Autore Topic: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6  (Letto 121702 volte)

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1125 il: 14 March 2014, 21:36:49 »
Sono certo che la black rock sia arrivata sull'isola in quei 6 anni. Così come la Dharma

Rientrano nel piano di Jacob.

pluton

  • Richard Castle
  • Post: 3102
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1126 il: 14 March 2014, 21:54:50 »
Rientrano nel piano di Jacob.

Non è quello il punto. Tu hai considerato solo gli ultimi anni ma Jacob ha fatto molte azioni di dubbia moralità nel corso della sua vita per il bene supremo. Non si possono dimenticare così
Diffondete il verbo di NathanDrake83

"Le pause non sono manifestazione dell'ira di Dio, ma una normale sottrazione tra il totale di settimane (35) e il numero di episodi (22/24)."
"Quando si smette di correlare gli ascolti alla presunta, soggettiva qualità di una serie/puntata, forse si inizia a capire come funzionano i benedetti rating."

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1127 il: 14 March 2014, 22:23:29 »
  Desmond si sposta da un tempo all'altro durante la trasvolata dall'Isola alla nave. Non sviene.  Ma in generale la struttura di The Constant è differente. Lì c'è un vero viaggio nel tempo, vediamo Desmond continuare ad andare avanti e indietro e viene detto di quanto sia necessario di un punto nel passato e nel presente per non fondersi il cervello.  In Flashes Before Your Eyes tutto questo non accade. Nel 3.8 Desmond perde i sensi dopo aver attivato il fail safe e vive questa esperienza, non viaggia avanti e indietro da un tempo all'altro, non ha bisogno di una costante. E' solo un momento in cui gli viene impartita una lezione. E in Happily Ever After gli accade la stessa identica cosa: sviene e vive un'esperienza che non è un viaggio nel tempo, ma un semplice sbirciare dietro le quinte dell'esistenza, vedere cosa c'è oltre. Il tutto per farlo collaborare, mentre nel 3.8 gli veniva insegnato come usare il dono che avrebbe avuto.  Happily Ever After e Flashes Before Your Eyes sono pressoché uguali. Stessa struttura narrativa e stesse motivazioni: Desmond deve fare qualcosa e l'Isola ci si infila di mezzo per insegnargli cosa fare o indirizzarlo nella parte più giusta. The Constant ha una struttura narrativa diversa e si sviluppa in maniera molto diversa, si sviluppa coerentemente come il più classico dei viaggi nel tempo. Ma con il 3.8 e il 6.11 non ha nulla da spartire.
Tu la vedi così ma è contraddittorio, in virtù della libera scelta che la gente dovrebbe avere sull'isola, visto che Jacob detta legge al suo interno.
Desmond tu quindi lo vedi come un povero manipolato che non ha mai avuto scelta. Posso capire una fanatica(Eloise) che lo pressa, ma l'isola e Jacob non dovrebbero forzare così tanto la mano!?!
Io vedo invece Desmond reagire all'elettromagnetismo.
Nell'episodio 3.8 reagisce ad un implosione elettromagnetica, in The Constant reagisce ad una tempesta elettromagnetica relativa ai suoi precedenti, e nella Stagione Finale subisce una reazione più massiccia dovuta ad un esposizione massiccia di elettromagnetismo. Ovviamente l'implosione del Cigno crea la preveggenza.
Ogni effetto è diverso in base alla situazione.

Poi dimmi, se nel 3.8 Eloise è solo una maschera che l'isola indossa per istruire Desmond, perchè proprio lei, visto che Desmond non l'ha mai vista prima di allora? Illogico e privo di fondamento. Un personaggio inventato sarebbe stato meglio, o uno che Desmond non avrebbe mai rivisto...
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.

Héctor Belascoarán

  • Abed Nadir
  • Post: 1693
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1128 il: 14 March 2014, 22:31:45 »
Desmond si sposta da un tempo all'altro durante la trasvolata dall'Isola alla nave. Non sviene.

Ma in generale la struttura di The Constant è differente. Lì c'è un vero viaggio nel tempo, vediamo Desmond continuare ad andare avanti e indietro e viene detto di quanto sia necessario di un punto nel passato e nel presente per non fondersi il cervello.

