Autore Topic: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6  (Letto 123434 volte)

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1110 il: 13 March 2014, 23:15:31 »
Secondo me è più verosimile che le regole esistano per sempre a meno che qualcuno non decida di eliminarle

Nel 6.15 però fanno un discorso preciso su come l'Isola sia gestita personalmente e individualmente da chi c'è a proteggerla e come ognuno abbia una sua visione e un suo insieme di regole. E poi c'è Alpert che perde l'immortalità proprio quando Jacob è andato.

Cambia tutto invece. Cambia lo spirito con cui vanno lì, cambia il perché sono lì. Come fai a dire che sono simili?

L'unica cosa che cambia è che non devono cacciare cinghiali. La Dharma, considerato anche gli anni in cui nasce, può benissimo costituire un gruppo solido che sfrutta a pieno il nuovo contesto per migliorarsi e cambiare.

Quindi? Chi va sull'isola deve incominciare a pensare agli altri o non è considerato un cambiamento?

Si, è un cambiamento. Però sbagliato e che non ti porta dove Jacob è certo che le persone possano andare: una seconda occasione di vita. Non si chiede di svendere la propria individualità, solo riuscirla a farla coesistere col bene comune.

Questo chi lo dice? E' come una gara in cui tutto è lecito

No, non è una gara, non è chi arriva prima. Anche chi non ha scelto il ruolo di protettore ha comunque ottenuto un cambiamento. Riguardo alla forza del gruppo ce lo dice Jack, ce lo dice Christian nel series finale su come sia impossibile farcela da soli.

Ce lo dice la storia stessa. I losties sono stati invincibili quando si sono compattati, quando hanno fatto fronte comune.

Ma non è vero. Aveva un corpo anche in versione mib. E sarebbe giusto supporre che il corpo sia fatto di fumo o simili visto che quello reale è altrove. Quindi in pratica l'assenza della luce lo ha fatto diventare altro dando al fumo un'esistenza.

Le facce che MIB ha usato non sono altre che maschere, guanti dietro cui nascondere la forma di fumo. Non lo si può considerare un corpo vero e proprio, tant'è che le pallottole rimbalzano e i pugnali passano da parte a parte. E' solo un modo che MIB ha trovato per poter interagire con le persone. Dopo esser caduto nel cuore dell'Isola è il fumo nero, è un'anima staccata a forza dal suo corpo.
Quando il cuore dell'Isola smette di battere l'anima può riunirsi al parte più fisica ottenendo di nuovo un corpo.

pluton

  • Richard Castle
  • Post: 3102
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1111 il: 13 March 2014, 23:37:44 »
Nel 6.15 però fanno un discorso preciso su come l'Isola sia gestita personalmente e individualmente da chi c'è a proteggerla e come ognuno abbia una sua visione e un suo insieme di regole. E poi c'è Alpert che perde l'immortalità proprio quando Jacob è andato.

Però Jack conosce benissimo la situazione di Alpert. Ci sta che l'abbia tolta lui l'immortalità

Citazione
L'unica cosa che cambia è che non devono cacciare cinghiali. La Dharma, considerato anche gli anni in cui nasce, può benissimo costituire un gruppo solido che sfrutta a pieno il nuovo contesto per migliorarsi e cambiare.

Ma loro non sono lì con quello scopo. Non hanno bisogno di farlo perché sono lì per altro. Avere una seconda occasione qua è superfluo perché sono andati lì volontariamente

Citazione
Si, è un cambiamento. Però sbagliato e che non ti porta dove Jacob è certo che le persone possano andare: una seconda occasione di vita. Non si chiede di svendere la propria individualità, solo riuscirla a farla coesistere col bene comune.

Non sono d'accordo. Per essere un buon protettore, come ci insegna il sadico Jacob, devi imparare a mettere i bisogni dell'isola davanti a tutto e tutti. Cooperare al bene comune del gruppo alla lunga porta solo svantaggi.

Citazione
No, non è una gara, non è chi arriva prima. Anche chi non ha scelto il ruolo di protettore ha comunque ottenuto un cambiamento. Riguardo alla forza del gruppo ce lo dice Jack, ce lo dice Christian nel series finale su come sia impossibile farcela da soli.

