Autore Topic: [Harry Potter] Discussione generale  (Letto 24463 volte)

vale46

  • Don Draper
  • Post: 4299
  • Sesso: Maschio
  • Rossiiiiii C'èèèèèèèè! sei un mito
    • Mostra profilo
Re: Silente era gay???
« Risposta #45 il: 27 January 2008, 23:20:20 »
che delusione  :nu:
FIRMA IRREGOLARE

Ducati made in Italy.. .but ROSSI is Italy!
...Rossi C'è...
New World Champion 2008

morwen

  • Homer Simpson
  • Post: 27
  • Sesso: Femmina
  • Scan Hunter
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 2 [ non su ITASA ]
Re: Silente era gay???
« Risposta #46 il: 28 January 2008, 07:24:52 »
Mi permetto di resuscitare questa discussione.
Quando mi è stato comunicato via sms qualche tempo fa, in diretta da Manchester (eh si, ho il mio servizio informazioni personale  :mafia:), credevo che fosse uno scherzo, specie visto che l'informatrice in questione è colei che mi ha avviato alla yaoi-mania (grazie, mio tesoro  :prego:). Poi ho realizzato che era vero  :aka:
Essendo yaoista l'idea di un Silente omosessuale mi ha solo fatto sorridere, ma effettivamente la domanda me la sono posta anch'io. "Qua la domanda non è CHI. La domanda è...PECCHE'?"  :rofl:

Che c'azzecca una notizia del genere? Cosa cambia, a noi Potterofili, a parte l'idea completamente DEVASTATA di un uomo che consideravo un mito??! (ti odio, Row!!). Ok, il fatto che gli piacessero gli uomini non è rilevante, né a livello mio personale né a livello di trama - come più volte ribadito all'interno di questo topic - ma appunto per questo zia Row poteva anche evitarcelo  :urlo:

Inoltre perché non chiarirlo all'inizio della storia? Così uno si prepara psicologicamente, e quella caratteristica diventa automaticamente parte del personaggio, nel nostro immaginario. Non dircelo, oh tu, donna che più di una volta hai dimostrato di sapere essere davvero bstrd, alla fine della storia, li mortacci tua!  :wall:

Mi sento come quando ho saputo di Cecchi Paone  :mou:

worldtreader

  • Apostolo di chiarachi
  • Walter Bishop
  • Post: 5352
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Silente era gay???
« Risposta #47 il: 28 January 2008, 08:32:10 »
Vabbe', dai, ma qualunque cosa aggiuntiva ci venga detta su un personaggio alla fine di una storia fa questo effetto...perche' nella nostra mente l'avevamo concepito e sviluppato in base alle informazioni date e la nuova ci distrugge l'identikit :lol?: ma questo riguarda la notizia in se', certo non l'oggetto della notizia.

Se mi avessero detto che Silente venerava una setta di dionisiaci mi avrebbe fatto lo stesso effetto, non so se mi spiego...
-Across the Universe-

Daffodils

  • PhDaffo, Maestra di Cerimonie della Sacra Chiesa di LucasCorso, culopeso al sugo, in congedo dalle vagine secche, # I believe I can... # STRAAAP, Povera Stella
  • *
  • Post: 12976
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 272 + 106 prime revisioni
  • Traduzioni: 1198 and counting...
Re: Silente era gay???
« Risposta #48 il: 28 January 2008, 19:34:30 »
Cosa cambia, a noi Potterofili, a parte l'idea completamente DEVASTATA di un uomo che consideravo un mito??! (ti odio, Row!!). Ok, il fatto che gli piacessero gli uomini non è rilevante, né a livello mio personale né a livello di trama - come più volte ribadito all'interno di questo topic - ma appunto per questo zia Row poteva anche evitarcelo  :urlo:

Cosa ti devasta? Non capisco...
Boh, potrei già capire se qualcuno mi dicesse "Mi ha sconvolto scoprire al settimo libro che Piton è buono". S'era fatto un'idea, l'idea è stata stravolta --> turbamento.
Ma scoprire che un personaggio che per tutta la saga non è mai stato caratterizzato dal punto di vista sentimentale (altro esempio, se la Rowling avesse passato 7 libri a sostenere che Silente e la signora Figg erano sposati felici e contenti e avevano 12 figli, avrei capito la stranezza di scoprirlo omosessuale...), toh, è gay... in che modo ti turba?