In Flashes Before Your Eyes tutto questo non accade. Nel 3.8 Desmond perde i sensi dopo aver attivato il fail safe e vive questa esperienza, non viaggia avanti e indietro da un tempo all'altro, non ha bisogno di una costante. E' solo un momento in cui gli viene impartita una lezione.
E in Happily Ever After gli accade la stessa identica cosa: sviene e vive un'esperienza che non è un viaggio nel tempo, ma un semplice sbirciare dietro le quinte dell'esistenza, vedere cosa c'è oltre. Il tutto per farlo collaborare, mentre nel 3.8 gli veniva insegnato come usare il dono che avrebbe avuto.

Happily Ever After e Flashes Before Your Eyes sono pressoché uguali. Stessa struttura narrativa e stesse motivazioni: Desmond deve fare qualcosa e l'Isola ci si infila di mezzo per insegnargli cosa fare o indirizzarlo nella parte più giusta. The Constant ha una struttura narrativa diversa e si sviluppa in maniera molto diversa, si sviluppa coerentemente come il più classico dei viaggi nel tempo. Ma con il 3.8 e il 6.11 non ha nulla da spartire.

Senza contare che in The Constant Desmond viaggia nel tempo non per la sua natura di personaggio speciale ma per una mera questione ambientale. The Constant è l'unico momento in cui Desmond, siamo sicuri, viaggia veramente nel tempo. Gli autori però, per farci comprendere nel giusto modo che Desmond non è speciale per questo, inseriscono appositamente un altro personaggio (Minkowski) che, senza essere speciale in alcun modo, subisce le stesse conseguenze ambientali.

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1129 il: 14 March 2014, 22:35:03 »
Non è quello il punto. Tu hai considerato solo gli ultimi anni ma Jacob ha fatto molte azioni di dubbia moralità nel corso della sua vita per il bene supremo. Non si possono dimenticare così

Il bene supremo di Jacob era dare a persone simili a lui una seconda occasione di vita. Ti ho citato quel discorso proprio per dirti che non puntava solo a cercare un sostituto, ma aveva qualcosa di più. E la serie ce lo ha dimostrato, nel particolar modo i losties.

Tu la vedi così ma è contraddittorio, in virtù della libera scelta che la gente dovrebbe avere sull'isola, visto che Jacob detta legge al suo interno.

La libertà di scelta non viene meno. Non c'è nessuna imposizione. A Desmond viene solo indicata la via, se percorrerla o meno sta a lui. Nessuno gli ha chiesto di salvare Charlie e nessuno gli chiede di collaborare con Widmore o calarsi nella luce.

Poi dimmi, se nel 3.8 Eloise è solo una maschera che l'isola indossa per istruire Desmond, perchè proprio lei, visto che Desmond non l'ha mai vista prima di allora? Illogico e privo di fondamento. Un personaggio inventato sarebbe stato meglio, o uno che Desmond non avrebbe mai rivisto

Quando hanno creato il sideways hanno messo almeno due guardiani che sapevano la verità: Christian Shephard ed Eloise Hawking. Dunque per quel gruppo di persone la Hawking rappresenta una figura di riferimento. Ed ecco perché l'Isola fra tutti sceglie proprio lei.

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1130 il: 14 March 2014, 22:39:42 »
Senza contare che in The Constant Desmond viaggia nel tempo non per la sua natura di personaggio speciale ma per una mera questione ambientale. The Constant è l'unico momento in cui Desmond, siamo sicuri, viaggia veramente nel tempo. Gli autori però, per farci comprendere nel giusto modo che Desmond non è speciale per questo, inseriscono appositamente un altro personaggio (Minkowski) che, senza essere speciale in alcun modo, subisce le stesse conseguenze ambientali.
Infatti condivido. Ma è negli altri casi che Desmond è speciale. L'esposizione cambia di intensità e Desmond ne trae diverse reazioni.
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1131 il: 14 March 2014, 22:55:50 »
Infatti condivido. Ma è negli altri casi che Desmond è speciale. L'esposizione cambia di intensità e Desmond ne trae diverse reazioni

Non è la quantità elettromagnetica a determinare cosa gli accade. Dipende da cosa deve fare.

Dopo il fail safe gli è dato il dono di vedere il destino di Charlie e gli si insegna a conoscere a fondo questa capacità, al ritorno sull'Isola si cerca di farlo contribuire alla guerra in atto senza costringerlo.

Gli eventi di The Constant sono solo il vero effetto collaterale all'esposizione elettromagnetica. Incontrollato ed esponenziale.
« Ultima modifica: 14 March 2014, 22:57:29 da Jacob89 »

pluton

  • Richard Castle
  • Post: 3102
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1132 il: 14 March 2014, 22:59:12 »
Il bene supremo di Jacob era dare a persone simili a lui una seconda occasione di vita. Ti ho citato quel discorso proprio per dirti che non puntava solo a cercare un sostituto, ma aveva qualcosa di più. E la serie ce lo ha dimostrato, nel particolar modo i losties.