Come una gara, non una gara. Anche gli hunger games sono come giochi, ma non sono giochi. Ci sono diversi aspetti simili a una gara.

Mi pare che tu abbia criticato Michael perché se ne è fregato del gruppo. Però, secondo te, chi non avrebbe accettato quella proposta? Secondo me solo Locke non avrebbe accettato(e dopo Jack. Ma solo dopo che ha toccato il fondo)

Citazione
Ce lo dice la storia stessa. I losties sono stati invincibili quando si sono compattati, quando hanno fatto fronte comune.

Per logica un gruppo è più forte del singolo. A meno che il singolo non sia Jacob/MIB

Citazione
Le facce che MIB ha usato non sono altre che maschere, guanti dietro cui nascondere la forma di fumo. Non lo si può considerare un corpo vero e proprio, tant'è che le pallottole rimbalzano e i pugnali passano da parte a parte. E' solo un modo che MIB ha trovato per poter interagire con le persone. Dopo esser caduto nel cuore dell'Isola è il fumo nero, è un'anima staccata a forza dal suo corpo.
Quando il cuore dell'Isola smette di battere l'anima può riunirsi al parte più fisica ottenendo di nuovo un corpo.

Quindi la luce ha trasformato un corpo di fumo in un corpo reale. Ha donato un'esistenza a una cosa che non avrebbe dovuto averla. Ha di fatto clonato una persona

Diffondete il verbo di NathanDrake83

"Le pause non sono manifestazione dell'ira di Dio, ma una normale sottrazione tra il totale di settimane (35) e il numero di episodi (22/24)."
"Quando si smette di correlare gli ascolti alla presunta, soggettiva qualità di una serie/puntata, forse si inizia a capire come funzionano i benedetti rating."

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1112 il: 14 March 2014, 00:01:55 »
Ma loro non sono lì con quello scopo. Non hanno bisogno di farlo perché sono lì per altro. Avere una seconda occasione qua è superfluo perché sono andati lì volontariamente

Chi era toccato è finito reclutato perché era destinato ad arrivare sull'Isola. E il fatto di essere lì per una ricerca non cambia il fatto che puoi anche sfruttare l'occasione per una seconda chance. Anche i losties i primi giorni pensavano solo a salvarsi, poi hanno sfruttato l'occasione.

Non sono d'accordo. Per essere un buon protettore, come ci insegna il sadico Jacob, devi imparare a mettere i bisogni dell'isola davanti a tutto e tutti. Cooperare al bene comune del gruppo alla lunga porta solo svantaggi.

Jacob non cercava solo un protettore e non metteva affatto l'Isola davanti a tutto. Sarebbe arrivato il momento in cui un candidato avrebbe accettato il ruolo, ma fino lì lo scopo di Jacob era dare alle persone questa nuova occasione in questo nuovo contesto.
Nel 6.16 c'è una bellissima battuta dove Jacob sottolinea come loro avessero bisogno dell'Isola tanto quanto l'Isola di loro.

Mi pare che tu abbia criticato Michael perché se ne è fregato del gruppo. Però, secondo te, chi non avrebbe accettato quella proposta?

Non critico che Michael abbia accettato un biglietto di ritorno per casa. Critico che non ne abbia fatto parola con nessuno, che se ne sia fregato di tutti pensando solo ed esclusivamente al suo orticello. Avrebbe dovuto parlarne con Jack, avrebbe dovuto fidarsi. E' questo che critico a Michael: ha pensato per sé.

Per logica un gruppo è più forte del singolo. A meno che il singolo non sia Jacob/MIB

Il Man in Black invece ha avuto più difficoltà col gruppo unito che col singolo. Guarda la prima stagione: compare diverse volte e quando Jack compatta il gruppo svanisce per 40 giorni. Ma anche nella sesta stagione: MIB spadroneggia finché il gruppo non si compatta.

