Autore Topic: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery  (Letto 2991 volte)

Green Loontern

  • Liz Lemon
  • Post: 4534
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #30 il: 9 July 2021, 18:17:09 »
A me questo Loki non dispiace, non mi sembra così strano che abbia capito dai suoi errori e pensandoci seriamente abbia deciso di cambiare strategia e per una volta fidarsi di qualcuno (Mobiuso e gli altri Loki) e credere in qualcun altro (Silvye) oltre che a sé stesso, che poi alla fine è sempre lui.  :asd:
E' un pò una via di mezzo tra il Loki drammatico e dark dei primi film e quello imbarazzantemente macchiettistico dell'ultimo film di Thor, lo vedo come un'evoluzione positiva del Loki degli Avengers, infatti poi arriva da lì e non ci vedo una forzatura o il voler snaturare un personaggio, che come logico cambia e impara con il tempo, se rimanesse sempre uguale a sè stesso alla fine risulterebbe ripetitivo e scontato, ciò che sicuramente non è. E poi non è scritto da nessuna parte che sia un Loki meno imbroglione o malizioso con il resto del mondo o nei propositi futuri, questo è il Loki in questa circostanza poi si vedrà.

Quello che invece proprio non mi sta piacendo è il tono del racconto, è tutto molto soft, disneyano oserei dire, i temi interessanti sono lasciati sullo sfondo, a parte le prime due puntate si è abbandonata la scoperta interiore del personaggio, la grande bravura/pathos di Hiddleston nella caratterizzazione interiore del personaggio è stata completamente trascurata, anche tra i due innamorati (continuo a non percepire nessuna tensione amorosa tra i due, mi paiono più fratello e sorella e lei proprio no) i dialoghi sono tristissimi, scontati, non danno nessun tipo di emozione e lo stesso tra i vari personaggi, tutto troppo lineare, edulcorato. Ancora una volta l'unico tratto veramente emozionante è stato l'addio con Mobius, per il resto si parla di morire e sacrificarsi e altre situazioni drammatiche con una leggerezza e un tono da appunto film disneyano, per non turbare troppo il pubblico.

Avrei voluto molto più dramma, dialoghi dirompenti ed emozionanti, atmosfere più dark e molta più inquietudine nella serie del Dio dell'Inganno, poi sicuramente anche qualche battuta ironica e pungente in più e invece qui purtroppo non c'è ne quasi traccia di tutto questo. :nu: :nu:
Purtroppo Loki è stato completamente disneyzzato. Potrei anche accettare un Loki che diventa gradualmente buono, ma questo ormai non ha più nulla di Loki, non è più un dio dell'inganno.
Se con Wanda e Falcon abbiamo visto un'effettiva crescita dei personaggi, che evolvono coerentemente nel corso della serie, qui hanno proprio rivoluzionato il personaggio togliendogli qualunque pur minima ambiguità o malizia, oltre ad essere diventato anche piuttosto stupido secondo me.

Io non penso succederà, la via che hanno preso è abbastanza chiara e anche il tono, per questa stagione secondo me finirà con questo trend, certo mi aspetto un bel cliffhanger finale, magari una morte (vera, apparente?!?) importante,  se a quanto sembra abbiano già pensato di rinnovarla.
Concordo. Sul finale mi aspetto una qualche connessione a Strange.

Proteolisato

  • Abed Nadir
  • Post: 1655
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #31 il: 10 July 2021, 03:19:31 »
Più che disneyzzato direi privato di un ruolo attivo, l'impressione che ho avuto è che sia una foglia al vento in balia degli eventi in cui il percorso interiore che lo dovrebbe portare da entità caotica e distruttiva e assetata di potere e sete di vendetta a entità manipolatrice ma con un codice morale, dicevo questo cammino viene lasciato a piccoli accenni, tipo lo sguardo che lui lancia alla linea temporale in cui arriva dopo la fuga dalla Stark Tower quando questa viene distrutta dai minutemen.

Per questo mi aggrappo a ogni cosa che possa darmi un minimo di speranza che la MCU riesca a fare con i telefilm quello che ha fatto con i film.

È la ragione per cui ho immediatamente fatto il parallelo tra la torre ricostruita nell'episodio tre e l'illusione messa su dal Loki anziano.

Dopo la delusione del finale di Wanda Vision, con la miriade di accenni lasciati in sospeso, il pessimo gioco di depistaggio, i buchi narrativi, dopo The Falcon and the Winter Soldier, e la sua narrazione diluita piena anche quella di sbilanciamenti narrativi, anche Loki non sembra stia brillando.

Siamo lontanissimi dagli standard stabiliti inizialmente dalle serie Netflix e Amazon Prime.

