Autore Topic: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6  (Letto 111083 volte)

Héctor Belascoarán

  • Abed Nadir
  • Post: 1690
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1230 il: 18 March 2014, 20:57:52 »
Scusa ma Eloise quando cita una guerra tra Jacob e Mib? No, perchè in tal caso mi basterebbe per acconsentire il suo incontro con Jacob.

Quando parla con Penny all'ospedale.  :zizi:
Parla di Desmond come di una vittima inconsapevole di un atroce conflitto, più grande di lui, più grande di tutti noi. E poi aggiunge che non sa cosa ora potrà accadere.

Il grande atroce conflitto non può che essere quello tra Jacob e MIB (ce ne sono altri?) e per saperlo non gli basta essere preveggente. O qualcuno gliel'ha detto o è lei la grande mente che manovra tutto e tutti.  :interello: Meglio la prima direi. :zizi:

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1231 il: 18 March 2014, 21:07:36 »
Magari è insieme a Jack e Juliet. Non capisco quale dovrebbe essere il problema? Magari è proprio Tom. Anzi, sai una cosa? Riascoltando quello che dice Colleen a Pickett nel 3x02, sembra che dopo quella frase che ti ho citato dica anche "Friendly", che sappiamo essere il cognome di Tom.
Potrebbe essere benissimo in grado di pilotare il sottomarino. Non vedo quale sia il problema.

Tom è uno zoologo, non ce lo vedo molto nei panni di comandante. Però non sono un esperto in nessuna delle due materie e non lo posso dire con certezza. L'unica cosa che mi sfugge è: se Tom è il comandante, perché non dirlo?

Però, quando vedi che c'è gente che manca dall'isola per giorni interi e il sottomarino è ancora attraccato al molo, un paio di domande te le fai.  :asd:   

A meno che sei chiuso in un campo circondato da una recinzione sonica intorno il cui controllo è nelle mani di Ben.

E che fine ha fatto il comandante di prima? Non può averlo mandato via dall'isola con il sottomarino, perché poi non sarebbe potuto tornare indietro. L'ha ucciso? Ti rendi conto delle implicazioni delle tue ipotesi?  :interello: 

Me ne rendo conto. Però tenuto conto di tutto quello che Ben ha fatto per mantenere il suo potere non la trovo una cosa così assurda.

E poi, perché sbarazzarsi di un comandante di sottomarini? In caso di un pericolo su tutta l'isola, sarebbe necessaria una evacuazione di tutti quanti e tu ti sbarazzi dell'unico pilota di sottomarini che hai?

A giudicare da quello che dice nel 4.9 non mi vedo un Ben Linus dare l'autorizzazione ad un'evacuazione d'emergenza.

E comunque aldilà del sottomarino c'è sempre il sistema top secret per lasciare l'Isola che Alpert cita nel 5.3. E non è di sicuro la ruota sotto l'Orchidea.

Io credo che se iniziamo con le ipotesi cervellotiche anche sul sottomarino, dove almeno dei puntini da unire senza diventare illogici ce li hanno lasciati allora per risolvere altre questioni ci sarebbe da diventar matti :-P

Per quel che mi riguarda è l'unica storia davvero buca della storia. Tant'è che ho fatto un capitolo apposito sull'analisi.

Ci hanno mostrato il Galaga e ci hanno fatto vedere il comandante, ci hanno mostrato il sottomarino di Widmore e c'era un comandante. Gli Altri, che sono stati vivisezionati molto non è mai saltato fuori. Un minimo di dubbio me lo faccio venire.

Quasark

  • PUNTALCAZZISSIMO, Scienziato dell'anno (fino al prossimo scienziato che incontro), Spylon e pure Qualdon!|Guida spirituale di Geodefender, ravanatore di buchi neri, Cosplayer di Samantha Cristoforetti
  • *
  • Post: 4295
  • Sesso: Maschio
  • 108% Lostalgic
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 78
  • Revisioni: 120 + 31 primerevve + 38 fix
  • Traduzioni: 438 + 6 parti doppie
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1232 il: 18 March 2014, 21:45:02 »
Tom è uno zoologo, non ce lo vedo molto nei panni di comandante. Però non sono un esperto in nessuna delle due materie e non lo posso dire con certezza. L'unica cosa che mi sfugge è: se Tom è il comandante, perché non dirlo?
Ma perché è necessario dirlo, quando ci hanno dato in lungo e in largo la prova che il sottomarino l'hanno usato?
Comunque no, non è Tom: nella 3x02, è sulla Elizabeth quando la prendono. Non può essere sulla Elizabeth e contemporaneamente pilotare il Galaga.

A meno che sei chiuso in un campo circondato da una recinzione sonica intorno il cui controllo è nelle mani di Ben.
Abbiamo la certezza che il molo sia fuori dalla recinzione sonica? Sappiamo che comunque il molo e Dharmaville sono piuttosto vicini.