Quindi la luce ha trasformato un corpo di fumo in un corpo reale. Ha donato un'esistenza a una cosa che non avrebbe dovuto averla. Ha di fatto clonato una persona

Il fumo nero è l'anima del Man in Black, stava dentro il suo corpo. La luce l'ha tirata fuori. Non ha creato o clonato nulla, ha semplicemente separato l'anima dal corpo.

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1113 il: 14 March 2014, 00:07:07 »
Citazione da: Jacob89
Le canoe hanno confermato il buco. Desmond ed Eloise no, dunque c'è una risposta. Però quella del viaggio nel tempo è troppo debole, ci sono troppe cose che non tornano.
Anche nella sparatoria delle Canoe sembrava esserci una trama. C'era un ritrovamento di una Bottigliettadella Ajira Airwais che suggeriva ad un salto nel futuro e i viaggi fatti dal gruppo di Ilana con la cassa di Locke sembravano chiudere il cerchio. Poi però il cerchio non l'hanno chiuso e hanno peggiorato le cose proponendo nel Diario di Bordo della Black Rock quella sparatoria.
Stessa cosa che accade qui, dove dichiarano che Eloise fosse una Poliziotta del Tempo, per poi smentirsi con i fatti, inconsistenti...
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1114 il: 14 March 2014, 00:11:54 »
Anche nella sparatoria delle Canoe sembrava esserci una trama. C'era un ritrovamento di una Bottigliettadella Ajira Airwais che suggeriva ad un salto nel futuro e i viaggi fatti dal gruppo di Ilana con la cassa di Locke sembravano chiudere il cerchio. Poi però il cerchio non l'hanno chiuso e hanno peggiorato le cose proponendo nel Diario di Bordo della Black Rock quella sparatoria.
Stessa cosa che accade qui, dove dichiarano che Eloise fosse una Poliziotta del Tempo, per poi smentirsi con i fatti, inconsistenti...

Un'esperienza extracorporea dove Desmond è "addestrato" dall'Isola ci sta ed è una spiegazione più forte di poliziotte del tempo o preveggenze assortite. Le canoe proprio non esiste neanche mezzo indizio a cui appigliarsi, sono un buco vero e proprio.

pluton

  • Richard Castle
  • Post: 3102
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1115 il: 14 March 2014, 00:20:01 »
Chi era toccato è finito reclutato perché era destinato ad arrivare sull'Isola. E il fatto di essere lì per una ricerca non cambia il fatto che puoi anche sfruttare l'occasione per una seconda chance. Anche i losties i primi giorni pensavano solo a salvarsi, poi hanno sfruttato l'occasione.

Sfruttato l'occasione? Si sono semplicemente adattati alla situazione. Non che l'hanno voluto fare. E quelli della Dharma non l'hanno dovuto fare, o meglio non ne avevano bisogno, perché erano lì volontariamente

Citazione
Jacob non cercava solo un protettore e non metteva affatto l'Isola davanti a tutto. Sarebbe arrivato il momento in cui un candidato avrebbe accettato il ruolo, ma fino lì lo scopo di Jacob era dare alle persone questa nuova occasione in questo nuovo contesto.
Nel 6.16 c'è una bellissima battuta dove Jacob sottolinea come loro avessero bisogno dell'Isola tanto quanto l'Isola di loro.

Non mette l'isola davanti a tutto? L'isola(e il suo protettore per estensione) sono l'unica cosa che interessa a Jacob. Non si fa scrupoli a uccidere, o meglio far uccidere, chissà quanta gente per il "bene superiore". E, per sue stesse parole, lui cercava persone come lui alle quali dare una scelta alla fine(solo se accettare il "lavoro" o meno. Non mi sembra abbia mai parlato di altre scelte) quindi cercava qualcuno che avrebbe messo l'isola davanti a tutto

Citazione
Non critico che Michael abbia accettato un biglietto di ritorno per casa. Critico che non ne abbia fatto parola con nessuno, che se ne sia fregato di tutti pensando solo ed esclusivamente al suo orticello. Avrebbe dovuto parlarne con Jack, avrebbe dovuto fidarsi. E' questo che critico a Michael: ha pensato per sé.

Ehi scusa Jack. Sai mi è capitata questa occasione. Potrei andarmene dall'isola. Ti avviso perché mi fido di te ma guarda che tu resti qua e io me ne vado ok? Ciao ciao

Dai sarebbe stata penosa la cosa suvvia. Ha fatto ciò che doveva per mettere al sicuro suo figlio. Uno dei pochi atteggiamenti davvero altruisti della serie. E francamente vorrei sapere chi non avrebbe fatto come lui nella sua condizione(anche se molti anche non nella sua condizione avrebbero seguito le sue orme)

Citazione
Il Man in Black invece ha avuto più difficoltà col gruppo unito che col singolo. Guarda la prima stagione: compare diverse volte e quando Jack compatta il gruppo svanisce per 40 giorni. Ma anche nella sesta stagione: MIB spadroneggia finché il gruppo non si compatta.

Vorrei farti notare 2 cose. Primo il MIB è un cacciatore e un cacciatore che si rispetti va a prendere sempre la vittima isolata e non il gruppo. Solo furbizia. Secondo il MIB non poteva ucciderli quindi ha dovuto giocare d'astuzia senza farsi scoprire. Quindi non poteva attaccare il gruppo. Quindi la forza del gruppo c'è, ma c'è anche l'astuzia del MIB.

Citazione
Il fumo nero è l'anima del Man in Black, stava dentro il suo corpo. La luce l'ha tirata fuori. Non ha creato o clonato nulla, ha semplicemente separato l'anima dal corpo.

Scusa ma non capisco. Facciamo che X è il corpo del fratello compreso di anima. Y è solo il corpo e Z solo l'anima. X va nella luce e Y "muore" mentre Z diventa il fumo nero. Poi la luce si spegne e Z non torna a essere X ma diventa T, che tecnicamente è il corpo di Locke. Quindi teoricamente è stato clonato Locke nell'aspetto ma non nell'anima
Diffondete il verbo di NathanDrake83

"Le pause non sono manifestazione dell'ira di Dio, ma una normale sottrazione tra il totale di settimane (35) e il numero di episodi (22/24)."
"Quando si smette di correlare gli ascolti alla presunta, soggettiva qualità di una serie/puntata, forse si inizia a capire come funzionano i benedetti rating."

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1116 il: 14 March 2014, 00:41:47 »
perché erano lì volontariamente

Anche i losties pensavano d'essere caduti per caso. Però in entrambi i casi c'era lo zampino di Jacob che li ha portati lì.

Non mette l'isola davanti a tutto? L'isola(e il suo protettore per estensione) sono l'unica cosa che interessa a Jacob. Non si fa scrupoli a uccidere, o meglio far uccidere, chissà quanta gente per il "bene superiore". E, per sue stesse parole, lui cercava persone come lui alle quali dare una scelta alla fine(solo se accettare il "lavoro" o meno. Non mi sembra abbia mai parlato di altre scelte) quindi cercava qualcuno che avrebbe messo l'isola davanti a tutto

None of you were. I didn't pluck any of you out of a happy existence. You were all flawed. I chose you because you were like me. You were all alone. You were all looking for something that you couldn't find out there. I chose you because you needed this place as much as it needed you.

Parole di Jacob, non direi che metteva l'Isola davanti a tutto o cercava solo il suo sostituto. C'era ben altro nel suo scopo.

Ehi scusa Jack. Sai mi è capitata questa occasione. Potrei andarmene dall'isola. Ti avviso perché mi fido di te ma guarda che tu resti qua e io me ne vado ok? Ciao ciao

Dai sarebbe stata penosa la cosa suvvia. Ha fatto ciò che doveva per mettere al sicuro suo figlio. Uno dei pochi atteggiamenti davvero altruisti della serie. E francamente vorrei sapere chi non avrebbe fatto come lui nella sua condizione(anche se molti anche non nella sua condizione avrebbero seguito le sue orme)

Ovvio che su quella barca non potevano starci tutti. Però potevano sfruttare la barca esattamente come hanno sfruttato la zattera, invece Michael prende la barca per sé e se ne frega d'aver lasciato nelle mani degli Altri i suoi compagni. Tanto altruistico non lo trovo.
La zattera era una mossa altruistica, l'aveva costruita per sé e suo figlio, però l'avrebbe usata anche per trovare soccorsi per tutti. La barca degli Altri la prende e se ne va. Chi si è visto si è visto.

Vorrei farti notare 2 cose. Primo il MIB è un cacciatore e un cacciatore che si rispetti va a prendere sempre la vittima isolata e non il gruppo. Solo furbizia. Secondo il MIB non poteva ucciderli quindi ha dovuto giocare d'astuzia senza farsi scoprire. Quindi non poteva attaccare il gruppo. Quindi la forza del gruppo c'è, ma c'è anche l'astuzia del MIB.

Non metto in dubbio l'astuzia di MIB. E' un grandissimo figlio di buona donna con un'abilità magistrale nello scovare il punto più debole e sfruttarlo per i suoi scopi.

Scusa ma non capisco. Facciamo che X è il corpo del fratello compreso di anima. Y è solo il corpo e Z solo l'anima. X va nella luce e Y "muore" mentre Z diventa il fumo nero. Poi la luce si spegne e Z non torna a essere X ma diventa T, che tecnicamente è il corpo di Locke. Quindi teoricamente è stato clonato Locke nell'aspetto ma non nell'anima

X cade nella luce. Y perde Z che si stacca e inizia a svolazzare come fumo nero. Quando la luce viene spenta Y e Z si riuniscono, solo che in quel momento il Man in Black è nella forma di Locke e dunque torna mortale con quell'aspetto.

Quello che fa a cazzotti con Jack non è T, è X, solo con un'altra faccia.

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1117 il: 14 March 2014, 08:13:39 »
Un'esperienza extracorporea dove Desmond è "addestrato" dall'Isola ci sta ed è una spiegazione più forte di poliziotte del tempo o preveggenze assortite. Le canoe proprio non esiste neanche mezzo indizio a cui appigliarsi, sono un buco vero e proprio.
Le Canoe hanno tutto al posto giusto, eccezion fatta per quanto succede ad Ilana. Se durante la traversata in Canoa, diretti verso la Statua per raggiungere Richard e gli Altri a rivelare l'identità di Locke, avessero mostrato la medesima sparatoria con un relativo ferimento di uno del suo gruppo(perchè uno viene colpito), sarebbe stato perfetto. Secondo me volevano fare così perchè la Bottiglietta che Juliet scorge in una Canoa, sembra far riferimento oltre a quel periodo, se non ricordo male, anche a Lapidus che la utilizza(comunque la Bottiglietta c'è di sicuro). Dopo hanno tirato in ballo la Black Rock.
Non capisco perchè ingigantisci il buco, quando è stata omessa una scena involontariamente.

Secondo me il parallelismo ci sta. Hanno dimenticato di spiegare come Eloise sapesse prevedere le morti.
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1118 il: 14 March 2014, 09:40:37 »
Le Canoe hanno tutto al posto giusto, eccezion fatta per quanto succede ad Ilana. Se durante la traversata in Canoa, diretti verso la Statua per raggiungere Richard e gli Altri a rivelare l'identità di Locke, avessero mostrato la medesima sparatoria con un relativo ferimento di uno del suo gruppo(perchè uno viene colpito), sarebbe stato perfetto. Secondo me volevano fare così perchè la Bottiglietta che Juliet scorge in una Canoa, sembra far riferimento oltre a quel periodo, se non ricordo male, anche a Lapidus che la utilizza(comunque la Bottiglietta c'è di sicuro). Dopo hanno tirato in ballo la Black Rock.
Non capisco perchè ingigantisci il buco, quando è stata omessa una scena involontariamente.

Secondo me il parallelismo ci sta. Hanno dimenticato di spiegare come Eloise sapesse prevedere le morti.

La canoa del 5.4 non può essere quella di Ilana: manca la cassa dentro cui si trova il corpo di Locke, l'avevano legata ai due bilancieri che hanno a lato. Dunque si tratta di qualcun altro. C'è solo la bottiglietta come indizio, che dice veramente pochissimo.

Eloise mancano indizi se si vuole pensare ad un viaggio nel tempo. Ma visto che non c'è nulla di così strano e assurdo in un'esperienza extracorporea dove Desmond viene "addestrato" dall'Isola tutto torna a suo posto. E l'annuire di Eloise lo si può riferire al fatto che Desmond stesse parlando di uno scopo.

pluton

  • Richard Castle
  • Post: 3102
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1119 il: 14 March 2014, 12:59:05 »
Anche i losties pensavano d'essere caduti per caso. Però in entrambi i casi c'era lo zampino di Jacob che li ha portati lì.

Caduti per caso e arrivati volontariamente sono 2 cose diverse secondo me. Che ci sia lo zampino di Jacob(che nel secondo caso manipola in modo molto più diretto i candidati) è abbastanza ininfluente quando sono sull'isola. Hanno 2 realtà completamente diverse

Citazione
None of you were. I didn't pluck any of you out of a happy existence. You were all flawed. I chose you because you were like me. You were all alone. You were all looking for something that you couldn't find out there. I chose you because you needed this place as much as it needed you.

Parole di Jacob, non direi che metteva l'Isola davanti a tutto o cercava solo il suo sostituto. C'era ben altro nel suo scopo.

Non basarti sulle parole. Basati sui fatti. Quello che Jacob ha fatto mi fa giungere a quella conclusione. Io posso dire che sono la persona più buona del mondo ma se esco e libero l'ebola in una stazione divento cattivo anche se ho detto il contrario

Citazione
Ovvio che su quella barca non potevano starci tutti. Però potevano sfruttare la barca esattamente come hanno sfruttato la zattera, invece Michael prende la barca per sé e se ne frega d'aver lasciato nelle mani degli Altri i suoi compagni. Tanto altruistico non lo trovo.
La zattera era una mossa altruistica, l'aveva costruita per sé e suo figlio, però l'avrebbe usata anche per trovare soccorsi per tutti. La barca degli Altri la prende e se ne va. Chi si è visto si è visto.

E' una reazione umana. Io l'ho vista in questo modo. Michael pensa di andarsene dimenticandosi di tutto e tutti perché pensava che così sarebbe stato più facile continuare a vivere e comunque garantire un futuro a Walt fuori dall'isola. Poi arriva il senso di colpa e torna indietro. Perfettamente coerente e sarebbe un atteggiamento che molti avrebbero avuto. Non puoi condannarlo perché fa una cosa che avrebbero fatto tutti.

Citazione
Non metto in dubbio l'astuzia di MIB. E' un grandissimo figlio di buona donna con un'abilità magistrale nello scovare il punto più debole e sfruttarlo per i suoi scopi.

Comunque senza le regole di Jacob li avrebbe potuti fare fuori tutti senza problemi. Quindi come singolo vale molto di più del gruppo. Solo che le regole impongono a lavorare d'astuzia

Citazione
X cade nella luce. Y perde Z che si stacca e inizia a svolazzare come fumo nero. Quando la luce viene spenta Y e Z si riuniscono, solo che in quel momento il Man in Black è nella forma di Locke e dunque torna mortale con quell'aspetto.

Quello che fa a cazzotti con Jack non è T, è X, solo con un'altra faccia.

Ma Y non è accanto la madre nella grotta?
Diffondete il verbo di NathanDrake83

"Le pause non sono manifestazione dell'ira di Dio, ma una normale sottrazione tra il totale di settimane (35) e il numero di episodi (22/24)."
"Quando si smette di correlare gli ascolti alla presunta, soggettiva qualità di una serie/puntata, forse si inizia a capire come funzionano i benedetti rating."

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1120 il: 14 March 2014, 14:05:46 »
La canoa del 5.4 non può essere quella di Ilana: manca la cassa dentro cui si trova il corpo di Locke, l'avevano legata ai due bilancieri che hanno a lato. Dunque si tratta di qualcun altro. C'è solo la bottiglietta come indizio, che dice veramente pochissimo. 
Allora, cosa manca a quella sparatoria per collegarsi ad Ilana?
1) la Cassa con il corpo di Locke.
Non ricordo se si vede bene questo dettaglio. Comunque ok, manca.
2) nel gruppo di Ilana non c'è nessun ferito, perchè uno di loro viene colpito e si vede bene.

Cosa abbiamo per capire quando dovrebbero trovarsi?
1) la Bottiglietta dell'Ajira Airwais trovata da Juliet, presuppone che si trovano nel 2007, dopo che il volo 316 è atterrato.
Le Canoe vengono utilizzate da Locke, Ben, Sun e il gruppo di Ilana.

C'è da dire che i misteriosi individui iniziano a sparare per primi, perciò solo Ilana potrebbe aver preso un iniziativa simile, magari intravedendo Locke in lontananza perchè diretto verso Jacob(ovviamente non capisce che quello è il vero Locke, l'alter ego di quello nella cassa).

Non sono molti i dettagli che smentiscono il collegamento con Ilana perciò si buttarono sui marinai della Black Rock, peccato però che quella Bottiglietta abbia rovinato tutto, che tu sottovaluti.
Citazione da: Jacob89
Eloise mancano indizi se si vuole pensare ad un viaggio nel tempo. Ma visto che non c'è nulla di così strano e assurdo in un'esperienza extracorporea dove Desmond viene "addestrato" dall'Isola tutto torna a suo posto. E l'annuire di Eloise lo si può riferire al fatto che Desmond stesse parlando di uno scopo.
Cosa abbiamo invece qui?
1) in The Constant, ci viene mostrato che Desmond salta con la sua Coscienza da un tempo all'altro dopo esser svenuto. La mazza da Baseball funge da movente per riportarlo al presente.
2) Eloise ha una preveggenza inspiegabile, che ha anche Desmond dopo l'implosione del Cigno.
3) Desmond dice e indica chiaramente Eloise indicandola e lei annuisce confermando di essere ciò che Desmond dice di essere.

In altri casi, Sussurri, Allucinazioni e Visioni(per non parlare di quelle pilotate da Mib) sono state nette e chiarissime per definirli tali.
Desmond poi, è così convinto di aver provocato tutto con quel viaggio nel tempo...
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1121 il: 14 March 2014, 17:57:35 »
Non basarti sulle parole. Basati sui fatti

I dialoghi di Jacob nascono da ciò che è stato mostrato per sei anni. E noi li abbiamo visti com'erano prima, avevano tutti una vita pessima, li abbiamo visti cambiare passo dopo passo. E alla fine non ha avuto gloria solo chi ha preso il posto di protettore, ma tutti. Il cambiamento c'è stato per tutti, sono riusciti a sfruttare a pieno questa nuova occasione sull'Isola.

Ma Y non è accanto la madre nella grotta?

Si, ma ormai è un mucchietto di ossa in decomposizione. Quindi quando avviene la riunione corpo-spirito viene usato la maschera che MIB sta indossando (quella di Locke) come nuovo corpo.

in The Constant, ci viene mostrato che Desmond salta con la sua Coscienza da un tempo all'altro dopo esser svenuto

Desmond si sposta da un tempo all'altro durante la trasvolata dall'Isola alla nave. Non sviene.

Ma in generale la struttura di The Constant è differente. Lì c'è un vero viaggio nel tempo, vediamo Desmond continuare ad andare avanti e indietro e viene detto di quanto sia necessario di un punto nel passato e nel presente per non fondersi il cervello.

In Flashes Before Your Eyes tutto questo non accade. Nel 3.8 Desmond perde i sensi dopo aver attivato il fail safe e vive questa esperienza, non viaggia avanti e indietro da un tempo all'altro, non ha bisogno di una costante. E' solo un momento in cui gli viene impartita una lezione.
E in Happily Ever After gli accade la stessa identica cosa: sviene e vive un'esperienza che non è un viaggio nel tempo, ma un semplice sbirciare dietro le quinte dell'esistenza, vedere cosa c'è oltre. Il tutto per farlo collaborare, mentre nel 3.8 gli veniva insegnato come usare il dono che avrebbe avuto.

Happily Ever After e Flashes Before Your Eyes sono pressoché uguali. Stessa struttura narrativa e stesse motivazioni: Desmond deve fare qualcosa e l'Isola ci si infila di mezzo per insegnargli cosa fare o indirizzarlo nella parte più giusta. The Constant ha una struttura narrativa diversa e si sviluppa in maniera molto diversa, si sviluppa coerentemente come il più classico dei viaggi nel tempo. Ma con il 3.8 e il 6.11 non ha nulla da spartire.

pluton

  • Richard Castle
  • Post: 3102
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1122 il: 14 March 2014, 18:14:40 »
I dialoghi di Jacob nascono da ciò che è stato mostrato per sei anni. E noi li abbiamo visti com'erano prima, avevano tutti una vita pessima, li abbiamo visti cambiare passo dopo passo. E alla fine non ha avuto gloria solo chi ha preso il posto di protettore, ma tutti. Il cambiamento c'è stato per tutti, sono riusciti a sfruttare a pieno questa nuova occasione sull'Isola.

Quindi si tengono buoni soli questi ultimi 6 anni? Tutto il resto che ha fatto Jacob si dimentica perché in quei 6 anni ha fatto altro(che poi tanto altro non è ma vabbé)?

Citazione
Si, ma ormai è un mucchietto di ossa in decomposizione. Quindi quando avviene la riunione corpo-spirito viene usato la maschera che MIB sta indossando (quella di Locke) come nuovo corpo.


Quindi l'assenza della luce ha creato un corpo che prima non esisteva(essendo fumo nero. Si passa dal non essere all'essere. Mi rievoca vecchi ricordi). Essendo di Locke si può dire che l'abbia clonato
Diffondete il verbo di NathanDrake83

"Le pause non sono manifestazione dell'ira di Dio, ma una normale sottrazione tra il totale di settimane (35) e il numero di episodi (22/24)."
"Quando si smette di correlare gli ascolti alla presunta, soggettiva qualità di una serie/puntata, forse si inizia a capire come funzionano i benedetti rating."

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1123 il: 14 March 2014, 18:40:23 »
Quindi si tengono buoni soli questi ultimi 6 anni? Tutto il resto che ha fatto Jacob si dimentica perché in quei 6 anni ha fatto altro(che poi tanto altro non è ma vabbé)?

Ti sei dato la risposta da solo: non c'è un altro. Jacob ha dedicato tutta la sua esistenza a quel piano. Ogni cosa ha fatto l'ha fatta in funzione di ciò.

Quindi l'assenza della luce ha creato un corpo che prima non esisteva(essendo fumo nero. Si passa dal non essere all'essere. Mi rievoca vecchi ricordi). Essendo di Locke si può dire che l'abbia clonato

Si, questa è la definizione giusta. Sulla questione del clone i cloni hanno tutto uguale, anche carattere e personalità. MIB è più che altro una copia, faccia uguale, personalità diversa.

pluton

  • Richard Castle
  • Post: 3102
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti - Rewatch] Lost - Stagioni 1 - 6
« Risposta #1124 il: 14 March 2014, 19:40:38 »
Ti sei dato la risposta da solo: non c'è un altro. Jacob ha dedicato tutta la sua esistenza a quel piano. Ogni cosa ha fatto l'ha fatta in funzione di ciò.

Sono certo che la black rock sia arrivata sull'isola in quei 6 anni. Così come la Dharma

Citazione
Si, questa è la definizione giusta. Sulla questione del clone i cloni hanno tutto uguale, anche carattere e personalità. MIB è più che altro una copia, faccia uguale, personalità diversa.

Ok. Qua è un problema di termini. Clone, copia. Insomma ci siamo capiti. Resta il fatto che ha creato esistenza dove non c'era. Non c'è una reale spiegazione a questo
Diffondete il verbo di NathanDrake83

"Le pause non sono manifestazione dell'ira di Dio, ma una normale sottrazione tra il totale di settimane (35) e il numero di episodi (22/24)."
"Quando si smette di correlare gli ascolti alla presunta, soggettiva qualità di una serie/puntata, forse si inizia a capire come funzionano i benedetti rating."