Autore Topic: [Gruppo] Radiohead  (Letto 26652 volte)

Lili*

  • Richard Castle
  • Post: 3102
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #225 il: 9 May 2016, 10:53:12 »
Sono verso la fine del primo ascolto e anche se io sono tra quelli che hanno amato tantissimo The king of limbs e quest'ultimo mi sembra tornare indietro rispetto a quell'album, trovo ci siano tanti brani interessanti, che sicuramente mi cresceranno dentro. Intanto mi ha colpita Identikit  :love:


I'm watching: Grey's Anatomy - New Girl - Game of Thrones -  True Detective - Girls - Orange is The New Black - Masters of Sex - Halt and Catch Fire - The Knick - The Affair - Twin Peaks - Transparent - Mozart in The Jungle - The Last Man on Earth - Unbreakable Kimmy Schmidt - American Crime - Younger -  Fresh Off The Boat -  UnREAL - Mr.Robot - Marvel's Daredevil - Sherlock - Vicious - Peaky Blinders.

Tumblr/Instagram/Anobii/Listography/Questaseranientepopcorn

bolosx

  • Abed Nadir
  • Post: 1736
  • (Do I wanna know?) If this feeling flows both ways
    • Mostra profilo
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #226 il: 9 May 2016, 17:07:48 »
Al primo ascolto sono rimasto un pò deluso
L'elettronica non mi convince
Mi sembra passato un secolo dall'uscita di Kid A

Unknown Pleasures

Lili*

  • Richard Castle
  • Post: 3102
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #227 il: 10 May 2016, 00:54:48 »
Son 16 anni ormai  :zizi:


I'm watching: Grey's Anatomy - New Girl - Game of Thrones -  True Detective - Girls - Orange is The New Black - Masters of Sex - Halt and Catch Fire - The Knick - The Affair - Twin Peaks - Transparent - Mozart in The Jungle - The Last Man on Earth - Unbreakable Kimmy Schmidt - American Crime - Younger -  Fresh Off The Boat -  UnREAL - Mr.Robot - Marvel's Daredevil - Sherlock - Vicious - Peaky Blinders.

Tumblr/Instagram/Anobii/Listography/Questaseranientepopcorn

Eraserhead89

  • Gemma Teller
  • Post: 3716
  • Sesso: Maschio
  • [...]Why not be happy while you're here?[...]
    • Mostra profilo
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #228 il: 12 May 2016, 20:52:50 »
Bellissimo!  :love:
Ci sono degli arrangiamenti da paura, si sono fatti ampiamente perdonare per il lavoro precedente!  :cool:
Preferite: Adventure Time | Bojack Horseman | Breaking Bad | Carnivàle | Community | Cosmos | Cowboy Bebop | Death Note | Dirk Gently's Holistic Detective Agency | Extras | Firefly | Fleabag | Friends | Halt and Catch Fire | Legion | Mad Men | Mr Robot | Neon Genesis Evangelion | Olive Kitteridge | Paranoia Agent | Samurai Champloo | Seinfeld | Six Feet Under | The Knick | The Leftovers | The Sopranos | The Office US | The Wire | Twin Peaks | Utopia

Guardo:After Life | American Crime Story | Atlanta | Barry | Better Call Saul | Black Mirror | Crazy Ex-Girlfriend | Dark | Dragon Prince | Euphoria | Fargo | Feud | GLOW | Homecoming | Il Miracolo | Kidding | Killing Eve | La Casa de Papel | Master of None | Mindhunter | One Punch Man | Rick & Morty | Russian Doll | Sex Education | Sherlock | Stranger Things | Succession | Taboo | The Boys | The Crown | The Dragon Prince | The Good Fight | The Good Place | The Kominsky Method | The Marvelous Mrs. Maisel | The Sinner | True Detective | Trust | Undone | Watchmen | Westworld | What We do in the Shadows

Syl86

  • Liz Lemon
  • Post: 4629
  • Sesso: Femmina
  • 24ever in my heart
    • Mostra profilo
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #229 il: 15 May 2016, 17:29:27 »
Anche per me promosso a pieni voti, me lo sto continuando ad ascoltare. :love:


Curzio Campodimaggio

  • *
  • Post: 12221
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #230 il: 24 May 2016, 12:11:47 »
TKOL per me è sempre un gran disco.

AMSP al primo ascolto era un 6-.
Al secondo già è un capolavoro.
Rimpiango sempre un pò l'aver abbandonato la parte più aggressiva, ma qui dentro ci sento anche quella, pur essendo un disco quasi di musica leggera. Ci sento KID A, ci sento Ok Computer, ci sento pure The Bends. E' una crescita continua, ed è proprio per questo che amo i Radiohead.
Probabilmente non molti lo capiranno.
Peccato.



