Autore Topic: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?  (Letto 637063 volte)

l.pallad

  • Peggy Olson
  • Post: 1276
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #12600 il: 11 September 2019, 12:50:14 »
La leggenda del libro sacro l'Ondembrah di Teresa M. Desiderio

pippotto

  • Jerry Gergich
  • Post: 43
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #12601 il: 11 September 2019, 13:41:40 »
Molte vite, un solo amore di B. Weiss

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk


pippotto

  • Jerry Gergich
  • Post: 43
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #12602 il: 11 September 2019, 13:46:38 »
Molte vite, un solo amore di B. Weiss.

Esperienze reali basate su sedute di ipnosi regressiva.

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk


-Dre@mer-

  • Clark Kent
  • Post: 931
  • Sesso: Femmina
  • "Where the fucking is your grave?"
    • Mostra profilo
    • stephenie7777 graphic journal
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #12603 il: 11 September 2019, 14:38:42 »
Sono appena iniziate le mie vacanze  :gogo: e, grazie ad esse, posso dedicarmi alla lettura di un qualche libro. Oggi ho iniziato “When Hitler stole pink rabbit” di Judith Kerr, basato sulla storia personale dell’autrice. Lei, morta di recente tra l’altro, è una famosa illustratrice, famosa soprattutto per il libro per bambini “The tiger who came to tea”.
Come back and make up a goodbye at least. Let's pretend we had one. / Reality is almost always wrong. / You want to believe, don't you? / It's all contaminated. / This is about you stealing my wind. / #1 The night I met you. / Fear is the price of imagination. / You know what I wish? I wish that just once people wouldn’t act like the cliché that they are. / Everything has its time and everything dies. / Haven’t you heard? I don’t have a heart. / Is it all lies, forever and ever, everyone and everything? / Doctor, please, please, don't make me go back! / Go to her. Tell her a story. Tell her that if she’s patient, the days are coming that she’ll never forget. / Buffy, can we rest? / When it's dark and I'm all alone and I'm scared or freaked out or whatever, I always think: "What would Buffy do?" You're my hero.

Credits: stephenie7777

Fritz Harken

  • Abed Nadir
  • Post: 1701
  • Sesso: Maschio
  • Dorsai/Lisan Al Gaib/Druss/ Usul/Zakalwe
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #12604 il: 12 September 2019, 11:27:36 »
Finito di leggere "La Polvere Dei Sogni" di Steven Erikson nono libro della saga dei caduti Malazan... arduo nell' insieme del ciclo e nel particolare di questo romanzo con un finale non all' altezza, confusionario e senza picchi ( anche molto efficaci ) raggiunti nei romanzi precedenti... ho iniziato "Il Dio Storpio" decimo ed ultimo romanzo del ciclo ciclopico ( se mi permettete il gioco di parole ).... dopo mi prenderò una pausa passando ad un ciclo di fumetti per rilassarmi il cervello... pensavo al ciclo d' oro degli Uncanny X-Men Cockrum Byrne Claremont 94-143 in originale americano ( costati una fucilata come si dice ).
... one cannot be betrayed
if one has no people

To crush your enemies, see them driven before you and to hear the lamentation of the women!

non discutere mai con un cretino la gente potrebbe non notare la differenza

... sorry but there is no trips for cats

scandalo

  • Peggy Olson
  • Post: 1081
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #12605 il: 18 September 2019, 13:16:28 »
Dopo Omero,Iliade di Baricco, scorrevole ma niente di imperdibile passo a Murakami. Norwegian Woods, non so se sia quello giusto per cominciare, ma l'inizio mi è piaciuto.

Flavia

  • Empress of Trash
  • *
  • Post: 20058
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
    • [AssisiNews - Notizie da Assisi e dintorni]
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #12606 il: 18 September 2019, 16:48:39 »
Ho finito Persuasione di Austen, ma come con tutti i libri dell'autrice ho quel senso di non so che come se si interrompesse sul più bello o mancasse qualcosa... in tone of voice della Austen mi piace assai, ma ogni libro è come se avesse qualcosa di monco, strano o mancante

Ho cominciato e finito anche I testamenti di Margaret Atwood
(clicca per mostrare/nascondere)

Adesso ho cominciato Ivanhoe di Sir Walter Scott e Expo 58 di Coie
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






Può Darcy

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 14218
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
    • 😻🐷🦄🐌🐠🐍🐬🐮
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #12607 il: Ieri alle 08:26:22 »
Uh è da un po' che non aggiorno le mie profondissime e significanti letture


Allora ho letto Persone normali e Parlarne tra amici di Sally Rooney, il primo è migliore del secondo ma hanno entrambi lo stesso importante difetto. I personaggi hanno una loro logica, seguono una certa coerenza nei loro comportamenti. Poi a 20 pagine dalla fine così a cazzo di cane così de botto senza senso fanno una cosa completamente fuori dagli schemi, di punto in bianco stravolgono tutto senza che il lettore comprenda anche solo minimamente il perché. Cioè è come se uno corre la maratona e al quarantesimo km inizia a suonare la chitarra mentre caga in una borraccia. Ecco, questo è. Poi lei scrive bene, ha uno stile che a me piace e vabbè, però oh un minimo di senso lo dobbiamo pur dare ai protagonisti.