Sta diventando monotona la discussione. Continui a ripetere le stesse cose senza considerare il contesto della discussione stessa. Anche se me lo ripeti 100 volte che voleva dare una seconda occasione non cambia il fatto che ha compiuto tutto solo ed esclusivamente in funzione dell'isola e del suo successore. La seconda occasione è stata più una conseguenza. Non lo scopo principale e quindi il cambiamento non era necessario per essere protettori. Radzinsky sarebbe stato perfetto nel ruolo se ci rifletti un attimo

Citazione
La libertà di scelta non viene meno. Non c'è nessuna imposizione. A Desmond viene solo indicata la via, se percorrerla o meno sta a lui. Nessuno gli ha chiesto di salvare Charlie e nessuno gli chiede di collaborare con Widmore o calarsi nella luce.

Quando hanno creato il sideways hanno messo almeno due guardiani che sapevano la verità: Christian Shephard ed Eloise Hawking. Dunque per quel gruppo di persone la Hawking rappresenta una figura di riferimento. Ed ecco perché l'Isola fra tutti sceglie proprio lei.

Mi intrufolo in questa discussione anche perché posso riallacciarmi in un discorso precedente. Salvare Charlie è uno di quegli esempi di manipolazione indiretta di cui parlavo prima. Sembra ci sia una scelta ma in realtà non c'è
Diffondete il verbo di NathanDrake83

"Le pause non sono manifestazione dell'ira di Dio, ma una normale sottrazione tra il totale di settimane (35) e il numero di episodi (22/24)."
"Quando si smette di correlare gli ascolti alla presunta, soggettiva qualità di una serie/puntata, forse si inizia a capire come funzionano i benedetti rating."

Héctor Belascoarán

  • Abed Nadir
  • Post: 1693
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1133 il: 14 March 2014, 23:15:54 »
Infatti condivido. Ma è negli altri casi che Desmond è speciale. L'esposizione cambia di intensità e Desmond ne trae diverse reazioni.

Io invece credo che sia speciale in un unico modo e che sia in Flashes Before Your Eyes che in Happily Ever After la sua esperienza sia in un'altra vita (fratello), due altre vite differenti tra loro ma comprese nell'illimitato ciclo di rinascite che portano al progresso nelle esperienze dello spirito, fin quando tutto non finirà (una volta sola) nello scioglimento nella LUCE. :zizi:

Post unito: 14 March 2014, 23:15:54

Mi intrufolo in questa discussione anche perché posso riallacciarmi in un discorso precedente. Salvare Charlie è uno di quegli esempi di manipolazione indiretta di cui parlavo prima. Sembra ci sia una scelta ma in realtà non c'è

Non vi rendete conto che non è Desmond che deve salvare Charlie ma è Charlie che deve salvare Desmond? E' questo il senso del discorso di Eloise. :zizi:
Gli insegnamenti di Eloise a Desmond (tizio con le scarpe rosse, destino, ecc.) consegnano, attraverso Desmond stesso e le sue visioni, gli strumenti necessari affinchè Charlie si sacrifichi volontariamente per Desmond. :zizi:
Charlie è l'ennesima pedina sacrificabile che permette alla pedina fondamentale Desmond di proseguire il suo percorso per completare il suo "lavoro" fin dentro alla LUCE elettromagnetica. :zizi:

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1134 il: 14 March 2014, 23:22:08 »
Sta diventando monotona la discussione. Continui a ripetere le stesse cose senza considerare il contesto della discussione stessa. Anche se me lo ripeti 100 volte che voleva dare una seconda occasione non cambia il fatto che ha compiuto tutto solo ed esclusivamente in funzione dell'isola e del suo successore. La seconda occasione è stata più una conseguenza. Non lo scopo principale e quindi il cambiamento non era necessario per essere protettori. Radzinsky sarebbe stato perfetto nel ruolo se ci rifletti un attimo

Non sono d'accordo che la seconda occasione sia una conseguenza. E ripeto quello che ci ha detto la serie, quello che abbiamo visto. Però concordo che stiamo girando in tondo, abbiamo una visione opposta di Jacob e dubito troveremo un punto di comune accordo.