Ora che sono passati mesi dalla proiezione di Wandavision inizio a sospettare che molto del successo finora avuto sia dovuto all'attesa generata da una parte dal desiderio di materiale MCU legato allo spostamento delle uscite dovuto alla pandemia.

E sospetto che o la Marvel alza veramente l'asticella della qualità evitando gli errori finora palesi nelle serie oppure con l'uscita dei film rischiano di perdere parecchio.

Ieri ho visto Black Widow su Disney+ e la differenza è palese.

pinna22

  • Peggy Olson
  • Post: 1225
  • Sesso: Maschio
  • Son of Coul
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #32 il: 10 July 2021, 11:23:28 »
Altra puntata che mi è piaciuta, finalmente spiegano un po' di cose.
Belli i vari personaggi, in particolare Old Loki.
Su Young Loki
(clicca per mostrare/nascondere)
Riprendo qualche domanda posta nelle precedenti puntate.
(clicca per mostrare/nascondere)
Visto che non c'è un thread apposito per le teorie lancio le mie speculazioni finali.
Premettendo quanto detto nell'altro post mi baso sui viaggi nel tempo di Endgame, qui la spiegazione di Caleel (sempre sia lodato!)
(clicca per mostrare/nascondere)
Quella spiegazione ha ancora senso con quanto visto in Loki, perché la TVA in realtà mente.
In Endgame si creano un sacco di linee alternative
(clicca per mostrare/nascondere)
eppure la TVA cattura solo Loki, alcuni con motivazioni ridicole, spiegando che gli Avengers non creavano disordini alla linea, ma abbiamo detto che la TVA mente.
Nella serie vediamo solo varianti Loki, escludendo uno skrull, un tizio figlio di papà e gli agenti TVA.
Perché?
Mancanza di budget, non importanti per la trama o è voluto?
Anche nell'ultima puntata nel limbo vediamo solo varianti Loki e Mobius (c'è anche un Thor rana).
Ora, o tutte le varianti di tutti vanno nello stesso limbo o li sono stati mandati solo i Loki.
Quindi anche Mobius è un Loki, motivo per il quale è in sintonia col protagonista, viene incaricato di seguirlo e Ravonna evita che parli con Sylvie, che altrimenti scopre la sua origine.
Se nel limbo dei Loki ci sono appunto solo Loki chi c'è nel castello?
Facile: Loki.
Ma quale? Quello che scappò col tesseract.
(clicca per mostrare/nascondere)
Ma non il nostro, quello "originale".
Infatti quella realtà si è comunque creata ed è andata avanti, magari Loki diventerà tipo padrone assoluto dell'universo ma poi in qualche modo è diventato prigioniero di se stesso.
Quindi la TVA potrebbe essere creata da questo Loki che fa catturare altri Loki per liberarsi.

Sephz

  • Gemma Teller
  • Post: 3722
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #33 il: 10 July 2021, 14:18:03 »
Visto che non c'è un thread apposito per le teorie lancio le mie speculazioni finali.
Premettendo quanto detto nell'altro post mi baso sui viaggi nel tempo di Endgame, qui la spiegazione di Caleel (sempre sia lodato!)
(clicca per mostrare/nascondere)
Quella spiegazione ha ancora senso con quanto visto in Loki, perché la TVA in realtà mente.
In Endgame si creano un sacco di linee alternative
(clicca per mostrare/nascondere)
eppure la TVA cattura solo Loki, alcuni con motivazioni ridicole, spiegando che gli Avengers non creavano disordini alla linea, ma abbiamo detto che la TVA mente.
Nella serie vediamo solo varianti Loki, escludendo uno skrull, un tizio figlio di papà e gli agenti TVA.
Perché?
Mancanza di budget, non importanti per la trama o è voluto?
Anche nell'ultima puntata nel limbo vediamo solo varianti Loki e Mobius (c'è anche un Thor rana).
Ora, o tutte le varianti di tutti vanno nello stesso limbo o li sono stati mandati solo i Loki.
Quindi anche Mobius è un Loki, motivo per il quale è in sintonia col protagonista, viene incaricato di seguirlo e Ravonna evita che parli con Sylvie, che altrimenti scopre la sua origine.
Se nel limbo dei Loki ci sono appunto solo Loki chi c'è nel castello?
Facile: Loki.
Ma quale? Quello che scappò col tesseract.
(clicca per mostrare/nascondere)
Ma non il nostro, quello "originale".
Infatti quella realtà si è comunque creata ed è andata avanti, magari Loki diventerà tipo padrone assoluto dell'universo ma poi in qualche modo è diventato prigioniero di se stesso.
Quindi la TVA potrebbe essere creata da questo Loki che fa catturare altri Loki per liberarsi.
Sarebbe figo, ma probabilmente l'hai scritta meglio tu di loro :asd:. Secondo me nella realtà sarà più semplicistico, per quanto alla fine potrebbe esserci davvero un Loki
DRAMA
Better Call Saul, Doctor Who, Fargo, Game of Thrones, Halt and Catch Fire, House of Cards, Masters of Sex, Humans, Agent Carter, Agents of SHIELD, Daredevil, Jessica Jones, Mr.Robot, Penny Dreadful, Sense8, Sherlock, Flash, True Detective (S1), You me and the Apocalypse, Battlestar Galactica, Breaking Bad, Buffy, Chuck, El Barco, Fringe, LOST, Mad Men, The Newsroom, True Blood, Twin Peaks, Veronica Mars, Wayward Pines.
COMEDY
Another Period, Brooklyn99, Episodes, Galavant, Kevin from Work, Man Seeking Woman, New Girl, Silicon Valley, The Muppets, Umbreakable Kimmy Schimdt, Undateable, Veep, You're the Worst, 30Rock, Boris, Californication, Community, FRIENDS, Ground Floor, How I met your Mother, Parks & Recreation, Scrubs, The Office.
ANIME
Assassination Classroom, Attack on Titan, One Punch Man, Prison School, Cowboy Bebop, Death Note, Death Parade, Elfen Lied, Erased, Fate, Fullmetal Alchemist: Brotherhood, GTO, Gurren Lagann, Highschool of the Dead, Hunter x Hunter, Psycho Pass, Shimoneta, Steins;Gate, Trigun, Neon Genesis Evangelion.

