenzafronzoli:

 :quoto: ormai ho perso le speranze..tante volte ormai hanno aggiunto cose senza senso quando c'era molto altro da raccontare.. :nu:

Serie che seguo/ho seguito: Game of Thrones, Outlander, Poldark, Vikings, Westworld, Master of Sex, Desperate Housewives, SDOAGC, The Tudors, Scrubs, Downton Abbey, Chuck, Hart of Dixie, Veronica Mars, Greek, The White Queen, Buffy, The Crimson Petal and the White.
A tempo perso: The Big Bang Theory, Modern Family, Family Guy, American Dad, 2 Broke Girls, New Girl, OITNB, Shameless US, Versailles, The Affair.
Abbandonate sul più bello (prima o poi le finirò...forse...): Dexter, Girls, Fringe, Boardwalk Empire, The Vampire Diaries, NCIS, Royal Pains, Nikita, Tween Peaks, Akward, Grey's Anatomy, Dr. House, OUAT.
Un po' di trash (perchè ogni tanto ci sta): PLL, Gossip Girl, Arrow, Teen Wolf.
To do: House of Cards, Sons of Anarchy, Breaking Bad, Homeland, Mr. Robot.

Winter is coming

Stefib

  • Jerry Gergich
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #372 il: 2 November 2017, 18:49:34 »
Salve ragazze,  per fortuna che vi ho trovato!!  almeno mi consolo, sono incavolata nera :?$%&: :?$%&: :?$%&:
Concordo in tutto con i commenti fatti.
Tutta questa attesa e poi hanno messo su il teatrino dell'assurdo quando bastava rappresentare quello che c'era nel libro, il materiale, ottimo, già c'era. Certo ce ne vuole per fare un casino del genere.
La 3x6 e 3x7 totalmente assurde.  :nu:
Il bello è che non ho letto prima il libro per non spoilerarmi i fatti  :O.O: ma dopo la 6 sono andata di corsa a leggerlo perchè l'atmosfera resa era veramente strana, fredda e la narrazione mi pareva totalmente stonata (uno su tutti quella storia assurda della rivelazione sul figlio mentre la madre di tua figlia ti sta raccontando per la prima volta di lei) e non in linea con il modo di raccontare della Gabaldon... e infatti, hanno preso dell'ottimo materiale e lo hanno buttato nel wc.
Non commento sulla 7, non trovo termini adeguati.  :nu:

arugami

  • Molly Hooper
  • Post: 594
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #373 il: 3 November 2017, 03:00:24 »
Il bello è che non ho letto prima il libro per non spoilerarmi i fatti  :O.O: ma dopo la 6 sono andata di corsa a leggerlo perchè l'atmosfera resa era veramente strana, fredda e la narrazione mi pareva totalmente stonata (uno su tutti quella storia assurda della rivelazione sul figlio mentre la madre di tua figlia ti sta raccontando per la prima volta di lei) e non in linea con il modo di raccontare della Gabaldon... e infatti, hanno preso dell'ottimo materiale e lo hanno buttato nel wc.
Non commento sulla 7, non trovo termini adeguati.  :nu:
Hai fatto bene a tornare al libro dopo un episodio del genere :zizi: E poi la tua impressione è importante perchè la maggior parte di noi ha già letto i libri e spesso ci rinfacciano una scarsa obiettività nei giudizi proprio perchè ci approcciamo alla visione già con un'idea.
La mia filosofia è opposta alla tua: leggo sempre il romanzo inerente la stagione prima della messa in onda  :zizi: Questo perchè è vero che non vogliamo spoilers ma tanto quando leggiamo una scena nel libro la viviamo e ci sorprendiamo per la prima volta  :love: Preferisco che a sorprendermi sia il romanzo, per la tv c'è sempre tempo  :asd: Alla luce dei fatti, in futuro per Outlander ti consiglio di adottare questa strategia  :asd: Almeno prima di incavolarti per tutte le future assurdità che manderanno in onda, ti sarai goduta il romanzo, con tutti i colpi di scena al momento giusto  :cool:



In mezzo ad una discussione su twitter tra Matt B Roberts e il non proprio soddisfatto pubblico  :sooRy: un utente ha postato un link per rafforzare la tesi degli scontenti. Rimanda ad una pagina di compuserve, il forum conosciuto tra i fans della Gabaldon perchè usato da anni dalla scrittrice per parlare con i suoi sostenitori e pubblicare estratti dei suoi libri in anteprima. Ebbene, a quanto pare ci sono anche i topic sugli episodi e la Gabaldon è intervenuta personalmente nella discussione sulla 307...Vi metto l'intervento sotto spoiler dato che ha fatto anche un importante riferimento al prossimo episodio
(clicca per mostrare/nascondere)
:notbad: Fate un monumento a questa donna  :metal: C'è andata giù pesante, in pieno stile sincerità  :asd: La storia della redenzione non l'ho molto capita  :ninja2: ma ne potremo parlare meglio dopo il prossimo episodio immagino  :paura:
Bellissimo che per Claire si trattenga persino dal fare commenti  Ahahahahahahahah :XD: :XD: :XD: :XD: :XD:
Posto il link alla discussione per correttezza ma ho letto solo qualcosa di questa pagina e non ho idea se siano presenti anche spoilers sui libri seguenti ecc Se non siete in pari con i romanzi forse vi conviene evitarlo
« Ultima modifica: 3 November 2017, 05:14:57 da arugami »

lupus infabula

  • Molly Hooper
  • Post: 454
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Confonto serie e libri
« Risposta #374 il: 3 November 2017, 06:03:11 »
Io leggo spesso compuserve, e Diana molto spesso dice la sua. Matt ultimamente ha il sangue avvelenato, nella chat su twitter ( con il profilo degli scrittori) una gli ha scritto:mi sono piaciute tutte le puntate, perché nella 3x07 avete cambiato il carattere dei protagonisti? :asd:
Lui è andato su tutte le furie, dicendo che non accettava critiche mascherate da domande. :O.O:

Ringrazio anche io @Stefib perché ha confermato che noi lettori non abbiamo tutti i torti. Su facebook, in vari gruppi dove partecipo, quasi tutti si sono lamentati ma qualcuno pronto a darti del purista dei libri lo trovi.