Mi intrufolo in questa discussione anche perché posso riallacciarmi in un discorso precedente. Salvare Charlie è uno di quegli esempi di manipolazione indiretta di cui parlavo prima. Sembra ci sia una scelta ma in realtà non c'è

Una scelta c'è eccome perché Charlie è un estraneo per Desmond, lo scozzese poteva anche fregarsene e nessuno glielo chiede di salvarlo.

pluton

  • Richard Castle
  • Post: 3102
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1135 il: 15 March 2014, 00:11:34 »
Io invece credo che sia speciale in un unico modo e che sia in Flashes Before Your Eyes che in Happily Ever After la sua esperienza sia in un'altra vita (fratello), due altre vite differenti tra loro ma comprese nell'illimitato ciclo di rinascite che portano al progresso nelle esperienze dello spirito, fin quando tutto non finirà (una volta sola) nello scioglimento nella LUCE. :zizi:

Post unito: 14 March 2014, 23:15:54
Non vi rendete conto che non è Desmond che deve salvare Charlie ma è Charlie che deve salvare Desmond? E' questo il senso del discorso di Eloise. :zizi:
Gli insegnamenti di Eloise a Desmond (tizio con le scarpe rosse, destino, ecc.) consegnano, attraverso Desmond stesso e le sue visioni, gli strumenti necessari affinchè Charlie si sacrifichi volontariamente per Desmond. :zizi:
Charlie è l'ennesima pedina sacrificabile che permette alla pedina fondamentale Desmond di proseguire il suo percorso per completare il suo "lavoro" fin dentro alla LUCE elettromagnetica. :zizi:

Quindi la libertà di scelta viene a mancare ancora di più. Doveva salvarlo altrimenti non lo avrebbe salvato. Supporta comunque la teoria dell'obbligo/manipolazione
Diffondete il verbo di NathanDrake83

"Le pause non sono manifestazione dell'ira di Dio, ma una normale sottrazione tra il totale di settimane (35) e il numero di episodi (22/24)."
"Quando si smette di correlare gli ascolti alla presunta, soggettiva qualità di una serie/puntata, forse si inizia a capire come funzionano i benedetti rating."

Héctor Belascoarán

  • Abed Nadir
  • Post: 1693
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1136 il: 15 March 2014, 07:24:24 »
Quindi la libertà di scelta viene a mancare ancora di più. Doveva salvarlo altrimenti non lo avrebbe salvato. Supporta comunque la teoria dell'obbligo/manipolazione

Mi pare ovvio, quella del gioco non è una metafora, è una chiave di lettura imprescindibile. Quando Jacob fa recapitare il sasso bianco significa che la sfida/partita ha inizio.
Supponiamo che tu sta disputando una vera partita a scacchi contro un tuo avversario, è lecito affermare che tu stia manipolando le tue pedine: non si muovono da sole! Se sei bravo puoi manipolare anche il tuo avversario e condurlo nella situazione di gioco a te più congeniale. Se sei onnisciente questo è sicuro!
Poi la libertà di scelta dei personaggi esiste ma rimane all'interno di questo meccanismo.
La teoria dell'obbligo in questo senso invece è fuori discussione perchè tutti gli accadimenti sono dettatti dalla volontà dei personaggi che avrebbero comunque facoltà di fare scelte diverse. Jacob ed i fantasmi (l'isola dunque) suggeriscono percorsi e soluzioni ma non l'impongono.
« Ultima modifica: 15 March 2014, 07:54:08 da Héctor Belascoarán »

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1137 il: 15 March 2014, 08:12:00 »
Ma a Desmond non è stato insegnato alcun messaggio! A parte il come funziona l'universo, non capisce nient'altro.
Nel finale accetta il ruolo perchè non è in sé bensì possiede ricordi del Sideways!

Desmond non ha collaborato, lo manifesta al Lampione che non vuole! Quello è il vero Desmond!!!
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1138 il: 15 March 2014, 11:58:15 »
Ma a Desmond non è stato insegnato alcun messaggio! A parte il come funziona l'universo, non capisce nient'altro.
Nel finale accetta il ruolo perchè non è in sé bensì possiede ricordi del Sideways!

Desmond non ha collaborato, lo manifesta al Lampione che non vuole! Quello è il vero Desmond!!!

Spiegargli come funziona il tempo, l'universo e il Destino è un insegnamento. A Desmond è stato dato un dono, bisogna fargli capire come funzionano le cose.