Geralt di rivia

  • Peggy Olson
  • Post: 1054
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #34 il: 10 July 2021, 19:17:09 »
Sarebbe figo, ma probabilmente l'hai scritta meglio tu di loro :asd:. Secondo me nella realtà sarà più semplicistico, per quanto alla fine potrebbe esserci davvero un Loki
Guarda se io dovessi fare delle critiche, secondo me i problemi sono due.
Prima di tutto, nelle serie non hanno mai messo personaggi dell'MCU importanti, e questo lo trovo strano visto che film e telefilm devono essere collegati.
Seconda cosa, mi dispiace che la Marvel dopo decine di film voglia ripetere sempre la stessa formula, che fino ad oggi magari ha funzionato, ma prima o poi rischia di stancare.
La DC mi pare che sta sperimentando molto di più con il suo Universo, basta pensare a Justice League che è un film adulto nonostante parli di supereroi cosmici.
L'MCU ha dato il massimo con Endgame, e quindi spero che Deadpool, ma anche Moon Knight, possano fare evolvere l'MCU in direzioni diverse da quelle avute fin'ora.
Per quanto Loki mi stia piacendo, avrei preferito che fosse più mitologico e meno supereroistico.
Ma capisco l'introduzione della TVA era importante, visto che compare prima nei fumetti di Thor.

Green Loontern

  • Liz Lemon
  • Post: 4534
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #35 il: 10 July 2021, 19:30:06 »
Guarda se io dovessi fare delle critiche, secondo me i problemi sono due.
Prima di tutto, nelle serie non hanno mai messo personaggi dell'MCU importanti, e questo lo trovo strano visto che film e telefilm devono essere collegati.
No non è strano, è proprio la premessa di queste serie TV: dare spazio ai personaggi minori che hanno avuto poco screen time nei film, senza aver di mezzo i personaggi più famosi che avrebbero distolto l'attenzione.
Citazione
Seconda cosa, mi dispiace che la Marvel dopo decine di film voglia ripetere sempre la stessa formula, che fino ad oggi magari ha funzionato, ma prima o poi rischia di stancare.
La DC mi pare che sta sperimentando molto di più con il suo Universo, basta pensare a Justice League che è un film adulto nonostante parli di supereroi cosmici.
L'MCU ha dato il massimo con Endgame, e quindi spero che Deadpool, ma anche Moon Knight, possano fare evolvere l'MCU in direzioni diverse da quelle avute fin'ora.
Per quanto Loki mi stia piacendo, avrei preferito che fosse più mitologico e meno supereroistico.
Ma capisco l'introduzione della TVA era importante, visto che compare prima nei fumetti di Thor.
Mantengono la stessa formula perché funziona. La DC rispetto alla Marvel sta andando malissimo, non ha una direzione. Più che sperimentare continuano a cambiare direzione perché  non hanno ancora trovato una direzione coerente che funziona. Vanno avanti a reboot.

Poi concordo sul fatto che dalle serie tv mi aspettavo qualcosa di più sperimentale. Capisco andare sul sicuro con un film, ma con una serie tv si rischia decisamente meno.