Me ne rendo conto. Però tenuto conto di tutto quello che Ben ha fatto per mantenere il suo potere non la trovo una cosa così assurda.
Non so che dirti, a me continua a sembrare un'arrampicata sugli specchi.  :sooRy:

A giudicare da quello che dice nel 4.9 non mi vedo un Ben Linus dare l'autorizzazione ad un'evacuazione d'emergenza.
Beh, ma non avevi i mezzi per evacuare tutti... Magari, se li avesse avuti, avrebbe autorizzato l'evacuazione.

E comunque aldilà del sottomarino c'è sempre il sistema top secret per lasciare l'Isola che Alpert cita nel 5.3. E non è di sicuro la ruota sotto l'Orchidea.
Come fai a essere certo che non lo sia? Se non lo sappiamo, non lo sappiamo.  :asd:

Ci hanno mostrato il Galaga e ci hanno fatto vedere il comandante, ci hanno mostrato il sottomarino di Widmore e c'era un comandante. Gli Altri, che sono stati vivisezionati molto non è mai saltato fuori. Un minimo di dubbio me lo faccio venire.
Io questo dubbio non ce l'ho.  :ninja2:

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1233 il: 18 March 2014, 22:01:52 »
Ma perché è necessario dirlo, quando ci hanno dato in lungo e in largo la prova che il sottomarino l'hanno usato?

Vorrei avere la tua certezza che l'abbiano usato. Ho visto Lost tante volte e ogni volta chiudo con questo dubbio.

Abbiamo la certezza che il molo sia fuori dalla recinzione sonica? Sappiamo che comunque il molo e Dharmaville sono piuttosto vicini.

La cartina che Sayid recupera alla Fiamma mostra che la recinzione sonica compie un cerchio perfetto intorno a Dharmaville che sorge in mezzo ad una vallata. Il molo da sul mare aperto. Comunque non sono lontanissimi

Come fai a essere certo che non lo sia? Se non lo sappiamo, non lo sappiamo

Non sappiamo qual'è il metodo top secret, però la ruota la conosciamo: è stata concepita per uscire dall'Isola, non c'è un modo per tornare indietro. E poi il fenomeno che quella ruota crea è troppo instabile e imprevedibile: Ben viene spostato in avanti dieci mesi, Locke qualche secolo. Senza escludere che sbocca nel Sahara, in un punto abbastanza desolato e lontano da tutto.

C'è un altro modo. Quale però non è dato saperlo, ci si può affidare solo alle teorie personali.

Quasark

  • PUNTALCAZZISSIMO, Scienziato dell'anno (fino al prossimo scienziato che incontro), Spylon e pure Qualdon!|Guida spirituale di Geodefender, ravanatore di buchi neri, Cosplayer di Samantha Cristoforetti
  • *
  • Post: 4295
  • Sesso: Maschio
  • 108% Lostalgic
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 78
  • Revisioni: 120 + 31 primerevve + 38 fix
  • Traduzioni: 438 + 6 parti doppie
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1234 il: 18 March 2014, 22:10:03 »
Vorrei avere la tua certezza che l'abbiano usato. Ho visto Lost tante volte e ogni volta chiudo con questo dubbio.
Boh, a me sembra ovvio. L'unico dubbio che ho sul sottomarino è: Locke l'ha fatto esplodere davvero? Ma quello è un dubbio che mi porto dalla messa in onda.  :asd:

La cartina che Sayid recupera alla Fiamma mostra che la recinzione sonica compie un cerchio perfetto intorno a Dharmaville che sorge in mezzo ad una vallata. Il molo da sul mare aperto. Comunque non sono lontanissimi
Il molo non dà sul mare, ma è in un piccolo golfo/laghetto.
(clicca per mostrare/nascondere)

Non sappiamo qual'è il metodo top secret, però la ruota la conosciamo: è stata concepita per uscire dall'Isola, non c'è un modo per tornare indietro. E poi il fenomeno che quella ruota crea è troppo instabile e imprevedibile: Ben viene spostato in avanti dieci mesi, Locke qualche secolo. Senza escludere che sbocca nel Sahara, in un punto abbastanza desolato e lontano da tutto.
Di fatto, Locke chiede a Richard il modo per andarsene dall'isola, non per andarsene e tornare  o per andarsene e giungere nel giusto periodo storico. Quindi, in quel momento, Richard potrebbe considerare benissimo la ruota del pozzo.  :sooRy:

C'è un altro modo. Quale però non è dato saperlo, ci si può affidare solo alle teorie personali.
E su questo sono d'accordo.

Post unito: 18 March 2014, 22:10:03
Però nel 5x15 il molo dà sul mare... Ci stanno prendendo in giro.  :XD:

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1235 il: 18 March 2014, 23:14:26 »
Quando parla con Penny all'ospedale.  :zizi:
Parla di Desmond come di una vittima inconsapevole di un atroce conflitto, più grande di lui, più grande di tutti noi. E poi aggiunge che non sa cosa ora potrà accadere.