Riguardo alla sesta stagione Desmond è totalmente in sé, gli è stata data la possibilità di sbirciare dall'altra parte della vita senza spiegargli effettivamente cosa sia quel mondo. E così Desmond si convince che esiste un luogo dove sono felici con le persone a cui vogliono bene e che per arrivarci l'elettromagnetismo sia la via. E così sceglie consapevolmente di scendere nel cuore dell'Isola, per poi ammettere d'aver sbagliato.

Desmond può anche dire di non voler collaborare, però l'ha fatto. E ha scelto lui di farlo, ha scelto lui di impedire la morte di Charlie. Ha scelto lui di stringere la mano a Widmore invece di continuare a prenderlo a cazzotti, ha scelto lui di scendere nel cuore dell'Isola.

Come ho già detto a Desmond è stata indicata la strada, poi ha deciso lui se intraprenderla o meno. E questo rientra nella politica di Jacob: la strada è quella. Vuoi prenderla bene. Non vuoi prenderla? Va bene.

The Constant è un discorso totalmente a parte. E' il reale manifestarsi di un effetto collatterale all'esposizione elettromagnetica. Infatti forma, contenuti e struttura sono totalmente diversi da 3.8 e 6.11.

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1139 il: 15 March 2014, 15:07:49 »
Spiegargli come funziona il tempo, l'universo e il Destino è un insegnamento. A Desmond è stato dato un dono, bisogna fargli capire come funzionano le cose.
ok, ma ha semplicemente capito tecnicamente come funziona la cosa. Non intuisce alcun messaggio tra che righe.
Citazione da: Jacob89
Riguardo alla sesta stagione Desmond è totalmente in sé, gli è stata data la possibilità di sbirciare dall'altra parte della vita senza spiegargli effettivamente cosa sia quel mondo. E così Desmond si convince che esiste un luogo dove sono felici con le persone a cui vogliono bene e che per arrivarci l'elettromagnetismo sia la via. E così sceglie consapevolmente di scendere nel cuore dell'Isola, per poi ammettere d'aver sbagliato.
Desmond può anche dire di non voler collaborare, però l'ha fatto. E ha scelto lui di farlo, ha scelto lui di impedire la morte di Charlie. Ha scelto lui di stringere la mano a Widmore invece di continuare a prenderlo a cazzotti, ha scelto lui di scendere nel cuore dell'Isola
Il Desmond che si risveglia è reduce da nuovi ricordo risalenti al Sideways. Se osservi l'episodio, vedrai che avviene dopo che Desmond è appena svenuto dopo aver Toccato Penny. In pratica Desmond si è arricchito di ricordi positivi che oltre a contenere il futuro delle sue azioni(dice a Flocke di sapere cosa avrebbe dovuto fare), contengono un rapporto positivo con Widmore. Praticamente il risultato è lo stesso del 1996 dove convince Penny a rispondere al telefono da lì a 8 anni perchè la sua Coscienza proveniva dal futuro(nella Kahana del Natale 2004).
È per questo che cambia atteggiamento, non perchè li capisce da solo!
Con Charlie ha semplicemente reagito come avrebbe fatto chiunque, con un minimo di sensibilità.
Con Widmore a collaborare è il Desmond del Sideway, quello vecchio avrebbe continuato a scazzottarlo!
Citazione da: Jacob89
Come ho già detto a Desmond è stata indicata la strada, poi ha deciso lui se intraprenderla o meno. E questo rientra nella politica di Jacob: la strada è quella. Vuoi prenderla bene. Non vuoi prenderla? Va bene.  The Constant è un discorso totalmente a parte. E' il reale manifestarsi di un effetto collatterale all'esposizione elettromagnetica. Infatti forma, contenuti e struttura sono totalmente diversi da 3.8 e 6.11.
Per me lo sono in virtù della quantità elettromagnetica.
Poi si, Jacob sapeva di Desmond e ha ordinato a Widmore di portarlo sull'isola, ma questi non sono insegnamenti che capisce, soprattutto nel 6.11. Perchè Desmond viene sostituito dal Desmond del Sideway.

A proposito, Eloise nel 6.11 si comporta nel Sideway così come si comporta nel 3.8, quando Desmond cerca Penny, poco prima del dibattito con Daniel. L'episodio 6.11 è davvero rivelatori per quanto mi riguarda...(Tempo Immaginario, Desmond ed Eloise).
Strano parallelismo per un personaggio irreale, come definite Eloise.
Inoltre, se avesse un ruolo come Christian, sarebbe reale eccome...
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.