C'è da dire che la fase 4 va vista un po' come la nuova fase 1, dopo Endgame devono riscostruire una nuova generazione di eroi e preparare per dopo. Penso che i film più importanti di questa fase saranno gli Eterni e Dr. Strange.


Geralt di rivia

  • Peggy Olson
  • Post: 1054
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #36 il: 10 July 2021, 19:51:56 »
No non è strano, è proprio la premessa di queste serie TV: dare spazio ai personaggi minori che hanno avuto poco screen time nei film, senza aver di mezzo i personaggi più famosi che avrebbero distolto l'attenzione.
Si questo lo capisco anch'io, però appunto fare incontrare anche personaggi dei film, anche se per poco tempo cosi da non togliere spazio ai protagonisti, per me darebbe una maggiore coesione tra film e telefilm.
Citazione
Mantengono la stessa formula perché funziona. La DC rispetto alla Marvel sta andando malissimo, non ha una direzione. Più che sperimentare continuano a cambiare direzione perché  non hanno ancora trovato una direzione coerente che funziona. Vanno avanti a reboot.

Poi concordo sul fatto che dalle serie tv mi aspettavo qualcosa di più sperimentale. Capisco andare sul sicuro con un film, ma con una serie tv si rischia decisamente meno.

C'è da dire che la fase 4 va vista un po' come la nuova fase 1, dopo Endgame devono riscostruire una nuova generazione di eroi e preparare per dopo. Penso che i film più importanti di questa fase saranno gli Eterni e Dr. Strange.
Che funziona è evidente, visto gli incassi stratosferici che la Marvel ha avuto fin'ora, e che grazie ai telefilm Disney+ continueranno ad aumentare ancora.

Ma il rischio di essere sempre più ripetitivi è evidente, perchè fino ad ora i film corali hanno giustificato l'uso di uno stile unico per ogni film, pur avendo dei veri gioielli come Winter Soldier, o a quanto pare anche Black Widow, che pur coi limiti MCU sono riusciti a emergere.

Dagli Eterni mi aspetto una vera rivoluzione, perchè sono personaggi sconosciuti con cui ci puoi fare quello che vuoi, quindi con tutti i soldi che la Marvel ha guadagnato la può anche smettere di andare sul sicuro adesso, tanto ha un pubblico sterminato che la segue ormai.

La DC purtroppo ha iniziato a copiare la Marvel in fretta e furia, ma adesso con il film di Flash penso che farà molto più ordine, visto che si collega perfino col Batman di Burton.

E anche i telefilm, con l'evento Crisis, stanno cercando uno stile, e penso che si collegheranno ai film in futuro.

Proteolisato

  • Abed Nadir
  • Post: 1655
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #37 il: 11 July 2021, 00:47:45 »
Il sistema funziona, io non vedo problemi nel mantenere il cliché finora usato.

(clicca per mostrare/nascondere)

Il problema è nel modo in cui la MCU ha deciso di ignorare i propri punti di forza e ha creato delle serie che sono, a parte i cast stellari, lontanissimi non dico dalle produzioni di punta ma da quelle medie di Netflix o Amazon o HBO.

Ulteriormente non si può nemmeno parlare di sperimentazione o altro perché mi viene da pensare a Crazy ex girlfriend (musical), Disjointed, Sense 8.

Certamente pesa il fatto che quelle della Marvel sono miniserie, ma ugualmente siamo ben lontani da cose come It's a sin (5 puntate, storia iniziata e conclusa senza sbavature), Years & years (6 puntate, narrazione sperimentale), rimane comunque il fatto che se Feige ha colto il segno con i film comprendendo che si parla di film su super eroi e di svago e che un universo come quello Marvel ha bisogno di una struttura e una continuità narrativa, con i telefilm ha palesemente non colto il segno.

Questo a dispetto dei dati di ascolto i quali sono influenzati non dalla qualità ma dal richiamo dei nomi e dalla fanfara pubblicitaria (anche se dopo i palesi scivoloni con Wandavision la MCU sembra essersi data una calmata).

Green Loontern

  • Liz Lemon
  • Post: 4534
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #38 il: 11 July 2021, 02:06:16 »
Il sistema funziona, io non vedo problemi nel mantenere il cliché finora usato.

(clicca per mostrare/nascondere)

Il problema è nel modo in cui la MCU ha deciso di ignorare i propri punti di forza e ha creato delle serie che sono, a parte i cast stellari, lontanissimi non dico dalle produzioni di punta ma da quelle medie di Netflix o Amazon o HBO.