Per me, sapere che Silente era gay è tale e quale a sapere che Hermione è finita a fare l'avvocatessa.
Un'informazione in più.
La incamero, la assimilo, trovo che non ci siano palesi contraddizioni con quanto detto in precedenza, e vado oltre...

Con tutto questo non dico che la tua reazione sia sbagliata, lungi da me.
Solo che non la capisco, anzi, se potessi spiegarti meglio forse potresti ampliare le mie vedute :)

harry_mastiff

  • Gregory House
  • Post: 7325
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Silente era gay???
« Risposta #49 il: 29 January 2008, 16:10:30 »
Mi permetto di resuscitare questa discussione.
Quando mi è stato comunicato via sms qualche tempo fa, in diretta da Manchester (eh si, ho il mio servizio informazioni personale  :mafia:), credevo che fosse uno scherzo, specie visto che l'informatrice in questione è colei che mi ha avviato alla yaoi-mania (grazie, mio tesoro  :prego:). Poi ho realizzato che era vero  :aka:
Essendo yaoista l'idea di un Silente omosessuale mi ha solo fatto sorridere, ma effettivamente la domanda me la sono posta anch'io. "Qua la domanda non è CHI. La domanda è...PECCHE'?"  :rofl:

Che c'azzecca una notizia del genere? Cosa cambia, a noi Potterofili, a parte l'idea completamente DEVASTATA di un uomo che consideravo un mito??! (ti odio, Row!!). Ok, il fatto che gli piacessero gli uomini non è rilevante, né a livello mio personale né a livello di trama - come più volte ribadito all'interno di questo topic - ma appunto per questo zia Row poteva anche evitarcelo  :urlo:

Inoltre perché non chiarirlo all'inizio della storia? Così uno si prepara psicologicamente, e quella caratteristica diventa automaticamente parte del personaggio, nel nostro immaginario. Non dircelo, oh tu, donna che più di una volta hai dimostrato di sapere essere davvero bstrd, alla fine della storia, li mortacci tua!  :wall:

Mi sento come quando ho saputo di Cecchi Paone  :mou:

Se avesse detto che Silente era gay già dall'inizio, sono sicuro che agli occhi di molti avrebbe perso importanza..sarebbe stata una macchietta e poi sai quante battute quando parlava co Piton o con harry?
A me sinceramente nn cambia molto e ai fini delal storia la Row o lo diceva o nn lo diceva nn cambiava nulla..per me nn ha aggiunto nulla. Cmq il libro si chiama harry potter..se harry fosse stato gay allora mi sarie incazzato..tanto Silente è pure morto... :vecchio: :vecchio:
cmq ti consiglio di nn prenderla così male...nn è che vale di meno come persona..nn mi dire che tu amavi silente perchè era etero! perchè dovresti nn apprezzarlo ora che scopri che è gay?

Goku187

  • Peggy Olson
  • Post: 1497
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Silente era gay???
« Risposta #50 il: 29 January 2008, 19:00:16 »
Mi permetto di resuscitare questa discussione.
Quando mi è stato comunicato via sms qualche tempo fa, in diretta da Manchester (eh si, ho il mio servizio informazioni personale  :mafia:), credevo che fosse uno scherzo, specie visto che l'informatrice in questione è colei che mi ha avviato alla yaoi-mania (grazie, mio tesoro  :prego:). Poi ho realizzato che era vero  :aka:
Essendo yaoista l'idea di un Silente omosessuale mi ha solo fatto sorridere, ma effettivamente la domanda me la sono posta anch'io. "Qua la domanda non è CHI. La domanda è...PECCHE'?"  :rofl:

Che c'azzecca una notizia del genere? Cosa cambia, a noi Potterofili, a parte l'idea completamente DEVASTATA di un uomo che consideravo un mito??! (ti odio, Row!!). Ok, il fatto che gli piacessero gli uomini non è rilevante, né a livello mio personale né a livello di trama - come più volte ribadito all'interno di questo topic - ma appunto per questo zia Row poteva anche evitarcelo  :urlo:

Inoltre perché non chiarirlo all'inizio della storia? Così uno si prepara psicologicamente, e quella caratteristica diventa automaticamente parte del personaggio, nel nostro immaginario. Non dircelo, oh tu, donna che più di una volta hai dimostrato di sapere essere davvero bstrd, alla fine della storia, li mortacci tua!  :wall:

Mi sento come quando ho saputo di Cecchi Paone  :mou:

Se avesse detto che Silente era gay già dall'inizio, sono sicuro che agli occhi di molti avrebbe perso importanza..sarebbe stata una macchietta e poi sai quante battute quando parlava co Piton o con harry?
A me sinceramente nn cambia molto e ai fini delal storia la Row o lo diceva o nn lo diceva nn cambiava nulla..per me nn ha aggiunto nulla. Cmq il libro si chiama harry potter..se harry fosse stato gay allora mi sarie incazzato..tanto Silente è pure morto... :vecchio: :vecchio:
cmq ti consiglio di nn prenderla così male...nn è che vale di meno come persona..nn mi dire che tu amavi silente perchè era etero! perchè dovresti nn apprezzarlo ora che scopri che è gay?

E perchè ti saresti incazzato? Che problema ci sarebbe stato se harry fosse stato gay? Mi sembra che ci sia un pò di discriminazione in questo senso, ed io sono etero, quindi non è che voglio difendere la categoria.

Il fatto che Silente è gay non mi fa ne caldo ne freddo. Che problema cè? Anzi, oserei dire che proprio perchè era gay forse ha avuto una sensibilità particolare nelle sue azioni. Comunque io non l'avevo capito leggendo i libri, ma la cosa non mi turba affatto.

worldtreader

  • Apostolo di chiarachi
  • Walter Bishop
  • Post: 5352
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Silente era gay???
« Risposta #51 il: 29 January 2008, 20:25:52 »
Il fatto che Silente è gay non mi fa ne caldo ne freddo. Che problema cè? Anzi, oserei dire che proprio perchè era gay forse ha avuto una sensibilità particolare nelle sue azioni. Comunque io non l'avevo capito leggendo i libri, ma la cosa non mi turba affatto.
:quoto: tutto
-Across the Universe-

harry_mastiff

  • Gregory House
  • Post: 7325
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Silente era gay???
« Risposta #52 il: 29 January 2008, 20:35:11 »
Mi permetto di resuscitare questa discussione.
Quando mi è stato comunicato via sms qualche tempo fa, in diretta da Manchester (eh si, ho il mio servizio informazioni personale  :mafia:), credevo che fosse uno scherzo, specie visto che l'informatrice in questione è colei che mi ha avviato alla yaoi-mania (grazie, mio tesoro  :prego:). Poi ho realizzato che era vero  :aka:
Essendo yaoista l'idea di un Silente omosessuale mi ha solo fatto sorridere, ma effettivamente la domanda me la sono posta anch'io. "Qua la domanda non è CHI. La domanda è...PECCHE'?"  :rofl:

Che c'azzecca una notizia del genere? Cosa cambia, a noi Potterofili, a parte l'idea completamente DEVASTATA di un uomo che consideravo un mito??! (ti odio, Row!!). Ok, il fatto che gli piacessero gli uomini non è rilevante, né a livello mio personale né a livello di trama - come più volte ribadito all'interno di questo topic - ma appunto per questo zia Row poteva anche evitarcelo  :urlo:

Inoltre perché non chiarirlo all'inizio della storia? Così uno si prepara psicologicamente, e quella caratteristica diventa automaticamente parte del personaggio, nel nostro immaginario. Non dircelo, oh tu, donna che più di una volta hai dimostrato di sapere essere davvero bstrd, alla fine della storia, li mortacci tua!  :wall:

Mi sento come quando ho saputo di Cecchi Paone  :mou:

Se avesse detto che Silente era gay già dall'inizio, sono sicuro che agli occhi di molti avrebbe perso importanza..sarebbe stata una macchietta e poi sai quante battute quando parlava co Piton o con harry?
A me sinceramente nn cambia molto e ai fini delal storia la Row o lo diceva o nn lo diceva nn cambiava nulla..per me nn ha aggiunto nulla. Cmq il libro si chiama harry potter..se harry fosse stato gay allora mi sarie incazzato..tanto Silente è pure morto... :vecchio: :vecchio:
cmq ti consiglio di nn prenderla così male...nn è che vale di meno come persona..nn mi dire che tu amavi silente perchè era etero! perchè dovresti nn apprezzarlo ora che scopri che è gay?

E perchè ti saresti incazzato? Che problema ci sarebbe stato se harry fosse stato gay? Mi sembra che ci sia un pò di discriminazione in questo senso, ed io sono etero, quindi non è che voglio difendere la categoria.

Il fatto che Silente è gay non mi fa ne caldo ne freddo. Che problema cè? Anzi, oserei dire che proprio perchè era gay forse ha avuto una sensibilità particolare nelle sue azioni. Comunque io non l'avevo capito leggendo i libri, ma la cosa non mi turba affatto.

Perchè mi piaceva molto la coppia Harry-Ginny..e poi mi piaceva molto leggere di quando harry stava con Cho tutti i pettegolezzi..lo trovavo molto divertente..se fosse stato gay tutto questo sarebbe stato annullato...
Poi il discorso era il fatto che la Row dopo sette libri avesse rivelato che Silente fosse gay..a me neanche turba perchè nn mi interessa ma la Row nn potrebbe uscirsene con harry è gay..nn trovi? se lo dicesse quindi mi incazzerei..

Goku187

  • Peggy Olson
  • Post: 1497
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Silente era gay???
« Risposta #53 il: 29 January 2008, 20:47:29 »
Mi permetto di resuscitare questa discussione.
Quando mi è stato comunicato via sms qualche tempo fa, in diretta da Manchester (eh si, ho il mio servizio informazioni personale  :mafia:), credevo che fosse uno scherzo, specie visto che l'informatrice in questione è colei che mi ha avviato alla yaoi-mania (grazie, mio tesoro  :prego:). Poi ho realizzato che era vero  :aka:
Essendo yaoista l'idea di un Silente omosessuale mi ha solo fatto sorridere, ma effettivamente la domanda me la sono posta anch'io. "Qua la domanda non è CHI. La domanda è...PECCHE'?"  :rofl:

Che c'azzecca una notizia del genere? Cosa cambia, a noi Potterofili, a parte l'idea completamente DEVASTATA di un uomo che consideravo un mito??! (ti odio, Row!!). Ok, il fatto che gli piacessero gli uomini non è rilevante, né a livello mio personale né a livello di trama - come più volte ribadito all'interno di questo topic - ma appunto per questo zia Row poteva anche evitarcelo  :urlo:

Inoltre perché non chiarirlo all'inizio della storia? Così uno si prepara psicologicamente, e quella caratteristica diventa automaticamente parte del personaggio, nel nostro immaginario. Non dircelo, oh tu, donna che più di una volta hai dimostrato di sapere essere davvero bstrd, alla fine della storia, li mortacci tua!  :wall:

Mi sento come quando ho saputo di Cecchi Paone  :mou:

Se avesse detto che Silente era gay già dall'inizio, sono sicuro che agli occhi di molti avrebbe perso importanza..sarebbe stata una macchietta e poi sai quante battute quando parlava co Piton o con harry?
A me sinceramente nn cambia molto e ai fini delal storia la Row o lo diceva o nn lo diceva nn cambiava nulla..per me nn ha aggiunto nulla. Cmq il libro si chiama harry potter..se harry fosse stato gay allora mi sarie incazzato..tanto Silente è pure morto... :vecchio: :vecchio:
cmq ti consiglio di nn prenderla così male...nn è che vale di meno come persona..nn mi dire che tu amavi silente perchè era etero! perchè dovresti nn apprezzarlo ora che scopri che è gay?

E perchè ti saresti incazzato? Che problema ci sarebbe stato se harry fosse stato gay? Mi sembra che ci sia un pò di discriminazione in questo senso, ed io sono etero, quindi non è che voglio difendere la categoria.

Il fatto che Silente è gay non mi fa ne caldo ne freddo. Che problema cè? Anzi, oserei dire che proprio perchè era gay forse ha avuto una sensibilità particolare nelle sue azioni. Comunque io non l'avevo capito leggendo i libri, ma la cosa non mi turba affatto.

Perchè mi piaceva molto la coppia Harry-Ginny..e poi mi piaceva molto leggere di quando harry stava con Cho tutti i pettegolezzi..lo trovavo molto divertente..se fosse stato gay tutto questo sarebbe stato annullato...
Poi il discorso era il fatto che la Row dopo sette libri avesse rivelato che Silente fosse gay..a me neanche turba perchè nn mi interessa ma la Row nn potrebbe uscirsene con harry è gay..nn trovi? se lo dicesse quindi mi incazzerei..

Bè, certo. Se lo avesse detto alla fine non avrebbe avuto senso. Ma se la storia fosse stata diversa ed Harry fosse stato gay non ci sarebbe nessun problema. Semplicemente invece di baciarsi con Cho e Ginny magari si sarebbe baciato con qualche ragazzo. Però la Rowling non l'avrebbe mai fatto succedere perchè sa perfettamente che ci sono dei maledetti perbenisti che si scandalizzerebbero a leggere ai propri figli di due ragazzi che si baciano.
Ha fatto scandalo dire che Silente è gay, figurati...e Silente poco ha avuto a che fare con storie sentimentali nella storia.

Gargoyle

  • Avril Addicted
  • River Song
  • Post: 12814
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 22
  • Revisioni: 39
  • Traduzioni: 214
Re: Silente era gay???
« Risposta #54 il: 29 January 2008, 21:57:36 »
che delusione  :nu:
ma stai zitto coglione :XD:
(clicca per mostrare/nascondere)

Mi permetto di resuscitare questa discussione.
Quando mi è stato comunicato via sms qualche tempo fa, in diretta da Manchester (eh si, ho il mio servizio informazioni personale  :mafia:), credevo che fosse uno scherzo, specie visto che l'informatrice in questione è colei che mi ha avviato alla yaoi-mania (grazie, mio tesoro  :prego:). Poi ho realizzato che era vero  :aka:
Essendo yaoista l'idea di un Silente omosessuale mi ha solo fatto sorridere, ma effettivamente la domanda me la sono posta anch'io. "Qua la domanda non è CHI. La domanda è...PECCHE'?"  :rofl:

Che c'azzecca una notizia del genere? Cosa cambia, a noi Potterofili, a parte l'idea completamente DEVASTATA di un uomo che consideravo un mito??! (ti odio, Row!!). Ok, il fatto che gli piacessero gli uomini non è rilevante, né a livello mio personale né a livello di trama - come più volte ribadito all'interno di questo topic - ma appunto per questo zia Row poteva anche evitarcelo  :urlo:

Inoltre perché non chiarirlo all'inizio della storia? Così uno si prepara psicologicamente, e quella caratteristica diventa automaticamente parte del personaggio, nel nostro immaginario. Non dircelo, oh tu, donna che più di una volta hai dimostrato di sapere essere davvero bstrd, alla fine della storia, li mortacci tua!  :wall:

Mi sento come quando ho saputo di Cecchi Paone  :mou:
si, silente era frocio e si trastullava con grindewald... immagina mentre fanno sesso e devastati.
io voglio sapere tutto, che taglia di reggiseno porta ginny e i cm del pisello di harry :pop:

harry_mastiff

  • Gregory House
  • Post: 7325
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Silente era gay???
« Risposta #55 il: 29 January 2008, 22:00:48 »
Mi permetto di resuscitare questa discussione.
Quando mi è stato comunicato via sms qualche tempo fa, in diretta da Manchester (eh si, ho il mio servizio informazioni personale  :mafia:), credevo che fosse uno scherzo, specie visto che l'informatrice in questione è colei che mi ha avviato alla yaoi-mania (grazie, mio tesoro  :prego:). Poi ho realizzato che era vero  :aka:
Essendo yaoista l'idea di un Silente omosessuale mi ha solo fatto sorridere, ma effettivamente la domanda me la sono posta anch'io. "Qua la domanda non è CHI. La domanda è...PECCHE'?"  :rofl:

Che c'azzecca una notizia del genere? Cosa cambia, a noi Potterofili, a parte l'idea completamente DEVASTATA di un uomo che consideravo un mito??! (ti odio, Row!!). Ok, il fatto che gli piacessero gli uomini non è rilevante, né a livello mio personale né a livello di trama - come più volte ribadito all'interno di questo topic - ma appunto per questo zia Row poteva anche evitarcelo  :urlo:

Inoltre perché non chiarirlo all'inizio della storia? Così uno si prepara psicologicamente, e quella caratteristica diventa automaticamente parte del personaggio, nel nostro immaginario. Non dircelo, oh tu, donna che più di una volta hai dimostrato di sapere essere davvero bstrd, alla fine della storia, li mortacci tua!  :wall:

Mi sento come quando ho saputo di Cecchi Paone  :mou:

Se avesse detto che Silente era gay già dall'inizio, sono sicuro che agli occhi di molti avrebbe perso importanza..sarebbe stata una macchietta e poi sai quante battute quando parlava co Piton o con harry?
A me sinceramente nn cambia molto e ai fini delal storia la Row o lo diceva o nn lo diceva nn cambiava nulla..per me nn ha aggiunto nulla. Cmq il libro si chiama harry potter..se harry fosse stato gay allora mi sarie incazzato..tanto Silente è pure morto... :vecchio: :vecchio:
cmq ti consiglio di nn prenderla così male...nn è che vale di meno come persona..nn mi dire che tu amavi silente perchè era etero! perchè dovresti nn apprezzarlo ora che scopri che è gay?

E perchè ti saresti incazzato? Che problema ci sarebbe stato se harry fosse stato gay? Mi sembra che ci sia un pò di discriminazione in questo senso, ed io sono etero, quindi non è che voglio difendere la categoria.

Il fatto che Silente è gay non mi fa ne caldo ne freddo. Che problema cè? Anzi, oserei dire che proprio perchè era gay forse ha avuto una sensibilità particolare nelle sue azioni. Comunque io non l'avevo capito leggendo i libri, ma la cosa non mi turba affatto.

Perchè mi piaceva molto la coppia Harry-Ginny..e poi mi piaceva molto leggere di quando harry stava con Cho tutti i pettegolezzi..lo trovavo molto divertente..se fosse stato gay tutto questo sarebbe stato annullato...
Poi il discorso era il fatto che la Row dopo sette libri avesse rivelato che Silente fosse gay..a me neanche turba perchè nn mi interessa ma la Row nn potrebbe uscirsene con harry è gay..nn trovi? se lo dicesse quindi mi incazzerei..