Il grande atroce conflitto non può che essere quello tra Jacob e MIB (ce ne sono altri?) e per saperlo non gli basta essere preveggente. O qualcuno gliel'ha detto o è lei la grande mente che manovra tutto e tutti.  :interello: Meglio la prima direi. :zizi:
Benissimo!  :OOOKKK:
Questo mi basta per porre fine ai dubbi sulla consapevolezza di Eloise. Quindi lei deve per forza conoscere questa guerra, e non credo che Richard si sia mai sbilanciato in pettegolezzi perciò non resta che attribuire un simile discorso a Jacob. Questo renderebbe più stabile, inoltre, l'insistente opinione sul Destino nonostante la morte annunciata del figlio, da parte di Eloise.

Ci sono un po' di problemi con la tua ricostruzione, però:
- L'energia in grado di manipolare il tempo è quella sotto l'Orchidea, non quella sotto il Cigno. Sotto l'Orchidea abbiamo una sacca di "Materia esotica negativamente carica", sotto il Cigno abbiamo una sacca di "Elettromagnetismo, geologicamente unico".
a parte il fatto che è sempre della stessa energia(Luce) che parliamo, il Cigno comunque era il punto critico che alimenta un viaggio nel Tempo per Desmond e che Daniel definisce manipolabile per lo stesso motivo.
Citazione da: Quasark
- Ho fatto delle ricerche per quanto riguarda la fantomatica pagina del diario di Faraday che cita il tempo immaginario. Ora, a parte che la stessa pagina si vede anche nel 4x05
(clicca per mostrare/nascondere)
(clicca per mostrare/nascondere)
(clicca per mostrare/nascondere)
il grafico incriminato è, di fatto, la copia spudorata di quest'altro grafico:
(clicca per mostrare/nascondere)
che è opera di Minkowski (altro nome Lostiano), non di Hawking. La farò breve: secondo Minkowski (parliamo dei primi anni del Novecento, circa 1907-1908), per far tornare i conti, il nostro universo doveva essere considerato come composto da uno spazio reale e da un tempo immaginario. Il tempo immaginario, insomma, non è un tempo diverso dal nostro, ma secondo Minkowski, il tempo immaginario era proprio il nostro tempo.  :XD:
Io però mi riferivo più ad una versione che ha spiegato Hawking ma va bene comunque. Se non ho capito male, parliamo di un parallelismo tra le due rette Spazio Reale e Tempo Immaginario no? Se così fosse, è ciò che intendo dire, con un apparente parallelismo. Correggimi se sbaglio perché io avevo letto di un utilizzo teorico del Tempo Immaginario a favore dello Spazio Reale...
Citazione da: Quasark
Il resto, cioè il fatto che quello del 3x08 fosse un Sideways anticipato, è una teoria che non condivido. Ma non è un problema.  :asd:
Magari il come può sembrare strano ma il parallelismo con le connotazioni delle due realtà in questione, appaiono molto simili, come ho elencato e soprattutto, unendoli, trovo una soluzione più concreta alla preveggenza di Eloise nonché alla sua maniera di esporsi caratterialmente.
Nell'episodio 6.11 Desmond nel Sideways, a contatto con Penny sviene e si risveglia subito dopo aver scazzottato Widmore e collabora. È tornato alla realtà così come avviene nel 3.8 dopo essere svenuto in seguito alla mazza da Cricket! E ancora, quando perde conoscenza dopo l'implosione del Cigno si risveglia in quella realtà dove Eloise è preveggente. Nel Sideways, se non hai capito, non rivivi la stessa vita ma se così non fosse, riconosceresti tutti i tuoi movimenti. Ed è per questo che Eloise conosce il Destino del tizio dalle scarpe rosse?!? Ma la cosa che mi rabbrividisce di più è il parallelismo con il Cigno.
E comunque, Daniel, nel Sideways non si limita ad un grafico ma sostiene di aver fatto esplodere una Bomba dopo aver supposto di vivere una vita diversa ed estranea a quella.
Citazione da: Jacob89

Me lo hai già chiesto una volta e ti rispondo come allora: le considero spintarelle perché a conti fatti nessuno è obbligato a fare niente, gli viene solo indicata la strada.
A Jack nel faro viene mostrato che c'è una ragione per cui è sull'Isola, però non gli viene detto qual'è questa ragione e nemmeno gli viene imposto di seguirla. Gli viene mostrata la strada e poi lasciato a pensare e decidere se intraprenderla o meno.
E io ti ripeto che non è una spintarella bensì qualcosa di più decisiva che non ti lascia granché da decidere...
Citazione da: Jacob89
Il perché utilizzare Eloise te l'ho già detto: è stata scelta per essere una dei guardiani del sideways dunque per quel gruppo di persone questa donna è importante. Sul perché ha quella personalità perché in quell'esperienza extracorporea doveva essere così, Eloise doveva rappresentare "un'insegnante" a Desmond e viene creata in quel modo.
non è abbastanza per giustificare la sua presenza nel 3.8 perché non c'entra nulla nella vita di Desmond, fino ad allora. Ma avrebbe più senso pensare che quello sia il Sideways, giustificando le similitudini tra le due Eloise...
Citazione da: Jacob89
Il punto di partenza del sideways non è il Cigno né gli eventi del 1977. Il sideways è sempre stata la loro destinazione una volta morti, non si forma per ciò che accade negli anni settanta. Si forma perché volevano ritrovarsi una volta morti e hanno sfruttato le capacità dell'Isola per costruirsi un angolo di esistenza per riunirsi e andare avanti.

I cambiamenti nel sideways non sono dettati dalla volontà di mutare il corso degli eventi, sono un modo per far capire loro che anche se potessero cambiare la loro esistenza comunque non sarebbe né felici né completi perché tutto questo passa dall'Isola e da ciò che hanno vissuto su di essa insieme. E dunque devono ricordare e andare avanti.
Vi chiedete inutilmente il come del sottomarino e non del Sideways!?! Se Christian dice che lo hanno creato loro quel posto per ritrovarsi, non significa che non dovremmo sapere un come precisamente. Se quel Sideways ci viene mostrato come inizio nel 1977, dove l'isola non li ha coinvolti totalmente o parzialmente, significherà qualcosa? E io non mi limito ad espediente narrativo ingannevole per non rivelare tutto ad inizio sesta serie.
Ci hanno mostrato un tizio che Toccando la gente li conduce verso un cammino manipolato verso una direzione eppure non ci chiediamo il come perché non ci viene detto. Ma un come esiste, tecnicamente, per forza.
Ci hanno mostrato un momento in cui il Potere del Protettore viene tramandato eppure un come, tecnicamente esiste ma non ci viene semplicemente mostrato.
Ci hanno mostrato un tizio che cade in un pozzo e ne esce Fumo Nero, eppure un come, tecnicamente, ci deve per forza essere però non ci viene mostrato.
 Ci hanno mostrato o una Barriera Sonica in grado di fermare un mostro così come la Cenere eppure un come, tecnicamente esiste ma non ci viene mostrato.
Ci hanno mostrato i poteri curativi dell'isola eppure un modo, tecnicamente, esiste ma non ci viene mostrato.
Ci hanno mostrato un tizio che si muove nel mondo dall'isola alla Terra ma il come non ci viene mostrato.

Perché non dovremmo attribuire un come hanno creato quel posto ai losties? Per me il come è in quell'Incidente.
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1236 il: 18 March 2014, 23:32:08 »
Il molo non dà sul mare, ma è in un piccolo golfo/laghetto.
(clicca per mostrare/nascondere)
Però nel 5x15 il molo dà sul mare... Ci stanno prendendo in giro.  :XD:

Ho controllato: nella 5.15 la location dove il Galaga è attraccato è la stessa della 3.16. E nel finale della puntata il sottomarino quando lascia l'Isola è subito in mare. Potrebbe trattarsi dell'estuario di un fiume, magari un'insenatura.

Comunque geografia a parte XD la mappa di Sayid mostra che Dharmaville e il molo sono scollegati.

Vi chiedete inutilmente il come del sottomarino e non del Sideways!?! Se Christian dice che lo hanno creato loro quel posto per ritrovarsi, non significa che non dovremmo sapere un come precisamente

Life death rebirth. Una volta morto puoi fare quello che vuoi, puoi rinascere. C'è chi diventa fantasma, chi va avanti e chi decide di costruirsi un mondo. Mi sembra un come più che soddisfacente.

Se quel Sideways ci viene mostrato come inizio nel 1977, dove l'isola non li ha coinvolti totalmente o parzialmente, significherà qualcosa? E io non mi limito ad espediente narrativo ingannevole per non rivelare tutto ad inizio sesta serie.

La prima apparizione ufficiale del sideways è nel 4.14. E aldilà dell'espediente narrativo il sideways è la fine del viaggio e dunque andava raccontato in parallelo alla chiusura degli eventi sull'Isola. Non c'è un collegamento, solo una serie di scelte obbligate in base alla storia. Il fatto che ne vediamo un assaggio alla fine della quarta stagione dimostra che con la bomba non centra nulla.

E in quell'occasione Christian usa parole molto simili a quelle che usa nel series finale (now you can go / no not leaving moving on)

pluton

  • Richard Castle
  • Post: 3101
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1237 il: 18 March 2014, 23:56:39 »
Si suppone a priori che il rebirth avvenga dopo la morte. Però penso al modo di dire "vita, morte, miracoli" e qua mi pare ovvio che i miracoli avvengano prima della morte. Supponendo una cosa simile anche per quella frase, non potrebbe essere che il rebirth sia il cambiamento di cui parli sempre Jacob?(non ricordo quasi più nulla di quella scena e non ho voglia di cercarla ora. Uso te che ti ricordi probabilmente a memoria tutti gli episodi e quindi sei più affidabile)
Diffondete il verbo di NathanDrake83

"Le pause non sono manifestazione dell'ira di Dio, ma una normale sottrazione tra il totale di settimane (35) e il numero di episodi (22/24)."
"Quando si smette di correlare gli ascolti alla presunta, soggettiva qualità di una serie/puntata, forse si inizia a capire come funzionano i benedetti rating."