PS: c'è da dire che Thom York sta invecchiando malissimo :XD:

Baci a tutti.

red5goahead

  • Sta mano pò èsse fero e pò èsse piuma... oggi è stata 'na piuma. Lasciatemi abbaiare alla luna.
  • *
  • Post: 4076
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #231 il: 24 May 2016, 12:53:21 »
Mai piaciuti i Radiohead ma questo disco ha qualcosa in più , alle mie orecchie, e lo riascolterò molto

PS: peccato non ci siano in forma liquida (Spotify). spiace perché i miei album su Groove / Onedrive sono pochi

PS2: su Groove Music Pass ci sono
« Ultima modifica: 4 June 2016, 18:30:32 da red5goahead »
Best tv-series ever, 1. Band of brothers 2. Breaking bad 3. John Adams 4. Sons of anarchy 5. Prison break

Panasonic 42ST60 Sky Q Nvidia Shield Blu Ray Panasonic DMP-BDT370
Marantz SR7012 - Chario Reference 100 - Indiana Line Tesi 241 TH 210 Basso 830 Beyerdynamic DT880 Ed. + DX160 iE

pollyanna-flower

  • Rick Grimes
  • Post: 2238
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #232 il: 25 May 2016, 11:48:14 »
Io ascolto i Radiohead ormai da anni e anni...ogni volta so che ci sarà qualcosa di nuovo nel loro lavoro..
In questo album ci sono delle canzoni assurdamente perfette e complesse..Io mi aspettavo un salto più elettronico, ma in realtà avevo già sentito alcuni pezzi che poi sono stati inseriti nel nuovo album e si capiva già che non sarebbe stata quella la direzione. Al primo ascolto l'abum mi è piaciuto, ma non mi ha fatto impazzire...già dopo qualche ascolto, però, si capisce quanto è perfetto. Mi allibisce la minuziosità con cui fanno certe scelte..un pò da sindrome ossessivo-compulsiva  :lol?:
Mi sono guardata anche alcuni video dei concerti che stanno facendo (Amsterdam e Parigi per esempio..)..anche in questo tour ci sono due batterie e la cosa più figa è vedere che i due batteristi è come se suonassero due canzoni assolutamente diverse...e poi il risultato finale è una meraviglia. Io sono estremamente di parte, pure le stonature di Thom Yorke su Burn The With ( :O.O: ) mi lasciano stranita, ma mi piacciono lo stesso....
Comunque, ad Amesterdam hanno fatto Talk Show Host e per me quella già vale tutto il concerto mygod!! Non è il loro pezzo migliore, no no, ma quanto mi piace!!!!!


Wallander

  • *
  • Post: 2785
  • Sesso: Maschio
  • There's no fair in farewell.
    • Mostra profilo
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #233 il: 4 June 2016, 18:02:09 »
A Parigi, hanno suonato live "Creep" per la prima volta dal 2009.  :metal:

(clicca per mostrare/nascondere)
« Ultima modifica: 4 June 2016, 18:04:20 da Wallander »

pollyanna-flower

  • Rick Grimes
  • Post: 2238
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #234 il: 5 June 2016, 15:27:20 »
A Parigi, hanno suonato live "Creep" per la prima volta dal 2009.  :metal:

(clicca per mostrare/nascondere)

..e l'hanno rifatta anche a Barcellona al Primavera Sound....
Marò se mi sto pentendo di non aver preso il biglietto per nessuna delle date che stanno facendo  :?$%&:

Curzio Campodimaggio

  • *
  • Post: 12221
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #235 il: 13 June 2016, 11:46:22 »
Berlino a settembre. C'e' pure James Blake.

sobchak

  • Il Divisore Itasiano | Deandra
  • *
  • Post: 1661
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 160 circa
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #236 il: 8 July 2016, 09:17:44 »
ah, è uscito!
Devo acquistarlo o esiste già aggratis?

Post unito:  8 July 2016, 09:56:49
c'è da sperare che registrino il "from the basement" anche di questo album, è una delle più grandi lezioni di musica che si possano chiedere. A me sorprende sempre la disinvoltura con la quale affrontano pezzi molto complicati. Alla faccia di quelli del prog-rock...
« Ultima modifica: 8 July 2016, 09:56:49 da sobchak »
a me, di gesù, non me ne frega un cazzo

you shaved your head for V for Vendetta, did you also shave your V for vagina?

sobchak

  • Il Divisore Itasiano | Deandra
  • *
  • Post: 1661
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 160 circa
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #237 il: 18 July 2016, 16:40:23 »
ho ascoltato a fondo l'album. È meraviglioso. Non so se sia il caso di fare un'analisi approfondita traccia per traccia o se chiedervi di credere a questa mia affermazione sulla fiducia. Oppure potreste considerare la terza via, che è quella di ascoltarlo per un paio di settimane di fila. Negli ultimi anni ho affrontato parecchi detrattori di Yorke e soci e, le volte che sono riuscito a non venire alle mani o a liquidare tutto con un "tu non capisci un cazzo di musica", ho capito che spesso la gente non apprezza i radiohead perché scrivono canzoni tristi. E "tristi" è un eufemismo per non dire disperate. E "disperate" è un eufemismo per non dire "che spingono al suicidio". Intendiamoci, è verissimo. Non è certo roba da metter su a un parti hawaiano o ad un addio al celibato e una collaborazione con manu chao e di là da venire. Però è innegabile che una qualità del genere sia introvabile in qualsiasi altra band contemporanea (fosse per me toglierei anche il "contemporanea" ma poi sarei assalito dai vari beatlesiani e da altri passatisti). Linee melodiche, accordi, armonie e arrangiamenti, tutto fatto con i controcazzi, roba piuttosto complicata senza però sfociare nei tecnicismi del rock progressivo. Insomma, un capolavoro. E potrei fare un copia/incolla di questa recensione per tutti gli altri album, passati e futuri, perché la storia si ripete da quasi venticinque anni (forse pablo honey è più sempliciotto ma...vabbè, sticazzi).
Se dovessi proprio muovere una critica potrei dire che mi mancano un po' i radiohead più chitarristici, quelli di paranoid android, jigsaw fall into pieces, optimistic, go to sleep o bodysnatchers . Quel loro modo inconfondibile di "grattuggiare" le corde stoppate, non so se mi spiego, è quasi sparito per lasciare spazio a violini/synth/pianoforte e cori avanguardistici. Da "the king of limbs" tutto è diventato più etereo, impalpabile, meno consistente. Ma non è detto che con il prossimo album non rivoluzionino tutto di nuovo. Dipende da come gira a J.Greenwood, credo sia lui il vero cervello creativo della band, tipo che Yorke se ne arriva con un riff bello grezzo e quello col ciuffone gli dà quel tocco raffinato che tanto li contraddistingue.

Tracce preferite: Decks dark/ Ful stop

N.B.: visto che il sottoscritto è a livelli tali di fanatismo che troverebbe il modo di parlare bene anche di un loro eventuale album stile gipsy kings, la presente recensione di "a moon shaped pool" dei Radiohead non vale una cippa

« Ultima modifica: 18 July 2016, 16:42:35 da sobchak »
a me, di gesù, non me ne frega un cazzo

you shaved your head for V for Vendetta, did you also shave your V for vagina?

matters

  • of Puppets
  • *
  • Post: 11492
  • Sesso: Maschio
  • Mangoni
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: ah boh...
  • Revisioni: idem!
  • Traduzioni: seeeee....
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #238 il: 18 July 2016, 20:08:07 »
A me mancano troppo le chitarre nevrotiche di Ok Computer... però quest'album mi piace moltissimo, e credo che Daydreaming sia una delle loro 4-5 canzoni più belle, period.

Di quello che ha scritto @sobchak (che sappiatelo, quando si trova a tradurre per me invece scrive una marea di stronzate  :asd: ) condivido quasi tutto, ad eccezione dell'idea che Thom Yorke se ne possa uscire con un riff. Quello grezzo non è mai stato lui, che anzi è un fan della musica elettronica e da discoteca (stendiamo un velo pietoso sulla seconda  :asd: ). In questo senso c'è da sperare che un giorno Ed O'Brien entri in studio con una chitarra, dicendo ad alta voce "Ah regà che palle sti archi, sò belli ma dopo un po' è latte alle palle... tornamo a fà 'n po' de caciara".  :XD:

P.S. Dieci e passa anni fa, quando dicevo a un mio amico che i Radiohead erano nella mia top 3 forever and ever, mi rispondeva "ma che palle i Radiohead con quella musica da suicidio". Confermo l'esistenza di questi giudizi psicolabili.  :asd:
What if I say I will never surrender?
What if I say I'm not like the others?
What if I say I'm not just another one of your plays?
You're the pretender

Citazione da: chiarachi
non è che ti odio, è il tempismo

sobchak

  • Il Divisore Itasiano | Deandra
  • *
  • Post: 1661
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 160 circa
Re: [Gruppo] Radiohead
« Risposta #239 il: 18 July 2016, 21:07:00 »
Quindi secondo te yorke non scrive nemmeno i riff? Ho capito bene o sei tu che scrivi peggio di come revvi? :rofl:
Scherzi a parte, credo che il grosso del lavoro lo facciano loro due con greenwood più attento agli arrangiamenti, visto il suo secondo lavoro. Mi sfugge invece la figura di o'brien, è senz'altro un grande chitarrista ma non so quanto partecipi al processo compositivo. Lo stesso vale per gli altri.
E comunque yorke ha un grande gusto per l'elettronica, anche quella più danzereccia. A me piacciono parecchio i suoi lavori da solista e con gli atoms For peace
a me, di gesù, non me ne frega un cazzo

you shaved your head for V for Vendetta, did you also shave your V for vagina?