Bè, certo. Se lo avesse detto alla fine non avrebbe avuto senso. Ma se la storia fosse stata diversa ed Harry fosse stato gay non ci sarebbe nessun problema. Semplicemente invece di baciarsi con Cho e Ginny magari si sarebbe baciato con qualche ragazzo. Però la Rowling non l'avrebbe mai fatto succedere perchè sa perfettamente che ci sono dei maledetti perbenisti che si scandalizzerebbero a leggere ai propri figli di due ragazzi che si baciano.
Ha fatto scandalo dire che Silente è gay, figurati...e Silente poco ha avuto a che fare con storie sentimentali nella storia.

Non saprei dirti se mi sarebbe piaciuto lo stesso un Harry Potter versione gay. A me piaceva molto Harry perchè lo trovavo simile a me nel senso che un pò in lui mi rispecchiavo. E premetti che ci sono veramente cresciuto. Magari un harry omosessuale lo avrei trovato più distante. Non dico scandaloso, ma forse nn mi ci sarei appassionato molto. Silente invece è una figura di spicco indubbiamente ma nn mi sono mai rivisto nella sua persona quindi gay o non gay nn mi interessa più di tanto, è un dettaglio. Cmq chi lo sa magari mi sarebbe piaciuto lo stesso, magari no..boh! sta di fatto che la notizia di Silente nn mi ha colpito per niente...

Linfazzurra

  • Quella che non c'entra un cazzo
  • Jax Teller
  • Post: 8452
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Silente era gay???
« Risposta #56 il: 29 January 2008, 23:30:01 »

[/quote]si, silente era frocio e si trastullava con grindewald... immagina mentre fanno sesso e devastati.
io voglio sapere tutto, che taglia di reggiseno porta ginny e i cm del pisello di harry :pop:
[/quote]
Magari queste tue richieste le puoi trovare sul continuo dei libri di Harry Fotter fatte in Cina :hihihi:

Anch' io se Harry fosse stato omosessuale ci sarei rimasta male, ma non perchè sono perbenista e che dagli 11 ai 18 lo vedi come un ragazzino quando però  passano i 19 anni allora sì che ci posso fare un pensierino :roflt:
Invece per Silente sono indifferente
 E nel caso in cui fosse stata Ermione???? (Ovviamente per Gargoyle Erminiottone, sempre quella serie cinese)....
ARMATA BLUCERCHIATA

Nio

  • Jonah Ryan
  • Post: 323
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Silente era gay???
« Risposta #57 il: 30 January 2008, 00:09:55 »
Chissà se Rita Sketer l'ha scoperto :huhuani:
Comunque la famiglia di Silente non era veramente normale...tra una figlia incontrollabile, Silente gaio che si trastullava con grindelwald e magari faceva qualche pensierino su Harry, Aberforth che ciullava con le pecore (spero che non abbia mai scambiato il fratello per una delle sue pecore...anche se probabilmente silente non si sarebbe lamentato :scettico:) e le rendeva più accoglienti con qualche incantesimo...non è poi tanto per bambini questo harry potter :XD:
 :troll:

Gargoyle

  • Avril Addicted
  • River Song
  • Post: 12814
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 22
  • Revisioni: 39
  • Traduzioni: 214
Re: Silente era gay???
« Risposta #58 il: 30 January 2008, 13:44:49 »
ecco la cosa delle pecore, quella si che è devastante :XD:

LadyMildred

  • Black Rose Immortal, Queen of Vampyrland.
  • Gregory House
  • Post: 7338
  • Sesso: Femmina
  • I could corrupt you in a heartbeat
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 429
  • Traduzioni: 476
Re: Silente era gay???
« Risposta #59 il: 31 January 2008, 12:47:09 »
Il pensiero di un probabile Silente gay-pedofilo mi terrorizza alquanto...  :paura:  :rofl: