Autore Topic: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon  (Letto 9552 volte)

bahiablanca

  • Melinda May
  • Post: 532
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #30 il: 7 May 2015, 00:48:41 »
Commento tecnico: Help.
"There is no solace above or below. Only us. Small. Solitary. Striving. Battling one another. I pray to myself. For myself." (Frank Underwood, House of Cards)

rex_76

  • Carrie Mathison
  • Post: 6632
  • Sesso: Maschio
  • So Say We All
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #31 il: 7 May 2015, 10:15:31 »
...
Perchè pensate tutti che non mostreranno più alcuni personaggi importanti quando mancano ancora due episodi alla fine?
In una serie corale come questa, mi sembrerebbe fuori luogo.
...

perchè lo hanno dichiarato a marzo,
(clicca per mostrare/nascondere)

eros1980

  • Sarah Manning
  • Post: 248
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #32 il: 7 May 2015, 10:19:40 »
Puntatona...vorrei vedere le puntate che rimangono tutte d'un fiato..Don cosa ti è riamasto ormai??Chi vuoi salvare? sembra nessuno più ..anzi si..raccattare un autostoppista.. :ciao: :ciao:
2 broke girls A Young Doctor's Notebook Alcatraz Ally McBeal American Horror Story Bates Motel Better Call Saul Beverly Hills 90210 Black Mirror Boardwalk Empire Breaking Bad Brothers&Sisters Desperate Housewives Devious Maids Dexter Eastwick Fargo Fear Itself Friends Fringe Game Of Thrones  Ghost Whisperer Girls Grey’s Anatomy Grace and Frankie Halt and Catch Fire Hannibal Homeland How to Get Away With Murder In The Flesh La Tata Lip Service Looking Lost Mad Men Manhattan Masters of Sex Medium Melrose Place (1992) Mistresses (Us) Modern Family New Girl Olive Kitteridge Once Upon A Time Orange Is The New Black Orphan Black Oz Peaky Blinders Queer As Folk US Rectify Remember me Revolution Rome Scandal Sex And The City Six Feet Under The 100 The Fall The Following The Honourable Woman The Game Of Thrones The Killing The Knick The Last Man on Earth The Missing The Slap The Walking Dead The Wire The Wrong Mans This Is England '86 /'88 Togetherness Top Of The Lake Transparent True Detective Twin Peaks Utopia V-visitors Weeds Will & Grace

sotto_titolo

  • Richard Castle
  • Post: 3320
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #33 il: 7 May 2015, 11:32:54 »
perchè lo hanno dichiarato a marzo,
(clicca per mostrare/nascondere)

Me è una cosa diversa:
(clicca per mostrare/nascondere)

Può Darcy

  • Carrie Mathison
  • Post: 6693
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #34 il: 7 May 2015, 11:38:21 »
Sono sensazioni. Mad Men ha avuto spesso dei protagonisti che non sono comparsi per vari episodi... In questo Pete non si è quasi visto, Stan neanche per sbaglio, Ken idem. Non è di certo una serie tv che per far contenti tutti regala ad ogni attore almeno 2 minuti ad episodio.
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[faut faire comme les éléphants, quand ils sont malheureux, ils partent][born to be mild]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

vascy

  • pusher di serie improbabili
  • *
  • Post: 32898
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #35 il: 7 May 2015, 13:35:44 »

mikko26

  • Sarah Manning
  • Post: 249
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #36 il: 7 May 2015, 22:13:24 »
Mi accodo ai commenti estasiati per questo episodio .
Grandissima Peggy per tutta la puntata , ma per me troverà molti ostacoli nella nuova agenzia , dovrà ripartire quasi da 0 , un po' come Joan che invece se ne va tentando di forzare la mano , ma invece alla fine è costretta ad accontentarsi della metà del compenso che gli spettava .
Fa un po'  tenerezza l'addio alla Sterling-Cooper di Roger con Peggy a fargli da spalla su cui "piangere" . Don naturalmente dopo un inizio abbastanza tranquillo , si rende conto di essere uno dei tanti dela catena di montaggio della nuova agenzia , e come solito scappa da tutti , addirittura tentando di andare alla ricerca di Diane , spacciandosi per un altro . 