In ambito botanico (se rinasco voglio fare la botanica) ho letto Plant Revolution di Stefano Mancuso e Atlante di botanica poetica di Francis Hallé... alla fine questi libri basici di divulgazione tendono un po' tutti a parlare delle stesse cose, ma finché non mi stufo continuo.  :love:


Lena e la tempesta di Alessia Gazzola, brutto.


Storia di Milo. Il gatto che non sapeva saltare di Costanza Rizzacasa D'Orsogna (di cui consiglio la lettura di questo articolo), non credevo fosse così infantile, è un libro per bambini forse un po' cresciuti, adolescenti, non so, è carino e poi gattiny gattiny gattiny.


Nella notte di Concita de Gregorio, non l'ho finito. Mi faceva troppo incazzare il fatto che tutti dicessero "E' ispirato a una storia vera, i nomi dei protagonisti sono cambiati ma sono facilmente identificabili". FACILMENTE COSA E IDENTIFICABILI DA CHI ma andate a quel paese vi odio. Poi è scritto in un modo strano, peccato perché lei mi piace molto ma il libro no perché mi ha fatto sentire stupida.


Ho finito, saluti.
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[il faut faire comme les éléphants: quand ils sont malheureux, ils partent]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

girl next door

  • *
  • Post: 7255
  • Sesso: Femmina
  • Martina, una cucarachita muy linda.
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 197 primerevve + 1 film
  • Traduzioni: 315
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #12608 il: Ieri alle 12:17:56 »
Adesso ho cominciato Ivanhoe di Sir Walter Scott e Expo 58 di Coie

Ecco, Ivanhoe mi manca, fammi sapere ;)

Flavia

  • Empress of Trash
  • *
  • Post: 20058
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
    • [AssisiNews - Notizie da Assisi e dintorni]
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #12609 il: Ieri alle 16:31:17 »
Ecco, Ivanhoe mi manca, fammi sapere ;)

 :XD: Non aspettarti a breve che mi pare un libro ponderoso e al momento ho molto poco tempo e poca testa  :interello:
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






Toshiro Guerzoni

  • Commissario aquilotto praticamente tuttologo Guerzoni Toshiba
  • Dean Winchester
  • Post: 9192
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #12610 il: Ieri alle 18:49:03 »
Ivanhoe gran libro. Dopo poche pagine c'è subito una piccola chicca sui nomi sassoni e i nomi normanni, che già da sola per me varrebbe la lettura.

Expo 58 lo sto leggendo anch'io. In teoria. Sono fermo da un po' e non mi viene di continuare. Non che sia brutto, ma non rapisce come tutti gli altri che ho letto di Coe. E questo sarebbe o l'ottavo o il nono che leggo, mi pare.
Ogni centro industriale e commerciale in Inghilterra oggi possiede una classe operaia divisa in due campi ostili, i proletari inglesi e i proletari irlandesi. Il comune operaio inglese odia l'operaio irlandese come un concorrente che abbassa il suo tenore di vita. A fronte dell'operaio irlandese considera se stesso membro della nazione dominante e conseguentemente diventa uno strumento degli aristocratici e dei capitalisti inglesi contro l'Irlanda, così rafforzando la dominazione su se stesso. Esso nutre pregiudizi religiosi, sociali e nazionali contro il lavoratore irlandese. [...] L'irlandese lo ripaga con gli interessi. Vede nell'operaio inglese sia il complice sia lo strumento idiota dei dominatori inglesi in Irlanda.

Questo antagonismo è artificialmente tenuto in vita ed intensificato dalla stampa, dal pulpito, dai giornali satirici, in breve con tutti i mezzi a disposizione delle classi dominanti. Questo antagonismo è il segreto dell'impotenza della classe operaia inglese, nonostante la sua organizzazione. È il segreto con il quale la classe capitalista mantiene il suo potere. Ed è del tutto cosciente di questo.


Karl Marx, quello vero

Fritz Harken

  • Abed Nadir
  • Post: 1701
  • Sesso: Maschio
  • Dorsai/Lisan Al Gaib/Druss/ Usul/Zakalwe
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #12611 il: Oggi alle 15:52:02 »
Finito "Il Dio Storpio" decimo ed ultimo romanzo ciclo de "Il Libro Malazan Dei Caduti"... impresa titanica, a tratti pesante stupenda in altri e appesantita da una moltitudine di personaggi di troppo ma nel complesso ottima. Adesso mi prendo un periodo di "riposo" leggendomi tutti gli Uncanny X-Men del periodo Cockrum-Byrne-Claremont... dal 94 al 143. Non ho ancora deciso cosa leggerò dopo magari i fumetti mi daranno lo spunto.
... one cannot be betrayed
if one has no people

To crush your enemies, see them driven before you and to hear the lamentation of the women!

non discutere mai con un cretino la gente potrebbe non notare la differenza

... sorry but there is no trips for cats