Sondaggio

Date un giudizio sull'episodio

Non Sufficiente
524 (21.4%)
Sufficiente
112 (4.6%)
Discreto
138 (5.6%)
Buono
319 (13%)
Ottimo
1352 (55.3%)

Totale votanti: 1739

Autore Topic: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End  (Letto 177445 volte)

Shahrazad

  • Homer Simpson
  • Post: 49
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1500 il: 25 May 2010, 13:47:10 »


È LÌ SOLO CHI HA COMPLETATO IL PERCORSO DI REDENZIONE.

Ma va?Non l'avevo capito!
E sì che l'avevo anche scritto nello stesso post che hai quotato:

Citazione
Più che altro lo riconduco al fattore "pronti/non pronti", per cui alcuni personaggi presenti fino alla fine come Miles e Lapidus non sono lì dentro.

puma7911

  • The Todd
  • Post: 164
  • This is not meth !
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1501 il: 25 May 2010, 13:47:51 »
Ora ho la certezza assoluta che J.J. Abrams sia pazzo, mi ha fatto seguire questa serie per 6 anni per portarmi (e portarci) a questa minchiata di finale, la carta dell' ultima puntata se la potevano giocare meglio, poi non capisco perche' affiancare l' idea di morte al cristianesimo (vedi il finale ambientato nella chiesa) l' isola non aveva una cippa in comune con il cristianesimo e poi sono rimaste troppe domande senza risposta , ammettiamo per assurdo che siano morti davvero se fosse cosi' nessuno di loro alla fine doveva lasciare l' isola e invece sawyer,kate,frank e company se ne vanno via (la domanda e' dove?)


sono terribilmente deluso :nu: :nu:

Rosi-chan

  • Gregory House
  • Post: 7373
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1502 il: 25 May 2010, 13:48:27 »

La Luce non deve spegnersi. Perche’ la Luce qui e’ tuttuno con la Luce del dopo. Se cosi accadesse sarebbe la scintilla di vita dentro ogni essere umano a spegnersi, a cessare di esistere? o sarebbero le loro anime ad essere impossibilitate ad andare avanti verso la Luce?   
Perche’ un tappo? Boh, forse perche’ una mela. Semplicemente: avvicinati, comprendi, glorifica ma non compiere l’atto di prendere.
Mib che e’ il male in ognuno di noi fattosi reale, prima o dopo sarebbe riuscito a staccare la mela, a togliere il tappo, a spegnere la Luce a far sprofondare terra, vita e anime. Jack e i losties gliel’hanno impedito. Ecco perche’ le vicende dei perduti sono perfettamente dentro questa stagione e questo finale. Ecco perche’ Lost e’ sempre stato questo: la contrapposizione di bianco e nero, di bene e male, di puro e peccatore, di flashback e flashforward, di distruzione e progresso, di odio e amore, di buio e luce, di morte e vita. La vita dei losties sull’isola, assieme, li ha contrapposti e li ha resi diversi, migliori. E li ha redenti. Attraverso il loro sacrificio hanno protetto quella piccola scintilla di Luce in terra. Grazie al loro sacrificio si sono ritrovati per andare assieme verso la Luce.       


 :quoto:

E' quello che continuo a dire da ieri...
Mi domando come mai così pochi facciano il collegamento tra la luce "intensa e bellissima" che viene fuori dalle porte della chiesa e la Luce sull'isola... Collegate il tutto al fatto che Hugo in Ab Aeterno disse che se l'uomo in nero avesse lasciato l'isola(=spento la luce) sarebbero andati tutti all'inferno e la trovate una risposta a cosa sia la Luce.
Per quanto mi riguarda è stata la prima cosa che ho pensato quando ho visti i volti dei nostri illuminarsi di essa...
La Luce è la Luce che ogno uomo ha dentro di sé, la propria anima... Se si fosse spenta anche tutte le anime degli uomini si sarebbero spente(le persone che ami cesserebbero di esistere)... il collegamento con tutto ciò che abbiamo visto nelle scorse stagioni per me c'è ed evidente...
Sarà, ma io trovo quasta soluzione davvero bellissima!
UNISCITI ANCHE TU AL TOTO GAME OF THRONES
 

Robertino75

  • Peggy Olson
  • Post: 1148
  • Sesso: Maschio
  • Leslie Soda Knope XD
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1503 il: 25 May 2010, 13:48:32 »
Ma poi non ho capito cosa c'è di strano nei rottami del volo 815 sulla spiaggia. Cioè quelli stanno lì dal 2004...non è che si smaterializzano eh? Ovvio che se Jack è andato a morire proprio lì dove si era svegliato nel 2004 all'inizio dell'avventura, con una scena che ci richiama proprio quella iniziale, gli autori omaggino un'altra scena del pilot, inquadrando per l'ultima volta i rottami di quel volo che li ha portati a vivere l'avventura lostiana. Non ci vedo niente di misterioso in questa inquadratura sui credits...

Comunque secondo me i "misteri" irrisolti sono rimasti solo ed esclusivamente questi:

Perchè il Jacob bambino e perchè a volte lo vedono tutti a volte no.
Perchè i piloni e la cenere per fermare il fumo nero.
Perchè l'uccello grida Hurley.

ma io aggiungerei anche :
1)perchè Mib è cosi pirla da farsi buttare nella luce da Jacob senza reagire?
2)perchè jacob periodicamente pistava di botte il fratello e lui invece di reagire abbozzava?
3)perchè ci dovrebbe essere redenzione per uno come Ben che tra le tante cose, ha fatto uccidere "sua" figlia e ha ucciso suo padre, oltre ad aver fatto sterminare la dharma?
4)perchè una volta morti i losties non si riconoscono più nei FS?
5)perchè il fratello di jacob quando era piccolo non poteva andare via dall'isola?
6)christian sull'isola era sempre il fumo nero o no?
7)come ha fatto jin a andare indietro nel tempo se non si trovava sull'isola ma in mare aperto?
8)perchè hanno tutti questa cattiva abitudine di rispondere a una domanda con un'altra domanda o di rispondere in modo aggressivo o per sviare il discorso?
9)Mib quando viene a sapere che sawyer non è più un canditato fà la faccia stupita ma non fà nulla per fermarlo, perchè?
10)perchè Mib cerca di scendere dalle scale che erano rotte per raggiungere la sua barca?
11)perchè alcuni che hanno adorato lost si sentono il diritto di sfottere e perculare quelli che invece sono rimasti delusi?non vedo i vostri nomi nei titoli di coda
12)perchè non si può semplicemente avere uno scambio di opinioni senza che qualcuno si senta più intelligente e perspicace solo perchè ha apprezzato o dispezzato questo TF?
alcune sono domande più che altro provocatorie ma per favore non rispondetemi con "a molte di queste c'è già una risposta" perchè se sapevo che ci fosse non le avrei neanche poste, quindi...

lost86x

  • Dana Scully
  • Post: 14
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1504 il: 25 May 2010, 13:50:45 »
Come ha ribadito qualcuno qualche pagina fa in effetti il ruolo di Kate di rivela fondamentale per la storia...è lei che alla fine uccide il falso Locke e se non fosse stato per lei il sacrificio di Jack sarebbe stato vano!!!

abbasso i detrattori di Kate...che tra l'altro riesce non solo a ritornare nel mondo civile (lasciando quindi per la seconda volta e definitivamente l'isola) ma anche a portare a termine la missione che si era preposta: salvare Claire e riportarla da Aaron!!!:-)

brava Kate  :riot:
« Ultima modifica: 25 May 2010, 15:33:14 da lost86x »

360

  • SMERDATO DA SUTTER | Cambara D'urso
  • Ahsoka Tano
  • Post: 19446
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1505 il: 25 May 2010, 13:50:55 »

La Luce non deve spegnersi. Perche’ la Luce qui e’ tuttuno con la Luce del dopo. Se cosi accadesse sarebbe la scintilla di vita dentro ogni essere umano a spegnersi, a cessare di esistere? o sarebbero le loro anime ad essere impossibilitate ad andare avanti verso la Luce?   
Perche’ un tappo? Boh, forse perche’ una mela. Semplicemente: avvicinati, comprendi, glorifica ma non compiere l’atto di prendere.
Mib che e’ il male in ognuno di noi fattosi reale, prima o dopo sarebbe riuscito a staccare la mela, a togliere il tappo, a spegnere la Luce a far sprofondare terra, vita e anime. Jack e i losties gliel’hanno impedito. Ecco perche’ le vicende dei perduti sono perfettamente dentro questa stagione e questo finale. Ecco perche’ Lost e’ sempre stato questo: la contrapposizione di bianco e nero, di bene e male, di puro e peccatore, di flashback e flashforward, di distruzione e progresso, di odio e amore, di buio e luce, di morte e vita. La vita dei losties sull’isola, assieme, li ha contrapposti e li ha resi diversi, migliori. E li ha redenti. Attraverso il loro sacrificio hanno protetto quella piccola scintilla di Luce in terra. Grazie al loro sacrificio si sono ritrovati per andare assieme verso la Luce.       