Ulteriormente non si può nemmeno parlare di sperimentazione o altro perché mi viene da pensare a Crazy ex girlfriend (musical), Disjointed, Sense 8.

Certamente pesa il fatto che quelle della Marvel sono miniserie, ma ugualmente siamo ben lontani da cose come It's a sin (5 puntate, storia iniziata e conclusa senza sbavature), Years & years (6 puntate, narrazione sperimentale), rimane comunque il fatto che se Feige ha colto il segno con i film comprendendo che si parla di film su super eroi e di svago e che un universo come quello Marvel ha bisogno di una struttura e una continuità narrativa, con i telefilm ha palesemente non colto il segno.

Questo a dispetto dei dati di ascolto i quali sono influenzati non dalla qualità ma dal richiamo dei nomi e dalla fanfara pubblicitaria (anche se dopo i palesi scivoloni con Wandavision la MCU sembra essersi data una calmata).
Il punto secondo me è che le serie TV MCU al momento sono pensate come un approfondimento dei film che restano il prodotto principale. Hanno senso nel contesto globale della fase 4 ma chiaramente prese singolarmente perdono il confronto con altre serie TV.

Bisognerà vedere come saranno le serie dedicate a personaggi completamente nuovi come ms marvel o she hulk. Li i vincoli sono decisamente meno forti.

ranran88

  • Peggy Olson
  • Post: 1077
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #39 il: 11 July 2021, 02:14:59 »
Dopo la visione di questo episodio mi trovo a ripetere quello che vedo è stato già fatto notare da molti, la scrittura delle serie Marvel continua a essere troppo leggera e qui ne sto risentendo molto perchè da Loki mi aspettavo di più.
E invece cosa abbiamo? Una serie su Loki buono e scemo che per metà pare una comedy :interello:

Boh, comunque l'episodio rispetto ai precedenti mi è piaciuto leggermente di più e a tratti mi ha intrattenuto, però sono proprio perplessa per la piega presa dalla serie e dal personaggio stesso e ormai di Loki è rimasto proprio poco, peccato. Sono sempre più convinta di star vedendo un episodio medio di un Doctor who alternativo, con il Dottore rincretinito (Loki) circondato da vari companion (Sylvie, Mobius) e i personaggi "locali"( i Loki) impegnato a sconfiggere il cattivo e mostro di turno :interello:

Detto questo, Hiddleston ci sta troppo bene come nuovo Dottore


penelope

  • Carrie Mathison
  • Post: 6759
  • Sesso: Femmina
  • SUCH FUN!!! (Miranda)
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #40 il: 11 July 2021, 16:55:09 »
Il sistema funziona, io non vedo problemi nel mantenere il cliché finora usato.

Il problema è nel modo in cui la MCU ha deciso di ignorare i propri punti di forza e ha creato delle serie che sono, a parte i cast stellari, lontanissimi non dico dalle produzioni di punta ma da quelle medie di Netflix o Amazon o HBO.

Ulteriormente non si può nemmeno parlare di sperimentazione o altro perché mi viene da pensare a Crazy ex girlfriend (musical), Disjointed, Sense 8.

Certamente pesa il fatto che quelle della Marvel sono miniserie, ma ugualmente siamo ben lontani da cose come It's a sin (5 puntate, storia iniziata e conclusa senza sbavature), Years & years (6 puntate, narrazione sperimentale), rimane comunque il fatto che se Feige ha colto il segno con i film comprendendo che si parla di film su super eroi e di svago e che un universo come quello Marvel ha bisogno di una struttura e una continuità narrativa, con i telefilm ha palesemente non colto il segno.

Questo a dispetto dei dati di ascolto i quali sono influenzati non dalla qualità ma dal richiamo dei nomi e dalla fanfara pubblicitaria (anche se dopo i palesi scivoloni con Wandavision la MCU sembra essersi data una calmata).

Io sinceramente così distanti dai prodotti medi di Netflix, Amazon e HBO non le vedo, non mi sembra che ultimamente i tre stiano sfornando dei capolavori, a parte forse HBO, che è sempre stata nella media dei suoi prodotti di una qualità eccelsa rispetto ai concorrenti, mentre per quanto riguarda Netflixm se parliamo di originali, la media è veramente scarsa. -.-'

Le serie Marvel su Disney+ mi sembrano di un livello più alto rispetto a tanta roba che si vede in giro e non sono d'accordo neanche che non abbiano centrato gli obiettivi, soprattutto con Wandavision e The Falcon and The winter soldier, anzi nel mio caso che quasi non conoscevo nessuno di quei personaggi e non sarei andata a vedere un film con quei supereroi, le serie me li hanno fatto conoscere e apprezzare, non solo, mi hanno invogliata a riscoprire film Marvel che non avevo visto perchè in generale i supereroi non mi sono mai interessati molto e avevo visto alcuni film marvel solo per un'attore o un regista particolari . Direi che quindi il formato serie tv ha avvicinato, come ha fatto con me, ancor più gente al mondo Marvel e invogliato a proseguire nella visione di altri film e serie per vedere come andava a finire con quei personaggi.