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1238 il: 19 March 2014, 00:01:53 »
Si suppone a priori che il rebirth avvenga dopo la morte. Però penso al modo di dire "vita, morte, miracoli" e qua mi pare ovvio che i miracoli avvengano prima della morte. Supponendo una cosa simile anche per quella frase, non potrebbe essere che il rebirth sia il cambiamento di cui parli sempre Jacob?(non ricordo quasi più nulla di quella scena e non ho voglia di cercarla ora. Uso te che ti ricordi probabilmente a memoria tutti gli episodi e quindi sei più affidabile)

Il rebirth avviene solo dopo la morte, con tutto il piano di Jacob non ha a che fare. E' un concetto che esiste da prima che Jacob giungesse sull'Isola e mettesse insieme il suo piano.

pluton

  • Richard Castle
  • Post: 3101
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1239 il: 19 March 2014, 00:06:44 »
Il rebirth avviene solo dopo la morte, con tutto il piano di Jacob non ha a che fare. E' un concetto che esiste da prima che Jacob giungesse sull'Isola e mettesse insieme il suo piano.

Ammettiamo per un attimo che il cambiamento avvenga quasi sempre e che Jacob se ne approfitti soltanto(non voglio iniziare una discussione di storia di lost. Solo non voglio fare un'ipotesi troppo complessa). Sarebbe possibile quello che ho detto prima?
Diffondete il verbo di NathanDrake83

"Le pause non sono manifestazione dell'ira di Dio, ma una normale sottrazione tra il totale di settimane (35) e il numero di episodi (22/24)."
"Quando si smette di correlare gli ascolti alla presunta, soggettiva qualità di una serie/puntata, forse si inizia a capire come funzionano i benedetti rating."

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1240 il: 19 March 2014, 00:15:19 »
Ammettiamo per un attimo che il cambiamento avvenga quasi sempre e che Jacob se ne approfitti soltanto(non voglio iniziare una discussione di storia di lost. Solo non voglio fare un'ipotesi troppo complessa). Sarebbe possibile quello che ho detto prima?

Da un certo punto di vista quello che i losties ottengono cambiando è una specie di rinascita. Quindi si, il termine potrebbe anche riferirsi al loro cambiamento. Il discorso della madre adottiva era riferito alle sole capacità della luce.

Quasark

  • PUNTALCAZZISSIMO, Scienziato dell'anno (fino al prossimo scienziato che incontro), Spylon e pure Qualdon!|Guida spirituale di Geodefender, ravanatore di buchi neri, Cosplayer di Samantha Cristoforetti
  • *
  • Post: 4295
  • Sesso: Maschio
  • 108% Lostalgic
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 78
  • Revisioni: 120 + 31 primerevve + 38 fix
  • Traduzioni: 438 + 6 parti doppie
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1241 il: 19 March 2014, 09:48:12 »
a parte il fatto che è sempre della stessa energia(Luce) che parliamo, il Cigno comunque era il punto critico che alimenta un viaggio nel Tempo per Desmond e che Daniel definisce manipolabile per lo stesso motivo.
No, non sono la stessa energia. Per entrare nel dettaglio, dovrei spiegarvi per filo e per segno la mia "teoria del tutto", quindi sarò breve: in pratica, la sacca di energia che si trova sotto il Cigno è parte di quella che chiamerò singolarità, cioè la Luce vera e propria. La sacca sotto l'Orchidea, essendo composta da materia esotica negativamente carica, permette di sfruttare l'effetto Casimir per tenere aperto il wormhole che nasce dalla singolarità stessa. In pratica, al Cigno abbiamo solo energia elettromagnetica (Luce), mentre all'Orchidea abbiamo la Luce e la materia esotica che, insieme, creano un wormhole in perfetto equilibrio.  :zizi:

Io però mi riferivo più ad una versione che ha spiegato Hawking ma va bene comunque. Se non ho capito male, parliamo di un parallelismo tra le due rette Spazio Reale e Tempo Immaginario no? Se così fosse, è ciò che intendo dire, con un apparente parallelismo. Correggimi se sbaglio perché io avevo letto di un utilizzo teorico del Tempo Immaginario a favore dello Spazio Reale...
Il punto è che se ti basi sulla pagina del diario di Faraday per costruire le basi della tua teoria, devi necessariamente usare tutti gli elementi presenti su quella pagina. Non puoi estrapolare il "tempo immaginario" e associargli il significato che preferisci, ma quando leggi "tempo immaginario" devo associargli necessariamente il contesto presente su quella pagina.
La pagina che vediamo nel 6x11 mostra un grafico che ha a che vedere con la relatività speciale (e non con la meccanica quantistica, come dice Faraday) che venne sviluppato per la prima volta da Hermann Minkowski nei primi anni del Novecento. Non entro nei dettagli perché la questione sarebbe anche noiosa, ma in pratica Minkowski associa ad ogni punto dell'universo 4 coordinate, che sono (x, y, z, ict), dove (x, y, z) rappresenta le coordinate spaziali (vedile, ad esempio, come altitudine, latitudine e longitudine), mentre la coordinata ict è una coordinata temporale che, però, essendo moltiplicata per i, è un numero immaginario. Quindi, secondo Minkowski, il nostro universo era descritto da 4 coordinate, tra cui 3 coordinate spaziali reali e una coordinata temporale immaginaria. Ma ripeto, il tempo immaginario, per Minkowski, è il nostro tempo.

Magari il come può sembrare strano ma il parallelismo con le connotazioni delle due realtà in questione, appaiono molto simili, come ho elencato e soprattutto, unendoli, trovo una soluzione più concreta alla preveggenza di Eloise nonché alla sua maniera di esporsi caratterialmente.
Nell'episodio 6.11 Desmond nel Sideways, a contatto con Penny sviene e si risveglia subito dopo aver scazzottato Widmore e collabora. È tornato alla realtà così come avviene nel 3.8 dopo essere svenuto in seguito alla mazza da Cricket! E ancora, quando perde conoscenza dopo l'implosione del Cigno si risveglia in quella realtà dove Eloise è preveggente. Nel Sideways, se non hai capito, non rivivi la stessa vita ma se così non fosse, riconosceresti tutti i tuoi movimenti. Ed è per questo che Eloise conosce il Destino del tizio dalle scarpe rosse?!? Ma la cosa che mi rabbrividisce di più è il parallelismo con il Cigno.
E comunque, Daniel, nel Sideways non si limita ad un grafico ma sostiene di aver fatto esplodere una Bomba dopo aver supposto di vivere una vita diversa ed estranea a quella.
Boh, io non sono convinto. Il parallelismo tra 3x08 e 6x11, secondo me, è solo un red herring, una falsa pista per far credere allo spettatore che quello che sta accadendo nel 6x11 sia esattamente quello che è accaduto nel 3x08, e rafforzare così l'idea che quello che si vede nel 6x11 è un viaggio nel tempo/in un altro tempo.
E la stessa cosa è il discorso di Daniel nel Sideways: è un red herring. Vogliono farti credere che quello che stai vedendo sia esattamente quello che ti aspetti a quel punto: frutto dell'esplosione della bomba.
Dopo l'esplosione di Jughead avevamo tutti il dubbio del "e adesso?", e gli autori, nella sesta stagione, se la sono giocata bene, facendoci credere fin dall'inizio che il Sideways fosse una realtà alternativa creata dall'esplosione della bomba. Il discorso di Daniel nel 6x11 riflette proprio questo discorso: secondo Daniel, quella vita non è la loro vita (ed è vero, ma è un red herring); poi si chiede se non sia possibile che abbiano fatto qualcosa per cambiare la loro vita (red herring grande come una casa, che ci dà proprio l'impressione che Daniel stia parlando di realtà alternative, visto che parla di cambiare le loro vite); infine, dichiara di non voler far esplodere una bomba, ma crede di averlo già fatto, e questo è il punto chiave: visto che crede che quella non sia la sua vera vita, e visto che l'unico modo per cambiare le cose è far esplodere una bomba, allora conclude di aver già fatto esplodere quella bomba. Ma è una conclusione che parte da supposizioni sbagliate: lui crede che le cose siano cambiate, quando invece le cose hanno semplicemente seguito il loro corso.

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1242 il: 19 March 2014, 13:55:40 »
   Life death rebirth. Una volta morto puoi fare quello che vuoi, puoi rinascere. C'è chi diventa fantasma, chi va avanti e chi decide di costruirsi un mondo. Mi sembra un come più che soddisfacente. 
E mica sei a casa tua? XD
Tu elabori categoricamente, secondo il tuo punto di vista, tre parole che pronuncia Madre che sono inoltre vaghe e sintetiche. I Sissuranti mica decidono liberamente di essere tali!?! C'è una specie di Forza Arbitraria a dettare le regole del Risveglio, così come nel Sideways. Ci sono delle Regole che portano al Risveglio e non sono le persone a dettarle. Non sono stati i Losties a decidere la forma tecnica del Risveglio(il Contatto fisico con i ricordi)!
La stessa connotazione del Sideways, è alquanto distante dal poter essere attribuita ad un intenzione generica perchè serve ben altro, secondo me, per ricreare quelle condizioni. La loro inconsapevolezza iniziale, è strana come connotazione. Chi manda avanti tutto se coloro che l'hanno creato non sono consci del tutto? C'è un procedimento più tecnico che dovresti spiegarmi?
Citazione da: Jacob89
La prima apparizione ufficiale del sideways è nel 4.14. E aldilà dell'espediente narrativo il sideways è la fine del viaggio e dunque andava raccontato in parallelo alla chiusura degli eventi sull'Isola. Non c'è un collegamento, solo una serie di scelte obbligate in base alla storia. Il fatto che ne vediamo un assaggio alla fine della quarta stagione dimostra che con la bomba non centra nulla.  E in quell'occasione Christian usa parole molto simili a quelle che usa nel series finale (now you can go / no not leaving moving on)
A cosa ti riferisci nel 4.14?
Ti ripeto, dire di aver creato non basta come dire di aver condotto i Losties verso il loro Destino con un solo Tocco. Ma a te sta bene considerare relativo questo dettaglio ed è inoltre coerente con la serie, ma a me non basta. Però è un mio parere...
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1243 il: 19 March 2014, 14:58:13 »
Tu elabori categoricamente, secondo il tuo punto di vista, tre parole che pronuncia Madre che sono inoltre vaghe e sintetiche. I Sissuranti mica decidono liberamente di essere tali!?! C'è una specie di Forza Arbitraria a dettare le regole del Risveglio, così come nel Sideways. Ci sono delle Regole che portano al Risveglio e non sono le persone a dettarle. Non sono stati i Losties a decidere la forma tecnica del Risveglio(il Contatto fisico con i ricordi)!

This is a place you all made together. Tutto ciò che c'è nel sideways è nato per i losties. Come è nato? Nel 6.15 la madre adottiva sintetizza le capacità della luce in tre parole: vita morte rinascita. Tenuto conto che la resurrezione in Lost non esiste (negata nella quinta stagione) allora non resta che una rinascita postuma, una rinascita successiva alla morte, una trasformazione.
Le parole di Christian, ma anche il fatto che il volo 815 atterri a Los Angeles, ci dicono che una volta morti sei libero di fare quello che vuoi. Hai totale libertà di scelta e decisione, non ci sono più vincoli o regole, destini o whatever happened happened.

I sussuranti non hanno scelto di essere così, però sono una categoria speciale, persone che non meritano di andare avanti. Per chi invece lo merita allora si torna al punto sopra detto: parole di Christian + eventi sideways + parole della madre adottiva ed ecco la spiegazione che ti ho scritto.

E il ragionamento è quello, di teoria personale c'è poco.

Mi chiedi procedimenti tecnici, non ce ne sono. Non come li vorresti tu. L'unico procedimento tecnico è che loro hanno voluto costruirsi quel mondo perché volevano ritrovarsi prima di andare avanti e l'hanno fatto sfruttando questa capacità di rebirth insita nella luce.

A cosa ti riferisci nel 4.14?

Un attimo prima che la Kahana esploda Christian appare a Michael e gli dice now you can go Michael. In quel momento il vecchio Shephard incarna il ruolo di guida per i losties una volta morti, è colui che li guiderà dall'altra parte. Il ruolo che ha nel series finale. E le parole che usa sono molto simili: you can go / moving on. Sempre di andare si parla.

E' una scena all'apparenza senza senso, in realtà ci anticipa che oltre la vita c'è un angolo d'esistenza dove Christian è stato scelto come loro guida per quando saranno morti. Che ha il compito di dire che è ora di andare o andare avanti. E' una scena che anticipa il sideways.

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1244 il: 19 March 2014, 22:31:55 »
No, non sono la stessa energia. Per entrare nel dettaglio, dovrei spiegarvi per filo e per segno la mia "teoria del tutto", quindi sarò breve: in pratica, la sacca di energia che si trova sotto il Cigno è parte di quella che chiamerò singolarità, cioè la Luce vera e propria. La sacca sotto l'Orchidea, essendo composta da materia esotica negativamente carica, permette di sfruttare l'effetto Casimir per tenere aperto il wormhole che nasce dalla singolarità stessa. In pratica, al Cigno abbiamo solo energia elettromagnetica (Luce), mentre all'Orchidea abbiamo la Luce e la materia esotica che, insieme, creano un wormhole in perfetto equilibrio.  :zizi:
Guarda, io non discuto questi dettagli, però ciò che accade và interpretato con più attenzione:
- l'Orchidea è sopra un energia che crea Whormoole(la Ruota muove sia l'isola che l'individuo che la utilizza).
- il Cigno è al di sopra di una energia che provoca effetti sullo spazio tempo comunque. E mi riferisco alle Dislocazioni di Coscienza(Desmond in primis).
Secondo me comunque, parliamo di una energia che proviene dalla stessa Fonte(la Luce che si diffonde sull'isola e in Chiesa).
Citazione da: Quasark
Il punto è che se ti basi sulla pagina del diario di Faraday per costruire le basi della tua teoria, devi necessariamente usare tutti gli elementi presenti su quella pagina. Non puoi estrapolare il "tempo immaginario" e associargli il significato che preferisci, ma quando leggi "tempo immaginario" devo associargli necessariamente il contesto presente su quella pagina. La pagina che vediamo nel 6x11 mostra un grafico che ha a che vedere con la relatività speciale (e non con la meccanica quantistica, come dice Faraday) che venne sviluppato per la prima volta da Hermann Minkowski nei primi anni del Novecento. Non entro nei dettagli perché la questione sarebbe anche noiosa, ma in pratica Minkowski associa ad ogni punto dell'universo 4 coordinate, che sono (x, y, z, ict), dove (x, y, z) rappresenta le coordinate spaziali (vedile, ad esempio, come altitudine, latitudine e longitudine), mentre la coordinata ict è una coordinata temporale che, però, essendo moltiplicata per i, è un numero immaginario. Quindi, secondo Minkowski, il nostro universo era descritto da 4 coordinate, tra cui 3 coordinate spaziali reali e una coordinata temporale immaginaria. Ma ripeto, il tempo immaginario, per Minkowski, è il nostro tempo.
comunque non mi pare che Daniel alludesse a questo bensì ad una fusione energetica.
Citazione da: Quasark
Boh, io non sono convinto. Il parallelismo tra 3x08 e 6x11, secondo me, è solo un red herring, una falsa pista per far credere allo spettatore che quello che sta accadendo nel 6x11 sia esattamente quello che è accaduto nel 3x08, e rafforzare così l'idea che quello che si vede nel 6x11 è un viaggio nel tempo/in un altro tempo. E la stessa cosa è il discorso di Daniel nel Sideways: è un red herring. Vogliono farti credere che quello che stai vedendo sia esattamente quello che ti aspetti a quel punto: frutto dell'esplosione della bomba. Dopo l'esplosione di Jughead avevamo tutti il dubbio del "e adesso?", e gli autori, nella sesta stagione, se la sono giocata bene, facendoci credere fin dall'inizio che il Sideways fosse una realtà alternativa creata dall'esplosione della bomba. Il discorso di Daniel nel 6x11 riflette proprio questo discorso: secondo Daniel, quella vita non è la loro vita (ed è vero, ma è un red herring); poi si chiede se non sia possibile che abbiano fatto qualcosa per cambiare la loro vita (red herring grande come una casa, che ci dà proprio l'impressione che Daniel stia parlando di realtà alternative, visto che parla di cambiare le loro vite); infine, dichiara di non voler far esplodere una bomba, ma crede di averlo già fatto, e questo è il punto chiave: visto che crede che quella non sia la sua vera vita, e visto che l'unico modo per cambiare le cose è far esplodere una bomba, allora conclude di aver già fatto esplodere quella bomba. Ma è una conclusione che parte da supposizioni sbagliate: lui crede che le cose siano cambiate, quando invece le cose hanno semplicemente seguito il loro corso.
capisco il discorso del Mistero svelato a sorpresa ma non devi lasciare dubbi, devi mettere a tacere qualsiasi obiezione in merito e le parole di Daniel sono concrete e poco ingannevoli.

Il parallelismo lo avevo pensato in merito alla preveggenza di Eloise, del tutto incomprensibile.

This is a place you all made together. Tutto ciò che c'è nel sideways è nato per i losties. Come è nato? Nel 6.15 la madre adottiva sintetizza le capacità della luce in tre parole: vita morte rinascita. Tenuto conto che la resurrezione in Lost non esiste (negata nella quinta stagione) allora non resta che una rinascita postuma, una rinascita successiva alla morte, una trasformazione. Le parole di Christian, ma anche il fatto che il volo 815 atterri a Los Angeles, ci dicono che una volta morti sei libero di fare quello che vuoi. Hai totale libertà di scelta e decisione, non ci sono più vincoli o regole, destini o whatever happened happened.
è la Luce che comanda, non loro. Essa asseconda questo loro volere ma arbitrariamente decide il come. Infatti loro compiono un percorso che precede il risveglio.
Citazione da: Jacob89
I sussuranti non hanno scelto di essere così, però sono una categoria speciale, persone che non meritano di andare avanti. Per chi invece lo merita allora si torna al punto sopra detto: parole di Christian + eventi sideways + parole della madre adottiva ed ecco la spiegazione che ti ho scritto.  E il ragionamento è quello, di teoria personale c'è poco.  Mi chiedi procedimenti tecnici, non ce ne sono. Non come li vorresti tu. L'unico procedimento tecnico è che loro hanno voluto costruirsi quel mondo perché volevano ritrovarsi prima di andare avanti e l'hanno fatto sfruttando questa capacità di rebirth insita nella luce.  Un attimo prima che la Kahana esploda Christian appare a Michael e gli dice now you can go Michael. In quel momento il vecchio Shephard incarna il ruolo di guida per i losties una volta morti, è colui che li guiderà dall'altra parte. Il ruolo che ha nel series finale. E le parole che usa sono molto simili: you can go / moving on. Sempre di andare si parla.  E' una scena all'apparenza senza senso, in realtà ci anticipa che oltre la vita c'è un angolo d'esistenza dove Christian è stato scelto come loro guida per quando saranno morti. Che ha il compito di dire che è ora di andare o andare avanti. E' una scena che anticipa il sideways.
Ma le cose si contraddicono perchè se anche Micheal riceve visita da Christian per andare avanti, perchè resta intrappolato come Sussurro? Qui emerge ciò che dico io, dive non fanno tutto loro. Ed è per questo che riconduco il Sideways ad una Matrice più importante: la Luce.
Tu ti soffermi sul potere di rinascita ma dimentichi che è la Luce dell'isola a permetterlo. È questo che dice Madre.
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.