lalla

  • Peggy Olson
  • Post: 1077
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #37 il: 8 May 2015, 02:27:50 »
ma non so che alternative avrebbe potuto avere Joan, divincolarsi tuttalavita per non farsi scopare dal porco?
Charles Vane tuttalavita

rex_76

  • Carrie Mathison
  • Post: 6632
  • Sesso: Maschio
  • So Say We All
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #38 il: 8 May 2015, 07:54:37 »
ma non so che alternative avrebbe potuto avere Joan, divincolarsi tuttalavita per non farsi scopare dal porco?

infatti, si capiva già dalla scorsa puntata che Joan fosse spacciata, d'altro canto uno spaccato del tempo...

lalla

  • Peggy Olson
  • Post: 1077
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #39 il: 8 May 2015, 11:29:40 »
a me invece sembra più una specie di ritorno alla realtà per un gruppo di bambini viziati. iniziato già alla fine della puntata precedente, quando è la segretaria svampita che deve spiegare a Don un'ovvietà come quella che per i dipendenti normali come lei non è mai un normal day quando girano certe voci, perchè per chi con uno stipendio normale ci deve campare, perdere il posto (cosa che succede regolarmnete nelle incorporazioni) è una tragedia.
O  Roger (che in quell'ambiente c'è da quando è nato) che rimane stupito quando dice che la McCann ha assicurato una transizione morbida, e nessuno lo caga di striscio.
Il reality shock continua nell'ultimo episoodio con Don che si esalta come un ragazzino quando il capo gli lecca il culo all'inizio, salvo poi scoprire che di Don lì ce ne sono già una decina, e quindi prende e se ne va come se fosse ancora alla SCP, dove era il re, e non uno qualunque.
Joan che vorrebbe sì lavorare seriamente, ma che non può non sapere, avendoli già conosciuti in preceenza, con che trogloditi avrebbe avuto a che fare, e va subito a ricattare il capo senza rendersi conto (ed è questo che la rende infantile) che quando un pesce grosso si mangia un pesce piccolo, essere il proprietario di un pezzo del pesce piccolo non è esattamente un punto di forza nella trattativa.
Non parliamo degli altri due che fanno di tutto per non cominciare nemmeno a lavorare, e lei, che è quella che ha da perderci di più nel cambio se non si rivela all'altezza (gli altri più o meno malissimo che vada possono campare di rendita o quasi) che non va perchè pretende l'ufficio pronto, davvero  un bel biglietto da visita per un ambientino in cui hanno trattato la donna più importante della SCP come una pezza...
Insomma, quando il gioco si fa duro, i MM si squagliano.
Per me, l'ennesima conferma che potevano chiuderla con 11 episodi di fila senza cercare di allungare un brodo già abbastanza sciapo

a me sembrano identicamente dei bulli viziati, i nostri e questi nuovi, e questi son peggio perchè son pure trogloditi, fu una pittata la descrizione che ne fa Ken in un paio di occasioni. son solo pesci più grossi e prepotenti perchè non è affatto professionale che pretendi di farti una solo perchè ti ha chiesto di fare il suo lavoro o che Ken venga licenziato in tronco per una vendetta del passato, che se ne volle andare proprio perchè sono delle shit.
Don non mi pareva esaltato visto che gli han dato una birra dietetica e non coca-cola, faceva solo buon viso e voleva capir questi com'erano. Poi è un creativo, l'idea e l'aspirazione non ti viene dalle statistiche, la trovi pure in macchina per strada. Sembra che non lo fa ma in una parola trova la soluzione, come quando Joan gli è andata a chiedere che doveva fare con il cliente delle calze.

Peggy ha continuato a lavorare su quello che stava facendo, non vai se non hai una scrivania e un posto dove mettere le tue cose.
Roger è un bambinone ma lavora quando sa che deve farlo, con 2 sengretarie e 3 telefoni  :XD: voglio quella rubrica telefonica con le sue annotazioni speciali sui clienti  :XD:
« Ultima modifica: 9 May 2015, 02:35:30 da lalla »
Charles Vane tuttalavita

sotto_titolo

  • Richard Castle
  • Post: 3320
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #40 il: 8 May 2015, 12:00:25 »
ma non so che alternative avrebbe potuto avere Joan, divincolarsi tuttalavita per non farsi scopare dal porco?

Poteva seguire il consiglio del suo fidanzato.
In una notte buia, il porco si sarebbe trovato davanti un uomo con la faccia da assassino e un consiglio su come comportarsi con le donne...  :asd:

LadyAnna

  • Peggy Olson
  • Post: 1265
  • Sesso: Femmina
  • I AM SHERLOCKED
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #41 il: 8 May 2015, 16:58:12 »
Joan e Peggy sono due donne tanto diverse quanto simili. Entrambe intelligenti, talentuose e determinate, ma lì dove l'intelligenza e il talento di Joan vengono offuscate dalla sua avvenenza, quelli di Peggy vengono interpretate come aggressività, lamentele. Cosa che succede drammaticamente anche oggi, una donna che pretende di veder rispettati i propri diritti e di venir rispettata per come fa il proprio lavoro e  non per la taglia di reggiseno verrà sempre tacciata di essere aggressiva, maschile, una rompiscatole....e ancor più drammatico non verrà giudicata tale solo da uomini maschilisti ma anche da donne.

La differenza tra le due sta nell'appartenere a 2 generazioni diverse, ci sono 10 anni di differenza tra le due, Joan è una donna più matura, ha più responsabilità, ha un figlio, ma soprattutto Joan è figlia della sua generazione, credeva nel sogno americano, il marito amorevole e la casa in periferia piena di bambini. Si scontra con la realtà, il marito amorevole è un inetto che la violenta per aver un senso di potere che altrimenti non sarebbe in grado di avere, l'uomo che è stato suo amante per anni e che ha amato non è maturo, nonostante l'età, per poter essere il compagno che merita, ma almeno le dà un figlio. Per dare una stabilità a lei e a suo figlio fa la cosa più degradante per una donna, si prostituisce, una parte di lei muore, perchè dall'episodio della jaguar Joan ha perso la luce, si è inaridita. Nonostante tutto continua il suo lavoro a testa alta, ottiene la stabilità economica, che per una madre single, ieri come oggi, è una cosa importantissima, ed è ormai stanca, non ha più bisogno di lavorare per vivere, e non ce la fa più ad essere l'oggetto di uomini viscidi che riescono solo ad immaginarla stesa sul letto con le gambe aperte, quindi decide di lasciare, di pensare a se stessa, e non le si può dar torto.

Peggy è giovane, è entrata alla SC come un coniglietto spaventato, ha scoperto di essere brava come copywriter e di amare quel lavoro come poco altro al mondo, e soprattutto alla SC ha trovato sè stessa. Fuori da un ambiente familiare ristretto e chiuso ha scoperto di essere una donna moderna, determinata e di talento. Il non essere bella quanto Joan ha fatto la differenza per lei, le ha permesso di farsi vedere per ciò che vale realmente, ma non per questo il suo cammino è stato in discesa, i suoi colleghi maschi la vedono come una frigida rompiscatole perchè è l'unica che punta i piedi e che pretende ciò che le spetta, Don le fa da mentore, ma anche da punching ball per le sue frustazioni, lei incassa colpi ma non si piega e non si spezza, e quando viene trattata da prostituta con i soldi che Don le getta in faccia lei sceglie sè stessa, se ne va a testa alta. Entra alla McCann fiera e sicura di sè, sicuramente l'aspetteranno sfide enormi in un ambiente ostico come quello, ma le sfide non hanno mai fatto paura a Peggy.
Serie in corso: Sherlock, Game of Thrones, Homeland, Downton Abbey, Call the Midwife, Mr Selfridge, Miss Fisher's Murder Mysteries, The Americans, Louie, Ripper Street, MastersOfSex, Broadchurch, The Good Wife, Doctor Who, Fargo, VEEP, This Is England, The Village, The Knick, Peaky Blinders, The Affair, Black Mirror, Poldark, Galavant, Unbreakable Kimmy Schmidt, Vicious, Narcos

Miniseries: North & South, Pride & Prejudice, Emma, Sense and Sensibility, Mansfield Park, Persuasion, Cranford, Wives and Daughters, Tess of The D'Urbervilles, Daniel Deronda, Shakespeare Retold, Lost in Austen, The way we live now, Aristocrats, Little Dorrit, Jane Eyre

Serie terminate: Mad Men, Friends, Buffy, Angel, ER, The OC, Everwood, Veronica Mars, Merlin, Leverage, The Starter Wife, Roswell, The Hour, Lost, Little Mosque on the Prairie, Sex&TheCity, Brothers and Sisters, Desperate Housewives, Ugly Betty, One Tree Hill, The Sopranos, Frasier, TheKilling, Sons Of Anarchy, A Young Doctor's Notebook, Miranda, Lark Rise to Candleford,  Parks and Recretion, Boardwalk Empire, Justified, Hannibal

Recuperi: The Wire,

Fedicchio

  • Jerry Gergich
  • Post: 7
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #42 il: 8 May 2015, 23:29:44 »

Mad Men è un capolavoro Unico, pieno di passione, come loro.


Mentre Bowie si chiede: C'è vita su Marte?



Quella nel finale non era Life on Mars del 1973, ma Space Oddity del 1969, protagonista Major Tom, astronauta solitario, che esce dalla sua capsula a fare una passeggiata nello spazio e si allontana. E più si allontana e più le cose (le stelle) gli sembrano diverse:
"Though I'm past
one hundred thousand miles
I'm feeling very still
And I think my spaceship knows which way to go
Tell my wife I love her very much
she knows..."

il nostro alienato Don è diventato il Maggiore Tom

[/SPOILER]
[/quote]

Andre@

  • EPIC F@IL @ 90
  • Leslie Knope
  • Post: 49353
  • Sesso: Femmina
  • Corporativismo imbarazzante™ FTW
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #43 il: 9 May 2015, 09:15:02 »

#likeaboss

:prego:

pedro pony

  • Homer Simpson
  • Post: 35
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Mad Men 7x12 - Lost Horizon
« Risposta #44 il: 9 May 2015, 09:37:06 »
L'acquisizione della McCann Erickson è il detonatore che fa esplodere le schegge della Sterling Cooper. Weiner, maestro di scrittura, ha voluto che i nuovi padroni fossero i cattivi della situazione, cafoni e arroganti all'eccesso per esacerbare il malessere dei nuovi arrivati. È un espediente narrativo ben congegnato che dà la possibilità alla storia di giungere al redde rationem imprimendo un'accelerazione agli eventi.

Jim Hobart aveva una specie di ossessione per Don. Non si fece scrupoli di usare Betty, lusingandola con delle proposte di lavoro come modella, pur di convincerlo a far parte della sua società. Quando gli fa dire: «Sono Don Draper della McCann Erickson» il volto di Hobart si illumina, la sua espressione è la soddisfazione del vincitore, di chi ha domato il purosangue che non si è mai fatto cavalcare.
Dura poco perchè bastano alcuni minuti di riunione e la magnifica ierofania di un aereo che passa alto sopra i grattacieli per far capire a Don di non avere niente da spartire con i signori che gli stanno attorno. Quando sei stato Don Draper non puoi accontentarti di esserne la sua scialba controfigura, di vivacchiare tra un compromesso e l'altro.

E proprio questa considerazione mi porta a credere che, non potendo più essere Don Draper, Dick Whitman deciderà di sbarazzarsi di lui e di tutto il mondo che lo circonda, con la sua finzione e le sue meschinerie che gli hanno dato tanto ma che lo hanno fatto soffrire molto. La morte del protagonista, da tutti evocata, la vedo come un ritorno alle origini, un rifiuto di tutto quel che Don Draper è stato, a una piena accettazione del passato di Dick, magari in quel Midwest che gli ha dato i natali e in cui si trova ora (coincidenza?), magari con Diane. Vedremo.
« Ultima modifica: 9 May 2015, 09:39:13 da pedro pony »