Certo non sono dei capolavori assoluti e potevano soprattutto esser scritti meglio, sono d'accordo che qualche sbavatura o qualcosa di più qua e là poteva essere aggiustato, in certi casi hanno fatto più gli attori che gli sceneggiatori, ma in generale hanno fatto il loro dovere d'intrattenere bene, legare sempre più il pubblico al brand e invogliarlo a scoprire la fase 4 anche nei film e nei telefilm futuri.

Geralt di rivia

  • Peggy Olson
  • Post: 1054
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #41 il: 11 July 2021, 18:37:20 »
Allora arrivato a un episodio dalla fine, penso di poter giudicare l'intera serie ormai.

A me complessivamente Loki continua a piacere molto, il giudizio è più che positivo, però sono d'accordo che la Marvel con i telefilm possa sperimentare di più.

Con un telefilm come Loki, mi aspettavo che rispettassero più la mitologia vichinga, e non l'Universo supereroistico, però capisco che per una fedeltà al fumetto, la TVA doveva comparire per forza con un personaggio legato a Thor prima, visto che appunto è li che quest'organizzazione fa la prima apparizione, e quindi non è un problema per me.

Riguardo il protagonista, potrebbe sembra cambiato rispetto a come dovrebbe essere, ma non dimenticatevi che già nel primo Thor, Loki mostrava un lato umano e fragile, non sentendosi veramente integrato ad Asgard, quindi non era proprio cattivo, poi anche in Avengers, i supereroi lo mettono in difficoltà, prima di farsi massacrare da Hulk, quindi un lato comico c'è anche li.

Quindi qui semplicemente si continua su quella strada, magari il processo di redenzione ad alcuni può anche sembrare troppo veloce, ma dobbiamo ricordarci che Loki nella prima puntata, vede tutto quello che ha fatto negli altri film, avendo causato involontariamente la morte di sua madre, a cui lui voleva bene, e poi la distruzione di Asgard che voleva governare, infine il suo sacrificio finale contro Thanos, quindi che questo lo faccia sentire solo, e capire che debba un po' cambiare atteggiamento ci può stare.

Vedere il proprio futuro sicuramente ha condizionato Loki, poi cmq sappiamo ormai che molte cose sono finte, dalla stessa TVA a perfino i Guardiani Custodi, quindi anche certi atteggiamenti strani di Loki possono benissimo essere finti, ma potrebbe essere anche l'amore che prova per Sylvie a farlo cambiare, visto che i due hanno legato molto in poche puntate, e quindi anche i sentimenti che prova per lei insieme alle visioni che ha avuto all'inizio, sono secondo me un motivo più che sufficiente per farlo cambiare.

Poi non so se qualcuno l'ha notato, ma Sylvie dice ripetutamente che bisogna "incantare" il mostro di nube nera che compare in questa puntata, quindi ormai penso che non ci siano più dubbi che si tratti dell'Incantatrice.

Il resto della puntata è sempre ottima, visto che conosciamo varie varianti di Loki, incluso un coccodrillo, e addirittura compare pure una versione di Loki più cattiva con un piccolo esercito a disposizione, quindi chissà, potrebbe essere lui il vero cattivo, o uno dei cattivi dietro a tutta questa faccenda.

Anche se non so cosa aspettarmi però apprezzo il mistero di cui è infarcito questo telefilm, e finalmente rivediamo anche Mobius che è sopravvissuto ed è finito nello stesso limbo temporale insieme a Loki e L'Incantatrice, che riesce a rubare il dispositivo temporale dalla donna a capo della TVA, che rivela particolari importanti all'Incantatrice, prima che le guardie intervengano e lei sia costretta a scappare.

Poi è determinata a trovare Loki, e insieme a Mobius ci riescono facendosi trasportare dalla nube nera vicino a tutti gli altri Loki, e insieme riescono a sconfiggere il mostro incantandolo con i loro poteri mescolati, che lo fanno svanire con un'illusione di Asgard, e riuscendo ad aprire un portale gigantesco con un grande castello.

Sono curioso di vedere che si inventano per 'ultima puntata.

Post unito: 11 July 2021, 18:37:20
Il punto secondo me è che le serie TV MCU al momento sono pensate come un approfondimento dei film che restano il prodotto principale. Hanno senso nel contesto globale della fase 4 ma chiaramente prese singolarmente perdono il confronto con altre serie TV.