 :quoto:

E' quello che continuo a dire da ieri...
Mi domando come mai così pochi facciano il collegamento tra la luce "intensa e bellissima" che viene fuori dalle porte della chiesa e la Luce sull'isola... Collegate il tutto al fatto che Hugo in Ab Aeterno disse che se l'uomo in nero avesse lasciato l'isola(=spento la luce) sarebbero andati tutti all'inferno e la trovate una risposta a cosa sia la Luce.
Per quanto mi riguarda è stata la prima cosa che ho pensato quando ho visti i volti dei nostri illuminarsi di essa...
La Luce è la Luce che ogno uomo ha dentro di sé, la propria anima... Se si fosse spenta anche tutte le anime degli uomini si sarebbero spente(le persone che ami cesserebbero di esistere)... il collegamento con tutto ciò che abbiamo visto nelle scorse stagioni per me c'è ed evidente...
Sarà, ma io trovo quasta soluzione davvero bellissima!

 :quoto:

toivanen

  • Visitatore
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1506 il: 25 May 2010, 13:52:06 »
ho finito ora di vederla

mi riprendo e più tardi scrivo qualcosa...

 :paura: :1: :ciao:

funkmachine

  • The Todd
  • Post: 174
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1507 il: 25 May 2010, 13:53:11 »
Come ha ribadito qualcuno qualche pagina fa in effetti il ruolo di Kate di rivela fondamentale per la storia...è lei che alla fine uccide il falso lei il sacrificio di Jack sarebbe stato vano!!!

abbasso i detrattori di Kate...che tra l'altro riesce non solo a ritornare nel mondo civile (lasciando quindi per la seconda volta e definitivamente l'isola) ma anche a portare a termine la missione che si era preposta: salvare Claire e riportarla ad Aaron!!!:-)

brava Kate  :riot:

vero, riesce a fare un sacco di cose. solo che le riesce a fare tutte in maniera insopportabile.

FreddyJhonson

  • Clara Oswald
  • Post: 86
  • Sesso: Maschio
  • "Who's got the Pandorica?" "Answer: I do."
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1508 il: 25 May 2010, 13:57:34 »


È LÌ SOLO CHI HA COMPLETATO IL PERCORSO DI REDENZIONE.

Ma va?Non l'avevo capito!
E sì che l'avevo anche scritto nello stesso post che hai quotato:

Citazione
Più che altro lo riconduco al fattore "pronti/non pronti", per cui alcuni personaggi presenti fino alla fine come Miles e Lapidus non sono lì dentro.


We Mr.Ovvio! ;)

Argomentavo a favore per spiegare a quello prima. Che non capiva cosa ci facesse la gente nella chiesa.
Rispondevo per spiegare anche i vari Ben, Mr.Eko... La gente si chiede di tutti.


E Aggiungo.
Per me Bakunin e Keamy che muoino nel "purgatorio" lo fanno perchè non vanno avanti ma indietro "inferno".

Aggreditemi pure :D
"You're here.
I'm here."

"I'm not trying to sell you anything.
It's just a nicer story."

Bliar

  • Sarah Manning
  • Post: 237
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1509 il: 25 May 2010, 13:59:15 »
Citazione
in effetti il ruolo di Kate di rivela fondamentale per la storia...è lei che alla fine uccide il falso lei il sacrificio di Jack sarebbe stato vano!!!
Se lo avesse ucciso Ben sarebbe stato molto più d'effetto  :ninja2:ù

Citazione
Per me Bakunin e Keamy che muoino nel "purgatorio" lo fanno perchè non vanno avanti ma indietro "inferno".