Bisognerà vedere come saranno le serie dedicate a personaggi completamente nuovi come ms marvel o she hulk. Li i vincoli sono decisamente meno forti.
Loki mi sembra in linea con WandaVision e Falcon e Winter Soldier, cioè si prende molto tempo per approfondire il carattere dei personaggi, a scapito delle scene d'azione, e questa per me è una cosa assolutamente positiva perchè i personaggi cosi si sviluppano meglio, tuttavia ho notato un particolare, il potere che usa Loki insieme all'Incantatrice, è simile a quello che viene usato nella terza puntata, per bloccare il palazzo che cade.

Dagli altri telefilm mi aspetto molto di più ovviamente, soprattutto serie come Moon Knight possono avere toni adulti come Daredevil, anche Secret Invasion è interessante nel mostrare nuovi supereroi e come si rapportano con la gente normale.

Gion Riis

  • Melinda May
  • Post: 544
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #42 il: 14 July 2021, 00:32:40 »
Non completamente soddisfatto...vediamo il finale come va

Proteolisato

  • Abed Nadir
  • Post: 1655
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #43 il: 14 July 2021, 09:06:45 »
Io sinceramente così distanti dai prodotti medi di Netflix, Amazon e HBO non le vedo, non mi sembra che ultimamente i tre stiano sfornando dei capolavori, a parte forse HBO, che è sempre stata nella media dei suoi prodotti di una qualità eccelsa rispetto ai concorrenti, mentre per quanto riguarda Netflixm se parliamo di originali, la media è veramente scarsa. -.-'

Le serie Marvel su Disney+ mi sembrano di un livello più alto rispetto a tanta roba che si vede in giro e non sono d'accordo neanche che non abbiano centrato gli obiettivi, soprattutto con Wandavision e The Falcon and The winter soldier, anzi nel mio caso che quasi non conoscevo nessuno di quei personaggi e non sarei andata a vedere un film con quei supereroi, le serie me li hanno fatto conoscere e apprezzare, non solo, mi hanno invogliata a riscoprire film Marvel che non avevo visto perchè in generale i supereroi non mi sono mai interessati molto e avevo visto alcuni film marvel solo per un'attore o un regista particolari . Direi che quindi il formato serie tv ha avvicinato, come ha fatto con me, ancor più gente al mondo Marvel e invogliato a proseguire nella visione di altri film e serie per vedere come andava a finire con quei personaggi.

Certo non sono dei capolavori assoluti e potevano soprattutto esser scritti meglio, sono d'accordo che qualche sbavatura o qualcosa di più qua e là poteva essere aggiustato, in certi casi hanno fatto più gli attori che gli sceneggiatori, ma in generale hanno fatto il loro dovere d'intrattenere bene, legare sempre più il pubblico al brand e invogliarlo a scoprire la fase 4 anche nei film e nei telefilm futuri.

Tengo a sottolineare che il mio punto non è sui personaggi usati, e che non nego che le serie abbiano aiutato ad ampliare la conoscenza di personaggi minori come Wanda Maximoff e Vision, Falcon e il Soldato d'Inverno, Loki, il mio problema è il come sia stato fatto.

Perché è vero che su molte produzione Netflix e Amazon hanno fornito risultati bassi, ma questo è avvenuto dopo un bel po' di anni quando hanno iniziato a produrre in massa e in modo indiscriminato, ma tuttora, al netto del problema pandemia e conseguente serrata globale, hanno nel loro portafoglio serie di valore medio alto.

Marvel Studios ha iniziato adesso e con la consapevolezza di dover mirare in alto, specie perché su personaggi minori e non noti al grande pubblico altre case produttrici hanno fatto decisamente di meglio.

Mi viene da pensare a Legion (FX), tra l'altro un telefilm decisamente sperimentale, Daredevil, Jessica Jones (che è calata da metà della seconda stagione), Punisher.

Andando in ambito DC c'è Doom Patrol, cui si aggiunge The Boys, oppure Invincible.

Guardando le serie finora uscite della Marvel Studios ho idea che, magari in modo inconscio, si siano adagiati sul fatto di avere un nome di richiami e attori che richiamano fior di spettatori (con Wanda Vision che non aveva nomi come Tom Hildeston o Sebastian Stan, perché dobbiamo essere sinceri Elisabeth Olsen e Paul Bettany non hanno raggiunto il livello di seguito dei due attori citati prima, hanno puntato sul creare attesa continua con una gestione decisamente opinabile di indizi e frasi mezze dette dal cast) e fondi per fornire scene d'azione d'impatto.

Quando Netflix e Amazon iniziarono a produre fecero molta attenzione a quello che producevano consapevoli che avevano contro case produttrici con decenni di esperienza.

Io spero che Disney + / Marvel Studios si diano una scossa perché hanno personaggi decisamente interessanti da sviluppare, ma sono un po' pessimista perché sono tre serie in cui gli errori principali sono più o meno gli stessi: inizio promettente, puntate di messo che sono praticamente dei riempitivi, spunti narrativi messi lì senza e non bilanciati all'interno dell'economia complessiva della storia, finali affrettati.

Nei film la MCU ha mostrato di aver imparato dagli errori delle case concorrenti (i terribili vari X-Men, la caduta della DC con i suoi film con picchi come Lanterna Verde, il crollo di Spiderman di Sam Raimi e di Amazing Spiderman, gli adattamenti indecenti dei Fantastici Quattro), dovrebbe fare lo stesso per le serie, perché se continua a essere auto referenziale alla fine il colpo lo sentirà.


Green Loontern

  • Liz Lemon
  • Post: 4534
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: COMMENTI] Loki 1x05 Journey into Mystery
« Risposta #44 il: 14 July 2021, 10:05:17 »
Tengo a sottolineare che il mio punto non è sui personaggi usati, e che non nego che le serie abbiano aiutato ad ampliare la conoscenza di personaggi minori come Wanda Maximoff e Vision, Falcon e il Soldato d'Inverno, Loki, il mio problema è il come sia stato fatto.

Perché è vero che su molte produzione Netflix e Amazon hanno fornito risultati bassi, ma questo è avvenuto dopo un bel po' di anni quando hanno iniziato a produrre in massa e in modo indiscriminato, ma tuttora, al netto del problema pandemia e conseguente serrata globale, hanno nel loro portafoglio serie di valore medio alto.

Marvel Studios ha iniziato adesso e con la consapevolezza di dover mirare in alto, specie perché su personaggi minori e non noti al grande pubblico altre case produttrici hanno fatto decisamente di meglio.

Mi viene da pensare a Legion (FX), tra l'altro un telefilm decisamente sperimentale, Daredevil, Jessica Jones (che è calata da metà della seconda stagione), Punisher.

Andando in ambito DC c'è Doom Patrol, cui si aggiunge The Boys, oppure Invincible.

Guardando le serie finora uscite della Marvel Studios ho idea che, magari in modo inconscio, si siano adagiati sul fatto di avere un nome di richiami e attori che richiamano fior di spettatori (con Wanda Vision che non aveva nomi come Tom Hildeston o Sebastian Stan, perché dobbiamo essere sinceri Elisabeth Olsen e Paul Bettany non hanno raggiunto il livello di seguito dei due attori citati prima, hanno puntato sul creare attesa continua con una gestione decisamente opinabile di indizi e frasi mezze dette dal cast) e fondi per fornire scene d'azione d'impatto.

Quando Netflix e Amazon iniziarono a produre fecero molta attenzione a quello che producevano consapevoli che avevano contro case produttrici con decenni di esperienza.

Io spero che Disney + / Marvel Studios si diano una scossa perché hanno personaggi decisamente interessanti da sviluppare, ma sono un po' pessimista perché sono tre serie in cui gli errori principali sono più o meno gli stessi: inizio promettente, puntate di messo che sono praticamente dei riempitivi, spunti narrativi messi lì senza e non bilanciati all'interno dell'economia complessiva della storia, finali affrettati.

Nei film la MCU ha mostrato di aver imparato dagli errori delle case concorrenti (i terribili vari X-Men, la caduta della DC con i suoi film con picchi come Lanterna Verde, il crollo di Spiderman di Sam Raimi e di Amazing Spiderman, gli adattamenti indecenti dei Fantastici Quattro), dovrebbe fare lo stesso per le serie, perché se continua a essere auto referenziale alla fine il colpo lo sentirà.
Secondo me non sono veramente prodotti confrontabili. Su Amazon e Netflix ogni serie è autosufficiente, è già quello il prodotto finale. Invece le serie D+ sono solo un pezzo del MCU, servono da prologo o approfondimento ai film. La vera "serie tv" in questo caso è l'intero MCU, dove le serie TV di D+ e  i film hanno il ruolo di "puntate".

Poi concordo che tutte e 3 le serie uscite finora potevano essere fatte meglio. Dal mio punto di vista era l'occasione buona per sperimentare, visto che una serie tv autoprodotta è sicuramente un investimento meno rischioso di un film. Invece le hanno rese un po' troppo "secondarie" rispetto ai film. Vediamo ora il finale di Loki e cosa faranno con le prossime. Magari questa è stata una fase di rodaggio.