Aggreditemi pure

Potrebbe anche essere

georgeel

  • Melinda May
  • Post: 573
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1510 il: 25 May 2010, 14:01:08 »
I mi sono fatto questa idea:

1) la bomba è esplosa, dando origine a una seconda realtà, la Realtà FS. In quella realtà la bomba ha distrutto l'isola prima ancora dell'arrivo di Claudia. Questo delle realtà coesistenti (che sono diverse dagli universi paralleli) è un plot device che nella fiction americana ha preso piede da un po'. Un paio di esempi: La Torre Nera di Stephen King, House of M della Marvel.
2) Nella Realtà FS l'isola è sempre stata sommersa, non c'è mai stata una Dharma Initiative, non c'è mai stata la Stazione Cigno, l'aereo non è mai caduto. La moglie di Widmore ha sacrificato il figlio proprio per dare origine a questa realtà.
3) Non solo l'aereo non è mai caduto, ma non c'è mai stato un Jacob, per cui le vite dei losties non sono mai state influenzate da lui.
4) I losties della Realtà FS sono ovviamente convinti che la loro sia quella vera, così come i losties della Realtà Isola ignorano l'esistenza della Realtà FS.
5) Tutti tranne uno: Desmond Hume. Des, nella Realtà FS, non appena incontra Penny, "ricorda" la realtà Isola. E' la forza rivelatrice dell'amore. Il sentimento che provano l'un per l'altra è così forte e importante da superare l'aberrazione probabilistica. Contemporaneamente, nella Realtà Isola, Desmond, sottoposto all'esperimento di Widmore, "ricorda" la realtà FS.
6) il Desmond della Realtà Isola è convinto che distruggendo l'isola, tutta la Realtà Isola sparirà, lasciando solo la realtà FS. Il Desmond della Realtà FS realizza, invece, che entrambe le realtà sono vere, e vuole riunire tutti i losties affinchè ne prendano coscienza e vadano oltre, ricucendo lo strappo.
7) non bisogna confondere la realtà FS con la chiesetta. La Realtà FS esiste, la chiesetta è il luogo metafisico dove avviene l'incontro voluto da Desmond e spiegato da Christian Shepard.
8) In tal incontro i losties "ricordano" l'amore che li unisce e vanno avanti.
9) Dove, in paradiso? Naa, nel posto dove vanno i personaggi di tutte le storie dopo la parola "FINE". Vi piacerebbe  sapere quel che ha fatto Ulisse dopo il finale dell'Odissea? Se ha avuto dei nipoti, se è ripartito per un altro viaggio... Oppure, cos'à fatto Gesù Cristo dopo essere risorto e tornato in cielo? è rimasto seduto alla destra del Padre fino ad oggi? secondo i Testimoni di Geova no, si è tagliato i capelli, è diventato Re, è un po' invecchiato e ha avuto altre avventure (Giuro che è vero, l'ho letto sulla Torre di Guardia. C'era anche un disegno che rappresentava Gesù sulla quarantina a cavallo).


Shahrazad

  • Homer Simpson
  • Post: 49
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1511 il: 25 May 2010, 14:03:00 »

We Mr.Ovvio! ;)

Argomentavo a favore per spiegare a quello prima. Che non capiva cosa ci facesse la gente nella chiesa.
Rispondevo per spiegare anche i vari Ben, Mr.Eko... La gente si chiede di tutti.


E Aggiungo.
Per me Bakunin e Keamy che muoino nel "purgatorio" lo fanno perchè non vanno avanti ma indietro "inferno".

Aggreditemi pure :D

A parte che sarebbe Mrs. Ovvio, ma se quoti me è logico che penso tu voglia argomentare il mio post.  :sooRy:

Comunque bella l'idea di lasciare la possibilità allo sterminatore di mezza Dharma come Ben di entrare in Chiesa lasciando fuori o a sussurrare gente colpevole ma già redenta , tipo Michael.

Devil93

  • Dana Scully
  • Post: 18
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1512 il: 25 May 2010, 14:04:22 »
Cacchio! 100 pagine di commenti, forse le cose che sto per dire saranno già state ripetute miliardi di volte in questo 3d ma... ecco come ho interpretato questo finale-capolavoro:

L'isola... luogo dotato di capacità elettromagnetiche fuori dalla norma, elettromagnetismo che si concentra proprio al suo centro, nel suo cuore. Pura energia che ha da sempre attirato sull'isola gente per essere studiata e sfruttata. Gli antichi la chiamavano "luce", la veneravano, la proteggevano. E' un ciclo che va avanti da secoli, da millenni. Abbiamo visto mother, ma chissà prima di lei quanti ce ne sono stati. Si era insediata poi sull'isola una civiltà che aveva deciso di sfruttare in armonia con la natura, sfruttando le capacità benefiche dell'energia, gli Altri. Con l'avvento della tecnologia e della ricerca avanzata la luce diventa energia elettromagnetica, oggetto di studio della Dharma Initiative, che, con varie stazioni di osservazione, si stabilisce sull'isola negli anni '70. Capisce come poter utilizzare questa energia per manipolare lo spazio-tempo(Orchidea), osserva gli animali (orsi polari, squali) come si comportano in presenza di tale energia (Idra), osserva come si comportano gli uomoni (Perla), e poi conduce tanti altri esperimenti che non vi sto a dire. L'energia può però essere sfruttata anche per scopi meno scientifici ed è da questo sfruttamento "improprio" che deve essere protetta perchè può spegnersi, può spegnersi ovunque e sarebbe la fine. E' qui che entra in gioco Jacob che, pur essendo tra virgolette "immortale", dovrà prima o poi morire ("tutti muoiono, chi prima, chi dopo") e così chiama sull'isola gente triste, gente incompiuta, con la speranza che possano trovare la loro completezza prorpio in quel luogo magico. Segna i nomi dei "candidati" su una parete, come promemoria, niente di più, cancellando chi, secondo lui, non è più adatto al compito di protettore perchè ha trovato la sua completezza. Osserva le persone comodamente dall'isola, con uno specchio e quando è sicuro, le tocca manipolando il loro destino e facendoli arrivare sull'isola. E' così che inizia la storia dei nostri losties, tutti candidati che mano a mano devono dimostrare di essere adatti al compito. La storia la sappiamo... i superstiti del volo 815 si accorgono di non essere soli, si accorgono che l'isola oltre ad essere stata abitata da civiltà antiche è anche un luogo speciale dove ,proprio per le caratteristiche elettromagnetiche, è possibile guarire da tumori e da paralisi. Dopo infinite peripezie, che non sono altro che un lungo viaggio, si arriva a ieri, la meta, la resa dei conti... la fine. Jack affida il suo compito di protettore ad Hurley e dopo aver salvato l'isola va a morire proprio dove era "rinato" arrivando sull'isola. Un semplice omaggio da parte degli sceneggiatori per farci capire la simmetria e la perfezione di Lost. Quello che succede dopo è incerto. Sappiamo solo che Hurley in qualità di nuovo protettore dell'isola cambia le regole vecchie e poco permissive di Jacob e fa quello che gli riesce meglio... aiutare le persone a cui vuole bene. Fa in modo che, una volta morti, tutti possano riincontrarsi in un luogo "fuori dallo spazio e fuori dal tempo", una sorta di purgatorio dove ognuno può redimersi e "andare avanti", finire la propria vità felicemente (FS). Chi non è ancora pronto, chi non è adatto alla redenzione aspetta sull'isola (sussurri) fino a quando non potrà riscattarsi e accedere alla dimensione della felicità e della vita eterna. Addio LOST, brotha!  :bYe:

Commento sulla puntata finale:
STORIA: 10
DIREZIONE: 10
MUSICHE: 10 (Giacchino impressionante!  :O.O:)

PS: scusate per la lunghezza.
 
* LOST *

FreddyJhonson

  • Clara Oswald
  • Post: 86
  • Sesso: Maschio
  • "Who's got the Pandorica?" "Answer: I do."
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1513 il: 25 May 2010, 14:06:59 »
Ma poi non ho capito cosa c'è di strano nei rottami del volo 815 sulla spiaggia. Cioè quelli stanno lì dal 2004...non è che si smaterializzano eh? Ovvio che se Jack è andato a morire proprio lì dove si era svegliato nel 2004 all'inizio dell'avventura, con una scena che ci richiama proprio quella iniziale, gli autori omaggino un'altra scena del pilot, inquadrando per l'ultima volta i rottami di quel volo che li ha portati a vivere l'avventura lostiana. Non ci vedo niente di misterioso in questa inquadratura sui credits...

Comunque secondo me i "misteri" irrisolti sono rimasti solo ed esclusivamente questi:

Perchè il Jacob bambino e perchè a volte lo vedono tutti a volte no.
Perchè i piloni e la cenere per fermare il fumo nero.
Perchè l'uccello grida Hurley.

ma io aggiungerei anche :
1)perchè Mib è cosi pirla da farsi buttare nella luce da Jacob senza reagire?
2)perchè jacob periodicamente pistava di botte il fratello e lui invece di reagire abbozzava?
3)perchè ci dovrebbe essere redenzione per uno come Ben che tra le tante cose, ha fatto uccidere "sua" figlia e ha ucciso suo padre, oltre ad aver fatto sterminare la dharma?
4)perchè una volta morti i losties non si riconoscono più nei FS?
5)perchè il fratello di jacob quando era piccolo non poteva andare via dall'isola?
6)christian sull'isola era sempre il fumo nero o no?
7)come ha fatto jin a andare indietro nel tempo se non si trovava sull'isola ma in mare aperto?
8)perchè hanno tutti questa cattiva abitudine di rispondere a una domanda con un'altra domanda o di rispondere in modo aggressivo o per sviare il discorso?
9)Mib quando viene a sapere che sawyer non è più un canditato fà la faccia stupita ma non fà nulla per fermarlo, perchè?
10)perchè Mib cerca di scendere dalle scale che erano rotte per raggiungere la sua barca?
11)perchè alcuni che hanno adorato lost si sentono il diritto di sfottere e perculare quelli che invece sono rimasti delusi?non vedo i vostri nomi nei titoli di coda
12)perchè non si può semplicemente avere uno scambio di opinioni senza che qualcuno si senta più intelligente e perspicace solo perchè ha apprezzato o dispezzato questo TF?
alcune sono domande più che altro provocatorie ma per favore non rispondetemi con "a molte di queste c'è già una risposta" perchè se sapevo che ci fosse non le avrei neanche poste, quindi...

rispondo ad alcune delle tue:
1) Era un po' svenuto, non so se te ne sei reso conto guardando.
2) Arivvava mother?
3) Per Ben non c'è redenzione. Non entra in chiesa e rimane nel "purgatorio"
4) Forse non si ha la coscienza di sè nell'aldilà. Interpretazione personale degli autori come già visto in passato nel cinema (vedi sesto senso)
5) Erano complementari finchè in vita
6) sì, come abbiamo capito nell'ultimo episodio. La gente NON PUò RESUSCITARE
7) L'isola e il suo potere elletromagnetico si estendevano in un raggio che comprendeva anche il mare. Per questo nessuno poteva pensare di fuggire in barca/canoa
8) natura umana di fronte a chi non vuole togliersi i cetrioli dagli occhi. C'é CHI LEGGE CIÒ CHE VUOLE LEGGERE E NON CIÒ CHE C'È SCRITTO
9) Perchè non rientrava nei suoi obiettivi. Voleva scappare, non uccidere sawyer
10) Perchè evidentemente non era così furbo. alla fine, se non fosse arrivato Jack, penso si sarebbe buttato come poi Kate e James.
11) Perchè chi è deluso non ha capito.
12) Nessuno offende nessun'altro. Almeno io non voglio offendere nessuno. Nello scambio di opinioni cerco solo di chiarire le cose a tutti.

Saluti.

Fede
"You're here.
I'm here."

"I'm not trying to sell you anything.
It's just a nicer story."

toothwash

  • The Todd
  • Post: 137
  • Sesso: Maschio
  • La curiosità è evoluzione.
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] LOST 6x17/18 - The End
« Risposta #1514 il: 25 May 2010, 14:07:47 »
Ora ho la certezza assoluta che J.J. Abrams sia pazzo, mi ha fatto seguire questa serie per 6 anni per portarmi (e portarci) a questa minchiata di finale, la carta dell' ultima puntata se la potevano giocare meglio, poi non capisco perche' affiancare l' idea di morte al cristianesimo (vedi il finale ambientato nella chiesa) l' isola non aveva una cippa in comune con il cristianesimo e poi sono rimaste troppe domande senza risposta , ammettiamo per assurdo che siano morti davvero se fosse cosi' nessuno di loro alla fine doveva lasciare l' isola e invece sawyer,kate,frank e company se ne vanno via (la domanda e' dove?)


sono terribilmente deluso :nu: :nu:
Io sono assolutamente non credente. Però:
PERCHE' DITE CHE IL FINALE E' IN UNA CHIESA CRISTIANA?!

Non è vero.

E' un luogo che rappresenta tutte le religioni. E' addobbata con simboli di tutto il mondo. Sparsi dappertutto.
A me la religione fa ridere, ma almeno va detto che non è un finale cristiano.
La curiosità è evoluzione.